Avere le scarpe o le solette maleodoranti è un problema molto comune e non proprio gradevole. Vuoi sapere come pulire le scarpe all'interno? In questo articolo troverai diversi metodi fai da te per farle tornare profumate come quando erano nuove, tutti molto semplici ed efficaci! Abbiamo preparato una lista di consigli utili per aiutarti a pulire l'interno delle scarpe ed eliminare finalmente il cattivo odore. Se sei pronto a dire addio agli odori sgradevoli, prosegui nella lettura!

1
Spargi il bicarbonato all'interno delle scarpe.

  1. Il bicarbonato ha la capacità di neutralizzare gli odori e di uccidere i batteri. Spargilo all'interno delle scarpe e lascialo agire per qualche ora o per tutta la notte. Il giorno seguente, sbatti le scarpe per rimuovere il bicarbonato o, se preferisci, usa un piccolo aspirapolvere. Il cattivo odore dovrebbe essere sparito o perlomeno dovrebbe essersi attenuato.
    • Se vuoi pulire soltanto le solette, estraile dalle scarpe e mettile in un sacchetto di plastica grande, poi aggiungi un cucchiaio (15 g) di bicarbonato. Scuoti il sacchetto per distribuire il bicarbonato e lascialo agire per tutta la notte. Il giorno seguente, spolvera le solette con un panno pulito prima di reinserirle nelle scarpe.
    • Se vuoi che le scarpe si mantengano inodori, mettici dentro un po' di bicarbonato dopo ogni utilizzo.
    Pubblicità

2
Spruzza l'interno delle scarpe con acqua e aceto bianco.

  1. L'aceto disinfetta le scarpe in modo naturale e elimina inoltre il cattivo odore. Prendi una bottiglia spray e versaci dentro l'acqua e l'aceto di vino bianco in parti uguali. Spruzza la miscela all'interno delle scarpe, poi lasciale asciugare per una trentina di minuti. Ripeti, se è necessario.[1]
    • Se sei di fretta, puoi asciugare le scarpe con il fon.
    • In alternativa, puoi inumidire la carta assorbente o un panno pulito con l'aceto di vino bianco e passarlo all'interno delle scarpe. Anche in questo caso, lasciale asciugare completamente prima di indossarle di nuovo.[2]
    • Se vuoi pulire le solette con l'aceto, puoi estrarle dalle scarpe e metterle a bagno in una miscela formata da 1 parte di acqua calda e 2 parti di aceto bianco. Lasciale a bagno per diverse ore, poi falle asciugare naturalmente all'aria.[3]

3
Rimuovi e pulisci le solette.

  1. Se le solette si possono estrarre dalle scarpe, lavandole dovresti riuscire a eliminare gran parte del cattivo odore. Prepara una pasta detergente con acqua e detersivo miscelati in parti uguali all'interno di una ciotola. Rimuovi le solette dalle scarpe e strofinaci sopra la pasta detergente con delicatezza usando un panno. Al termine, risciacquale con l'acqua fredda e lasciale asciugare completamente all'aria, preferibilmente esposte al sole.
    • Se preferisci, al posto del panno, puoi strofinare le solette con un vecchio spazzolino da denti o con una spazzola per il bucato.
    • In alternativa, puoi mettere le solette dentro una federa o un sacchetto per gli indumenti delicati e lavarle in lavatrice. Usa il normale detersivo da bucato, imposta un ciclo di lavaggio adatto agli indumenti delicati e poi lascia asciugare le solette all'aria.
      • Se le scarpe sono di tipo sportivo, probabilmente potrai lavarle direttamente in lavatrice senza rischiare che si rovinino.
    Pubblicità

4
Esponi le scarpe all'aria e al sole.

  1. Se il cattivo odore non è troppo intenso, l'aria fresca e il sole dovrebbero essere sufficienti per eliminarlo. Posiziona le scarpe sul balcone o sul davanzale e lasciale esposte all'aria e al sole per uno o due giorni, per fare in modo che perdano tutta l'umidità accumulata. I raggi ultravioletti uccideranno i batteri presenti e l'aria fresca porterà via il cattivo odore.[4]

5
Mettile nel congelatore.

  1. I batteri che causano il cattivo odore non resistono alle temperature molto basse. Metti le scarpe dentro un sacchetto per gli alimenti per evitare che i germi possano contaminare il cibo che conservi nel congelatore. Lascia le scarpe al gelo fino a 48 ore perché si compia la magia. Questo metodo è adatto in particolar modo per le scarpe o le solette che non si possono bagnare o inumidire, come quelle in pelle o camoscio.[5]
    Pubblicità

6
Metti i fogli per l'asciugatrice all'interno delle scarpe.

  1. I foglietti per l'asciugatrice sono economici e facili da usare per profumare le scarpe e le solette. Taglia o piega uno o due fogli per ogni scarpa e lasciali agire per tutta la notte in modo che abbiano il tempo di assorbire tutti i cattivi odori. Puoi utilizzare sia i fogli profumati per l'asciugatrice sia quelli ammorbidenti.[6]

7
Riempi le scarpe con la carta di giornale.

  1. La carta dei quotidiani è utilissima per assorbire l'umidità in eccesso e rimuovere i cattivi odori. Accartoccia dei fogli di giornale e usali per riempire le scarpe. Lascia la carta all'interno delle calzature per una notte intera. Il giorno seguente, i cattivi odori saranno spariti.[7]
    • Prova ad aggiungere alcune gocce di un olio essenziale a tua scelta per profumare le scarpe, per esempio puoi usare l'olio essenziale di vaniglia. Versalo sulla carta di giornale con il contagocce.
    Pubblicità

8
Elimina i cattivi odori pulendo l'interno delle scarpe con l'alcool.

  1. L'alcool rosa che si usa per le pulizie di casa è un potente disinfettante oltre che un ottimo alleato per rimuovere i cattivi odori. Versalo su un batuffolo di cotone e inserisci il cotone nelle scarpe. Dopo qualche ora o il giorno seguente, rimuovi il cotone e vedrai che le scarpe non saranno più maleodoranti![8]
    • In alternativa, puoi versare l'alcool in una bottiglia spray e spruzzarlo all'interno delle scarpe per ottenere lo stesso effetto deodorante.[9]

9
Elimina i cattivi odori con il tè nero.

  1. Il tè nero ha proprietà antibatteriche grazie al suo contenuto di tannini. Perché agisca a tuo favore, metti a bollire 2 bustine nell'acqua per 3 minuti, poi lasciale raffreddare per 5 minuti. Quindi, inserisci le bustine nelle scarpe e lasciale agire per circa 3 ore, in modo che le scarpe tornino a essere profumate.[10]
    • Le bustine di tè inumidiranno probabilmente l'interno delle scarpe; quindi, prima di indossarle di nuovo, tamponale con un panno pulito e lasciale asciugare completamente all'aria.
    • In alternativa, puoi mettere 2 bustine di tè nero inutilizzate e asciutte nelle scarpe e lasciarle agire per una notte intera in modo che rimuovano tutti i cattivi odori (o almeno la maggior parte).[11]
    • Se le bustine di tè dovessero rilasciare il colore, cerca di intervenire mentre la macchia è ancora umida e rimuovila con l'acqua calda e il detersivo liquido da bucato.
    Pubblicità

10
Usa la lettiera per il gatto per assorbire i cattivi odori.

  1. La lettiera per il gatto è profumata e ha la capacità di assorbire i liquidi. Versane un po' dentro due calzini o nei collant e infila le calze nelle scarpe maleodoranti. Lascia che la lettiera assorba il cattivo odore e l'umidità per una notte intera. Il giorno seguente, getta via i calzini insieme alla lettiera oppure lavali in lavatrice e riutilizzali la prossima volta che vuoi eliminare il cattivo odore dalle scarpe.[12]
    • In alternativa, puoi spargere la lettiera direttamente nelle scarpe. Al mattino, svuotale e puliscile internamente con un panno.
    • Anche gli spray deodoranti per animali sono utili per profumare le scarpe.

11
Riempi le scarpe di scorza d'arancia.

  1. La scorza delle arance ha un ottimo profumo ed è eccellente per assorbire gli odori. Goditi il frutto, conserva la buccia e inseriscila nelle scarpe invece di buttarla. Dopo che l'avrai lasciata agire per tutta la notte, le scarpe profumeranno di agrume e di fresco![13]
    Pubblicità

12
Profuma le scarpe con gli oli essenziali.

  1. I tuoi oli essenziali preferiti maschereranno il cattivo odore che proviene dalle scarpe. Versane da 3 a 5 gocce direttamente in ciascuna calzatura. Se non vuoi che gli oli entrino direttamente in contatto con le scarpe, puoi versarli sulla carta di giornale accartocciata o aggiungerli allo spray a base di acqua e aceto bianco.[14]
    • Gli oli essenziali di eucalipto, menta piperita, melaleuca, arancio e citronella hanno un ottimo profumo e proprietà antibatteriche e antimicotiche.

Consigli

  • Previeni che si formino i cattivi odori lavandoti spesso i piedi, specialmente durante la stagione estiva. Inoltre evita di indossare le stesse scarpe per due giorni consecutivi, usa sempre le calze e, di tanto in tanto, spargi un po' di borotalco all'interno delle calzature in modo che assorba l'umidità in eccesso e gli odori.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Mettere i Lacci alle Scarpe
Restringere i Vestiti LavandoliRestringere i Vestiti Lavandoli
Sistemare delle Scarpe che Fanno Male
Indossare Scarpe di Taglia più GrandeIndossare Scarpe di Taglia più Grande
Stabilire se un Profumo è AutenticoStabilire se un Profumo è Autentico
Vestirsi per Andare in un LocaleVestirsi per Andare in un Locale
Snellire le Guance con Alcuni Semplici EserciziSnellire le Guance con Alcuni Semplici Esercizi
Diventare Miss UniversoDiventare Miss Universo
Fare un MassaggioFare un Massaggio
Creare Tagli sulle SopraccigliaCreare Tagli sulle Sopracciglia
Indossare i CollantIndossare i Collant
Fare un Massaggio alla Schiena
Rimuovere l'Inchiostro Indelebile dalle Scarpe
Correggere l'Andatura "a Papera" e Camminare con i Piedi DrittiCorreggere l'Andatura "a Papera" e Camminare con i Piedi Dritti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Moe Draper
Co-redatto da:
Esperto Cura e Riparazione Scarpe
Questo articolo è stato co-redatto da Moe Draper. Moe Draper è uno specialista della cura e della riparazione delle scarpe, titolare di Detroit Shoe Shine and Shoe Repair. Con oltre 20 anni di esperienza, è specializzato in lucidatura di scarpe, restauro di pelletteria di alta qualità e servizi di riparazione generali per calzature. Moe e il suo staff hanno più di 30 anni di esperienza e la loro dedizione gli ha permesso di ottenere oltre 600 recensioni su Google, con un punteggio di 5 stelle.
Questa pagina è stata letta 58 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità