Come Eliminare il Catarro dalla Gola senza Medicinali

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 23 Riferimenti

In questo Articolo:Rimedi Casalinghi Adatti a Eliminare il CatarroBevande e Alimenti Indicati per Eliminare il CatarroPrevenire che il Muco si Accumuli in Gola

Avere a che fare con il catarro può essere davvero fastidioso. Fortunatamente esistono molti rimedi casalinghi piuttosto efficaci. Se hai il catarro in gola, puoi provare a scioglierlo con il vapore oppure puoi fare i gargarismi con l'acqua salata. Durante la giornata sorseggia una bevanda calda per trovare ulteriore sollievo e quando hai fame mangia una zuppa o qualcosa di piccante. Inoltre, segui i consigli dell'articolo per evitare che il catarro aumenti.

1
Rimedi Casalinghi Adatti a Eliminare il Catarro

  1. 1
    Fai i gargarismi con l'acqua salata per ridurre il catarro e dare sollievo alla gola. Sciogli mezzo cucchiaino di sale in una tazza d'acqua calda. Metti in bocca un sorso di acqua salata, ma non mandarla giù. Inclina la testa all'indietro e fai i gargarismi per alcuni secondi, dopodiché sputa l'acqua salata nel lavandino e risciacqua la bocca.[1]
    • Puoi rifare i gargarismi ogni 2-3 ore, a seconda di come ti senti.
  2. 2
    Usa un umidificatore per aumentare la percentuale di umidità nell'aria. Riempilo con l'acqua distillata facendo attenzione a non superare il livello massimo, quindi accendilo e lascialo in funzione mentre riposi. L'aria umida idraterà le vie respiratorie e scioglierà il catarro presente in gola.[2]
    • Se vuoi, puoi versare nell'acqua alcune gocce di olio essenziale di eucalipto, che è l'ingrediente attivo degli unguenti balsamici in vendita in farmacia (per esempio del Vicks Vaporub). Aggiungi 2-3 gocce di olio all'acqua usando un contagocce prima di accendere l'umidificatore.[3]
  3. 3
    Fai una doccia calda e respira il vapore per trovare un sollievo temporaneo dal catarro. L'aria umida è in grado di diluire e sciogliere il catarro presente in gola. Goditi il piacere di una lunga doccia calda (ma non bollente), rilassati e fai dei respiri profondi.[4]
    • Puoi sfruttare le proprietà dell'olio essenziale di eucalipto anche quando fai la doccia. Versane un paio di gocce sul piatto della doccia o sul fondo della vasca usando un contagocce prima di aprire il rubinetto dell'acqua calda.
  4. 4
    Fai i fumenti con l'acqua bollente per sciogliere e diluire il catarro. Riempi un'ampia zuppiera di acqua bollente e fumante. Copriti la testa e le spalle con un asciugamano e avvicina il viso all'acqua per poter inalare il vapore caldo. Respira lentamente per alcuni minuti, avendo cura di non avvicinarti troppo all'acqua per non scottarti con il vapore bollente. Quando non sopporti più il calore, bevi un bicchiere d'acqua per rinfrescare e idratare le vie respiratorie.[5]
    • Il metodo è lo stesso che si usa per eseguire la pulizia del viso. Puoi fare i fumenti 1-2 volte al giorno per sciogliere ed eliminare il catarro.
    • Anche in questo caso puoi ottenere maggiori benefici aggiungendo all'acqua 2-3 gocce di olio essenziale di eucalipto. Anche l'olio essenziale di rosmarino o di menta piperita può aiutarti a sciogliere il catarro e dare sollievo alla gola.[6]
  5. 5
    Canticchia per sciogliere il catarro se la gola non è infiammata. Le vibrazioni che si producono quando canti possono disgregare gli accumuli di catarro presenti in gola. Canticchia la tua canzone preferita per un paio di minuti, dopodiché bevi alcuni sorsi d'acqua. Cantando dovresti riuscire a sciogliere e far defluire il catarro presente in gola.[7]
    • Usa questo metodo solo se la gola non ti fa male. Se hai la gola infiammata e quando canti senti dolore, utilizza un metodo diverso.
  6. 6
    Usa un neti pot per pulire le cavità nasali e sciogliere il muco. Riempilo con una soluzione salina (la puoi acquistare senza ricetta in farmacia) o con l'acqua demineralizzata. Sporgi il busto sul lavandino e inclina la testa da un lato. Posiziona il beccuccio del neti pot contro la narice in alto e versaci dentro il liquido molto lentamente. Il liquido attraverserà le cavità nasali e uscirà dall'altra narice.[8]
    • Inclina la testa dal lato opposto e ripeti l'operazione per l'altra narice. Fai attenzione a non ingerire la soluzione salina o l'acqua demineralizzata.
    • Non usare l'acqua del rubinetto perché, seppure in rari casi, può contenere un parassita soprannominato "ameba mangia-cervello".

2
Bevande e Alimenti Indicati per Eliminare il Catarro

  1. 1
    Mantieniti idratato bevendo almeno due litri e mezzo di acqua al giorno. I liquidi contribuiscono a diluire il catarro impedendo che si accumuli in gola. Assicurati di fare fronte al tuo fabbisogno di liquidi giornaliero bevendo molta acqua, tè o altre bevande prive di zucchero e additivi. Sono utili anche gli alimenti ricchi di acqua, come la frutta e le zuppe. Considera che le donne dovrebbero assumere almeno 2,5 litri di acqua al giorno, mentre gli uomini almeno 3,5 litri.[9]
    • Puoi aromatizzare l'acqua o il tè con il succo di limone per contribuire a sciogliere il muco. Spremi il frutto direttamente nel bicchiere o nella tazza oppure aggiungine un paio di fette all'acqua o al tè.

    Attenzione: Non serve superare la quantità di liquidi giornaliera raccomandata per eliminare il catarro. Se bevi più del necessario, si crea un sovraccarico perché quando sei malato il corpo tende a trattenere i liquidi. Il sovraccarico può causare diversi sintomi, inclusi alcuni molto gravi, per esempio confusione mentale, letargia, irritabilità, coma e convulsioni.[10]

  2. 2
    Bevi una bevanda calda per sciogliere il catarro presente in gola. Puoi bere della semplice acqua calda oppure una tazza di tisana, di sidro o di tè. Grazie al calore il catarro si ammorbidirà e si scioglierà, defluirà più facilmente e la gola ne trarrà un notevole beneficio.[11]
    • Da un punto di vista generale, sorseggiare una bevanda calda ti aiuterà a rilassarti e a sentirti meglio.

    Suggerimento: Una tisana allo zenzero è la scelta ideale per dare sollievo alla gola infiammata, alleviare la tosse ed eliminare il catarro. Metti in infusione una bustina nell'acqua bollente per 2-3 minuti, poi attendi che la tisana raggiunga una temperatura che ti consenta di berla senza scottarti.[12]

  3. 3
    Sorseggia un tè al limone addolcito con il miele per dare sollievo alla gola ed eliminare il catarro. Utilizza una bustina di tè al limone o aggiungi due cucchiaini di succo di limone in una tazza di tè caldo. Aggiungi un cucchiaio di miele e mescola per aiutarlo a sciogliersi. Bevi il tè mentre è ancora caldo. Se preferisci, puoi bere della semplice acqua calda con l'aggiunta di succo di limone per evitare di assumere caffeina.[13]
    • Il limone è un ingrediente acido che contribuisce a sciogliere e a fare defluire il catarro, invece il miele placa l'infiammazione in gola.
    • Puoi sorseggiare una tazza di tè o di acqua calda con il succo di limone ogni volta che senti la necessità di dare sollievo alla gola.
  4. 4
    Mangia una zuppa calda per eliminare il catarro. Grazie al calore il muco si scioglie e defluisce più facilmente liberando le vie respiratorie. Può bastare un buon brodo caldo per diluire il catarro presente in gola; il brodo di pollo agirà anche da antinfiammatorio naturale.[14]
    • Una zuppa o un brodo preparati con la carne di pollo sono la scelta ideale, ma in generale pressoché ogni tipo di pietanza liquida e calda ti aiuterà a scaldarti, idratare il corpo ed eliminare il catarro.
  5. 5
    Mangia qualcosa di piccante per sciogliere ed eliminare il catarro. Insaporisci i piatti con il peperoncino, il pepe di Caienna, il wasabi o il rafano. Sono tutti ingredienti piccanti che agiscono come decongestionanti naturali e sciolgono il catarro. Molto probabilmente inizierà a colarti il naso.[15]
    • Se hai la gola infiammata le spezie possono irritarla ulteriormente, quindi è meglio scegliere un altro metodo se inghiottendo senti dolore.

3
Prevenire che il Muco si Accumuli in Gola

  1. 1
    Tieni la testa sollevata in modo che non si accumuli il catarro in gola. Il muco fluisce naturalmente dalle cavità nasali alla parte posteriore della gola, dove tende ad accumularsi quando stai sdraiato. Per evitarlo, metti dei cuscini sotto la testa per tenerla sollevata, in modo che il catarro possa defluire verso il basso.[16]
    • Se il catarro è molto denso, dovresti dormire stando seduto o tenere la testa sollevata con diversi cuscini.
  2. 2
    Evita i cibi che possono provocare il reflusso acido. A causa del reflusso acido il catarro tende ad accumularsi in gola. Se soffri abitualmente di questo disturbo, quando hai il mal di gola o il catarro dovresti evitare i cibi che possono innescarlo o aggravarlo. Ecco una lista di potenziali colpevoli.[17]
    • Aglio, cipolla, cibi piccanti, caffeina, bibite frizzanti, alimenti con un'acidità elevata, bevande alcoliche, menta, pomodoro e i suoi derivati, cioccolato e alimenti fritti o ricchi di grassi.[18]
    • Vai dal medico se il reflusso acido si presenta più di due volte alla settimana.
  3. 3
    Smetti di fumare ed evita il fumo passivo. Il fumo disidrata le corde vocali; per ovviare a questo problema e ripristinare il livello di umidità corretto, il corpo è spinto a creare una quantità di muco superiore al normale e di conseguenza il catarro peggiora. Se sei un fumatore, dovresti smettere o perlomeno evitare di fumare finché non sei guarito completamente. Inoltre, chiedi a chi ti circonda di non fumare in tua presenza.[19]
    • Se sei un fumatore, puoi utilizzare i cerotti o le gomme da masticare alla nicotina per neutralizzare i sintomi causati dall'astinenza.
  4. 4
    Evita i latticini perché possono ispessire ulteriormente il catarro. Alcune persone sostengono che certi latticini spingono il corpo a produrre più muco, ma non è così. Tuttavia è vero che possono renderlo più denso, in special modo quelli che hanno un contenuto di grassi elevato. Per precauzione è meglio evitare il latte e i suoi derivati finché la situazione non è tornata alla normalità.[20]
    • Se non te la senti di rinunciare ai latticini, perlomeno scegli quelli a basso contenuto di grassi per ridurre il rischio che il muco si ispessisca.
  5. 5
    Proteggiti dagli allergeni, dalle esalazioni e dalle sostanze chimiche pericolose. I vapori rilasciati da vernici, detersivi e altri prodotti chimici possono irritare le vie respiratorie e nuocere ai polmoni. Per proteggersi il corpo tende a produrre una quantità di muco maggiore, quindi fai attenzione a limitare il contatto con qualsiasi sostanza irritante. Se non puoi fare a meno di utilizzare dei prodotti pericolosi per la salute delle vie respiratorie, indossa una mascherina protettiva e spostati in un'area ben ventilata non appena è possibile.[21]

Consigli

  • Non ci sono controindicazioni nell'ingoiare il catarro, ma se preferisci puoi sputarlo.[22]
  • Succhia una caramella balsamica per dare sollievo alla gola.

Avvertenze

  • Se ti manca il respiro o noti delle tracce di sangue nel catarro che espelli quando tossisci, contatta immediatamente il medico o il servizio di emergenza sanitaria.
  • Contatta il medico se quando tossisci espelli muco giallo o verdastro.
  • Non usare l'aceto di mele per curare il catarro. Oltre a essere inefficace contro l'infezione, farà aumentare il bruciore alla gola.[23]

Riferimenti

  1. https://www.popsci.com/here-are-cold-and-flu-remedies-that-actually-work# page-2
  2. https://www.popsci.com/here-are-cold-and-flu-remedies-that-actually-work# page-2
  3. https://www.medicalnewstoday.com/articles/321199.php
  4. https://www.popsci.com/here-are-cold-and-flu-remedies-that-actually-work# page-2
  5. https://www.medicalnewstoday.com/articles/321549.php
  6. https://www.medicalnewstoday.com/articles/321199.php
  7. https://www.uu.edu/dept/music/library/safety/VocalHealthInformation.pdf
  8. https://www.popsci.com/here-are-cold-and-flu-remedies-that-actually-work# page-2
  9. https://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/nutrition-and-healthy-eating/in-depth/water/art-20044256
Mostra altro ... (14)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Vie Respiratorie

In altre lingue:

English: Get Rid of Phlegm in Your Throat Without Medicine, Español: eliminar las flemas de la garganta sin medicina, Deutsch: Einen verschleimten Rachen ohne Medikamente behandeln, Português: se Livrar de Catarro na Garganta Sem Remédios, Nederlands: Zonder medicijnen van slijm in je keel afkomen, Français: se débarrasser du mucus sans médicament, Русский: избавиться от мокроты в горле без лекарств, 中文: 不用药物就可以祛痰, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Dahak di Tenggorokan Tanpa Obat, Čeština: Jak se bez léků zbavit hlenu v krku, ไทย: ขับเสมหะในคอโดยไม่ใช้ยา, हिन्दी: बलगम से छुटकारा पायें (kaise kare, balgam, ilaj), 한국어: 약을 쓰지 않고 가래를 제거하는 법, العربية: التخلّص من البلغم المتجمع في الحلق بدون أدوية, 日本語: 痰を取り除く, Tiếng Việt: Loại bỏ Đờm mà Không dùng Thuốc, Türkçe: Boğazdaki Balgam İlaç Kullanmadan Nasıl Geçirilir

Questa pagina è stata letta 702 126 volte.
Hai trovato utile questo articolo?