Come Eseguire il Root di un Samsung Galaxy Tab 3

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Eseguire il root di un Samsung Galaxy Tab 3 ti permette di liberare spazio nella memoria interna e nella RAM, aumentare la durata della batteria, installare app personalizzate e migliorare le prestazioni generali del dispositivo. Puoi eseguire il root del tuo Samsung Galaxy Tab 3 utilizzando il programma Odin e un qualsiasi computer dotato di sistema operativo Windows.

Parte 1 di 2:
Passi Iniziali

  1. 1
    Verifica che la carica residua della batteria del Samsung Galaxy Tab 3 sia almeno dell'80%. Il completamento del processo di rooting richiede diversi minuti, quindi la batteria deve essere quasi completamente carica.
  2. 2
    Esegui il backup di tutti i dati personali e importanti presenti sul tablet usando iil software Samsung Kies, il servizio di clouding di Google, il tuo computer o un servizio di clouding di terze parti. La procedura di rooting del dispositivo eliminerà tutti i dati presenti nella memori interna del tablet.
  3. 3
    Premi il pulsante "Menu" del dispositivo, quindi scegli l'opzione "Impostazioni".
  4. 4
    Seleziona la scheda "Applicazioni", quindi scegli la voce "Opzioni sviluppatore".
  5. 5
    Seleziona il pulsante di spunta "Debug USB". In questo modo potrai apportare delle modifiche al tablet dopo averlo collegato al computer tramite cavo USB.
  6. 6
    Premi sul pulsante "Indietro" del dispositivo finché non avrai raggiunto nuovamente il menu "Impostazioni".
  7. 7
    Seleziona la scheda "Sistema", quindi scegli la voce "Info sul dispositivo".
  8. 8
    Prendi nota del numero di modello del tuo Galaxy Tab 3. Per poter scaricare la versione corretta del package con cui eseguire il root del dispositivo dovrai fare riferimento al modello.
  9. 9
    Visita il sito web del programma Odin usando questo indirizzo, quindi seleziona l'opzione che ti permetterà di scaricare sul computer l'ultima versione del software. Ad oggi l'ultima versione di Odin è la 3.13.1.
  10. 10
    Salva il file di installazione di Odin (in formato ZIP) sul desktop del computer. Al termine del download selezionalo con un doppio clic del mouse per estrarne il contenuto.
  11. 11
    Visita uno dei seguenti siti web per scaricare il package con cui eseguire il rooting del Samsung Galaxy Tab 3 basandoti sul modello del dispositivo:
  12. 12
  13. 13
    Clicca sul link "Galaxy Tab", seleziona il modello del tuo tablet e clicca sul pulsante "Get Downloads".
  14. 14
    Seleziona l'opzione per scaricare e installare sul computer l'ultima versione dei driver per Galaxy Tab 3. Questi file sono indispensabili per poter completare la procedura di rooting del dispositivo.
  15. 15
    Seleziona con il tasto destro del mouse il file EXE di Odin collocato sul desktop del computer, quindi scegli l'opzione "Esegui come amministratore".
  16. 16
    Segui le istruzioni che appariranno a video per completare l'installazione del programma Odin sul computer. L'applicazione verrà avviata automaticamente al termine dell'installazione.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Eseguire il Root del Samsung Galaxy Tab 3

  1. 1
    Tieni premuti contemporaneamente i tasti "Volume Giù", "Home" e "Power" del tablet. Sullo schermo del dispositivo verrà visualizzato un messaggio di avviso.
  2. 2
    Premi il tasto "Volume Su". Il tablet entrerà in modalità "Download".
  3. 3
    Collega il Galaxy Tab 3 al computer usando il cavo USB in dotazione. Il programma Odin impiegherà alcuni istanti per rilevare il dispositivo, dopodiché visualizzerà a video il messaggio "Added".[1]
  4. 4
    Clicca sul pulsante "PDA" della finestra di Odin, quindi seleziona il file di rooting che hai scaricato in precedenza in base al modello del tuo Galaxy Tab 3.
  5. 5
    Seleziona i pulsanti di spunta "Auto Reboot" e "F.Reset Time" presenti nella finestra di Odin.
  6. 6
    Deseleziona il pulsante di spunta "Re-Partition", quindi clicca sul pulsante "Start". Il programma Odin avvierà la procedura di rooting del dispositivo. Il completamento di questa fase potrebbe richiedere diversi minuti.[2]
  7. 7
    Attendi che il messaggio di avviso "Pass" appaia all'interno della finestra di Odin. Questo indica che la procedura di rooting del dispositivo è stata completata con successo.
  8. 8
    Scollega il Samsung Galaxy Tab 3 dal computer. L'app "SuperSU" dovrebbe essere apparsa all'interno del pannello "Applicazioni" indicando che il dispositivo è stato modificato con successo.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Il rooting non è supportato ufficialmente dal sistema operativo Android o dalla Samsung e il successo della procedura non è garantito al 100% su tutti i dispositivi. Ricordati di questo aspetto molto importante quando cercherai di eseguire il root sul tuo dispositivo Android. Se deciderai di farlo sappi che sarà a tuo rischio e pericolo. Se dopo aver eseguito il root il Samsung Galaxy Tab 3 dovesse presentare dei problemi di funzionamento, segui queste istruzioni per ripristinare le impostazioni predefinite di fabbrica.
  • Eseguire il root del Galaxy Tab 3 ne invalida la garanzia del produttore. Per ripristinare la validità della garanzia o per eliminare il root, segui queste istruzioni. Verranno ripristinate le impostazioni di fabbrica del dispositivo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Tablets
Questa pagina è stata letta 946 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità