Questo articolo spiega come eseguire uno script PHP all'interno di un browser internet sfruttando la piattaforma server gratuita denominata MAMP. A differenza di un normale file HTML, per eseguire uno script PHP all'interno del browser non basta fare doppio clic sul file corrispondente. In questo caso occorre un server web come MAMP in grado di convertire il codice PHP in un linguaggio che possa poi essere interpretato adeguatamente e correttamente da qualsiasi browser internet.

Passaggi

  1. 1
    Visita l'URL https://www.mamp.info/en/downloads. MAMP è una piattaforma server gratuita installabile in locale sul proprio computer che permette di eseguire codice PHP all'interno del browser internet.
  2. 2
    Clicca sul link per scaricare il file di installazione compatibile con il sistema operativo installato sul computer. Se stai usando un PC Windows, dovrai eseguire il file di installazione e poi seguire le istruzioni che appariranno sullo schermo per completare l'installazione di MAMP. Se stai usando un Mac, esegui il file di installazione, quindi trascina l'icona dell'app MAMP all'interno della cartella "Applicazioni".
  3. 3
    Avvia MAMP. L'icona corrispondente è memorizzata nel menu "Start" di Windows o nella cartella "Applicazioni" su Mac.
  4. 4
    Clicca sull'icona Preferences. È caratterizzata da un ingranaggio grigio ed è posizionata lungo il lato sinistro della finestra di MAMP.
  5. 5
    Controlla che le impostazioni di configurazione predefinite siano selezionate. Sfoglia le schede visualizzate nella parte superiore del menu e verifica che le impostazioni selezionate siano simili a quelle elencate di seguito, in modo che il server possa funzionare correttamente.
    • All'interno della scheda Start/Stop, assicurati che i pulsanti di spunta "Start Servers" e "Open WebStart Page" collocati nella sezione "When starting MAMP" siano selezionati. Verifica anche che il pulsante di spunta "Stop servers" visibile nella sezione "When quitting MAMP" sia selezionato.[1]
    • Nella scheda Ports, inserisci il valore 8888 all'interno dei campi di testo "Apache Port" e "Nginx Port", quindi inserisci il valore 8889 all'interno del campo di testo "MySQL Port".[2]
    • Accedi alla scheda PHP e seleziona la versione "7.1.1" se non è già selezionata.
    • Accedi alla scheda Web Server e seleziona l'opzione "Apache" se non è già selezionata.
  6. 6
    Imposta la cartella che contiene i file PHP da eseguire. All'interno di tale directory saranno presenti più file PHP, ma in questo passaggio è necessario selezionare la cartella e non un file PHP. Usa il file browser del sistema operativo per selezionare la cartella corretta.[3]
    • Per esempio, apri la finestra "Esplora file" o "Finder" del computer, accedi alla cartella in cui è memorizzato il file PHP da eseguire, torna indietro di un livello, quindi trascina la cartella in oggetto nella finestra aperta. In questo modo hai configurato MAMP in modo che cerchi i file PHP da eseguire nella cartella che hai selezionato senza commettere l'errore di selezionare direttamente il file PHP stesso.
  7. 7
    Clicca sul pulsante OK per salvare e applicare le nuove impostazioni. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere anche 20 secondi.[4]
  8. 8
    Clicca sul pulsante Start Servers. È caratterizzato dall'icona del pulsante "Power" ed è collocato nella parte destra della finestra di gestione di MAMP. Quando richiesto inserisci il nome utente e la password che usi per effettuare il login sul computer.
  9. 9
    Apri la finestra del browser. Puoi utilizzare un browser qualsiasi per eseguire un file PHP.
  10. 10
    Visita l'URL "localhost:8888" digitandolo all'interno della barra degli indirizzi del browser. Quest'ultima è posizionata nella parte superiore della finestra del programma ed è la barra in cui normalmente viene visualizzato l'URL della pagina web che stai esaminando e dovrebbe avere il seguente formato "https://www". Seleziona la barra degli indirizzi, digita l'URL "localhost:8888" e premi il tasto Invio. All'interno della pagina dovrebbe apparire la lista di tutti i file PHP presenti nella cartella che hai configurato in precedenza.
  11. 11
    Clicca quindi sul file PHP che vuoi eseguire nel browser. Lo script che selezionerai verrà automaticamente eseguito dal server MAMP e l'output generato verrà visualizzato dal browser.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Attivare o Disattivare il Lettore PDF di Chrome su PC o MacAttivare o Disattivare il Lettore PDF di Chrome su PC o Mac
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Disattivare il Filtro Safesearch di GoogleDisattivare il Filtro Safesearch di Google
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Aggirare il Controllo dell'Età su YouTubeAggirare il Controllo dell'Età su YouTube
Creare e Mantenere un Forum di SuccessoCreare e Mantenere un Forum di Successo
Capire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook MessengerCapire se Qualcuno Ti Ha Bloccato su Facebook Messenger
Contattare InstagramContattare Instagram
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Disattivare AdBlockDisattivare AdBlock
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Cancellare la Cronologia del RouterCancellare la Cronologia del Router
Inserire gli Spazi in HTML
Scoprire Chi Visita di Più il Tuo Profilo FacebookScoprire Chi Visita di Più il Tuo Profilo Facebook
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Darlene Antonelli, MA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Darlene Antonelli, MA. Darlene Antonelli è una Scrittrice ed Editor Esperta di Tecnologia che collabora con wikiHow. Darlene ha esperienza nell'insegnamento di corsi universitari, scrittura di articoli relativi alla tecnologia e lavoro sul campo nel settore della tecnologia. Ha conseguito una Laurea Specialistica in Scrittura presso la Rowan University nel 2012 con una tesi sulle comunità online e sulle personalità curate in tali comunità.
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 26 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità