Come Esigere il Rispetto degli Altri

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Fare una Forte Prima ImpressioneAvere un Carattere ForteAvere Rispetto di Sé

Essere rispettati è una cosa, ma esigere rispetto è un'altra e alcune persone sembrano attirare rispetto dal momento in cui entrano in una stanza. Una ricerca dimostra che a volte giudichiamo i leader non dai risultati che ottengono, ma dal modo in cui si presentano; questo fatto è ancora più importante se pensiamo che le persone si formano una idea di noi nei primi 7 secondi dall'averci conosciuti, e questa di solito è l'impressione che conserveranno nel tempo.

Parte 1
Fare una Forte Prima Impressione

  1. 1
    Trasuda sicurezza con il linguaggio del tuo corpo. Ricordati che l'importante non è come ti senti, ma come le persone che ti guardano pensano che tu ti senta. È un problema comune con il linguaggio corporeo: spesso i nostri segnali non verbali non trasmettono quello che vogliamo. Magari sei moscio perché sei stanco, ma gli altri potrebbero interpretarlo come un segno di disinteresse. Oppure tu ti senti più a tuo agio con le braccia intrecciate davanti al petto, ma gli altri ti vedranno come resistente e inavvicinabile; e tenere le mani rigide sui fianchi o ficcate nelle tasche danno l'impressione che tu sia insicuro o che tu stia nascondendo qualcosa, anche se non lo sei per davvero.
    • Per dimostrare un linguaggio del corpo sicuro, devi stare ritto in piedi senza gobbe, guardare dritto davanti a te o alle persone con cui stai parlando anziché il pavimento, e tenere le mani rilassate e pronte a gesticolare quando necessario.
    • Non giocare continuamente con i capelli, i vestiti o le mani, o sembrerai annoiato o insicuro. Tieni il corpo all'erta e attivo, dandoti un contegno.
  2. 2
    Controlla le tue espressioni facciali. Ti è mai stata fatta una domanda difficile davanti ad altre persone? Probabilmente volevi apparire esperto, sicuro e piacevole, ma cosa sarebbe successo se avessi serrato le mascelle, alzato le sopracciglia o fatto una smorfia come se stessi cercando la risposta? Oppure se tu avessi sospirato, sorriso con sufficienza e scosso la testa? Cosa pensi delle persone attorno a te che fanno così? Quindi fai attenzione a come reagisci.
    • Tieni l'espressione del viso positiva e sicura, sorridi leggermente, non guardare in basso ed evita di aggrottare le sopracciglia o di morderti le labbra.
    • Mentre parli, devi far vedere che credi in quel che dici, non avere un'espressione che dice "Non posso credere a quel che sta uscendo dalla mia bocca".
  3. 3
    Non sottovalutare il potere del tocco. Siamo programmati per sentirci più vicini a qualcuno con cui siamo venuti a contatto fisicamente. Anche la persona che tocca si sente più unita. Un tocco fermo è più effettivo di un tocco leggero, che può invece mettere qualcuno un po' a disagio. È una forza convincente ed anche un tocco brevissimo può creare un legame umano. Un tocco del braccio che dura un mero quarto di secondo non solo fa star meglio il ricevente, ma fa apparire il donatore più cordiale e affettuoso.
    • Anche in un contesto lavorativo tra adulti, uno studio ha dimostrato che le persone si ricordano molto più facilmente di qualcuno a cui hanno stretto la mano.
  4. 4
    Adatta il tuo linguaggio corporeo alle tue parole. Quando il linguaggio del corpo non è sincronizzato con le parole, le persone crederanno a quel che vedono, non a quel che sentono. È cruciale comunicare in modo congruo, ciò uniformando il tuo corpo a supporto, anziché a contrasto, del messaggio prefissato. Segnali misti hanno un effetto negativo sulla performance e rendono praticamente impossibile costruire relazioni di fiducia. Quando i tuoi segnali non verbali contraddicono le tue parole, le persone a cui ti stai rivolgendo (dipendenti, clienti, elettori) rimangono confusi. E, se costretti a scegliere, ignoreranno le parole e crederanno a quel che dice il corpo.
    • Per esempio, se qualcuno si rivolge a un pubblico invitandolo a partecipare a una discussione e lo fa rimanendo dietro un leggio o allontanandosi dal pubblico stesso, oppure si mette le mani in tasca, il pubblico crederà ai segnali non verbali che dicono che quella persona non è in realtà interessata ad ascoltare i commenti altrui, che non gliene importa nulla!
  5. 5
    Ricordati che non sei mai a telecamere spente. Come leader, stai sempre comunicando. Le persone guardano continuamente ai loro leader, e il tuo comportamento "a telecamera spenta" è monitorato attentamente. Con le parole di un saggio leader "Quel che faccio in corridoio è più potente di qualsiasi cosa dica di fronte ad un'audience". Non puoi fare un discorso enfatico e accattivante e poi scendere dal palco e rimproverare un dipendente o un famigliare al telefono senza rischiare di perdere rispetto.
    • Se dici qualcosa ad alcune persone e poco dopo ti vedono fare qualcosa che contraddice le tue stesse parole, come puoi avere il loro rispetto?
  6. 6
    Pensa meno, in piccolo e più lentamente. Ti sei mai chiesto perché gli uomini vengono percepiti come leader più spesso delle donne? Gli uomini tendono a usare meno movimenti, più piccoli e più lenti. A seguito di una ricerca, è stato rilevato che in media le donne fanno 27 gesti principali quando entrano in una stanza per un meeting, mentre gli uomini ne fanno solo 12. Le donne che riescono a diventare dei leader usano meno movimenti e più lenti, al pari degli uomini. Quindi, se vuoi ottenere rispetto, rallenta e non gesticolare troppo.

Parte 2
Avere un Carattere Forte

  1. 1
    Sii un buon esempio. Se vuoi comandare rispetto, devi essere un buon esempio per le persone. Dovrebbero vedere il modo in cui vivi la tua vita ed esserne ispirati. Potrebbe sembrare un po' generico, ma devi semplicemente vivere nel modo che ritieni ideale. Sii cortese con le persone, raggiungi i tuoi obiettivi, dai tutto te stesso al lavoro e trova tempo per gentilezza e generosità nella tua vita.
    • Se sei una persona che vive con classe, dignità e grazia, sarai rispettato per il tuo forte carattere.
  2. 2
    Non approfittare delle altre persone. Comandare rispetto non significa approfittare degli altri. Se vuoi essere rispettato, devi essere tu per primo rispettoso e gentile verso gli altri, anziché renderli tuoi leccapiedi o cagnolini al seguito. Non approfittare di chi nel tuo ufficio è in una posizione inferiore, di amici bisognosi o di fratelli condiscendenti. Non ti farà apparire più in gamba avere qualcuno che fa tutto per te; al contrario, sembrerai una persona che non si preoccupa di nessun altro, e niente ti farà perdere rispetto più di questa situazione.
    • Se le persone ti rispettano, saranno felici di lavorare con te per raggiungere obiettivi comuni. Ma se stai solo usando le persone per soldi, giochi e favori, se ne accorgeranno presto.
  3. 3
    Tratta tutti con lo stesso livello di rispetto. Anche se sei l'amministratore delegato della tua società, non significa che tu abbia il diritto di essere meschino con il portalettere. Dovresti essere grato della posizione che hai ottenuto e trattare le persone sopra e sotto di te con gentilezza e attenzione. Ciò significa che dovresti rispettare le persone in posizione di autorità e prestare attenzione anche a quelli che lavorano sotto di te; se urli a una cameriera o sei meschino con un nuovo dipendente, gli altri vedranno che non usi le buone maniere con il prossimo.
    • Certo, arrivare alla vetta della tua società ti può far guadagnare del rispetto. Ma dare una mancia extra al ragazzo che consegna il pranzo te ne farà guadagnare ancora di più.
  4. 4
    Evita di vantarti delle tue conquiste. Magari hai un bisogno talmente disperato del rispetto altrui che senti la necessità di sbandierare ogni piccola cosa che sei riuscito a fare, dal vincere il trofeo di tennis alle scuole medie fino alla maratona di New York. Tuttavia, se lavori sodo e rimani modesto, le persone verranno comunque a sapere dei tuoi risultati e ne resteranno impressionate. Se sei tu che devi far vedere le grandi cose che hai fatto, i tuoi traguardi perderanno il loro fascino.
    • Ci vuole del tempo perché le persone notino tutti i risultati che hai ottenuto, ma quando succederà, ne sarà valsa l'attesa.
  5. 5
    Elogia le persone anziché spettegolare di loro. Se vuoi ottenere rispetto, le persone devono vedere che sei talmente occupato dalle cose importanti della vita da non avere tempo per pensare a chi è uscito con chi nel week end. Piuttosto, dai il via ad una moda dicendo qualcosa di carino riguardo gli altri e "alle loro spalle". Le persone saranno impressionate dalla tua bontà e dal fatto che non sei maligno, geloso o subdolo. Ti rispetteranno per non cedere a gossip inutili e per non diffondere pettegolezzi.
    • Chi lo sa, magari qualcun altro seguirà il tuo esempio e non solo otterrai rispetto per essere stato gentile, ma anche per aver dato il via ad un movimento positivo.
    • Oltretutto, non fa mai male lodare le persone direttamente. Resisti alla tentazione di urlare alla gente o di essere maligno se sei di cattivo umore; concentrati piuttosto sull'essere gentile verso gli altri. Le persone tendono ad apprezzare, e rispettare, chi le fa sentire bene riguardo loro stesse.
  6. 6
    Dona il tuo tempo. Se vuoi esigere rispetto, no puoi vivere egoisticamente. Trova del tempo nella tua settimana per fare del volontariato nella tua comunità, aiutare un compagno di classe o un collega a capire un compito difficile, o per aiutare i tuoi genitori in casa. L'atto di dare il tuo tempo disinteressatamente, anche se non ne hai molto, non solo ti farà rispettare di più, ma ti farà anche sentire meglio con te stesso. Se sei così concentrato nel raggiungere i tuoi obiettivi e nell'impressionare le persone da non avere il tempo di aiutare gli altri, perderai sicuramente rispetto.
    • Certo, non devi fare volontariato o aiutare gli altri solo per farti rispettare di più. Dovrebbe essere un desiderio naturale.
  7. 7
    Distinguiti in qualcosa. Un altro modo per ottenere rispetto è di eccellere in qualcosa. Magari sei bravissimo nel tuo lavoro, scrivi delle belle poesie, o sei il miglior portiere che la tua scuola abbia mai avuto. Potresti anche eccellere nel far ridere chiunque in meno di un minuto, non importa quanto questa persona si senta giù. Scopri cosa sei bravo a fare e migliora ancora. Se veramente superi te stesso in alcuni aspetti giornalieri della tua vita, le persone lo noteranno.
    • Ciò non significa che devi andare in giro a pavoneggiarti di quanto sei bravo a fare qualcosa. Se lo fai nel modo giusto, il rispetto verrà da sé.
  8. 8
    Mantieni la parola. Essere un uomo o una donna di parola è la chiave per dimostrare un carattere forte ed esigere rispetto. Come puoi farti rispettare se gli altri pensano che tu sia inaffidabile o che ti rimangi le parole dopo pochi minuti? Se dici che farai qualcosa o fai una promessa, ti conviene mantenerla. E se non sei sicuro di potercela fare, non fare vane promesse che faranno star meglio gli altri solo temporaneamente. Cerca di essere qualcuno di cui la gente si può fidare e il resto verrà da sé.
    • Riconosci i tuoi limiti. Non dire che farai venti cose diverse se hai tempo solo per cinque.

Parte 3
Avere Rispetto di Sé

  1. 1
    Smetti di scusarti per qualsiasi cosa. Una buona parte dell'avere rispetto per se stessi è essere a proprio agio con quel che si fa e con quel che si è. Se tu non ci riesci, neanche gli altri ti rispetteranno. Quindi, smetti di scusarti per avere bisogno di più tempo, per non andare alla festa del tuo amico perché preferisci restare in famiglia, per non soddisfare le aspettative irrealistiche del tuo capo, per non poter partecipare ad un ritrovo tra parenti perché hai un esame importante in vista. Sii padrone delle tue azioni e non trovare scuse per esse, gli altri vedranno che meriti il loro rispetto.
    • Questo non significa che non dovresti scusarti del tutto. Se hai fatto qualcosa di sbagliato, avrai molto più rispetto se ammetti i tuoi errori che non se cerchi di nasconderli sotto il tappeto.
  2. 2
    Impara a dire di no. Una persona che non ha rispetto di sé dice sempre di sì a tutti perché è più facile che rifiutarsi. Magari accetti di fare da balia a un cane quando non hai tempo, di dare un passaggio a un amico quando preferiresti riposare, o accetti un maggior carico di lavoro perché non vuoi deludere il tuo capo. Se vuoi avere rispetto di te stesso, devi imparare a dire di no quando è necessario e non sentirti a disagio perché l'hai fatto.
    • Non cercare spiegazioni sul perché non puoi fare qualcosa o scusarti profusamente a meno che la situazione non lo richieda. Sii a tuo agio con la tua decisione.
    • Se veramente ti senti in colpa per una certa situazione e vorresti comunque aiutare in qualche modo, puoi offrire alla persona che ti chiede un favore una alternativa.
  3. 3
    Metti in chiaro i limiti. Le persone devono sapere esattamente fin dall'inizio quali sono i tuoi limiti. Se cedi sempre alle richieste degli altri e fai tutto quel che ti chiedono, si spingeranno sempre più oltre. Per esempio, se stai accudendo i figli di tua sorella per cinque ore a settimana e chiarisci che non puoi aiutare più di così, non approfitterà ulteriormente di te; ma se cedi alle sue richieste e la aiuti anche durante il fine settimana, allora penserà di poterti chiedere qualunque cosa. Se la tua squadra ritiene di potersi aspettare da te più del dovuto, ti chiederà sempre di più e ben oltre quel che eri disposto a fare.
    • Metti in chiaro le tue aspettative fin dall'inizio e rimani ancorato ad esse, indipendentemente da quel che può succedere; le persone vedranno che rispetti il tuo stesso valore e il tuo tempo.
  4. 4
    Esci con chi ti rispetta. Se vuoi avere vero rispetto di te stesso, devi frequentare persone che ti fanno star bene, non chi ti demoralizza e ti fa sentire piccolo. Se ti circondi di persone che ti prendono sempre in giro o che ti fanno sentire brutto, povero, stupido o più in generale inutile, come puoi aspettarti che gli altri ti rispettino? Se permetti a te stesso di essere trattato con plateale mancanza di rispetto dai tuoi amici più intimi, anche gli altri penseranno che vada bene trattarti in quel modo.
    • È ora di rivalutare le tue relazioni. Le persone con cui passi del tempo ti fanno sentire di valore o qualcuno di completamente inutile? Se non sono con te, allora sono contro di te, ed è ora di trovare persone che ti trattano come meriti.
  5. 5
    Non implorare. Le persone che non si rispettano implorano per avere aiuto, favori, attenzione e molte altre cose che perdono la loro attrattiva quando si supplica per averle. Se rispetti te stesso, chiedi aiuto per un compito difficile, ma non denigrarti implorando aiuto a persone che non te lo vogliono dare. Se la tua fidanzata non ti presta abbastanza attenzione, non permettere che ti rispetti ancora meno elemosinandola; piuttosto, falle vedere quanto sei importante dando il meglio di te stesso, e se questo non è sufficiente, è ora di tagliare i fili.
    • Non solo implorare aiuto dimostra mancanza di rispetto di te stesso alla persona con cui stai parlando, ma anche le persone che ti sono attorno ti vedranno come un disperato che non sa fare qualcosa per conto suo.
  6. 6
    Prenditi cura di te stesso. Se vuoi ottenere rispetto dagli altri, devi prenderti cura di te stesso. Ciò significa che non ti dovresti far vedere eccessivamente sbronzo e che dovresti presentarti al lavoro o a scuola pettinato e riposato, non come uno che si è alzato dal letto dopo appena tre ore di sonno e con i capelli tutti per aria. Fai in modo di fare tre pasti al giorno e di trovare il tempo di fare le cose che ami; questo significa che devi prenderti cura di te stesso fisicamente ed emotivamente.
    • Se sei felice e orgoglioso di te stesso vuol dire che sei una persona che si sta prendendo cura di se stessa. Se hai cura di te e dimostri di meritare rispetto, lo riceverai.

Riferimenti

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Command Respect from Other People, Русский: пользоваться авторитетом у людей, Português: Impor Respeito em Outras Pessoas, Español: inspirar respeto en otras personas, Français: forcer le respect des autres, 中文: 赢得他人的尊重, Bahasa Indonesia: Mendapat Rasa Hormat dari Orang Lain, Deutsch: Von anderen Menschen respektiert werden, Nederlands: Respect afdwingen bij andere mensen

Questa pagina è stata letta 17 043 volte.
Hai trovato utile questo articolo?