Siamo bombardati da proposte di diete disintossicanti e digiuni che promettono una lunga serie di benefici, incluso farci dimagrire, darci più energia e alleviare diversi disturbi fisici. Ma quanti di questi programmi sono supportati da prove scientifiche? È vero che il tuo corpo è pieno di tossine che vanno espulse tramite una dieta detox o un digiuno? In questo articolo smonteremo i falsi miti che riguardano le diete disintossicanti e il digiuno per aiutarti a fare chiarezza.

Metodo 1
Metodo 1 di 6:
Mito: il tuo corpo ha bisogno di aiuto per espellere le "tossine".

  1. 1
    Realtà: fegato, reni e colon ci riescono benissimo da soli. Se il corpo umano avesse realmente bisogno di un aiuto esterno per gestire le scorie e le tossine, ovunque nel mendo le persone sarebbero sempre gravemente malate. Di fatto il corpo è progettato per eliminare ciò che non gli serve.[1] Il fegato assorbe le sostanze nutrienti e produce la bile che scompone i grassi, il colon lubrifica e fa avanzare gli scarti dell'organismo e i reni filtrano il sangue dalle sostanze dannose. Pertanto non hai bisogno di aiuto per espellere le tossine, a meno che uno di questi organi non sia danneggiato.[2]
    • A dire il vero, nel nostro corpo non ci sono "tossine" nel senso che diamo normalmente al termine. Sicuramente produciamo dei prodotti di scarto, ma non è come se nel corso del tempo si accumulassero nel corpo dei veleni o delle sostanze chimiche.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 6:
Mito: le diete detox e il digiuno possono aiutarti a dimagrire.

  1. 1
    Realtà: le prove non supportano questa tesi. Alcune persone diminuiscono leggermente di peso seguendo una dieta disintossicante o digiunando, ma generalmente la perdita di peso non è duratura. Gli studi effettuati mostrano che non si tratta di un modo sano ed efficace di dimagrire. Sfortunatamente, anche se dovessi perdere qualche chilo, ci sono buone probabilità che riprenderai il peso perso al termine della dieta detox o del digiuno.[3] [4]
    • Alcuni studi clinici suggeriscono che certi programmi di disintossicazione possono servire a perdere peso, ma sono stati respinti dalla comunità medica a causa dei metodi scadenti o dell'insufficienza dei dati.[5]
    • Se realmente desideri dimagrire, evita gli alimenti ultra processati e trasformati, per esempio quelli in scatola, che nella maggior parte dei casi hanno un contenuto di sodio, zuccheri, additivi nocivi e grassi saturi estremamente elevato. Consuma più frutta e verdura fresca e carni magre. Fai anche esercizio fisico mi raccomando![6]

Metodo 3
Metodo 3 di 6:
Mito: con le diete detox e il digiuno non si corrono rischi e non ci sono effetti collaterali.

  1. 1
    Realtà: alcuni programmi disintossicanti sono dannosi per il corpo e possono essere perfino pericolosi. Evitare certi gruppi di alimenti, assumerne altri in quantità eccessive o modificare drasticamente la dieta può avere delle conseguenze pericolose. In particolare il digiuno può indebolire il sistema immunitario ed esporti al rischio di disidratazione. Devi considerare anche che molte diete detox o purificanti impongono una certa forma di digiuno.[7]
    • Spesso le bevande detox non sono state pastorizzate o conservate correttamente e c'è il rischio di ingerire batteri nocivi per l'organismo. Anche le diete purificanti fai da te possono essere pericolose. Assumere troppi spinaci o rape, per esempio, può fare salire il livello di ossalati nel sangue e danneggiare i reni.[8]
    • Le diete per espellere le tossine dal colon possono fare aumentare il rischio di emorroidi, patologie cardiache e renali.[9]
    • Certe diete per purificare il fegato possono provocare lesioni all'organo e danni indotti dai farmaci.[10]
    • Molte diete detox a base di erbe e tisane sono estremamente pericolose e quando si eccede possono provocare gravi squilibri nei livelli di elettroliti e perfino la morte.[11] [12]
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 6:
Mito: il tuo fegato è pieno di "tossine".

  1. 1
    Realtà: il fegato assorbe le scorie, ma poi se ne libera! Occasionalmente il fegato viene esposto ad alcune sostanze nocive, ma è proprio quella la sua funzione. In parole semplici, il fegato assorbe tutto ciò che mangi e che il corpo non può usare e lo converte in scarti inoffensivi che vengono espulsi attraverso le feci e le urine.[13]
    • Potresti aver sentito dire che certe diete disintossicanti o il digiuno aiutano il fegato a espellere le "tossine", ma non è vero! Se l'organo è in difficoltà e fa fatica a gestire le sostanze di scarto, la dieta o il digiuno non bastano per risolvere la causa del problema.

Metodo 5
Metodo 5 di 6:
Mito: le diete detox e il digiuno possono curare le malattie.

  1. 1
    Realtà: se soffri di una qualche patologia, dovresti andare dal medico. L'unico modo per curare i disturbi di reni, colon o fegato è quello di farti visitare dal medico e ottenere una diagnosi. In base ai risultati degli esami clinici, ti verrà prescritta una cura efficace. Dato che non ci sono prove che dimostrano che le diete detox e il digiuno possano risolvere i tuoi problemi di salute, c'è il rischio che le tue condizioni possano addirittura peggiorare se ti affidi solo alla dieta o al digiuno e non ti curi in altro modo.[14] [15]
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 6:
Mito: il digiuno aiuta il corpo a rigenerarsi da solo.

  1. 1
    Realtà: se digiuni, il tuo corpo fa molta più fatica a sostentarsi. Quando non mangi l'organismo non riceve il carburante di cui ha bisogno, le riserve di sostanze nutritive si esauriscono e di conseguenza ti senti stanco, frastornato e corri il rischio di ammalarti. Se stai cercando di migliorare il tuo stato di salute generale e vuoi dare al corpo il tempo di guarire da solo, digiunare non è il modo più sano e sicuro per farlo.[16]
    • Un programma di digiuno intermittente approvato dal punto di vista medico potrebbe dare dei benefici, ma le prove a sostegno di questa tesi sono ancora poche.[17]

Consigli

  • Diverse persone affermano di stare meglio dopo un periodo di digiuno o una dieta detox. Secondo alcuni medici lo stato di maggior benessere potrebbe essere attribuibile all'aver smesso di consumare alimenti altamente calorici, ma allo stesso tempo poveri di sostanze nutrienti.[18]
  • Un programma di digiuno intermittente approvato dal punto di vista medico potrebbe dare dei benefici, tuttavia al momento ci sono ancora molti dubbi riguardo a come dovrebbe essere strutturato un simile programma e ai vantaggi che si possono ottenere. Sono necessari altri studi per fare chiarezza a riguardo.[19]
Pubblicità

Avvertenze

Pubblicità

wikiHow Correlati

Perdere 10 kg in 2 SettimanePerdere 10 kg in 2 Settimane
Perdere Velocemente il Seno MaschilePerdere Velocemente il Seno Maschile
Perdere 5 Chili VelocementePerdere 5 Chili Velocemente
Eliminare il Grasso dalla PanciaEliminare il Grasso dalla Pancia
Perdere 10 Kg in Poco TempoPerdere 10 Kg in Poco Tempo
Perdere 20 Chili in Due MesiPerdere 20 Chili in Due Mesi
Aumentare il tuo AppetitoAumentare il tuo Appetito
Perdere 10 Chili in Due MesiPerdere 10 Chili in Due Mesi
Dimagrire VelocementeDimagrire Velocemente
Perdere 2 Chili in Un Solo GiornoPerdere 2 Chili in Un Solo Giorno
Ridurre la Circonferenza delle CosceRidurre la Circonferenza delle Cosce
Calcolare le Calorie Bruciate in un GiornoCalcolare le Calorie Bruciate in un Giorno
Tonificare il Sedere CamminandoTonificare il Sedere Camminando
Perdere Cinque Chili in una SettimanaPerdere Cinque Chili in una Settimana
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lisa Bryant, ND
Co-redatto da:
Medico Naturopata
Questo articolo è stato co-redatto da Lisa Bryant, ND. La Dottoressa Bryant è un Medico Naturopata Matricolato e un’esperta in medicina naturale che vive a Portland, nell’Oregon. Ha completato l’Internato in Medicina Generale Naturopatica al National College of Natural Medicine nel 2014.
Questa pagina è stata letta 40 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità