Come Eseguire un Salto sullo Skateboard

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Imparare le BasiPerfezionare le BasiPadroneggiare l'Esecuzione dei Movimenti9 Riferimenti

Il salto di base dello skateboard, detto "ollie", fu inventato nel 1970 da Alan "Ollie" Gelfand, e divenne rapidamente uno dei trick più importanti di questa disciplina.[1] Se eseguito correttamente, può portare lo skater in aria insieme alla tavola in modo che sembri attaccata ai suoi piedi. L'"ollie" costituisce la base di numerosi altri trick, quindi è molto importante imparare a padroneggiarlo al meglio, se hai in mente di passare a esibizioni più complicate. Fortunatamente, è relativamente semplice, con la dovuta pratica.

Parte 1
Imparare le Basi

  1. 1
    Trova un buon posto. Per cominciare, trova una superficie piana per esercitarti in questo trick. Se non hai molta esperienza con lo skateboard, l'ideale sarà trovare un posto in cui la tavola rimanga completamente immobile (senza muoversi da sola).[2]
    • Se hai paura di cadere, potresti cominciare anche sull'erba o su un tappeto.
  2. 2
    Posiziona i piedi. Metti il piede anteriore vicino al centro della tavola, a circa 5 cm dagli attacchi anteriori. Metti il piede posteriore sul tail.
    • Il piede anteriore dovrebbe rimanere completamente sullo skateboard, appena dietro gli attacchi anteriori.
    • Il metatarso del piede posteriore, invece, dovrebbe stare allineato con il centro della tavola. Questo significa che il tallone dovrà spuntare fuori dalla superficie della tavola.
    • Entrambi i piedi dovrebbero essere rivolti in avanti (perpendicolari alla tavola). Non piegarli ad angolo sulla tavola, nessuno dei due.
  3. 3
    Piega le ginocchia. Dovrai piegare le ginocchia per poter schiacciare il tail a dovere e riuscire a saltare in alto.[3]
  4. 4
    Schiaccia il tail. Schiaccia rapidamente e vigorosamente col piede posteriore sul tail della tavola.
    • La pressione verso il basso che applichi al tail farà sì che lo skateboard colpisca il terreno, producendo un forte slancio verso l'alto, con la tavola che "salta" per aria.[4][5]
  5. 5
    Salta verso l'alto. Subito dopo aver schiacciato sul tail, allunga le gambe e salta in aria verso l'alto.
  6. 6
    Fai scorrere il piede anteriore lungo la tavola. Fai scorrere la parte laterale del piede anteriore sulla superficie della tavola non appena l'estremità anteriore si solleva.
    • La frizione del piede sullo strato superficiale ruvido della tavola aiuterà a trascinare la tavola verso l'alto insieme al tuo corpo.
  7. 7
    Riequilibra lo skate. Porta in alto il piede posteriore e riequilibra la tavola sotto i tuoi piedi quando hai raggiunto il punto più alto del salto. Potresti dover spingere leggermente verso il basso col piede anteriore per fare in modo che la tavola si equilibri con le spalle.[6]
  8. 8
    Atterra. Distendi le gambe verso il terreno mentre ti lasci cadere, tenendo le ginocchia piegate per assorbire lo shock dell'atterraggio.
    • Tenere le ginocchia piegate è importante sia per evitare lesioni che per mantenere il controllo della tavola.

Parte 2
Perfezionare le Basi

  1. 1
    Esercitati sul sollevamento della tavola. Determinare la giusta quantità di forza necessaria da applicare sul tail per far sì che la tavola si sollevi a dovere costituisce una delle parti più complicate nell'apprendimento di questo trick.
    • Devi schiacciare verso il basso in modo energico e veloce, abbastanza non solo per sollevare la parte anteriore della tavola, ma anche per fare in modo che il tail colpisca il suolo con forza sufficiente a farlo rimbalzare e sollevare verso l'alto.[7]
    • Più forte farai sbattere la tavola per terra, più in alto rimbalzerà.[8] Detto questo, quando cerchi di imparare il movimento le prime volte, mantenere il controllo è decisamente più importante che saltare molto in alto. Fai delle prove con diverse intensità di forza finché non riesci a far sollevare la tavola senza perderne il controllo, per passare quindi a lavorare sull'altezza del salto.
  2. 2
    Esercitati sullo scivolamento del piede. Altrettanto difficile è il movimento che fa scivolare il piede sulla tavola portandola verso l'alto insieme a te mentre salti e mantenendola nella direzione che desideri. Controllare questo movimento richiederà una certa quantità di tentativi ed errori.
    • Devi tenere il piede anteriore sufficientemente rilassato da consentire alla caviglia di muoversi leggermente. Il primo impulso spontaneo potrebbe essere quello di contrarre i muscoli, ragion per cui dovrai imparare a resistere a questo desiderio.
    • Per mantenere il controllo, devi sfruttare la frizione generata tra il bordo delle tue scarpe e la tavola mentre fai scivolare il piede fino all'estremità anteriore dello skate.
  3. 3
    Lavora sulla coordinazione dei tempi. Un altro aspetto impegnativo nell'esecuzione corretta di questo trick è quello di trovare il tempismo giusto. Sebbene i passaggi dovrebbero venire effettuati nell'ordine descritto nella Parte 1, dovrai eseguirli molto rapidamente, in qualche frazione di secondo.
    • In particolare, la pressione sul tail della tavola e il salto devono essere eseguiti quasi allo stesso tempo, sostanzialmente in un solo movimento. Il tempismo giusto è tutto, in questo caso, e richiederà molta pratica.
  4. 4
    Esercitati sull'atterraggio. Per ultimo, atterrare senza cadere dalla tavola può costituire un vero ostacolo. Il segreto, in questo caso, è tenere le ginocchia piegate ed equilibrare la tavola prima che atterri.
    • Idealmente, dovresti far atterrare tutte e quattro le ruote allo stesso tempo.
    • Tieni le spalle alla stessa altezza per tutta la durata dell'esecuzione. Resisti alla tentazione di piegarti in avanti quando esegui i movimenti, così facendo rischieresti di cadere in avanti quando atterri.

Parte 3
Padroneggiare l'Esecuzione dei Movimenti

  1. 1
    Comincia a muoverti. Una volta che hai imparato le basi della tecnica, puoi cominciare ad esercitarti per far apparire il trick un po' più spettacolare. Il primo passo da fare è imparare a eseguire l'ollie con la tavola in movimento.
    • Comincia a muovere la tavola a una velocità confortevole e provaci, eseguendo il movimento nello stesso modo e con i piedi nella stessa posizione come facevi da fermo.
  2. 2
    Piegati verso il basso. Il passo successivo è imparare a saltare più in alto dopo aver fatto sollevare la tavola. Tenere il baricentro basso ti consentirà di eseguire un salto più impressionante, quindi più riuscirai a piegarti verso il basso, mantenendo il controllo della tavola, migliore risulterà l'esecuzione.
    • Non ruotare i fianchi o piegare le spalle in avanti. Tieni il baricentro in mezzo ai piedi per mantenere il controllo.
  3. 3
    Solleva le braccia, quando salti. Cerca di sollevare rapidamente le braccia quando esegui il salto per aumentare il tuo slancio verso l'alto.
  4. 4
    Ritarda lo scivolamento del piede. Se riesci a ritardare lo scivolamento del piede anche solo di una frazione di secondo, puoi riuscire a eseguire un salto più alto.
    • Riuscire a determinare la giusta quantità di ritardo per controllare il movimento al meglio richiederà parecchi tentativi ed errori.
  5. 5
    Porta in alto le ginocchia. Per eseguire un ollie più spettacolare, porta entrambe le ginocchia verso il petto più in alto che puoi, quando raggiungi il punto più alto del salto, e riequilibra quindi la tavola in questa posizione.
  6. 6
    Continua ad andare, quando atterri. Il tuo slancio in avanti dovrebbe farti continuare ad andare, una volta che atterri.
    • Di nuovo, riuscire a non cadere dalla tavola a questo punto richiederà parecchia pratica, ma una volta sotto controllo i fondamentali, sarai già riuscito a chiudere il trick senza accorgertene.

Consigli

  • Porta pazienza. Come per ogni trick, può volerci un po' per imparare e può essere piuttosto difficile, soprattutto se non è molto che hai cominciato a fare pratica con lo skate.
  • Non preoccuparti dell'altezza a cui stai saltando quando stai cominciando a imparare. Concentrati prima sull'apprendimento e la messa in pratica della tecnica.[9]
  • Una volta che sarai diventato davvero bravo nell'esecuzione di questo trick con la tavola in movimento, comincia a cercare di saltare piccoli ostacoli, e fare pratica fino a passare a quelli più grossi.

Avvertenze

  • Se non hai ancora un'età adeguata, non provare a imparare questo trick senza la supervisione di un adulto: potresti farti davvero male.
  • Come ogni altro trick sullo skateboard, anche questo, seppure piuttosto semplice, può provocare delle lesioni. Se non hai molta esperienza con lo skateboard (o anche se credi di averne abbastanza), sarà una buona idea indossare le protezioni adeguate come il casco, le ginocchiere e le gomitiere.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Sport & Fitness

In altre lingue:

English: Jump on a Skateboard, Português: Saltar em um Skate, Русский: делать прыжок на скейтборде, Español: saltar en skate, Deutsch: Mit einem Skateboard springen, Français: sauter avec un skateboard

Questa pagina è stata letta 2 647 volte.
Hai trovato utile questo articolo?