Scarica PDF Scarica PDF

Per sapere come fare un ollie più alto sullo skateboard devi già essere in grado di eseguirne uno base, il che significa saper sollevare (“poppare”) la tavola verso l'alto, far scivolare il piede anteriore in avanti per poi schiacciarlo (“stompare”) verso il basso e riprendere lo skate. Per andare più in alto, dovrai avere il pieno controllo sul salto e sul lavoro che svolge il piede, e ovviamente esercitarti più che puoi. Continua a leggere per iniziare subito a imparare come “ollare” più in alto.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Padroneggiare la Tecnica

  1. 1
    Perfeziona il lavoro del piede. Per migliorare l'ollie, devi innanzitutto posizionare i piedi sullo skate correttamente. Seguendo l'impostazione classica, dovresti mettere il piede anteriore vicino al centro della tavola e quello posteriore sopra il tail (parte posteriore ricurva dello skateboard). Per una posizione corretta, non lasciare il piede posteriore a penzoloni sul bordo del tail, mettilo invece in modo stabile verso il suo centro, di modo da avere il massimo controllo e la massima aderenza al grip della tavola. Il piede anteriore dovrebbe stare invece appena dietro le ultime due viti della parte anteriore dello skate, parallelo a queste ultime. Ricordati sempre che dovrai comunque riuscire a chiudere senza problemi un ollie normale prima di cominciare a pensare come andare più in alto.
  2. 2
    Sposta il piede anteriore più indietro. Ora, non metterlo troppo indietro altrimenti il tuo skate si alzerà semplicemente in maniera verticale, senza sollevarsi da terra; ma quando avrai pienamente sotto controllo l'ollie normale, potrai cominciare a spostare il piede anteriore maggiormente verso il centro della tavola. Ciò che ti fa sollevare verso l'alto è infatti proprio lo scivolamento in avanti del piede anteriore, di conseguenza più spazio avrà per scivolare e più in alto andrà la tavola, e tu con essa. Puoi cominciare a spostare il piede indietro anche solo di qualche centimetro se ti trovi più comodo.
  3. 3
    Fai scivolare maggiormente il piede anteriore sulla tavola. Una volta che avrai imparato a chiudere bene il tuo ollie base, puoi eseguirne di più alti facendo scivolare maggiormente il piede anteriore sulla tavola, fino all'estremità del nose, ossia fin dove lo skate comincia a piegarsi verso l'alto. In questo modo il tuo piede verrà bloccato quando comincia a sollevarsi, e siccome non starà più scivolando in avanti, se continui a spostarlo trascinerà la tavola in alto. Ricordati che anche se riesci a portarla più in alto, dovrai comunque riequilibrarla sullo stesso piano in aria premendola dolcemente, sempre col piede anteriore.
  4. 4
    Salta più in alto. Saltare più in alto è proprio ciò che ti aiuterà a fare ollie più alti. Per salire più in alto, dovrai “poppare” (far sollevare) la tavola in maniera più forte e decisa, tirare su i piedi insieme ad essa e saltare più in alto del solito, cercando di portare le ginocchia in su, quasi fino al petto. Puoi anche sollevare un po' di più le braccia per aiutarti ad andare quel poco più in alto. Ricordati che dovrai sentirti pienamente a tuo agio e avere sotto controllo tutti i movimenti dell'ollie per non avere problemi nel sollevare le ginocchia e tenere il corpo così in alto quando salti.
  5. 5
    Porta i piedi più in alto. Oltre a saltare più in alto, uno dei problemi che potresti incontrare potrebbe essere causato dal fatto che non stai trascinando i piedi abbastanza in alto. Se vuoi riuscire a portarli in alto a sufficienza, dovrai avere le spalle ben centrate e mantenere il peso ben centrato sulla tavola per rimanere stabile, evitando di inarcarti troppo. Quando fai scattare il piede posteriore, devi davvero trascinare entrambi i piedi bene in alto. Alcuni si concentrano semplicemente sul sollevare a sufficienza il piede davanti, ma è davvero importante fare lo stesso anche con quello di dietro.
  6. 6
    Mantieni il tuo ollie il più fluido e pulito possibile. Puoi concentrarti al massimo su ogni singolo aspetto della tecnica, ma la parte più importante sarà sicuramente metterli tutti insieme. Il movimento deve essere il più fluido e continuo possibile, di modo da passare dal lavoro del piede nel salto alla ripresa dello skate in modo naturale, senza alcun tipo di movimento strambo o sconnesso. Ogni volta che provi a imparare o perfezionare un movimento, ricordati che si basa tutto sulle tempistiche giuste, un timing perfetto rende il movimento altrettanto perfetto.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Esercitarsi in Maniera Intelligente

  1. 1
    Continua a esercitarti. Può sembrare ovvio, ma se davvero vuoi riuscire a far venire quegli ollie più alti, devi continuare a fare pratica e metterci il massimo impegno. Tuttavia, non continuare a ripetere una tecnica o un esercizio allo stesso modo, altrimenti continuerai anche a ripetere di nuovo gli stessi errori. Se riesci perfettamente ad avere il pieno controllo sul lavoro del piede, a saltare più in alto, portare e trascinare sia i piedi che la tavola più in alto, a compiere al meglio tutte le altre tecniche di cui abbiamo parlato finora, allora continuare ad esercitarti renderà il tuo ollie semplicemente perfetto.
  2. 2
    Prendi una maggiore velocità. Anche se in molti preferiscono esercitarsi a fare ollie cominciando da fermi, puoi provare a darti un paio di spinte per ottenere più slancio e saltare più in alto. È più difficile saltare bene in alto se la forza necessaria al salto che stai usando è solo quella dei muscoli del corpo, un po' di velocità e di inerzia aiutano parecchio. Quindi, una volta che sei riuscito a chiudere l'ollie da fermo, puoi provare a farlo in movimento e anche ad andare un po' più veloce per ottenere lo slancio necessario a saltare più in alto. Molta gente comincia a provare gli ollie già in movimento; se fai parte di questi, puoi provare semplicemente ad andare sempre più veloce a mano a mano che continui ad esercitarti, soprattutto se stai saltando degli ostacoli.
  3. 3
    Esercitati saltando ostacoli. Comincia con quelli piccoli, ad esempio una semplice canna dell'acqua, per passare poi ad aumentare l'altezza con una scatola di cartone o un altro oggetto che può essere facilmente rovesciato senza farti male. Una volta che sarai riuscito a saltare ostacoli di quell'altezza, puoi provare ad aumentarla con due scatole di cartone oppure altri oggetti più alti. Stabilire un contatto visivo con l'ostacolo prima di saltare oltre può darti la motivazione e la spinta giusta ad andare più in alto. Porsi degli obiettivi personali concreti di questo tipo può essere decisamente di aiuto per farti progredire e alzare sempre di più i tuoi ollie.
  4. 4
    Usa una tavola nuova. Se utilizzi una tavola vecchia o che non sia nelle migliori condizioni, non riuscirai a sfruttare al meglio le tue potenzialità. Una tavola nuova con un grip intonso può aiutarti molto sia a tenere il piede attaccato allo skate, sia a farlo salire verso l'alto insieme a te quando salti; di conseguenza, se vuoi davvero fare ollie più alti considera l'idea di prendere una tavola nuova.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando sollevi il piede posteriore verso l'alto cerca di tenere le ginocchia in alto fino a quasi toccare il petto.
  • Salta oltre degli ostacoli (scatole di cartone, tubi, oggetti vari, palloni, giocattoli, ecc) per fare ollie sempre più alti e lunghi.
  • Ricordati che sarai in grado di fare ollie tanto alti quanto i salti che riesci a eseguire.
  • Continua a compiere il movimento anche giù dalla tavola per sentire la "sensazione" dell'ollie.
  • Più vai veloce, più alto e lungo sarà il tuo ollie.
Pubblicità

Avvertenze

  • Indossa un casco! Può sembrare da sfigati, ma se dovessi cadere e sbattere la testa rimpiangerai di non averne avuto uno indosso.
  • Quando provi questo trick, fallo su un terreno piatto e asciutto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Uno skateboard
  • Un casco
  • Un posto per fare pratica
  • Avere un buon paio di scarpe da skate aiuta parecchio!

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 629 volte
Categorie: Sport Individuali
Questa pagina è stata letta 5 629 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità