Come Eseguire il Doppio Passo nel Calcio

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Una delle finte più usate ma efficaci del calcio è il doppio passo. Utilizzata nelle partitelle tra amici, così come nella Coppa del Mondo, questo movimento fluido utilizza l'esterno del piede per fingere uno scatto in una direzione prima di spostarsi verso l'altra. Inoltre, moltissime varianti rendono la finta ancora più utile e letale, specialmente contro i difensori che la conoscono.

Metodo 1 di 2:
Eseguire un Doppio Passo

  1. 1
    Impara a conoscere l'intera finta prima di passare alle singole parti. Un doppio passo efficace è semplice e fluido, inoltre, è molto più semplice capire il movimento quando ne hai una visione d'insieme. Se il tuo piede preferito è il destro, devi portarlo intorno al pallone, fingendo di toccarlo con l'esterno. Tuttavia, invece di arrivare al contatto, farai semplicemente girare la gamba davanti alla palla, atterrerai sul piede destro, poi userai l'esterno del sinistro per scattare a sinistra del difensore.
    • Vai su internet e guarda i video degli esperti di questa finta come Lionel Messi o Cristiano Ronaldo che sono in grado di eseguirla alla perfezione ad alta velocità.
    • NOTA: questi passaggi descrivono un doppio passo eseguito da un calciatore destro, in cui porti la gamba destra oltre la palla, poi scatti verso sinistra. Se sei mancino, ti basta invertire le indicazioni.
  2. 2
    Comincia con la palla circa 30 cm davanti a te, leggermente a destra. Se è la prima volta che esegui la finta, esercitati con il pallone in movimento o correndo molto lentamente. Se stai correndo, tocca il pallone con delicatezza in modo che rotoli in avanti mentre ti avvicini. Assicurati che la palla sia sempre vicina a te per tutta la durata della finta.[1]
    • Puoi iniziare a esercitarti restando fermo, ma per essere efficace in partita dovresti imparare a eseguire il doppio passo anche in movimento.
  3. 3
    Per tutta la durata della finta resta sempre sulla punta dei piedi. Non appoggiare mai tutto il peso sui talloni. Devi sempre essere in grado di scattare all'istante in qualunque direzione.
  4. 4
    Abbassa leggermente i glutei e porta il peso sulle punte dei piedi. Piega le ginocchia e inclina leggermente il corpo in avanti all'altezza della vita. Mantieni la postura rilassata, uniforme e pronta a scattare.[2]
  5. 5
    Porta il piede destro intorno alla palla in senso orario. Tieni la punta del piede rivolta verso il basso, in modo da poter compiere un cerchio più stretto intorno al pallone. In questo modo lo difenderai anche dagli attacchi del difensore. Se stai usando il piede sinistro, esegui la finta in senso antiorario.
  6. 6
    Scatta con il piede sinistro appena porti a terra l'altro. Dopo aver completato il giro intorno al pallone, sposta il peso sul piede destro. Questo serve a disorientare il difensore e ti consente di spingere su quella gamba per scattare verso sinistra.
  7. 7
    Porta a terra il piede destro 30-60 centimetri a destra del pallone. Ti serve lo spazio sufficiente per portare il piede sinistro intorno alla palla e allontanarla dal difensore. Assicurati di atterrare sulla punta del piede e non sul tallone, in modo da poter scattare con rapidità.
    • Quando atterri, inizia a portare il piede sinistro sul lato destro del pallone.[3]
  8. 8
    Usa l'esterno del piede sinistro per spingere la palla verso sinistra, aggirando il difensore. Esegui un tocco in diagonale e in avanti. Per perfezionare la finta, cerca di ridurre al minimo il tempo che ti serve per portare il piede destro a terra e sollevarlo di nuovo. Più sarai rapido, più sarai efficace.
    • Puoi toccare la palla con forza. Devi mandarla abbastanza in avanti da superare il difensore, ma non al punto da non riuscire a recuperarla prima degli altri giocatori.
  9. 9
    Cambia passo dopo il tocco per superare il difensore. Il cambio di passo è fondamentale per qualunque finta, compreso il doppio passo. Usa il tocco con il piede sinistro per iniziare uno scatto, aggirando il difensore prima che capisca le tue intenzioni.[4]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Perfezionare il Doppio Passo

  1. 1
    Esercitati a girare intorno al pallone con entrambi i piedi per aumentare la velocità. Metti il pallone davanti a te, sali sulla punta dei piedi e prova a girare intorno a esso alternando le gambe. Continua semplicemente a eseguire questa parte del doppio passo senza spostare la palla. Concentrati sulla rapidità e sulla precisione, facendo girare velocemente i piedi e atterrando sempre sulle punte.
    • Man mano che migliori, aggiungi anche l'ultimo tocco. Gira intorno al pallone, poi toccalo con l'esterno del piede sinistro per completare la finta. A quel punto, usa l'interno dello stesso piede per riportare la palla a destra. Prosegui svolgendo un doppio passo con il sinistro e continua ad alternare le due tecniche.[5]
  2. 2
    Usa la testa e le spalle per rendere la finta più convincente. I giocatori migliori eseguono le finte con tutto il corpo, non solo con i piedi. Un buon modo per farlo è utilizzare la parte superiore del corpo. Se stai facendo una finta verso destra, gira la testa e gli occhi in quella direzione, attirando il difensore verso quella parte. Mentre esegui il doppio passo, abbassa la spalla seguendo il movimento del piede verso destra, per rendere il cambio di direzione verso sinistra ancora più imprevedibile.
    • Sono le anche a determinare la tua direzione. Tienile rivolte verso il difensore per essere pronto a scattare e agile.
    • Se devi difendere contro una finta, osserva sempre le anche dell'attaccante. Questo ti aiuta a non farti ingannato dai movimenti della parte superiore del corpo.
  3. 3
    Esegui la finta allontanandoti il meno possibile dal pallone. Girando molto vicino alla palla, sarai in grado di farlo più velocemente. Tieni la punta del piede verso il basso ed esegui la prima parte della finta con rapidità, in modo da ridurre il tempo necessario a superare il difensore. Più sarai veloce, più il movimento sarà efficace.
  4. 4
    Esercitati a eseguire il doppio passo in corsa. Una volta padroneggiato il movimento, inizia a svolgerlo correndo a velocità maggiore. Tieni il pallone davanti a te durante il dribbling, aumentando la velocità fino ad arrivare a svolgere la finta con il passo di gara. Nota a che velocità deve rotolare la palla durante il movimento. Deve avere energia sufficiente da proseguire in avanti mentre gli fai girare intorno il piede.
    • Puoi rallentare leggermente prima della finta e spesso si tratta di una scelta giusta, perché il cambio di passo che svolgerai coglierà di sorpresa il difensore.
  5. 5
    Usa la finta in modo efficace quando un difensore si avvicina a te con un angolo. Puoi fare un doppio passo in qualunque momento, ma questo movimento è particolarmente indicato quando un avversario si avvicina a te in diagonale. Questo significa che la sua inerzia lo spinge naturalmente verso un lato, rendendo la tua finta doppiamente sorprendente. Immagina che il marcatore si avvicini a te in diagonale dal lato sinistro del corpo:
    • Se l'angolo è piuttosto acuto, cioè il difensore si trova quasi davanti a te e non molto di lato, esegui una finta verso destra, poi superalo a sinistra, cogliendolo in contropiede.
    • Se invece l'angolo è ampio, ovvero si trova quasi sul lato, fingi di andare verso sinistra, poi spingi la palla in avanti e verso destra, in modo da lasciare l'avversario alle tue spalle.[6]
  6. 6
    Utilizza più finte in successione per eseguire un doppio passo doppio o triplo. Se sei molto abile, non devi limitarti a una sola finta. Osserva Cristiano Ronaldo per imparare come eseguire perfettamente un doppio passo multiplo, in grado di ubriacare letteralmente i difensori. Per eseguirlo, ti basta semplicemente fare un doppio passo con il sinistro dopo il primo con il destro, invece di toccare la palla per portarla in avanti. A questo punto, potrai spostare la palla con il piede destro per avanzare, oppure eseguire un ulteriore doppio passo.
    • Questa finta richiede più tempo e di solito il pallone ha bisogno di una buona inerzia in avanti per restare sotto il tuo corpo.
  7. 7
    Aggiungi un tocco extra verso sinistra per padroneggiare il doppio passo avanzato. Nella versione tradizionale della finta, il pallone non si muove finché non sei tu a farlo e i difensori più intelligenti riescono a capirlo e a fermarti. In un doppio passo avanzato, aggiungi un tocco extra all'inizio della finta, in modo da sorprendere l'avversario:
    • Usa il piede destro per toccare il pallone e portarlo davanti al corpo, verso il sinistro.
    • Tieni il piede destro in aria dopo il tocco.
    • Subito dopo il contatto, gira intorno al pallone con il destro come faresti normalmente. La palla dovrebbe ancora muoversi davanti al corpo.
    • Atterra sul piede destro nel momento in cui la palla raggiunge il sinistro.
    • Tocca la palla con forza con l'esterno del sinistro per superare il difensore.[7]
    Pubblicità

Consigli

  • L'aspetto più importante è mantenere una postura rilassata ma atletica, che ti consente di cambiare direzione rapidamente e di superare il difensore con efficacia.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di essere pronto quando tenti questa finta in partita, perché servono ore di pratica per riuscire a svolgerla correttamente.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 2 444 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità