Sebbene le sue origini non siano chiare, le radici della danza del ventre possono essere rintracciate in Medio Oriente e nel nord Africa al tempo delle Piramidi[1]. Oggi questo tipo di danza è ritornata di moda nei ritmi del pop moderno e della musica dance. La star colombiana Shakira ha il merito di averla resa popolare, essendo riuscita a dare a questa danza il suo personalissimo sapore latino. Con questa facile guida riuscirai a muoverti esattamente come Shakira ogni volta che vorrai!

Metodo 1 di 2:
Parte 1: Cominciare

  1. 1
    Entra in sintonia con delle canzoni dance particolarmente adatte alla danza del ventre. L'amore di Shakira per questo tipo di danza è iniziato quando, a quattro anni, ascoltò della musica araba in un ristorante medio orientale[2]. La musica tradizionale araba e quella mediterranea sono particolarmente indicate per la danza del ventre, specie se accompagnate dal potente suono del doumbek, il tradizionale tamburo arabo.
    • Molti canzoni pop e dance moderne funzionano altrettanto bene. Qualsiasi tempo mediamente veloce è adatto. La musica di Shakira spesso è fortemente influenzata dai ritmi latini, quindi potresti provare anche con le canzoni più popolari di hip hop latino e reggaeton.
  2. 2
    Mettiti nella posizione classica della danza del ventre. Questo tipo di danza si basa sul mantenere la tua struttura centrale ben salda senza gravare sulla colonna vertebrale. Mantieni una postura eretta - assicurati che la schiena sia dritta e di tenere il petto in fuori. Non insaccarti. Tira gentilmente le spalle indietro, come se dovessi stare sull'attenti. Piega leggermente le ginocchia senza bloccarle mentre balli. All'inizio sarà difficile riuscire a fare dei movimenti fluidi e ondulatori del torso.
    • Quando inizi a ballare allinea i fianchi al corpo. Shakira è famosa per la sua capacità di muovere i fianchi in modo provocante. Potresti anche imitare le sue mosse, ma torna sempre con i fianchi in linea, in posizione di riposo. L'errato allineamento prolungato potrebbe provocarti dolori alla schiena[3].
  3. 3
    Inizia a fare lo "shimmy". Una danzatrice del ventre è quasi sempre in movimento. Fai pratica con il movimento di base. Lo shimmy è fondamentale per riuscire ad eseguire anche le tecniche più complicate di questo tipo di danza. Se ti capitasse di perderti durante una routine, puoi sempre tornare a questo movimento con facilità. È necessaria un po' di pratica, ma ne vale la pena.
    • Per fare lo shimmy, piega le ginocchia un po' più del normale. Raddrizza una gamba per sollevare un lato del fianco verso il corpo. Torna con la gamba in posizione piegata mentre raddrizzi l'altra. Impara il movimento di base, poi aumenta gradualmente la velocità finché non riuscirai ad andare a tempo.
    • Assicurati di tenere i piedi piatti contro il pavimento, non li alzare sulle punte.
  4. 4
    Tieni in alto le braccia. Dovrebbero normalmente rimanere parallele al pavimento o in alto durante la danza. Questo per vari motivi - ad esempio le braccia alzate fanno contrarre i muscoli dello stomaco dando alla pancia un aspetto più compatto. Cosa più importante, il movimento delle braccia alzate può venire incorporato nella tua routine. Cerca di imitare le onde con le braccia, agitandole a tempo o come se volessi indicare a qualcuno di "seguirti"!
    • Segui questa regola con moderazione. Shakira spesso abbassa le braccia facendo mosse influenzate dall'hip hop (vedi nel video "She Wolf").
  5. 5
    Accentua la tua danza con movimenti della mano e della gamba. È ora di dare un po' di pepe al tutto! La danza del ventre è un'attività che coinvolge tutto il corpo con movimenti coordinati di tutti e quattro gli arti; puoi dare alla tua danza qualsiasi tipo di personalità desideri. Per esempio, potresti voler dare al tuo stile un velo di mistero - in questo caso, prova facendo scivolare le mani davanti al tuo viso come se volessi nasconderti dal pubblico. O magari vuoi dare l'impressione di essere fiera e aggressiva — usa le gambe per girare in modo drammatico. Le possibilità sono infinite: ecco alcuni suggerimenti con cui potresti sperimentare:
    • Prova con un movimento regale in stile "Cleopatra": allunga un braccio davanti a te come se stessi ammirando la tua immagine tenendo uno specchio in mano, tenendo l'altro braccio sulla testa, come se ti stessi pettinando. Alterna le braccia seguendo il ritmo!
    • Conquista il pavimento! Sdraiata su un lato, alzati con un braccio, stendendo l'altro e una gamba verso il soffitto. Muovili al ritmo della musica - o, se sei flessibile, usa il braccio per allungare la gamba verso la testa.
    • Aggiungi dei movimenti del polso e delle dita. Per un piccolo tocco in più molto d'effetto, cerca di far ballare la danza anche alle dita allungate mentre giri e muovi le braccia davanti a te.
  6. 6
    Mantieni l'aspetto provocante. L'atteggiamento di chi balla può esaltare o smorzare l'effetto della danza del ventre. Generalmente dovresti mirare ad apparire sexy e provocante, ma al contempo misteriosa. Mantieni un sorriso malizioso sul viso. Ammicca verso il pubblico. Girati di schiena per poi guardarli in maniera subdola mentre continui a ballare. Soprattutto, divertiti — il pubblico ne rimarrà coinvolto.
    • Per far impazzire il tuo pubblico concentrati singolarmente su qualche persona in particolare. Prova a danzargli accanto - i suoi amici maschi andranno in visibilio, le sue amiche diventeranno verdi dall'invidia!
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte 2: Muoversi come Shakira

  1. 1
    Mantieni tonico il tuo tronco. Lo scopo principale della danza del ventre è naturalmente il movimento della parte in questione. Shakira ha uno stomaco ampio, flessibile e dai muscoli tonici ed è ciò che rende la sua danza del ventre particolarmente d'effetto. Un addome asciutto e forte rende i movimenti di pancia e fianchi più semplici (e assolutamente suggestivi per chi ha il piacere di guardare). Chiunque può ballare questo tipo di danza, indipendentemente dal tipo di corporatura, ma ogni aspirante ballerino di danza del ventre trarrà parecchi benefici con un buon allenamento della parte interessata.
    • Mantenere un tronco forte e addome tonico non significa fare addominali all'infinito. Esegui una routine quotidiana di esercizi che faccia lavorare ogni muscolo — più li mantieni forti e migliore sarà la tua danza. Vedi: Come Rinforzare il Tuo Core. Cerca di lavorare almeno i seguenti gruppi:
      • Addominali
      • Dorsali
      • Fianchi
      • Gambe
      • Glutei
  2. 2
    Indossa un costume adeguato. Il centro dell'attenzione è naturalmente rivolto allo stomaco, quindi scegli degli indumenti che enfatizzino tutta l'area intorno a questa zona. La danza del ventre tradizionale spesso richiede top ornamentali e gonne a fazzoletto (a volte con fenditure laterali per mostrare le gambe) o larghi pantaloni in stile arabo. Shakira a volte porta indumenti ispirati alla tradizione (guarda ad esempio il video di "Hips Don't Lie"); spesso comunque ha un approccio più moderno indossando top stile bikini, jeans corti o gonne (vedi "La Tortura").
    • Entrambi gli abbigliamenti, tradizionale e moderno, di Shakira sono rinomati per mettere in mostra la maggior parte della zona vita e del busto - non essere timida!
    • Tradizionalmente, le danzatrici del ventre ricamano dei campanellini di metallo per creare un suono ritmico mentre danzano. Alcune incorporano dei veli per dare alla danza un'aria di mistero. Prova!
    • Fai stretching alla schiena e agli addominali.
  3. 3
    Prova dei movimenti individuali di anche e busto. Shakira ha un incredibile controllo dei suoi muscoli, riesce a muoverli e farli vibrare con facilità. Chi è agli inizi dovrebbe lavorare su movimenti isolati della pancia prima di riuscire a coordinare tutto il corpo. Ecco alcune mosse fondamentali:
    • Rotazione dei fianchi. Questi movimenti sono la ciliegina sulla torta nella danza del ventre. Fai piccoli movimenti circolari con ciascun fianco, partendo con un lato alla volta, poi alternandoli.
    • Vibrazioni dello stomaco. Questo movimento è particolarmente suggestivo, specie su uno stomaco ben tonico. Contrai gli addominali superiori poi quelli centrali, infine quelli inferiori per ottenere un movimento ondulatorio con il torso. Quando avrai acquisito confidenza, sostieni questa mossa con movimenti dei fianchi avanti e indietro.
    • Hip pops. Caratteristici del video "Hips Don't Lie". Solleva uno dei talloni in modo da avere un piede piatto a terra e uno sulle punte dei piedi. Mentre lo esegui cerca di far sporgere il fianco su un lato. Fai pratica aumentando la velocità finché non riesci a ripetere a tempo di musica.
  4. 4
    Emula le mosse pop e hip hop. Come già detto, lo stile delle coreografie di Shakira è profondamente influenzato dalla musica pop e hip hop. Una routine di danza ispirata a quella di Shakira dovrebbe comprendere anche tutti gli altri generi e quindi dei movimenti come:
    • "Calata". Sedersi repentinamente per poi rialzarsi lentamente in modo languido.
    • Movimenti circolari del petto. Shakira riesce a muovere incredibilmente il busto in modo indipendente dal resto del corpo. Prova a farlo indietreggiare mentre lo spingi in fuori gentilmente, ma con un movimento rapido. Enfatizza il movimento con le braccia. Per una sfida in più, prova a ruotare la parte superiore del busto in un cerchio che segua la linea delle spalle!
    • Piegamenti teatrali. Shakira è super flessibile, capace di contorcersi e piegarsi assumendo pose sexy e drammatiche (guarda le scene nella gabbia in "She Wolf"). Mantieniti agile e tonica — è obbligatorio avere dei muscoli forti e flessibili.
  5. 5
    Usa le mosse di Shakira. Per carpire davvero il suo stile unico dovresti studiare come si muove il suo corpo nei video. Ti accorgerai velocemente che a parte i passi, lo stile di Shakira varia di canzone in canzone. Di solito le sue mosse sono influenzate da musica pop, hip hop, latina e da quella etnica. In molte canzoni troverai tracce di ciascun genere. Quando osservi i suoi video prendi nota delle mosse individuali sulle quali lavorare.
    • Un buon punto di partenza per studiare sono i video delle sue canzoni più popolari: "Whenever, Wherever", "Hips Don't Lie", "She Wolf", e "Waka Waka (This Time for Africa)".
    • La performance di Shakira del 2007 di "Ojos Así" a Dubai aveva un intermezzo musicale mediorientale che le dava l'opportunità di mostrare le sue capacità di ballare la danza del ventre classica. Guardalo!
    • Non dimenticare di aggiungere il tuo tocco personale. Shakira è fantastica da emulare, ma ciò che rende una routine unica è quella in cui riesci ad esprimere te stessa.
    Pubblicità

Consigli

  • La cosa più importante da ricordare è mantenere isolati i movimenti di qualsiasi parte del tuo corpo. Isolare è la chiave per danzare come Shakira. Se muovi i fianchi, cerca di tenere petto e braccia fermi e viceversa: i tuoi movimenti sembreranno più controllati.
  • Accertati che ci sia molto spazio.
  • Sii paziente. Ricorda che Shakira balla questa danza da più di dieci anni.
  • Guardati allo specchio.
  • Non mollare!
  • Probabilmente non riuscirai a danzare esattamente come Shakira. Non essere troppo severa con te stessa.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non esagerare - potresti ferirti seriamente.
  • Accertati che intorno a te non ci siano cose che possono rompersi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 24 887 volte
Categorie: Ballo
Questa pagina è stata letta 24 887 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità