Come Entrare nel Tempio del Rifugio Celeste in Skyrim

Una volta scortato Esbern a Riverwood, durante la missione "Il muro di Alduin", lui ti rivelerà che devi trovare il Muro di Alduin per apprendere come sconfiggere Alduin il Mangiatore di Mondi. Ti suggerirà che il Muro si trova all'interno delle antiche rovine Akaviri, che una volta ospitavano il precedente quartier generale delle Blade, il Tempio del rifugio celeste. Tuttavia, entrare nel Tempio non è facile come sembra.[1]

Passaggi

  1. 1
    Scegli se viaggiare da solo o in gruppo. Hai la possibilità di decidere se raggiungere da solo il Tempio del rifugio celeste o se farlo in compagnia di Delphine ed Esbern. Procedere da solo può essere la scelta più veloce, perché ti basta usare il viaggio rapido o prendere un carro per Markarth, poi seguire la strada verso est. Viaggiare con Delphine ed Esbern è la soluzione più lunga ma più sicura, perché avrai a tua disposizione due compagni che ti aiuteranno a combattere i nemici che incontrerai nel percorso.
  2. 2
    Fatti strada attraverso il Pinnacolo di Karth. Sul percorso verso il Tempio del rifugio celeste troverai un accampamento di rinnegati. Se questo non fosse abbastanza, dovrai anche affrontare il drago che vola intorno all'accampamento. Preparati con armi, incantesimi, pozioni e una buona armatura a uno scontro feroce, se decidi di combattere tutti i nemici.[2]
    • Assumendo la posizione giusta, puoi fare in modo che il drago attacchi l'accampamento. Avvicinati abbastanza al forte nemico e i rinnegati inizieranno a sparare frecce al drago, che si sbarazzerà di loro per te. A quel punto ti basterà finire i sopravvissuti al termine dello scontro.
    • Puoi anche eliminare alcuni dei rinnegati avanzando lentamente verso l'accampamento con un arco, attaccando di nascosto i primi nemici che vedi. Questa strategia ha il vantaggio di attirare solo pochi rinnegati alla volta, trasformando una battaglia cruenta in una serie di scontri molto più semplici.
    • Non devi preoccuparti per la salute di Esbern e Delphine durante la battaglia. Il gioco li considera personaggi "essenziali" e per questo li vedrai semplicemente piegarsi sulle ginocchia quando non hanno più vita, persino se sono avvolti dalle fiamme del soffio di un drago.[3]
    • Puoi saltare una buona parte dello scontro attraversando l'accampamento di corsa ed entrando nel Pinnacolo di Karth stesso. Quasi tutti i rinnegati saranno impegnati a combattere il drago, quindi avrai la possibilità di ignorarli e raggiungere la tua destinazione.
  3. 3
    Elimina i nemici all'interno del Pinnacolo di Karth. Non abbassare la guardia una volta entrato nella caverna, perché devi ancora affrontare alcuni rinnegati, oltre a un potente stregone. Se hai adottato la strategia di attraversare di corsa l'accampamento, devi anche uccidere i rinnegati che ti seguiranno all'interno della grotta.
    • Troverai alcuni giacigli nella grotta, quindi puoi riposare per recuperare la salute dopo aver eliminato tutti i nemici.
  4. 4
    Risolvi il primo puzzle. Procedi all'interno del Pinnacolo di Karth e troverai il primo enigma. Vedrai tre pilastri di pietra che devi ruotare in modo da rivolgere verso di te il simbolo del Sangue di drago (il disegno a forma di cuore). In questo modo farai calare il ponte che permette di raggiungere il rompicapo seguente.
  5. 5
    Risolvi il secondo puzzle. Arriverai in una stanza piena di piastre a pressione che riportano dei simboli. Alla fine della stanza vedrai una catena, che devi tirare per abbassare il ponte e neutralizzare le trappole. Esamina le piastre e prosegui verso la leva, camminando solo su quelle che riportano il simbolo del Sangue di drago, lo stesso disegno che hai visto prima sui pilastri. Tira la catena per far calare il ponte che conduce all'area seguente.
    • Questa sezione è molto più semplice se hai a disposizione l'urlo Scatto turbinante; ti basterà usarlo per superare tutte le piastre. Anche l'urlo Forma eterea permette di evitare i danni delle fiamme, mentre il talento Piede leggero, della sezione Furtività, permette di camminare sulle piastre senza farle scattare.[4]
  6. 6
    Usa il tuo sangue per aprire il Tempio del rifugio celeste. Troverai una testa di pietra gigantesca ed Esbern ti dirà che si tratta dell'immagine di Reman Cyrodiil, il dio terreno e il fondatore della dinastia Reman.[5] L'area a prima vista sembrerà un vicolo cieco, ma Esbern noterà un sigillo di sangue sul pavimento. Il sigillo può essere sbloccato solo dal Sangue di drago. Avvicinati a esso, premi il tasto azione e attendi che il tuo personaggio si tagli il palmo della mano per far colare il proprio sangue. La gigantesca testa di pietra arretrerà e avrai così accesso al vecchio quartier generale delle Blade, il Tempio del rifugio celeste.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Videogames
Questa pagina è stata letta 4 722 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità