Scarica PDF Scarica PDF

Il varial heel flip eseguito correttamente è molto bello da vedere. Si tratta di un trick che può lasciare molta gente di stucco ed è formato dalla combinazione di un frontside pop shove it e un heel flip. Tuttavia non è proprio facile da eseguire, motivo per cui le tue capacità di skater dovrebbero essere già almeno a un buon livello intermedio per sapere come eseguire un frontside shove it e un heel flip singolarmente, prima di metterli insieme e tentare questo trick complesso.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Prepararsi

  1. 1
    Impara come eseguire un ollie. L'ollie è uno dei trick fondamentali da imparare sullo skateboard e consiste di fatto semplicemente nel far sollevare la tavola in aria. Dovrai mettere un piede sulla parte posteriore della tavola e l'altro al centro. È essenziale saper eseguire un ollie prima di provare a cimentarsi con le basi del varial heel flip.[1]
    • Salta col piede anteriore e schiaccia verso il basso con il piede posteriore allo stesso tempo. Solleva in seguito anche il piede posteriore e la tavola dovrebbe sollevarsi in aria. Questi movimenti dovranno susseguirsi l'un l'altro tutti molto in fretta.
    • Piega le ginocchia fino al petto e fai scivolare il piede anteriore sulla tavola mentre questa si trova in aria.
    • Riporta giù i piedi per riequilibrare la tavola e atterra con entrambi i piedi su di essa.
  2. 2
    Impara a chiuedere uno shove it. Lo shove it è molto simile all'ollie con la differenza che farai ruotare la tavola su se stessa con uno scoop anziché sollevarla in aria schiacciando sul tail.
    • Tieni un piede sulla parte posteriore della tavola e l'altro sul centro. Anche questo trick è importante da imparare prima di provare a eseguire il varial heel flip.
    • Solleva la tavola col piede anteriore ed esegui uno scoop all'indietro col piede posteriore, facendola ruotare in questo modo.
    • Fai ruotare la tavola di 180° in modo che la parte posteriore diventi quella anteriore e viceversa.
    • Chiudi il trick con entrambi i piedi sulla tavola in maniera uniforme.
  3. 3
    Impara a eseguire il frontside pop shove it. Il frontside pop shove it è molto simile allo shove it normale con la differenza che dovrai sollevare la tavola in aria mentre esegui la rotazione di 180°. Utilizza il piede posteriore per sollevare la tavola in aria mentre fai uno scoop all'indietro come nello shove it normale.
  4. 4
    Impara a eseguire l'heel flip. Un heel flip consiste nella rotazione della tavola su se stessa in avanti di 360°. Invece di ruotare di 180° invertendo il fronte e il retro della tavola, nell'heel flip si tratta piuttosto di una rotazione attorno all'asse interno. Impara questo trick alla perfezione prima di provare il varial heel flip.
    • Tieni un piede sulla parte posteriore della tavola e l'altro sul centro.
    • Schiaccia con entrambi i piedi e premi il piede posteriore sul tail per sollevare la tavola in aria.
    • Non appena in aria dovresti dare un calcio in avanti col piede anteriore alla tavola di modo che quest'ultima si capovolga. A un certo punto infatti, la tavola sarà a tutti gli effetti capovolta verso il basso, quindi è molto importante saltare in alto abbastanza per permetterle di completare l'intera rotazione.
    • Atterra con entrambi i piedi sulla tavola all'altezza delle ruote.[2]
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Utilizzare la Tecnica Corretta

  1. 1
    Muoviti in avanti a velocità moderata. Sarà probabilmente più facile provare il movimento andando a una velocità moderata, d'aiuto anche per darti lo slancio necessario e atterrare nella posizione corretta.[2]
  2. 2
    Posiziona il piede posteriore sul retro della tavola col tallone fuori dal bordo. In teoria, di solito dovresti mettere il piede sul bordo ricurvo, detto “pocket” in inglese, della tavola.
    • Il metatarso dovrà stare al centro della tavola o verso il bordo posteriore, di modo che il tallone penda fuori dal bordo.[2]
  3. 3
    Posiziona il piede anteriore verso il centro della tavola, con le dita fuori dal bordo. Il piede anteriore dovrebbe stare leggermente oltre il centro della tavola con le dita fuori dal bordo.
    • Quanto pendano in fuori le dita dipenderà dalle tue preferenze personali, fai ciò che ti fa sentire più comodo.[1]
  4. 4
    Piegati verso il basso e rimani centrato. Piegandoti in basso prenderai maggiore slancio per il salto mentre rimanendo centrato riuscirai a chiudere il trick come si deve e atterrare correttamente.[2]
  5. 5
    Schiaccia verso il basso con entrambi i piedi e fai sollevare la tavola in aria parecchio. Avrai bisogno di molto spazio per questo trick o altrimenti non riuscirai a chiuderlo.[1]
  6. 6
    Dai una leggera spinta alla tavola col piede posteriore quando la sollevi in aria. Quando sollevi la tavola in aria, il piede posteriore dovrà dare una leggera spinta in avanti al retro della tavola. Questo movimento completerà la parte di frontside shove it del tuo varial heel flip, facendo anche ruotare la tavola di 180°.
    • Siccome il tuo piede è già posizionato sul bordo posteriore, non dovresti aver bisogno di una spinta forte per riuscire a far ruotare la tavola.[2]
  7. 7
    Dai un calcio in avanti col piede anteriore quando sollevi la tavola in aria. Dai un calcio in avanti col piede anteriore per mettere il tallone sul pocket anteriore del nose. Questo movimento completerà la parte di heel flip del tuo trick, facendo ruotare la tavola completamente attorno al suo asse.
    • Questa parte è decisamente più difficile rispetto allo shove it, quindi assicurati di dare un calcio dritto in avanti davanti a te, per riprendere la tavola col tallone sul bordo.
    • Quando provi ad eseguire il trick concentrati davvero su questo heel flip col piede anteriore, di solito è davvero la parte più difficile da eseguire.
  8. 8
    Salta in alto e all'indietro. Una volta sollevata la tavola in aria ed eseguiti i rispettivi movimenti con i piedi posteriore e anteriore per far ruotare e muovere la tavola, dovrai anche saltare parecchio in alto e all'indietro. Questo trick richiede davvero una certa altezza, ed è quindi molto importante riuscire a saltare in maniera corretta.
    • Se riprendi subito la tavola con i piedi mentre sei in aria, può essere che non stai saltando abbastanza in alto.
    • Molta gente incontra difficoltà atterrando troppo lontano dalla tavola, motivo per cui saltare all'indietro di solito è molto d'aiuto.[1]
  9. 9
    Porta le ginocchia al petto. Questo movimento ti porterà i piedi fuori dalla traiettoria della tavola, evitando che la colpiscano mentre si trova in aria. Assicurati di portare su le ginocchia fino in fondo per lasciare alla tavola lo spazio necessario a ruotare.[1]
  10. 10
    Tieni gli occhi fissi sulla tavola. Ti servirà ad azzeccare i tempi per l'atterraggio e portare giù i piedi al momento giusto, una volta che la tavola avrà ruotato in aria orizzontalmente e attorno al proprio asse completamente.
  11. 11
    Chiudi il trick con entrambi i piedi all'altezza delle ruote. Cerca di atterrare esattamente quando la tavola si raddrizza, con entrambi i piedi posizionati all'altezza delle ruote in modo uniforme. Tieni le ginocchia piegate per assorbire l'impatto e non scivolare fuori.
    • Se stai atterrando troppo lontano davanti alla tavola assicurati di saltare all'indietro più lontano e con più forza quando salti in aria.
    • In molti trovano difficoltà con una rotazione eccessiva o insufficiente. Se la tavola ruota troppo, prova a spostare il piede anteriore un po' più vicino agli attacchi davanti, di modo che la tavola ruoti di meno. Se invece la tavola non sta ruotando abbastanza, prova a spostare il piede un po' più lontano dagli attacchi anteriori, per far sì che ruoti più velocemente.
    • Se ruoti su te stesso insieme alla tavola devi provare a rimanere centrato e continuare a fare pratica.[2]
  12. 12
    Esercitati parecchio e spesso. Questo trick può risultare davvero molto difficile, quindi mantieni un'attitudine positiva e continua ad esercitarti. Pensa alla tecnica giusta per te e continua semplicemente a lavorare sodo sui movimenti. Più farai pratica, migliori saranno i risultati e più facile diventerà il trick con il tempo.
    Pubblicità

Consigli

  • Presta attenzione al tuo shove per capire quanto devi schiacciare col piede posteriore. Non devi far ruotare la tavola troppo o troppo poco.
  • Se non ti sembra di riuscire a tenere la tavola sotto i piedi, prova a piegarti in avanti un po' di più.
  • Quando esegui un varial heel flip la tavola tende a scapparti all'indietro. Devi concentrarti sul movimento del salto e sulla spinta necessaria da dare alla tavola per tenerla sotto i piedi.
  • Mentre esegui questi movimenti, non dare un calcio col piede anteriore, per lo meno finché si tratta di un normale heel flip. Tienilo vicino di modo da avere un buon controllo.
Pubblicità

Avvertenze

  • Atterrerai goffamente parecchie volte, non ti preoccupare. Ricorda di tenere i piedi piatti quando cerchi di chiudere il trick.
  • Assicurati di indossare protezioni adeguate (casco, ginocchiere, ecc.) per la sicurezza quando provi ad eseguire questo trick.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 29 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 709 volte
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 1 709 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità