Come Eseguire un Varial Kickflip sullo Skateboard

Il varial kickflip unisce i movimenti del pop shove it con quelli del kickflip. Per chiuderlo dovrai quindi usare il piede posteriore e far sollevare la tavola come faresti per un pop shove it, facendo però compiere a quest'ultima una rotazione su se stessa (flip) invece che un giro esterno di 180 o 360°. Se conosci e padroneggi già al meglio i movimenti necessari a compiere il pop shove it e il kickflip, dovresti essere già più che a metà strada per riuscire a chiudere il varial kickflip. Vai subito al passaggio 1 per cominciare a imparare.

Passaggi

  1. 1
    Prendi un po' di velocità e di inerzia. Pur essendoci bisogno di un certo slancio per eseguire questo trick, una velocità eccessiva ti farà atterrare in un modo scorretto; mentre al contrario, una velocità troppo ridotta renderà pressoché impossibile la riuscita del trick (la tavola scivolerà troppo in avanti o non ruoterà abbastanza). Se tuttavia non hai alcun tipo di esperienza al riguardo, potresti cominciare a provare il trick da fermo per capire ed imparare i singoli movimenti in maniera distinta.
  2. 2
    Posiziona correttamente i piedi. Metti il piede posteriore sul topside del tail (la parte più ricurva), esattamente come faresti per un pop shove it. Il piede anteriore andrebbe invece messo sull' heelside della tavola (il lato dove appoggiano i talloni), vicino ai bolt anteriori. Se sei agli inizi e hai bisogno di un po' più di stabilità, puoi muovere il piede anteriore un po' più vicino a quello posteriore. Prima di provare il varial kickflip assicurati di essere abbastanza a tuo agio con la tavola per eseguire un pop shove it e un kickflip; non si tratta di un trick per principianti assoluti.
    • Per ottenere una rotazione più veloce puoi muovere il piede anteriore un po' più indietro.
  3. 3
    Accovacciati. Mentre stai andando, piega le ginocchia e abbassa le mani vicino ad esse per abbassare il baricentro; mantieni le spalle allineate con la tavola per non perderne il controllo. Ricorda che dovrai saltare abbastanza in alto per rimanere in aria il tempo sufficiente a far compiere la rotazione completa alla tavola; per questo è molto importante avere le ginocchia un po' elastiche per prepararsi al salto e riuscire ad andare bene in alto.
    • Assicurati di non piegare troppo le ginocchia o non avrai l'altezza necessaria per arrivare e restare al di sopra della tavola quando ruota.
  4. 4
    “Poppa” la tavola in alto col piede posteriore. Esattamente come in uno shove it, utilizza il piede posteriore per far sollevare subito la tavola, spingendola un poco di modo che lo skate ruoti nella stessa direzione, ricevuta dal topside del tail; esattamente come in uno shove it. Non poppare la tavola come faresti in un ollie altrimenti se ne andrà completamente da un'altra parte.
  5. 5
    Dai un colpetto col piede anteriore all' heelside della tavola (il lato dove appoggiano i talloni). È questo il movimento necessario a far ruotare la tavola su se stessa. Ricorda che dovrai farlo molto rapidamente, quasi subito dopo aver poppato la tavola in alto col piede posteriore. Puoi pensarlo come un leggero e rapido calcetto alla tavola senza mettere troppa forza, di fatto, cerca semplicemente di colpire la tavola col piede anteriore nello stesso preciso e identico modo che faresti in un kickflip.
  6. 6
    Mantieniti bene in alto sopra la tavola. Dovrai saltare più in alto che puoi per dare alla tavola il tempo sufficiente a girare su se stessa. Solleva le braccia insieme al resto del corpo per aiutarti a rimanere al di sopra della tavola durante l'intera durata della rotazione. Mentre sei in aria, assicurati sempre di rimanere sopra la tavola e seguirla.
    • Tieni d'occhio le caviglie. Se non sei abbastanza in alto, la tavola potrebbe colpirti sulle caviglie mentre ruota.
  7. 7
    Riprendi la tavola. Aspetta che lo skate abbia compiuto la sua rotazione intorno al proprio asse e sia alla sua massima altezza prima di provare a riprenderlo con i piedi. Tieni il piede anteriore in fuori per riprendere la tavola esattamente come faresti in un pop shove it, rimettendolo sopra non appena la rotazione è finita. Attera con entrambi i piedi sopra i truck, quello posteriore vicino al tail e quello anteriore vicino al nose. Piega le ginocchia per mantenere l'equilibrio e assorbire parte dell'impatto. Riprendi la tavola come faresti dopo uno shove it.
    • Cerca di atterrare in modo uniforme su entrambi i piedi. Se scendi troppo forte sul tail, la tavola potrebbe saltare in alto e colpirti.
  8. 8
    Riprendi l'andatura. Tieni l'equilibrio centrato sulla tavola, le spalle al di sopra di essa e le braccia sui lati; riprendi l'andatura normale in maniera pulita e fluida.
  9. 9
    Continua ad esercitarti. Se stai avendo difficoltà a imparare questo trick, puoi concentrarti e lavorare separatamente sul kickflip e sul pop shove it, per poi unire insieme i movimenti. Puoi fare pratica andando a velocità diverse per vedere quando ti riesce più semplice chiudere il trick. Non innervosirti se non riesci a farcela subito; con pazienza, tempo e duro lavoro ci riuscirai.
    • Quando ti senti a tuo agio a sufficienza sui tuoi varial kickflip, puoi provare il trick con un 360 shove it, facendo ruotare la tavola di 360° quando ruota su se stessa.
    Pubblicità

Consigli

  • Questo trick può essere imparato molto in fretta. Essendo piuttosto semplice da eseguire e apparendo molto complesso, è perfetto per stupire gli altri.
  • Non devi già sapere come eseguire un pop shove-it e un kickflip prima di provare a farli entrambi insieme. Tuttavia, se non riesci a chiudere il trick in maniera corretta nel giro di pochi giorni, prova ad imparare prima pop shove-it e kickflip separatamente.
  • Non piegarti troppo verso il basso né distenderti eccessivamente verso l'alto; non riuscirai ad avere abbastanza forza in un caso o a saltare in alto a sufficienza nell'altro.

Pubblicità

Avvertenze

  • Come nei pop shove-it, se atterri su un piede solo rischi di far finire l'altro schiacciato sotto i truck.
  • Fai attenzione alle caviglie. La tavola potrebbe ruotare su stessa e colpirti sulle gambe all'altezza di stinchi o caviglie.
  • Se schiacci troppo sul tail quando atterri, rischi di farlo volare in alto e ricevere la tavola in faccia; fai attenzione alla chiusura del trick!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 43 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport Individuali
Questa pagina è stata letta 1 254 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità