Come Espandere la Tua Mente

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

La mente umana ha capacità incredibili, ma in alcuni casi restiamo bloccati in un certo modo di pensare o agire. Per espandere la tua mente, inizia a pensare al mondo in modo diverso. Continua a imparare per tutta la vita e apprezza le nuove esperienze. Completa il tutto mantenendo il tuo cervello in salute con uno stile di vita attivo.

Parte 1 di 4:
Sviluppare una Nuova Mentalità

  1. 1
    Esercitati nella consapevolezza per diventare conscio del mondo che ti circonda. La consapevolezza è la pratica di entrare in maggiore sintonia con l'ambiente. Significa attivare tutti i sensi, le sensazioni e le percezioni che provi. Può migliorare la memoria e potenziare il tuo cervello.[1]
    • Prova la meditazione consapevole. Siediti in un ambiente tranquillo per cinque minuti e chiudi gli occhi. Concentrati su tutte le sensazioni che provi, come il rumore del condizionatore o il contatto con il sedile sotto di te. Cattura persino il più piccolo dei dettagli.
    • Mastica lentamente quando mangi. Assapora tutto il gusto e la consistenza del cibo che stai ingerendo, oltre alle sensazioni che ti fa provare.
    • Se sei in pubblico, concentrati qualche minuto per notare tutti i dettagli. Guarda le foglie per terra, le decorazioni di un edificio e i movimenti delle persone presenti.
    • Al lavoro o a scuola, prova delle tecniche di centramento. Nota per un minuto tutto quello che senti, come la poltrona sotto di te o la scrivania sotto le tue mani.
  2. 2
    Pensa al mondo in modo positivo. Quando devi affrontare un problema o un ostacolo, mantieni una mentalità ottimista. I pensieri positivi, come amore, creatività e gioia, mantengono la tua mente in uno stato pacifico. Quelli negativi, come paura, gelosia, odio e rabbia possono provocare tristezza, disagio o ansia.[2]
    • Se per natura hai una mentalità negativa, non dovresti passare subito al pensiero positivo. Inizia piuttosto da pensieri neutrali e arriva gradualmente alla positività.
    • Parla con te stesso allo specchio tutte le mattine per trovare la giusta carica per la giornata. Potresti dirti "È un'altra bellissima giornata" o "Oggi andrà tutto benissimo".
    • Le citazioni, i poster, le tazze e altri promemoria motivazionali possono aiutarti a mantenere la mentalità giusta nel corso della giornata. Lascia un biglietto ottimista nel portafoglio, oppure scrivi una frase positiva sopra la tua scrivania.
    • I benefici del pensiero positivo includono aspettativa di vita più lunga, meno stress, salute psicologica migliore e maggiori capacità di affrontare le situazioni difficili.
  3. 3
    Identifica i tuoi pregiudizi. I pregiudizi possono portarci a pensare che alcune cose sono sempre vere, anche quando non è così. Se conosci le distorsioni cognitive che influenzano il tuo modo di pensare, puoi cercare di superarle. Fai attenzione ai tuoi pensieri, sentimenti e azioni. Chiediti perché pensi in un certo modo e metti alla prova le tue convinzioni.[3]
    • Ad esempio, spesso abbiamo la tendenza ad assumerci più responsabilità per i nostri successi che per i nostri fallimenti. Ad esempio, possiamo incolpare un insegnante quando riceviamo un brutto voto, mentre ci prendiamo tutti i meriti quando il voto è dieci.
    • Il pregiudizio di conferma è quello che ci porta a considerare solo le informazioni che sostengono i nostri preconcetti. Ad esempio, potresti ignorare tutti i fatti che non supportano la tua ideologia politica.
    • In alcuni casi, giudichiamo una decisione sulla base del risultato e non sulla bontà della scelta stessa. Solo perché hai vinto alla lotteria non significa che comprare un biglietto è stata una decisione intelligente.
    • Le persone hanno la tendenza a pensare di avere meno pregiudizi delle altre. Questo significa che di norma non ci accorgiamo dei nostri bias cognitivi.
  4. 4
    Ascolta il tuo istinto. L'istinto è quella vocina interiore che ti aiuta a distinguere le scelte giuste da quelle sbagliate. Non ignorarlo. Ascoltalo e cerca di capire che cosa significa. Quando prendi una decisione, considera il tuo intuito oltre al ragionamento.[4]
    • Non devi seguire ciecamente il tuo istinto, ma dovresti usarlo quando consideri alcune decisioni. Ad esempio, se desideri acquistare una casa, un'abitazione potrebbe darti "sensazioni" o "energie" migliori. Chiediti perché questo accade. Potresti accorgerti che c'è un motivo se la pensi così.
  5. 5
    Ricorda che puoi cambiare. La tua mente è uno strumento flessibile. Anche se può sembrarti rigida o immutabile, con la giusta motivazione può espandersi e crescere. Non dimenticare mai che puoi creare nuove pratiche, abbandonare vecchie abitudini e cambiare in meglio.[5]
    • Possono servire circa 66 giorni per formare una nuova abitudine o abbandonarne una vecchia. Continua a lavorare sulla tua nuova mentalità. Dopo qualche tempo, diventerà naturale.
  6. 6
    Impara a conoscere la tua memoria operativa. Questa parte della memoria contiene ed elabora piccoli gruppi di informazioni che utilizzi al momento. Ad esempio, mentre leggi questa riga, utilizzi la memoria operativa per comprendere e dare un senso alla frase. Puoi accorgerti di leggere le frasi una a una e che in alcuni casi ti fermi per rileggere qualcosa che non ti è chiaro. Da questo possiamo dedurre che la nostra memoria operativa elabora le informazioni in piccoli gruppi. Se provi a leggere più velocemente di quanto riesci a fare, sovraccarichi la memoria operativa e hai bisogno di maggiore concentrazione.
    • Ti sarà capitato di notare che quando ricevi una serie di istruzioni dall'insegnante o dai tuoi genitori, non riesci a recepirle tutte contemporaneamente e sei costretto a chiedere di ripeterle. Hai la capacità di elaborare solo un certo numero di informazioni alla volta. La quantità di queste informazioni varia da persona a persona, ma comprendere i limiti della tua memoria operativa ti aiuta a non essere sopraffatto.
      • Prima di iniziare un compito importante prova delle tecniche di concentrazione. Comincia con piccoli passi, impiegando qualche istante per ricordare tutte le attività che devi compiere. A questo punto, inizia con calma e non avere fretta. Una volta che la nostra memoria operativa è abbastanza carica da richiamare le informazioni e collegarsi con le altre parti del cervello noterai di riuscire a pensare e lavorare più rapidamente.
      • Metti in ordine la scrivania e la tua stanza, in modo da non distrarti.
      • Non avere fretta quando devi prendere decisioni importanti per la tua vita.
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Imparare e Crescere

  1. 1
    Leggi libri, racconti e le notizie tutti i giorni. Leggere è uno dei modi migliori per diventare più informati, empatici e consapevoli. Leggi tutto quello che ti capita davanti. Apri un libro prima di dormire, scorri le notizie di mattina e prova una poesia o un racconto se non hai molto tempo.[6]
    • Ti sono utili sia le opere di fantasia sia quelle reali. Mentre le storie vere ti impartiscono informazioni sul mondo, la finzione può migliorare la tua empatia, l'immaginazione e le connessioni celebrali.[7]
  2. 2
    Scrivi per migliorare la memoria e la capacità di risolvere i problemi. Scrivere è uno strumento molto efficace per la crescita mentale. Ti aiuta a elaborare la tua giornata, ad analizzare i problemi e stimola la creatività. Scrivi un diario per tenere traccia della tua vita, oppure prova a scrivere un'opera di fantasia. Se devi affrontare un problema, scrivilo e nota se diventa più facile trovare delle soluzioni.[8]
    • Un diario della gratitudine è un ottimo modo per scrivere tutti i giorni e sostenere la crescita della tua mente. Scrivi tutti i giorni qualcosa per cui ti senti grato. Questo ti farà sentire più positivo e sicuro di te.
    • Se desideri condividere i tuoi pensieri, avvia un blog. Le altre persone potranno rispondere ai tuoi post e aiutarti a pensare ai problemi in modi nuovi.
  3. 3
    Poniti delle domande quando affronti un argomento che non conosci. Le domande ti aiutano a mettere alla prova il mondo circostante, mentre ti insegnano nuovi fatti e informazioni. Quando incontri qualcosa di nuovo, fai delle domande al riguardo. Se nessuno è in grado di rispondere, cerca tu stesso maggiori informazioni.[9]
    • Fai domande a te stesso e non solo agli altri. Perché fai determinate azioni? Perché sei convinto di certe cose e perché ti piacciono alcune persone?
    • Prova a scrivere una lista di 50 domande. Magari c'è qualcosa che hai sempre voluto sapere o forse vuoi chiedere qualcosa a te stesso. Osserva la stanza in cui ti trovi e chiediti come funzionano alcuni oggetti o come vengono costruiti. In seguito, prova a rispondere a quelle domande.
  4. 4
    Fai puzzle e rompicapi per esercitare la mente. Il cervello ha bisogno di allenamento come tutte le altre parti del corpo. Gli esercizi celebrali includono giocare a Tetris, fare il sudoku, le parole crociate, problemi di matematica o altri rompicapi. Questi giochi possono mettere alla prova il tuo pensiero critico, la tua memoria e le tue capacità di risoluzione dei problemi.[10]
    • Scarica un'app di allenamento del cervello sul tuo telefono. Puoi usarla 15 minuti al giorno per migliorare le tue capacità di ragionamento.
    • Varia spesso i giochi e i rompicapi. Se fai un sudoku tutti i giorni, diventerai bravissimo, ma non imparerai come risolvere altri tipi di puzzle o problemi.
  5. 5
    Svolgi semplici esperimenti scientifici a casa. Per imparare a pensare come uno scienziato, prova a fare dei semplici esperimenti, in modo da conoscere meglio il mondo che ti circonda. Questo può farti diventare più curioso, migliorare le tue capacità di ragionamento e la tua conoscenza scientifica.
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Provare Nuove Esperienze

  1. 1
    Esci dalla tua zona di comfort. Se provi solo attività familiari e che ti fanno sentire a tuo agio, è difficile espandere la mente. Anche se in alcuni casi provare cose nuove non è piacevole, alla fine, ne trarrai un beneficio.[11]
    • Pensa a qualcosa che non hai provato e che ti piacerebbe imparare. Ad esempio, magari hai sempre desiderato fare immersioni o un giro in elicottero.
    • Tutti hanno paura di qualcosa. Potresti odiare parlare in pubblico o soffrire di vertigini. Se non hai una fobia grave, prova a identificare le tue paure e ad affrontarle. Ad esempio, parla davanti a molte persone o prova l'arrampicata in palestra. Se le tue paure sono così forti da interferire con la tua vita quotidiana, chiedi aiuto a un professionista della salute mentale.
  2. 2
    Impara una nuova capacità. Questo ti permette di mantenere il cervello in forma mentre invecchi. Può anche permetterti di provare cose nuove. Pensa a qualcosa che hai sempre desiderato imparare. Cerca un corso nella tua zona, oppure guarda dei video su internet che spiegano come farla.[12]
    • Alcune ottime lezioni creative includono imparare a dipingere, a creare vasi d'argilla, gioielli o a cucire.
    • Attività più fisiche che puoi provare includono danza, sport di squadra o yoga.
    • Pensa alle capacità che potrebbero aiutarti nella vita di tutti i giorni. Segui un corso di cucina, impara a occuparti dei lavori di casa o leggi come fare da solo la manutenzione dell'auto.
  3. 3
    Incontra nuove persone e gruppi. I rapporti sociali sono estremamente importanti per crescere. Le persone nuove ci fanno conoscere esperienze, idee e punti di vista diversi che possono mettere alla prova ed espandere il nostro modo di pensare.[13]
    • Entra in un club o in un gruppo che si dedica a uno dei tuoi interessi. Ad esempio, entra in un club di giochi da tavolo, in un ente che protegge l'ambiente o in un gruppo dedicato all'uncinetto.
    • Cerca di incontrare persone con credenze, culture e stili di vita diversi. Potresti recarti a un festival dedicato a una cultura, a una celebrazione religiosa o a una parata.
    • Considera di entrare in una squadra sportiva. Questo ti porterà a dover lavorare in squadra con altre persone.
  4. 4
    Visita posti nuovi. I viaggi possono farti conoscere nuove persone, culture, luoghi e modi di pensare. Organizza viaggi che ti portino in posti interessanti e nuovi. Puoi visitare una nuova città, una nazione o un continente.[14]
    • Cerca di capire che tipo di cose ti interessa fare, in modo da trovare il viaggio ideale per te. Ad esempio, se desideri vedere gli animali e la natura, visita un parco nazionale. Se ti interessa la storia, trova una città con musei, edifici storici o monumenti.
    • Per un grande viaggio, prova a visitare una grande città, come New York, Londra o Tokyo. Potresti dover risparmiare il denaro per il viaggio, ma vivrai un'esperienza che amplierà i tuoi orizzonti.
  5. 5
    Fai volontariato per aiutare chi ne ha bisogno. Aiutare le altre persone è utile per la comunità e per la tua crescita personale. Potresti incontrare persone nuove con prospettive diverse sulla vita e imparare a risolvere i problemi per il bene comune. Il volontariato può migliorare la tua empatia, le capacità sociali e il modo di pensare.[15]
    • Cerca un ente benefico nella tua zona che ha bisogno di volontari. Scegli un problema che ti sta a cuore.
    • Puoi fare volontariato anche nelle scuole, in occasioni di eventi cittadini, nei rifugi per animali e nelle comunità religiose.
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Sostenere una Mente Sana

  1. 1
    Tieniti occupato e produttivo per tutto il giorno. Oltre a prosciugarti le energie, la noia può anche offuscare la mente. Cerca di svolgere attività diverse ogni giorno. Quando hai del tempo libero, scegli qualcosa che utilizza il tuo cervello, come leggere, fare un puzzle, socializzare o creare oggetti.[16]
    • Naturalmente, puoi fare delle pause per rilassarti. Ad esempio, non c'è niente di male nel guardare la televisione per un'ora di sera. Evita semplicemente di stare davanti allo schermo per diverse ore di fila.
    • Cerca di variare le attività in modo da non annoiarti. Ad esempio, gioca per un'ora, poi fai una passeggiata. In seguito, prepara la cena e leggi un libro prima di andare a dormire.
  2. 2
    Fai attività fisica. L'esercizio migliora l'umore, ti rende più consapevole e ti aiuta a risolvere i problemi. Cerca di fare attività intensa, come la corsa o il sollevamento pesi, almeno due o tre volte a settimana. Negli altri giorni, svolgi almeno 30 minuti di attività più leggera, come camminare, nuotare o andare in bicicletta.[17]
    • Considera di procurarti un pedometro e cerca di compiere 10.000 passi al giorno. Questo dispositivo ti aiuta a controllare quanto ti muovi.
    • Non stare seduto tutto il giorno. Alzati per cinque minuti ogni ora per fare una breve passeggiata, un po' di allungamento o dei veloci esercizi aerobici. Questo può risvegliare la tua mente e darti maggiori energie.
    • Se non riesci a risolvere un problema o a superare un ostacolo, muoverti può aiutarti a pensare con maggiore chiarezza. Vai a correre o in bicicletta.
  3. 3
    Segui una dieta sana con alimenti che potenziano il cervello. Alcuni cibi aumentano la potenza del cervello e migliorano la memoria. Segui una dieta povera di calorie e grassi saturi. Scegli cibi freschi e fatti in casa invece di quelli lavorati o già pronti.[18]
    • Cerca alimenti ricchi di acidi grassi omega-3, come pesce, noci, alghe, zucca e broccoli. Si tratta di sostanze importanti per sostenere la tua salute cognitiva.
    • Altri cibi che possono aiutare il cervello includono mirtilli, avocado, frutta secca e cavolo verde. Anche le bevande come caffè e tè possono offrire benefici cognitivi.[19]
  4. 4
    Dormi 7-9 ore tutte le notti. Il sonno è assolutamente essenziale se desideri che la tua mente operi e si sviluppi al meglio. Se non dormi abbastanza, la tua memoria, il tuo umore, la tua capacità di pensiero e di ragionamento ne risentiranno.[20]
    • Cerca di andare a letto e di svegliarti sempre alla stessa ora. Questo crea un ritmo fisso per il tuo cervello e ti aiuta a dormire di notte.
    • Non usare schermi luminosi, come telefoni e computer, per un'ora prima di dormire. Questo può aiutarti ad addormentarti più velocemente e migliora la qualità del sonno.
  5. 5
    Medita per diventare più consapevole. Trova un luogo tranquillo e comodo in cui sederti per cinque minuti. Concentrati sul respiro, lento e profondo. Non pensare a nient'altro. Se la tua mente inizia a vagare, riportala sul respiro.[21]
    • La meditazione aiuta a rilassarti, ad affrontare lo stress, a trovare nuove prospettive e a migliorare la tua consapevolezza di te.[22]
    • Prova a scaricare un'app di meditazione guidata, come Headspace, Insight Timer o Calm.
  6. 6
    Partecipa a interazioni sociali sane. Le relazioni ci aiutano a conoscere idee diverse, a imparare cose nuove e ad apprezzare modi differenti di vivere. Cura i rapporti con le persone care e gli amici. Organizza cene, attività o incontri per conoscere persone nuove.[23]
    • Parla con gli altri delle tue convinzioni, delle idee, dei pensieri e delle abitudini. Potresti essere sorpreso di quello che hanno da offrirti gli altri. Possono aiutarti a considerare le cose da un nuovo punto di vista.
    • Mantieni una mentalità aperta quando parli con gli altri. Non devi essere d'accordo con le loro idee o credenze, ma puoi imparare molto semplicemente ascoltando.
    Pubblicità

Consigli

  • Inizia con piccoli passi. In alcuni casi un obiettivo può sembrare troppo difficile e metterti paura. In quei momenti, cerca di compiere passi piccoli e semplici. In questo modo migliorerai il tuo morale e avrai maggiore sicurezza per affrontare passi più grandi in futuro.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non ti servono droghe per espandere la mente. Imparando e vivendo cose nuove, otterrai benefici più duraturi rispetto all'uso di droghe psicoattive.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Counselor Professionale Matricolato
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.
Categorie: Sviluppo Personale
Questa pagina è stata letta 796 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità