Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo spiega come ripristinare il disco rigido principale di un computer Windows o di un Mac e come formattare un disco secondario.

Metodo 1 di 4:
Ripristinare un Computer Windows 10

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowsstart.png
    .
    È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop.
    • Questa procedura elimina tutti i dati presenti sul disco rigido del computer ripristinando il suo contenuto originale.
    • Prima di continuare assicurati di eseguire il backup di tutte le informazioni che vuoi conservare.
  2. 2
    Clicca sull'opzione "Impostazioni"
    Immagine titolata Windowssettings.png
    .
    È collocata nella parte inferiore sinistra del menu "Start".
  3. 3
    Clicca sull'icona Aggiornamento e sicurezza.[1]
  4. 4
    Clicca sulla scheda Ripristino. È visualizzata sul lato sinistro della pagina.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Inizia posto all'interno della sezione "Reimposta il PC".
  6. 6
    Seleziona la voce Rimuovi tutto. In questo modo le app che hai installato e i dati personali presenti nel disco verranno eliminati.
  7. 7
    Seleziona le opzioni per eseguire la formattazione del disco.
    • Se stai ripristinando il computer in modo che possa essere usato da qualcun altro, clicca sulla voce Rimuovi i file e pulisci l'unità in modo da essere sicuro che nessuno potrà avere accesso ai tuoi dati.
    • Se hai pianificato di continuare a usare il computer dopo il ripristino, clicca sull'opzione Rimuovi solo i miei file personali.[2]
  8. 8
    Clicca sul pulsante Avanti. Verrà visualizzato un nuovo messaggio di conferma.
  9. 9
    Clicca sul pulsante Reimposta. Windows provvederà a eseguire la procedura di ripristino in base alle opzioni selezionate. Al termine del processo segui le istruzioni che appariranno a video per eseguire la configurazione iniziale di Windows.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Formattare un Disco Rigido Secondario in Windows

  1. 1
    Premi la combinazione di tasti Win+S. Verrà visualizzata la barra di ricerca di Windows.
    • Questa procedura permette di eliminare i dati presenti in un disco secondario installato sul computer (il disco rigido principale è quello su cui è installato il sistema operativo).
  2. 2
    Digita le parole chiave gestione computer.
  3. 3
    Clicca sull'icona Gestione computer.
  4. 4
    Seleziona la voce Gestione disco collocata all'interno della scheda "Archiviazione". È elencata all'interno del riquadro sinistro della finestra. Per poter selezionare l'opzione "Gestione disco" potresti avere la necessità di cliccare prima sull'icona a forma di freccia posta sulla sinistra della scheda "Archiviazione". Verrà visualizzato l'elenco di tutte le unità di memoria collegate al PC.
  5. 5
    Seleziona il disco rigido che vuoi formattare con il tasto destro del mouse. Puoi selezionare qualsiasi disco presente nell'elenco all'infuori di quello su cui è installato il sistema operativo Windows.
  6. 6
    Clicca sulla voce Formatta.
  7. 7
    Clicca sul pulsante . I dati presenti sul disco selezionato verranno eliminati.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Ripristinare un Mac

  1. 1
    Assicurati che il computer sia connesso a internet. Quando il disco rigido del Mac verrà formattato avrai la necessità di accedere a un'unità di ripristino, quindi il computer deve essere obbligatoriamente connesso al web.[3]
    • Questa procedura cancella tutti i dati presenti sul disco del Mac ripristinando la configurazione originale di fabbrica del computer.
    • Prima di continuare assicurati di eseguire il backup di tutte le informazioni che vuoi conservare.
  2. 2
    Accedi al menu "Apple" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Macapple1.png
    .
    È caratterizzata dal logo della Apple ed è collocata nell'angolo superiore sinistro dello schermo.
  3. 3
    Clicca sull'opzione Riavvia…. Il Mac verrà spento e poi riavviato. Agisci molto rapidamente perché dovrai eseguire il prossimo passaggio prima che a video appaia la schermata di accesso.
  4. 4
    Premi la combinazione di tasti Command+R quando lo schermo diventerà di colore grigio. Quest'ultimo scenario si verifica nelle primissime fasi della procedura di riavvio del Mac. Verrà visualizzata la schermata "Utility macOS".
  5. 5
    Clicca sull'opzione Utility Disco.
  6. 6
    Seleziona il disco rigido principale del Mac. Il nome varia in base al modello del dispositivo ed è visualizzato all'interno del riquadro sinistro della finestra. Cerca un'unità di memoria con un nome simile a "disco di avvio".
  7. 7
    Clicca sulla scheda Inizializza. È visualizzata nella parte superiore del pannello principale.
  8. 8
    Clicca sul menu a discesa Formato.
  9. 9
    Seleziona il file system Mac OS Esteso (Journaled).
  10. 10
    Clicca sul pulsante Inizializza. I dati presenti sul disco verranno cancellati e l'unità di memoria verrà formattata. Il tempo richiesto per il completamento di questo passaggio può variare da alcuni minuti a diverse ore. Quando il processo sarà terminato segui le istruzioni che appariranno sullo schermo per ripristinare il sistema operativo del Mac.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Formattare un Disco Rigido Secondario su Mac

  1. 1
    Clicca sull'icona a forma di lente di ingrandimento. È collocata nell'angolo superiore destro dello schermo.
  2. 2
    Digita le parole chiave utility disco. Verrà visualizzato un elenco di risultati.
  3. 3
    Clicca sulla voce Utility Disco.
  4. 4
    Clicca sul disco rigido che vuoi formattare. Ricorda che in questo caso non puoi selezionare il disco rigido su cui è installato il sistema operativo del Mac.
  5. 5
    Clicca sulla scheda Inizializza. È visualizzata nella parte superiore del pannello principale.
  6. 6
    Digita il nome da assegnare al disco rigido.
  7. 7
    Seleziona il formato del file system e le opzioni per la formattazione. Le impostazioni che sceglierai variano in base alle tue necessità.
  8. 8
    Clicca sul pulsante Inizializza. Il disco rigido scelto verrà formattato in base alle opzioni indicate.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Impedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS XImpedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS X
Forzare lo Spegnimento di un MacForzare lo Spegnimento di un Mac
Eseguire uno Screenshot su un MacbookEseguire uno Screenshot su un Macbook
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Fare uno Screenshot su Mac OS XFare uno Screenshot su Mac OS X
Avviare un Mac da un'Unità di Memoria USBAvviare un Mac da un'Unità di Memoria USB
Collegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook ProCollegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook Pro
Utilizzare una Chiavetta USB su un MacUtilizzare una Chiavetta USB su un Mac
Aprire File .exe su un MacAprire File .exe su un Mac
Fare Copia e Incolla su un MacFare Copia e Incolla su un Mac
Resettare un MacBook ProResettare un MacBook Pro
Installare Software da Programmatori Sconosciuti su MacInstallare Software da Programmatori Sconosciuti su Mac
Avviare un'Applicazione su Mac con i Privilegi di Utente RootAvviare un'Applicazione su Mac con i Privilegi di Utente Root
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Nicole Levine, MFA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Nicole Levine, MFA. Nicole Levine è una Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia che collabora con wikiHow. Ha più di 20 anni di esperienza nella creazione di documentazione tecnica e nella guida di team di supporto presso le principali società di web hosting e software. Nicole ha anche una Laurea Magistrale in Scrittura Creativa conseguita presso la Portland State University e insegna composizione, scrittura narrativa e creazione di zine presso varie istituzioni. Questo articolo è stato visualizzato 2 695 volte
Categorie: Windows | Mac OSX
Questa pagina è stata letta 2 695 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità