Gli schermi al plasma soffrono terribilmente dell’effetto burn-in causato dalle immagini statiche visualizzate per un periodo di tempo prolungato. L’effetto burn-in fa si che anche quando vengono visualizzate nuove immagini, le vecchie immagini lascino un alone sullo schermo. Per quanto riguarda la TV, spesso ciò che rimane impresso sullo schermo è il logo dell’emittente televisiva. Su schermi di segnaletica digitale come quelli che vedi nei centri commerciali, il problema è accentuato. Infatti, si riusciranno a vedere parole di pubblicità differenti a mesi di distanza.

Passaggi

  1. 1
    Collega lo schermo al plasma al computer.
  2. 2
    Aumenta la risoluzione del display alla massima risoluzione supportata dallo schermo.
  3. 3
    Porta al massimo la luminosità dello schermo e il livello di contrasto.
  4. 4
    Avvia JScreenFix.
  5. 5
    Per vedere risultati, lascia JScreenFix in esecuzione per 6 ore.
  6. 6
    Ripeti se necessario.
    Pubblicità

Consigli

  • Assicurati che lo schermo al plasma sia sempre pulito, altrimenti rischi di non notare un leggero burn-in.
  • La maggior parte degli utenti sono soddisfatti della soluzione JScreenFix. Non si assicura però che questa soluzione funzioni in tutti i casi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Per quanto riguarda i display al fosforo, la perdità di qualità del fosforo è IRREVERSIBILE! Tutti i display al fosforo perderanno gradualmente efficienza col tempo (come ad esempio, la luminosità). Il burn-in è il risultato di un utilizzo eccessivo di una determinata parte dello schermo. La tecnica utilizzata da JScreenFix consiste nel “consumare” la parte di schermo rimanente, ovvero quella non colpita dall’effetto burn-in, per corrispondere al livello di “salute” dei pixel di quell’area. Così facendo, però, ridurrai il contrasto, la gamma colori e la vita del display. Se sai quale immagine esattamente è rimasta impressa sullo schermo, è possibile “sovrascriverla” con un impressione più sfocata e meno fastidiosa.
  • Anche se non sono conosciuti effetti collaterali nell’utilizzo di JScreenFix, oltre naturalmente all’ovvia perdita di contrasto, colore, luminosità e durabilità dello schermo, si raccomanda di controllare il display con regolarità e di fermare JScreenFix non appena l’effetto burn-in sarà scomparso.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Resettare una TV Samsung

Come

Collegare il PC alla TV

Come

Collegare il PC alla TV Tramite HDMI

Come

Aggiungere un'App alla Smart TV

Come

Pulire un Televisore a Schermo Piatto

Come

Aprire il Menu Segreto su un Televisore LG

Come

Collegare un Impianto Surround

Come

Collegare un Lettore DVD

Come

Misurare un Televisore

Come

Connettere un Cavo HDMI al Televisore

Come

Collegare una Televisione allo Stereo

Come

Collegare i Connettori del Cavo Coassiale

Come

Collegare il VCR alla TV

Come

Installare un'Antenna TV
Pubblicità

Riferimenti

  1. JScreenFix – Un’applicazione Java che accende e spegne ogni pixel sullo schermo fino ad una frequenza di 60 volte al secondo per riparare i pixel bloccati.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 7 516 volte
Categorie: TV & Home Audio
Questa pagina è stata letta 7 516 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità