Scarica PDF Scarica PDF

Qualunque sia stata la causa, maneggiare una tanica di benzina, candeggiare un indumento o affettare le cipolle, potresti aver bisogno di eliminare un cattivo odore dalle mani. Fortunatamente esiste un'ampia varietà di rimedi casalinghi che puoi sperimentare per farle tornare profumate e pulite.

Metodo 1 di 3:
Soluzioni Rapide

  1. 1
    Lavati le mani con acqua fredda e sapone. Utilizza sempre l'acqua fredda in questi casi, perché quella calda fa dilatare i pori, quindi lo sporco e le sostanze che causano il cattivo odore potrebbero penetrare ancora più a fondo nella pelle. Crea un'abbondante schiuma con il sapone e strofina accuratamente una mano contro l'altra prima di risciacquarle con l'acqua fredda.[1]
  2. 2
    Spruzzale con un collutorio antisettico. Oltre a mascherare il cattivo odore, il collutorio è in grado di uccidere i batteri presenti sulle mani che possono essere i responsabili delle emanazioni sgradevoli. Il profumo del collutorio, che solitamente è alla menta, darà una piacevole sensazione di pulizia e freschezza.[2]
  3. 3
    Rimuovi il cattivo odore dalle mani strofinandole con un oggetto in acciaio inossidabile. Prendi un qualunque oggetto in acciaio inox, per esempio una posata o una boule da cucina, e strofinala contro la pelle delle mani sotto l'acqua fredda. Fallo in ogni parte e continua finché il cattivo odore non è scomparso.[3]
    • Qualunque oggetto in acciaio inossidabile può andare bene, incluso il lavabo della cucina, se è del materiale giusto.
    • Puoi comprare una saponetta anti-odore in acciaio inox progettata appositamente per rimuovere i cattivi odori delle mani.
    • Questo sistema è eccellente per rimuovere l'odore di aglio o cipolla dalle dita dopo averli usati in cucina.
  4. 4
    Sciacqua le mani con l'aceto per neutralizzare il cattivo odore. In questo caso non c'è bisogno di strofinarle tra loro, è sufficiente bagnarle con l'aceto; puoi spruzzarlo sulla pelle e lasciarle asciugare all'aria. Se temi che a quel punto odorino di aceto, puoi lavarle con acqua e sapone dopo che si sono asciugate.[4]
    • L'aceto è indicato per rimuovere l'odore di pesce o cipolla dalle mani dopo aver cucinato.
  5. 5
    Versa un po' di alcool disinfettante o di gel igienizzante sulle mani e strofinale tra loro. In entrambi i casi ne basterà un cucchiaino. Continua a strofinarti le mani finché il prodotto non è evaporato e la pelle è di nuovo asciutta.[5]
    • Dato che l'alcool disidrata considerevolmente la pelle, è meglio usare questo rimedio una volta sola e passare a un altro se il cattivo odore persiste.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Preparare uno Scrub o una Pasta Anti Odore

  1. 1
    Spremi un po' di dentifricio sulle mani per neutralizzare il cattivo odore. Se possibile, è meglio usare un dentifricio che contenga bicarbonato. In ogni caso, spremine una piccola dose sulle mani e strofinale l'una contro l'altra. Continua per un paio di minuti, dopodiché risciacquale con l'acqua.[6]
  2. 2
    Strofina sulle mani un po' di sale umido come se fosse uno scrub. Versane una piccola quantità nel palmo di una mano e poi inizia a strofinare la pelle di entrambe, come fai quando usi un normale scrub. È meglio inumidire leggermente il sale con qualche goccia d'acqua prima di iniziare a strofinare, per fare in modo che aderisca meglio alla pelle. Quando sei soddisfatto, risciacqua le mani con abbondante acqua e infine asciugale.[7]
    • Se vuoi, puoi insaponare le mani con il detersivo per i piatti prima di strofinarle con il sale. Massaggia il detersivo sulla pelle per iniziare a eliminare il cattivo odore e risciacquale con l'acqua quando hai terminato.[8]
  3. 3
    Usa il caffè macinato, se vuoi avere mani profumate. Se non ti importa che odorino di caffè, puoi usarlo per contrastare le esalazioni sgradevoli. Coprile completamente con la polvere di caffè, dopodiché strofinale delicatamente tra loro all'interno di una boule piena d'acqua. In alternativa puoi massaggiare tra le mani dei grani di caffè interi finché il cattivo odore non scompare.[9]
  4. 4
    Prepara una miscela pastosa con acqua e bicarbonato. Mescola 1 parte di bicarbonato con 3 parti di acqua in una ciotola per ottenere una miscela dalla consistenza pastosa. Una volta pronta, strofinala accuratamente su tutte le mani per almeno un minuto. Infine risciacqua la pelle con abbondante acqua.[10]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Mettere le Mani a Bagno

  1. 1
    Miscela una parte di perossido di idrogeno con una parte di acqua. Mescolando insieme questi due elementi creerai un disinfettante sicuro per le mani (il perossido di idrogeno non è altro che l'acqua ossigenata). Tieni le mani a bagno nella soluzione per un tempo compreso tra 1 e 3 minuti, dopodiché risciacquale con abbondante acqua pulita prima di asciugarle.[11]
  2. 2
    Elimina il cattivo odore dalle mani con il succo di limone (o di lime). Puoi usarlo sia puro sia diluito con un po' d'acqua per ridurre gli effetti sfavorevoli sulla pelle. Spremi il frutto in una boule con l'acqua, quindi metti le mani a bagno.[12]
    • In generale è meglio usare una proporzione di 1:1 per ottenere dei buoni risultati.
  3. 3
    Versa un cucchiaio di aceto nell'acqua per una versione diluita. Riempi d'acqua una piccola boule prima di aggiungere un cucchiaio (15 ml) di aceto. Immergi le mani nella soluzione per 2-3 minuti, dopodiché risciacquale e asciugale con cura.[13]
    Pubblicità

Consigli

  • Indossa un paio di guanti quando maneggi ingredienti che hanno un odore molto forte, per prevenire che si trasferisca sulla pelle. Puoi utilizzare anche degli utensili da cucina progettati appositamente per pelare e tagliare certi alimenti senza bisogno di toccarli: è il caso per esempio dell'accessorio sbuccia-aglio.
Pubblicità

Avvertenze

  • Nota che il sale, il succo di limone, l'aceto e le soluzioni che contengono alcool possono irritare le ferite e le escoriazioni presenti sulle mani. È meglio evitare di usare questi rimedi se la tua pelle non è in perfetta salute.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 38 764 volte
Categorie: Igiene Personale
Questa pagina è stata letta 38 764 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità