Le mestruazioni sono già abbastanza fastidiose, ma preoccuparsi anche delle macchie sui capi di biancheria intima preferiti può peggiorare le cose. Se hai il ciclo, ti capiterà inevitabilmente di pulire il sangue dagli slip. Fortunatamente, se agisci in fretta, puoi rimuoverlo completamente. Tuttavia, anche se la macchia si secca, c'è ancora qualche trucco da adottare per salvare la tua biancheria intima.

Metodo 1 di 4:
Eliminare una Macchia Fresca con l'Acqua Fredda

  1. 1
    Apri il rubinetto dell'acqua fredda nel lavandino o nella vasca da bagno. Se puoi, prova a lavare gli slip in acqua fredda appena noti le macchie di sangue. Fai scorrere l'acqua con getto costante: deve essere abbastanza forte da scioglierle, ma non troppo da schizzare acqua ovunque e bagnarti.[1]
    • Non miscelare l'acqua. Usa solo quella fredda. Se è calda, rischia di fissare il sangue nelle fibre.
  2. 2
    Metti la parte interna degli slip sotto l'acqua fredda. Gira al rovescio gli slip in modo da rivolgere all'esterno il cavallo, quindi fai in modo che il getto d'acqua fredda cada direttamente sopra. Elimina il più possibile il sangue. Volendo, puoi usare le dita o un panno per tamponare delicatamente la macchia sotto l'acqua.[2]
    • Rimarrai sorpresa dal modo in cui la macchia tenderà a scomparire solo con un po' d'acqua!

    Consiglio: se ti disturba l'idea di toccare la biancheria intima sporca, prova a indossare un paio di guanti in lattice o gomma.

  3. 3
    Versa una goccia di sapone. È poco probabile che l'acqua rimuova del tutto la macchia di sangue, quindi per ottenere risultati migliori, versa un po' di sapone delicato. Insapona per bene il tessuto, assicurandoti di coprire tutta la zona macchiata.[3]
    • Puoi utilizzare qualsiasi prodotto a tua disposizione. Va bene il sapone per le mani, il detersivo liquido o il sapone solido per il bucato.
  4. 4
    Risciacqua. Dopo aver insaponato gli slip, sciacquali sotto l'acqua fredda. Continua finché l'acqua non scende completamente limpida e non ci sono più tracce di schiuma sul tessuto. Quindi, esamina gli slip per vedere se la macchia è sparita.[4]
    • Se è ancora presente, lava nuovamente il capo con acqua e sapone. Se il sangue non è scomparso del tutto, probabilmente meglio utilizzare un altro tipo di trattamento.
  5. 5
    Arrotola gli slip in un asciugamano per rimuovere l'acqua in eccesso. Chiudi il rubinetto e premi delicatamente il capo in modo che non goccioli. Dopodiché mettilo su un asciugamano pesante e arrotolalo ben stretto. Premilo e strizzalo per 2-3 minuti in modo da eliminare quanta più acqua è possibile.
    • Non strizzare gli slip, altrimenti potresti deformarli.
  6. 6
    Fai asciugare. Se hai una corda, usa le mollette per appendere il capo appena lavato. Tuttavia, in mancanza di un posto in cui tenere i vestiti ad asciugare, puoi sempre stendere un paio di slip. Ad esempio, puoi adagiarli sull'asta della doccia, sul portasciugamani o anche su una maniglia. Assicurati solo di metterli in un ambiente ben arieggiato affinché si asciughino bene.
    • Ad esempio, se li appendi in bagno, lascia la porta aperta in modo che l'aria possa circolare.
    • Se vuoi che si asciughino velocemente, prova ad appenderli davanti a un ventilatore.
    • Evita di mettere i capi di biancheria intima nell'asciugatrice a meno che tu non sia sicura che la macchia sia completamente sparita. Grazie all'azione del calore il sangue tende a fissarsi nelle fibre e, in seguito, sarà molto più difficile da rimuovere. Inoltre, è meglio asciugare la biancheria intima all'aria perché il calore dell'asciugatrice rischia di rovinare gli inserti in elastico.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare il Perossido di Idrogeno sugli Slip di Colore Chiaro

  1. 1
    Metti il perossido di idrogeno in un recipiente di piccole dimensioni. Il perossido di idrogeno è un antisettico di ampio uso domestico, ma è anche molto efficace come smacchiatore. Se hai un capo di biancheria intima bianco o di colore molto chiaro macchiato di sangue, versane circa 120 ml in una piccola ciotola. In questo modo, potrai utilizzare la quantità che ti serve senza la preoccupazione di sporcare di sangue il recipiente.[5]
    • Il perossido di idrogeno ha un potere schiarente, quindi non usarlo su capi di biancheria intima scuri o dai colori accesi.[6]
    • Questo metodo di pulizia è più efficace sulle macchie fresche, ma anche su quelle più vecchie può funzionare.
  2. 2
    Adopera un panno o una spugna. Prendi un panno, una spugna o anche qualche foglio di carta assorbente e immergi un angolo nel recipiente dove hai versato il perossido di idrogeno. In questo modo, resterà concentrato in un'area circoscritta e potrai applicarlo in maniera più precisa sulla macchia.
    • Assicurati di poter buttare il panno o la spugna una volta terminato il lavoro in caso dovesse assorbire una copiosa quantità di sangue.
  3. 3
    Tampona la macchia dall'esterno verso l'interno. Premi l'estremità bagnata del panno direttamente sulla macchia di sangue. Tampona procedendo dai bordi esterni verso il centro. Aggiungi altro perossido di idrogeno all'occorrenza: devi assorbire completamente la macchia. Se necessario, puoi persino riempire nuovamente la ciotola.[7]
    • Cambia lato se il panno assorbe troppo sangue nella zona che stai utilizzando.
  4. 4
    Risciacqua con acqua fredda e ripeti il trattamento finché la macchia non sparisce. Una volta tamponati gli slip, risciacquali accuratamente sotto l'acqua fredda, quindi controlla. Se vedi ancora qualche punto sporco di sangue, continua a tamponare finché non va via completamente.[8]
    • Se la macchia è vecchia, potrebbe rimanere un alone leggero. In tal caso, prova a togliere gli ultimi residui di sangue con un detergente enzimatico.
    • Una volta che la macchia è sparita, appendi gli slip o mettili in asciugatrice.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Pulire gli Slip Scuri con il Sale

  1. 1
    Mischia il sale con un po' d'acqua fredda in modo da ottenere un composto abrasivo. La quantità necessaria dipende dalle dimensioni e dall'entità della macchia, ma per cominciare andranno bene all'incirca 75 g. Aggiungi circa 5 ml di acqua fredda, o quanto basta perché il sale si aggreghi, e mescola.[9]
    • Poiché il sale non stinge la biancheria intima, questo metodo è adatto per i capi scuri o dai colori vivaci.
    • L'impasto a base di sale è più efficace se il sangue non si è ancora rappreso, ma può servire anche in caso di macchie vecchie.
    • Puoi mescolare il composto in una ciotola o semplicemente versare il sale sugli slip e aggiungere l'acqua.

    Consiglio: se porti le lenti a contatto, puoi usare l'apposita soluzione salina! Ti aiuterà a eliminare la macchia in mancanza dell'impasto di sale. È utile soprattutto se ti macchi fuori casa, ma hai a portata di mano la soluzione per le lenti a contatto.

  2. 2
    Applica il composto. Distribuiscilo generosamente sulla macchia formata sugli slip. Il sale ti aiuterà ad assorbire il sangue dalle fibre, quindi cerca di applicare il composto su tutta la macchia.[10]
    • Se la macchia si è seccata, lascia agire la miscela per circa 5 minuti prima di strofinare.
  3. 3
    Strofina usando un panno, un vecchio spazzolino da denti o le dita. Una volta che avrai ricoperto tutta la zona macchiata, strofina il sale per decomporla. Cerca di procedere in un'unica direzione, ad esempio da un'estremità all'altra della macchia o dall'esterno verso l'interno. In questo modo, la pulizia sarà più accurata.[11]
    • Ad esempio, potresti partire dalla parte superiore della macchia e spostarti verso quella inferiore, andare da sinistra verso destra o tutto intorno al perimetro verso l'interno della macchia.
  4. 4
    Togli il sale con l'acqua fredda quando hai finito. Dopo aver eliminato le tracce più importanti di sangue, metti gli slip sotto l'acqua fredda. Usa le dita per rimuovere i residui di sale, quindi esamina il capo per vedere se la macchia è sparita.[12]
    • L'acqua calda permette al sangue residuo di penetrare in profondità nelle fibre, da cui sarà difficile o impossibile rimuoverlo.
    • Se la macchia è sparita, appendi gli slip o mettili in asciugatrice. In caso contrario, prova a utilizzare un altro metodo di pulizia.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Altri Prodotti per Uso Domestico per le Macchie più Ostinate

  1. 1
    Nebulizza un detergente enzimatico per rimuovere le macchie più vecchie. Se non smacchi subito il capo o lo lavi con acqua calda, il sangue rischia di penetrare in profondità nelle fibre e sarà difficile da rimuovere. In questo caso, prova a spruzzare un detergente appositamente formulato per biodegradare le macchie più ostinate, come il sangue. Lascialo agire seguendo le indicazioni riportate sulla confezione, quindi lava gli slip in acqua fredda.[13]
    • Puoi acquistarlo nei negozi che vendono prodotti per le pulizie domestiche, ma puoi ordinarlo anche online.
    • Anche la candeggina delicata può aiutarti a rimuovere le macchie più ostinate.
    • Se non trovi nessuno di questi prodotti, prova con altre sostanze che hai in casa, come il bicarbonato di sodio, il succo di limone o un inteneritore per carne.
  2. 2
    Usa una pasta a base di bicarbonato di sodio per una pulizia più delicata. Mescola circa 50 g di bicarbonato di sodio con 5 ml di acqua fino a formare una pasta densa. Quindi, spalmala sulla parte interna degli slip in modo da coprire completamente la macchia. Lasciala agire almeno 30 minuti, ma per ottenere risultati migliori, aspetta tutta la notte. Successivamente, lava e asciuga il capo come al solito.[14]
    • Puoi anche preparare una pasta a base di inteneritore per carne o qualche compressa di aspirina o ibuprofene schiacciata.
  3. 3
    Sbianca con il succo di limone. Taglia un limone a metà, quindi strofina la parte interna sulla macchia. Continua per circa 3-5 minuti o finché non scompare, quindi lava gli slip in acqua fredda e mettili ad asciugare.[15]
    • Non usare questo metodo sui capi di biancheria intima scuri o dai colori vivaci perché il succo di limone tende a sbiadirli.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Eliminare una Macchia Fresca con l'Acqua Fredda

  • Lavandino o vasca da bagno
  • Acqua fredda
  • Sapone delicato
  • Asciugamano

Usare il Perossido di Idrogeno

  • Recipiente di piccolo dimensioni
  • Perossido di idrogeno
  • Panno, spugna o carta assorbente
  • Acqua

Pulire gli Slip Scuri con il Sale

  • Sale da tavola
  • Acqua
  • Panno o vecchio spazzolino da denti
  • Ciotola (facoltativo)

Altri Prodotti per Uso Domestico per le Macchie più Ostinate

  • Detergente enzimatico o candeggina delicata (facoltativo)
  • Bicarbonato di sodio (facoltativo)
  • Succo di limone (facoltativo)

wikiHow Correlati

Come

Inserire un Assorbente Interno per la Prima Volta

Come

Far Cessare il Ciclo Mestruale

Come

Pulire l'Ombelico

Come

Radere i Peli Pubici

Come

Lavare la Tua Vagina

Come

Mantenere il Buon Odore della Vagina

Come

Usare un Bidet

Come

Evitare di Urinare sul Filo dell'Assorbente Interno

Come

Fare un Lavaggio per l'Igiene Femminile

Come

Capire Quando Sei Pronta a Usare un Assorbente Interno

Come

Creare un Gel Igienizzante per le Mani

Come

Inserire un Assorbente Interno in Modo Indolore

Come

Evitare di Macchiarsi Durante le Mestruazioni

Come

Rimuovere un Assorbente Interno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 13 651 volte
Categorie: Igiene Personale
Questa pagina è stata letta 13 651 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità