Dunque ora sei al college e hai deciso di espandere i tuoi orizzonti e essere coinvolto in nuove attività. Sono tanti i modi per far ciò: tra di essi provare a far parte di una fratellanza, è, almeno per la maggior parte degli studenti, il primo a venire in mente. Fortunatamente, esistono differenti modalità per entrare in contatto con una fratellanza.

Passaggi

  1. 1
    Decidi perché vuoi entrare a far parte di una fratellanza. Questa è la parte più importante, perché se non sei sicuro del motivo per cui vuoi farne parte, molto probabilmente lungo il cammino ti ritroverai infelice per la tua decisione. La gente vuole entrare in una fratellanza per svariate ragioni: alcuni vogliono arricchire il proprio curriculum, altri vogliono trovare una famiglia, alcuni lo fanno perché spinti dai loro genitori. Non avvicinarti a una fratellanza perché sono altri a spingerti a fare ciò, fallo solo se lo vuoi tu. Trova un paio di buone ragioni, e concentrati su di esse. E’ meglio che non giustifichi le tue ragioni in un modo a una fratellanza e in un altro modo a un'altra fratellanza: nonostante la rivalità, le fratellanze hanno potenziali riferimenti incrociati tra di loro. Soprattutto, non dire che vuoi partecipare a una fratellanza per "fare festa e incontrare ragazze".
  2. 2
    Sii consapevole degli impegni che comporta essere parte di una fratellanza. La maggior parte delle fratellanze ha ancora un sistema di pegni (sono poche quelle che hanno cancellato questo sistema e ne hanno elaborato uno nuovo) e la cifra da versare è un sacrificio importante. In aggiunta, di solito, impegnarsi richiede coinvolgimento in ore obbligatorie di studio, in incontri settimanali, in progetti, e in alcuni casi anche in viaggi di gruppo. Ciò ha anche un impatto sul tempo che puoi dedicare allo studio, quindi assicurati di averne abbastanza. Fare parte di una fratellanza potrebbe anche conseguenze sul tuo conto in banca, perché a seconda di quale fratellanza diventi membro dovrai partecipare a feste, progetti, fare regali per la casa, ecc, pagando con i tuoi soldi. Tutto questo senza considerare le quote stesse per partecipare alla fratellanza, che sono standard. Quanto spenderai, dipenderà da quale fratellanza diventi membro. Comunque, la maggior parte delle fratellanze ti aiuta a trovare un lavoro o un prestito a basso interesse per far fronte a situazioni di ristrettezze finanziarie, cosicché non dovrai abbandonare una fratellanza solo perché le spese e le quote sono molto alte.
  3. 3
    Ignora gli stereotipi del campus. Non lasciare che le persone decidano al posto tuo. Alcune persone possono fare riferimento a una particolare fratellanza in maniera positiva, altre possono farne riferimento in maniera negativa. II punto di vista delle persone è totalmente relativo e dunque non c'è fonte migliore che le tue stesse capacità di giudizio.
  4. 4
    Fai le tue ricerche. Trova il luogo, nel tuo campus, in cui le fratellanze pubblicizzano i loro eventi di punta. Il momento migliore per farlo sarebbe la prima settimana di scuola, in autunno, perché TUTTE le fratellanze saranno presenti. Scopri quanti ce ne sono, che tipo di fratellanze sono, e quali sono gli eventi di punta per ciascuna di esse. Anche se non hai interesse a entrare in una di esse, prendi comunque un loro volantino, in seguito potresti cambiare la tua opinione.
  5. 5
    Limita le opzioni. Molto probabilmente avrai troppe fratellanze da valutare in una sola settimana (a meno che nella tua scuola non esista un metodo speciale di gestione delle affiliazioni). Fatti una rapida idea di esse quando raccogli i volantini e cerca di capire quella con cui potresti avere più probabilità di andare d'accordo. Non scegliere una fratellanza perché fa le feste migliori o attira più ragazze, o perché i suoi membri sono meglio vestiti. Scegli una fratellanza perché ti piace il suo “carattere”.
  6. 6
    Sii te stesso. Questa è una delle cose più importanti. Nonostante la reputazione di non essere delle cime, i "fratelli" possono riconoscere la superficialità molto facilmente. Trova il modo di essere a tuo agio, sicuro di te, e RILASSATI! Se a una fratellanza non piace la tua personalità, trova quella a cui piace.
  7. 7
    Sii sincero. Non mentire, per le stesse ragioni di cui abbiamo spiegato al numero 3. Mentire può solo ridurre le tue probabilità di essere ammesso.
  8. 8
    Parla con tutti. Non tutti in una fratellanza sono uguali. Ci sono persone con caratteri diversi in ogni fratellanza: se non ti piace la personalità di qualcuno, cerca un'altra persona. Se scopri che non ti piace nessuno in particolare in una fratellanza, probabilmente non è quella giusta per te.
  9. 9
    Fai domande sulla fratellanza. Fare domande consente a una fratellanza di capire che sei interessato, e, cosa ancora più importante, le fratellanze vanno matte per parlare della storia della loro sezione o di quella a livello nazionale. Cerca di comprendere qual è l'impegno di tempo e quello finanziario, quali sono i vantaggi, gli svantaggi, qualsiasi cosa. Alcune buone domande da porre sono: "qual è il tuo ricordo preferito in questa sezione della fratellanza?" e "perché sei entrato in questa fratellanza?" .
  10. 10
    Riduci nuovamente le tue opzioni. Dopo che hai avuto un qualche rapporto con ogni fratellanza con cui pensi di poter andare d'accordo, scegli quelle che possono fare davvero per te. Una buona idea è quella di restringere il campo alle due fratellanze con cui hai il miglior rapporto, e non a una sola perché potresti correre il rischio di non ricevere un'offerta di adesione. Scegliere più fratellanze potrebbe portarle a credere che le tue motivazioni di entravi a far parte non sono serie. Inoltre, limitando la tua scelta a due, potrebbe accadere che le fratellanze si contendano la tua adesione. Dopo aver deciso quali sono le due scelte, passa il resto del tempo a provare a mettere loro pressione per il tuo accesso. Se a loro tu piaci tanto quanto loro piacciono a te, è probabile che ti arrivi una offerta da una di loro.
  11. 11
    Ricordati che se non ottieni un'offerta da una delle tue due scelte, ma vuoi proprio farne parte, continua a insistere. Cerca di uscire con alcuni dei membri dopo a settimana autunnale, e fallo a titolo più personale. I pochi con cui uscirai probabilmente riusciranno a convincere il resto della sezione che sei una persona valida. Molte volte può anche accadere che le fratellanze non facciano offerte per vedere se sei sul serio interessato. Non è dunque successo il finimondo.
    Pubblicità

Consigli

  • Sii serio quando provi a entrare in una fratellanza. Non cercare di impersonare qualcun altro, perché correrai il rischio solo di rendere il tutto più difficile per te e la fratellanza.
  • Impara l'alfabeto greco (poiché spesso i nomi delle fratellanze usano lettere greche). Se sei una persona a cui piace la matematica, dovresti conoscerne già la maggior parte, e comunque tutti coloro che entrano in un fratellanza hanno l’obbligo di impararlo. Ti sarà utile quando cercherai di ricordare se un determinato ragazzo aveva una “π” o una “psi” sulla sua felpa.
  • In maniera simile a quanto spiegato in altri punti, non fare affidamento sui tuoi vecchi amici che già hanno aderito a una fratellanza.
  • Non fare affidamento sul fatto che alcuni membri della tua famiglia facessero parte di una fratellanza. Anche se tuo padre o tuo nonno erano in una fratellanza, è un mito da sfatare che riceverai un’offerta automatica. Non è per niente vero. La maggior parte delle sezioni delle fratellanze non hanno questo tipo di regola di offerta automatica perché porta solo dei fastidi e può dare vita a atti di arroganza.
  • Non fare affidamento sul fatto che alcuni membri della tua famiglia facessero parte di una fratellanza. Solo perché tuo padre o il nonno erano in una fratellanza, non è detto che tu debba necessariamente trovar bene con quella specifica fratellanza o che tu sia adatto alle fratellanze in generale. Tu sei un individuo con una personalità diversa da quella di altri componenti della tua famiglia. Scegli una fratellanza sulla base di chi sei, e non sulla base di chi è tuo padre o tuo nonno.
  • Non entrare in una fratellanza nel tuo primo semestre o quadrimestre al college. E ' meglio che tu ti prenda un periodo di pausa in cui ti puoi abituare al nuovo ambiente e alla nuova gente che ti sta intorno.
  • Se vuoi entrare in una fratellanza per fare feste, rivaluta la tua volontà di entrare in una fratellanza. Ogni club del college organizza feste. L’unica differenza è che alcuni lo fanno in maniera più “evidente” di altri.

Pubblicità

Avvertenze

  • Queste indicazioni appena date sono valide se vuoi entrare a far parte di una fratellanza, non a una sorellanza. Le sorellanze hanno procedure d’ingresso completamente diverse..
  • Non fare mai riferimento, nel mondo anglosassone, a una fratellanza come a una “Frat“. Il termine "frat" ha connotazioni negative, e la maggior parte delle fratellanze possono risultarne estremamente offese. Ad alcuni, tuttavia, ciò può non importare, quindi assicurati prima di tutto di conoscere bene la persona con cui stai parlando. Ma, in generale, ricorda che il termine "frat" è tabù: quindi, gioca sul sicuro.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Convertire i Secondi in Minuti

Come

Rispondere Quando Ti Chiedono Come Stai

Come

Convertire un Voto da Percentuale a GPA in Scala 4,0

Come

Far Ripartire una Penna a Sfera Secca

Come

Pianificare una Lezione

Come

Scrivere in Codice

Come

Trasferire gli Ebook su Kindle

Come

Diventare una Persona Acculturata

Come

Insegnare a Leggere a Tuo Figlio

Come

Scrivere l'Indirizzo su un Pacco

Come

Lavorare e Studiare Contemporaneamente

Come

Pulire una Penna Stilografica

Come

Insegnare le Tabelline ai Bambini in Terza Elementare

Come

Insegnare a un Bambino a Leggere l'Ora
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 880 volte
Questa pagina è stata letta 4 880 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità