Come Eliminare le Formiche dalle Piante in Vaso

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 20 Riferimenti

In questo Articolo:Applicare Insetticidi e Usare EscheImmergere il Vaso nell'AcquaRinvasare la PiantaUsare Prodotti Casalinghi

Sebbene le formiche siano alquanto fastidiose, in realtà non provocano alcun danno alle piante in vaso. Queste creature sono attirate dalle secrezioni dal sapore dolce-mielato lasciate dagli altri insetti presenti nel terreno, come gli afidi e le cocciniglie; alle formiche di fuoco piace fare il nido nei vasi delle piante e si nascondono nel fogliame. Puoi liberarti di questi insetti usando insetticidi o esche, annegarli in una soluzione di acqua e detersivo insetticida o eliminarli con altri materiali comuni presenti nelle case. Se non riesci a debellare l'infestazione, travasa le piante in un nuovo terriccio e in un vaso sterilizzato.

1
Applicare Insetticidi e Usare Esche

  1. 1
    Usa un insetticida a base di permetrina per il terriccio. Quando le formiche entrano in contatto con la permetrina o la mangiano, il loro sistema nervoso si paralizza e muoiono. Questa sostanza chimica è disponibile in commercio in diversi formati: liquido concentrato, polvere o spray. Prima di applicarla sulle piante in vaso, leggi attentamente le istruzioni d'uso. Se viene somministrata in modo sbagliato, può essere nociva per gli esseri umani.
    • Versa una soluzione liquida concentrata sulle tue piante. Attieniti alle istruzioni riportate sulla confezione per rendere efficace l'azione della permetrina e applica il prodotto come ti viene indicato.[1]
    • Se tu, un familiare o un animale domestico venite schizzati con la sostanza chimica e la ingerite, chiama immediatamente il medico o il veterinario.[2]
  2. 2
    Usa un'esca per eliminare un'intera colonia. Le formiche sono attirate dalle esche che contengono un insetticida a lenta azione, come quelle con zucchero, oli e proteine. Le formiche operaie portano il veleno nella colonia, trasferendolo direttamente nella bocca degli altri membri, delle larve e anche della regina. Quando il veleno passa da formica a formica o da formica a larva, la colonia lentamente si riduce.
    • Puoi acquistare un'esca in formato stick e inserirla direttamente nella pianta infestata.
    • Puoi anche procurarti un erogatore di esca riutilizzabile. Dato che è possibile riempire più volte la trappola, questo metodo è perfetto per debellare un'infestazione considerevole. Riempi l'erogatore con un insetticida di tua scelta. Chiudi quindi il contenitore e posizionalo vicino alla base della pianta. Controllalo spesso, così puoi svuotarlo e/o riempirlo in base alla necessità.[3]
    • Le esche sono considerate la forma più sicura di insetticida per cacciare le formiche. Prima di usarle, però, leggi sempre l'etichetta, per essere certo che siano sicure da usare in presenza di bambini o animali domestici.[4] Acquista esche che contengano uno dei seguenti principi attivi: idrametilnone, fipronil, acido borico o abamectina.
    • Non scegliere prodotti che contengono ciflutrin o permetrina, in quanto agiscono velocemente e uccidono le formiche operaie prima che possano raggiungere la colonia.[5]
  3. 3
    Copri il terriccio con la terra di diatomee. Si tratta di un insetticida organico a base di minerali. Distribuisci questa sostanza simile al gesso tutto attorno alla base e sul suolo della pianta infestata. Le formiche presenti nel vaso dovrebbero iniziare a morire entro mezz'ora da quando entrano in contatto con questo elemento.
    • Tieni presente che la terra di diatomee è meno efficace quando è bagnata. Riapplicala dopo che ha piovuto, se hai innaffiato la pianta o c'è stata molta rugiada.[6]
    • Non inalare questo prodotto.
    • Conserva la sostanza rimanente all'interno di un sacchetto sigillabile per ridurne l'esposizione.[7]
  4. 4
    Mescola un cucchiaio di sapone alla menta con 500 ml di acqua. Spruzza questa soluzione sul fogliame della pianta.[8]
    • Rimuovi le formiche spruzzandole con l'acqua di un tubo da giardino.[9]

2
Immergere il Vaso nell'Acqua

  1. 1
    Prepara la soluzione. Se la pianta è totalmente infestata da questi minuscoli insetti, puoi immergere completamente il terriccio in una soluzione di acqua e insetticida per far fuggire le formiche dal loro nido. Quelle che entrano in contatto con la miscela dovrebbero morire o annegare. Ecco come preparare la soluzione:
    • Procurati un secchio pulito.
    • Riempilo con 4 litri di acqua (se il vaso è grande, raddoppia o triplica la quantità di acqua).
    • Versa 250 ml di detersivo insetticida o detersivo per i piatti per ogni 4 litri di acqua. Alcuni detersivi e detergenti sono meno aggressivi, meno costosi, ma sono anche alternative meno affidabili rispetto ai prodotti che contengono l'insetticida. Tra i marchi più comuni di detersivi e detergenti adatti per il tuo scopo considera Palmolive, Dove e altri.[10]
  2. 2
    Dividi la miscela. Per prima cosa, metti da parte circa metà soluzione in cui immergere il vaso. Trova un secchio o un recipiente abbastanza grande da contenere il vaso e riempilo con metà della miscela che hai preparato. Quindi, versa parte della soluzione in una piccola bottiglia spray; questa ti serve per spruzzare direttamente il prodotto sulle formiche che tentano di scappare dal terriccio. Infine, versa la soluzione rimanente sul terreno della pianta infestata.
  3. 3
    Versa circa la metà della miscela preparata nella terra della pianta. Porta il vaso in un punto in ombra del giardino. Lentamente, versa metà della soluzione insetticida sul terriccio. Nel frattempo, spruzza il prodotto sulle formiche che scappano dal vaso. Lascia quindi indisturbata la pianta per un'ora.[11]
    • Il sapone insetticida è delicato e sicuro da usare sugli orti biologici. Questi saponi contengono acidi grassi di potassio appositamente formulati per uccidere gli insetti al solo contatto, ma non sono nocivi per gli esseri umani o gli animali. Dal momento che hanno una bassa tossicità per i mammiferi, sono considerati sicuri da usare quando ci sono bambini e animali domestici ed è permesso utilizzarli nelle aziende biologiche. Teoricamente, non dovrebbero rovinare il cortile o il giardino, ma è ugualmente opportuno lavorare su un patio o su un vialetto di cemento, per ridurre qualunque rischio di danni.[12]
  4. 4
    Immergi tutto il vaso nella soluzione insetticida. Dopo avere impregnato il terriccio con la miscela, prendi il vaso, immergilo completamente in questa miscela e lascialo in ammollo per 15 minuti. Anche in questo caso, spruzza il prodotto su tutte le formiche che tentano di fuggire dal vaso. Alla fine, togli la pianta dalla soluzione e lasciala a terra.[13]
  5. 5
    Risciacqua pianta e vaso con acqua fresca. Usa un tubo da giardino per inzuppare tutto il vaso con nuova acqua pulita. Così facendo, risciacqui ed elimini i residui di soluzione insetticida. Aspetta che la pianta e il terriccio si asciughino completamente prima di portare il vaso in un punto assolato o di innaffiare nuovamente.[14]

3
Rinvasare la Pianta

  1. 1
    Risciacqua le radici. Se vuoi sbarazzarti della colonia di formiche, devi eliminare e sostituire il terriccio infestato. Prendi una cazzuola da giardinaggio e togli delicatamente la pianta dal vaso. Getta via tutto il suolo rimasto nel vaso. Spruzza con cautela le radici della pianta con un tubo da giardino per sbarazzarti di eventuali formiche o terriccio infestato.
    • Questo lavoro crea parecchio disordine; se possibile, procedi in un luogo che puoi sporcare e bagnare.[15]
  2. 2
    Pulisci il vaso. Una volta rimosso il terriccio infestato dal vaso, devi pulire quest'ultimo accuratamente, assicurandoti di eliminare ogni residuo di terra "contaminata". Usa un panno o una spugna per strofinare l'interno e l'esterno del vaso con una soluzione di acqua e candeggina in rapporto 10:1.[16]
  3. 3
    Rimetti la pianta nel vaso. Riempilo con nuovo terriccio fresco e non infestato. Quindi inserisci la pianta e chiudi eventuali spazi vuoti con altra terra. Al termine, innaffia con cura.
    • Se nel frattempo le radici sono diventate troppo grandi per il vaso, procuratene uno più grande.[17]

4
Usare Prodotti Casalinghi

  1. 1
    Distribuisci i fondi di caffè nel terriccio. Le formiche detestano questa sostanza e cercano di evitarla in tutti i modi. Fai un piccolo cerchio tutto attorno alla base della pianta.[18]
  2. 2
    Circonda la pianta con altri prodotti facilmente presenti in casa che sono tossici o repellenti per le formiche. Se non vuoi usare gli insetticidi, soprattutto se hai bambini o animali domestici, sappi che ci sono diversi prodotti che trovi facilmente nella dispensa della cucina e che possono uccidere o allontanare tali insetti. Tra questi considera il bicarbonato di sodio, il pepe, la cannella, il peperoncino in polvere e la menta. Circonda la base della tua pianta con un anello sottile di uno di questi prodotti.[19]
  3. 3
    Prepara una trappola per formiche non tossica. Se non vuoi nuocere a questi insetti, puoi preparare una trappola appiccicosa non tossica. Metti tutto attorno alla pianta della carta adesiva, anziché delle esche. Quando le formiche cercheranno di attraversare questo ostacolo per raggiungere la pianta, resteranno bloccate.
    • Taglia un anello di questa carta da posizionare con cura tutto attorno alla base della tua pianta in vaso.
    • Separa i due strati adesivi e metti il lato non appiccicoso della carta verso il suolo.
    • Metti la pianta direttamente al centro dell'anello della carta adesiva (sopra il lato adesivo).
    • Sostituiscila, se necessario.[20]

Consigli

  • Può essere efficace anche un prodotto spray al piretro, se lo spruzzi delicatamente. Se vuoi mettere in pratica questo metodo, bagna la pianta e aspetta che dreni per 10 minuti. Diluisci la soluzione spray al piretro con acqua e innaffia la pianta. Puoi usare una tazza graduata per regolare la concentrazione (10 ml di piretro per 90 ml di acqua).

Cose che ti Serviranno

Trattare la Pianta con Insetticidi ed Esche

  • Insetticida a base di permetrina
  • Esche per formiche
  • Terra di diatomee

Immergere il Vaso nell'Acqua

  • Secchio pulito
  • 4 litri di acqua
  • 250 ml di detersivo insetticida o detersivo per i piatti
  • Bottiglia spray pulita
  • Vaschetta o secchio abbastanza capiente in cui inserire il vaso
  • Tubo da giardino

Rinvasare la Pianta

  • Terriccio fresco
  • Soluzione di acqua e candeggina in rapporto 10:1
  • Bottiglia spray
  • Tubo da giardino
  • Spugna o straccio

Prevenire o Trattare l'Infestazione di Formiche con Prodotti Naturali Casalinghi

  • Fondi di caffè
  • Bicarbonato di sodio
  • Pepe
  • Cannella
  • Peperoncino in polvere
  • Menta

Riferimenti

  1. http://www.ipm.ucdavis.edu/TOOLS/PNAI/pnaishow.php?id=59
  2. http://npic.orst.edu/factsheets/PermGen.html, http://www.missouribotanicalgarden.org/gardens-gardening/your-garden/help-for-the-home-gardener/advice-tips-resources/pests-and-problems/pesticides/permethrin.aspx
  3. http://www.ipm.ucdavis.edu/PMG/PESTNOTES/pn7411.html
  4. http://www.terro.com/faq
  5. http://www.ipm.ucdavis.edu/PMG/PESTNOTES/pn7411.html
  6. http://www.motherearthnews.com/organic-gardening/pest-control/how-to-use-diatomaceous-earth-zw0z1304zkin.aspx
  7. http://www.thriftyfun.com/Getting-Rid-of-Ants-in-Outdoor-Potted-Plants.html, http://www.healthyandnaturalworld.com/get-rid-of-ants-naturally/
  8. http://pestcontroloptions.com/ants/14ways-to-get-rid-of-ants/13ways-to-get-rid-of-ants
  9. https://www.youtube.com/watch?v=hF5O_NAIGr8
Mostra altro ... (11)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Giardinaggio

In altre lingue:

English: Remove Ants from Potted Plants, Español: eliminar a las hormigas de tus macetas, Português: Remover Formigas de Vasos de Plantas, Русский: избавиться от муравьев в цветочных горшках, Français: éliminer les fourmis de vos plantes en pot, Bahasa Indonesia: Menyingkirkan Semut dari Tanaman dalam Pot, Deutsch: Ameisen aus Topfpflanzen vertreiben, Nederlands: Mieren verwijderen uit plantenpotten, Tiếng Việt: Loại bỏ kiến trên cây trồng trong chậu, العربية: إبعاد النمل عن أصص النباتات, 日本語: 鉢植えのアリを駆除する

Questa pagina è stata letta 122 564 volte.
Hai trovato utile questo articolo?