Esportare le playlist di iTunes può essere utile per trasferire la tua musica su un altro computer o trasferire le informazioni di canzoni e playlist su un altro programma. Puoi anche usare le funzioni di esportazione e importazione di una playlist per spostarla da un dispositivo iOS alla libreria iTunes del tuo computer. È molto importante ricordare che i file della playlist non contengono le tracce musicali vere e proprie: servono solo a indicarle nella libreria.

Parte 1 di 2:
Esportare Playlist

  1. 1
    Su iTunes, seleziona la playlist che vuoi esportare. Quando esporti una playlist, esporti una lista di canzoni e il relativo ordine. Puoi trasferirle da un iPhone a un computer o da iTunes a un riproduttore multimediale.
    • Puoi esportare qualsiasi playlist di iTunes, incluse quelle di iPhone, iPod o iPad. Seleziona il dispositivo su iTunes, quindi clicca sul nome della playlist nella sezione "Sul mio dispositivo", che si trova nella barra laterale.
  2. 2
    Se usi Windows, digita .Alt per mostrare la barra del menu. Puoi anche digitare Ctrl+B per attivarla permanentemente.
  3. 3
    Clicca sul menu "File" (Windows) o "iTunes" (Mac). In questo modo ti apparirà un breve menu.
  4. 4
    Seleziona "Libreria" → "Esporta playlist". In questo modo si aprirà il file browser e potrai decidere dove salvare il file della playlist.
  5. 5
    Salva il file in una locazione nuova nel caso di Windows. Per default, iTunes proverà a salvare la playlist nella cartella "system32", che però non è pratica per una ricerca successiva. Scegli un punto di facile accesso, come il desktop o la cartella dei documenti.
  6. 6
    Scegli il formato in cui esportare la playlist. Clicca sul menu "Salva come" per vedere le opzioni di formato. Le possibilità sono varie. La scelta che farai dipenderà da come intendi usarla.
    • Seleziona "XML" se hai intenzione di importare nuovamente la playlist su iTunes. Questo è utile quando trasferisci una playlist dal tuo iPhone al tuo computer o la condividi con un amico.
    • Se vuoi importare la playlist in un programma come Winamp o MediaMonkey, seleziona "M3U".
    • Se vuoi salvare tutti i dati di ciascuna canzone in un file di testo delimitato da tabulazioni, seleziona "File di testo". Questo può essere utile per importare la playlist in un database o un programma con fogli di calcolo come Excel [1] .
  7. 7
    Dai un nome alla playlist e salvala. Per default, avrà lo stesso nome che ha su iTunes. Prima di salvarla sul computer, puoi modificare il nome come preferisci.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Importare Playlist

  1. 1
    Clicca sul menu "File" (Windows) o "iTunes" (Mac). Se non vedi la barra del menu su Windows, premi Alt.
  2. 2
    Seleziona "Libreria" → "Importa playlist". Si aprirà il file browser.
  3. 3
    Cerca il file della playlist da importare. iTunes può importare playlist XML e M3U. Seleziona il file che vuoi importare su iTunes.
  4. 4
    Aggiungi le canzoni che si trovano nella playlist ma non nella libreria. Quando importi una playlist contenente tracce che non si trovano nella libreria, ti comparirà un messaggio di errore. Se vuoi che la lista di riproduzione sia completa, devi trasferire queste canzoni nella libreria. Poi dovrai importare di nuovo la playlist [2] .
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Creare un'App per iPhone

Come

Scaricare Gratuitamente Applicazioni dell'App Store

Come

Configurare una Webcam

Come

Identificare la Scheda Madre

Come

Formattare una Chiavetta USB Protetta da Scrittura

Come

Trasferire i Nastri VHS su DVD o Altri Supporti Digitali

Come

Installare Chromium OS

Come

Scaricare App e Contenuti su una Scheda SD (Android)

Come

Aprire i File EML

Come

Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint

Come

Creare uno Sfondo Trasparente con Microsoft Paint

Come

Scaricare Musica da YouTube

Come

Installare Ubuntu su VirtualBox

Come

Riprodurre la Musica su Discord su PC o Mac
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 15 773 volte
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 15 773 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità