Scarica PDF Scarica PDF

A molte persone piace mangiare il pesce, ma quando l'odore ristagna nel frigorifero, è davvero sgradevole e rischia anche di contaminare altri cibi. Pertanto, per eliminarlo è fondamentale svuotare l'elettrodomestico, pulirlo a fondo e utilizzare un prodotto per assorbire gli odori residui. Tuttavia, prevenire il problema è sempre la strategia migliore. Puoi farlo sigillando tutti i contenitori, i sacchetti e consumando gli alimenti prima che vadano a male.

Parte 1 di 3:
Svuotare il Frigorifero

  1. 1
    Togli tutti gli alimenti dal frigo. Per pulire accuratamente il frigorifero, è necessario svuotarlo prima di procedere. In questa operazione includi anche con il congelatore, perché l'aria che circola in entrambi i vani è la stessa, quindi l'odore del pesce rischia di invadere anche il freezer. Per conservare il cibo durante la pulizia, puoi:
    • Metterlo in contenitori termici con mattonelle refrigeranti;
    • Trasferirlo nel frigorifero di un amico o un vicino;
    • Lasciarlo fuori al balcone se fa abbastanza freddo.
  2. 2
    Butta via il cibo contaminato o avariato. Per assicurarti che l'odore del pesce – o qualsiasi altro cattivo odore – non ritorni una volta che hai pulito il frigorifero, individua da dove proviene e sbarazzati della fonte. Al contempo, elimina anche gli alimenti andati a male, ammuffiti o marci.
    • Annusa tutto per vedere se senti odore di pesce. Potrebbe annidarsi nel cibo che non è stato chiuso e conservato correttamente. Butta via le pietanze contaminate da questo odore.
    Consiglio dell'Esperto
    James Sears

    James Sears

    Guru del Pulito
    Dalle tecniche di pulizia al processo di offrire esperienze rinnovatrici riducendo il disordine e rigenerando l'ambiente di una casa, James Sears è un esperto del pulito a 360°. James è un Borsista Fiduciario presso la University of Southern California (USC). È un pioniere nel settore della pulizia ed è leader del team di Neatly. Il suo gruppo formato da guru del pulito risiede a Los Angeles e nella Orange County, in California.
    James Sears
    James Sears
    Guru del Pulito

    Il nostro esperto sostiene: svuota completamente il frigorifero. Sbarazzati di tutto quello che non serve e vedi se riesci a individuare la fonte da cui proviene il cattivo odore.

  3. 3
    Stacca l'alimentazione. Per liberarti dell'odore di pesce all'interno del frigorifero, è necessario pulire e far prendere aria all'elettrodomestico, senza naturalmente sprecare energia elettrica durante questa operazione. Il modo migliore per ridurre i consumi è quello di scollegare il frigorifero dalla rete domestica dopo che lo hai svuotato.
    • Una volta spento, assicurati di lasciare gli sportelli aperti finché l'elettrodomestico non si sarà completamente scongelato, altrimenti potrebbe formarsi della muffa.
  4. 4
    Rimuovi i cassetti, i ripiani e le griglie. L'odore di pesce potrebbe aver invaso tutto l'elettrodomestico, quindi il modo migliore per eliminarlo è pulire ogni superficie interna. Dal momento che i cassetti, i ripiani e le griglie sono rimovibili, saranno molto più facili da pulire se li estrai dai loro alloggi.
    • Per evitare che intralcino il lavoro, poggiali sul top della cucina o sopra il frigorifero finché non arriva anche il loro turno. Cerca di organizzarti riponendo man mano quelli puliti in modo da separarli da quelli che vanno ancora lavati.[1]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Pulire il Frigorifero

  1. 1
    Usa acqua e sapone. Riempi un secchio con acqua calda. Mentre il rubinetto è aperto, aggiungi circa cinque gocce di detersivo liquido per piatti. Fai scorrere l'acqua in modo che si formi la schiuma. Immergi una spugna o un panno. Strizza il liquido in eccesso e passa la soluzione su ogni superficie interna, sia del frigorifero sia del congelatore.
    • Immergi e strizza più volte la spugna man mano che pulisci.
    • Quando hai terminato, riempi un secchio solo con acqua. Utilizza una spugna pulita in modo da eliminare le tracce di sapone dalle superfici.
  2. 2
    Prepara una soluzione disinfettante. Esistono varie soluzioni detergenti da utilizzare per pulire il frigorifero. In genere, sono composte con sostanze utili nelle principali pulizie domestiche. Procurati un secchio e, a seconda di quello che hai a disposizione e delle tue preferenze, puoi mischiare:[2]
    • Acqua e aceto bianco in parti uguali;
    • 120 ml di candeggina con 4 litri di acqua;
    • Bicarbonato di sodio con una quantità d'acqua sufficiente a ottenere una pasta;
    • 1 litro di acqua con 55 g di bicarbonato di sodio e qualche goccia di detersivo liquido per piatti.[3]
  3. 3
    Disinfetta il frigorifero e il congelatore. Immergi una spugna o un panno nella soluzione. Strizza il liquido in eccesso. All'interno del frigorifero e del congelatore, detergi le pareti laterali, il soffitto, la base e tutti i ripiani, le vaschette e le altre superfici. Immergi più volte la spugna nella soluzione affinché non perda la sua forza pulente.[4]
    • Quando hai finito, riempi d'acqua un secchio pulito. Passala sulle superfici per rimuovere i residui di detergente.
    Consiglio dell'Esperto
    James Sears

    James Sears

    Guru del Pulito
    Dalle tecniche di pulizia al processo di offrire esperienze rinnovatrici riducendo il disordine e rigenerando l'ambiente di una casa, James Sears è un esperto del pulito a 360°. James è un Borsista Fiduciario presso la University of Southern California (USC). È un pioniere nel settore della pulizia ed è leader del team di Neatly. Il suo gruppo formato da guru del pulito risiede a Los Angeles e nella Orange County, in California.
    James Sears
    James Sears
    Guru del Pulito

    L'esperto suggerisce: se hai pulito a fondo il frigorifero e senti ancora l'odore di pesce, applica una quantità generosa di aceto bianco su tutte le parti interne.

  4. 4
    Asciuga. Prendi un panno in microfibra, uno straccio o un asciugamano e passalo su tutte le superfici del frigorifero e del congelatore. Ti aiuterà a prevenire la formazione di macchie d'acqua e accelerare il processo di asciugatura.
  5. 5
    Fai arieggiare. Dopo aver pulito e risciacquato accuratamente il frigorifero e il congelatore, lascia gli sportelli aperti in modo da far circolare l'aria. Probabilmente dovrai fissarli in qualche modo perché non si chiudano. Tienili spalancati da un minimo di 2 ore a un massimo di paio di giorni se puoi.
    • Quando il frigorifero è tutto aperto, tieni d'occhio bambini e animali domestici per evitare che restino bloccati all'interno.[5]
  6. 6
    Pulisci e disinfetta cassetti, ripiani e griglie. Segui lo stesso procedimento usato per il frigorifero anche per tutti gli accessori ed elementi interni. Parti dalle superfici pulendole con la miscela di acqua e sapone, dopodiché risciacqua solo con acqua. Applica la soluzione disinfettante, seguita da altra acqua. Infine, passa i vari elementi sotto l'acqua corrente.
    • Quando hai terminato, metti ad asciugare i cassetti, i ripiani e le griglie. Lascia tutto fuori dal frigorifero affinché prenda aria.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Assorbire gli Odori in Eccesso

  1. 1
    Rimetti tutto al suo posto e collega l'alimentazione. Quando avrai dato all'elettrodomestico il tempo sufficiente per prendere aria, sistema i cassetti, i ripiani e le griglie nei loro alloggi. Accendilo in modo che si raffreddi.
    • In genere, impiega circa sei ore prima di raggiungere la temperatura adeguata per il corretto funzionamento e quasi un giorno prima che sia pronto per conservare il cibo.
  2. 2
    Usa qualcosa per assorbire gli odori nel frigorifero e nel congelatore. Una sostanza assorbi-odori ti aiuterà a neutralizzare l'odore di pesce residuo qualora dovesse persistere. Mettila all'interno appena riaccendi l'apparecchio. Chiudi gli sportelli e lasciala per 24 ore prima di riporre gli alimenti. Le sostanze deodoranti che puoi utilizzare includono:
    • Bicarbonato di sodio da versare su due piatti piani – mettine uno nel frigorifero e uno nel congelatore;
    • Due ciotole piene di fondi di caffè freschi – mettine una in frigorifero e una nel freezer;
    • Fogli di giornale accartocciati e infilati negli spazi aperti del frigorifero e del congelatore;
    • Due recipienti pieni di carbone senza liquido infiammabile – mettine uno in frigorifero e uno nel freezer.
  3. 3
    Rimetti gli alimenti nell'elettrodomestico una volta freddo. Dopo 24 ore, togli la sostanza assorbi-odori in entrambi i vani. Rimetti il cibo che avevi conservato altrove. Una volta sistemato tutto, puoi inserire nel frigorifero un recipiente o un piatto pieno di bicarbonato di sodio o fondi di caffè.
    • Se continui a utilizzare questi rimedi per neutralizzare i cattivi odori, cambia il bicarbonato o i fondi di caffè ogni mese.[6]
  4. 4
    Previeni la comparsa del cattivo odore. Esistono alcuni metodi per mantenere il frigorifero pulito e profumato. Uno dei più importanti consiste nel pulirlo appena si sporca. Inoltre, dovresti consumare gli alimenti prima che vadano a male e buttarli via appena iniziano a rovinarsi. Un'altra misura importante per scongiurare questo problema è quella di conservare correttamente il cibo:[7]
    • Conserva gli avanzi in contenitori a chiusura ermetica;
    • Trasferisci gli alimenti aperti, come pesce e carne, in contenitori a chiusura ermetica o sacchetti sigillabili;
    • Assicurati di chiudere correttamente i coperchi di tutti i contenitori;
    • Chiudi adeguatamente i sacchetti freezer e altre buste prima di metterli nel frigorifero.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Sapone
  • Acqua
  • Tre secchi
  • Tre spugne
  • Disinfettante
  • Panno
  • Sostanza assorbi-odori

wikiHow Correlati

Pulire le Fughe nel PavimentoPulire le Fughe nel Pavimento
Rimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul BucatoRimuovere i Colori che si Sono Trasferiti sul Bucato
Sturare un WCSturare un WC
Pulire il FornoPulire il Forno
Pulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti CostosiPulire le Cromature e Rimuovere la Ruggine senza Usare Detergenti Costosi
Far Tornare Bianchi i Capi BianchiFar Tornare Bianchi i Capi Bianchi
Rimuovere i Trasferibili a Caldo dai Vestiti
Caricare la LavastoviglieCaricare la Lavastoviglie
Organizzare l'ArmadioOrganizzare l'Armadio
Allargare i Vestiti Ristretti
Pulire la Tua CameraPulire la Tua Camera
Pulire la Custodia di un CellularePulire la Custodia di un Cellulare
Pulire le Converse Bianche
Eliminare l'Elettricità Statica dai Vestiti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

James Sears
Co-redatto da:
Guru del Pulito
Questo articolo è stato co-redatto da James Sears. Dalle tecniche di pulizia al processo di offrire esperienze rinnovatrici riducendo il disordine e rigenerando l'ambiente di una casa, James Sears è un esperto del pulito a 360°. James è un Borsista Fiduciario presso la University of Southern California (USC). È un pioniere nel settore della pulizia ed è leader del team di Neatly. Il suo gruppo formato da guru del pulito risiede a Los Angeles e nella Orange County, in California. Questo articolo è stato visualizzato 9 458 volte
Categorie: Pulizia
Questa pagina è stata letta 9 458 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità