Scarica PDF Scarica PDF

"Quando il gioco si fa noioso, l’annoiato diventa fastidioso", non l’ha mai detto nessuno. Ma se sei annoiato e vuoi infastidire quelle teste quadre dei tuoi amici al cinema, online, a scuola e altrove, allora continua a leggere.

Metodo 1 di 7:
Essere Immaturo

  1. 1
    Sii rumoroso. Canta di tutto. Soprattutto le canzoni fastidiose o quelle per bambini. Se un amico sta ascoltando un iPod, aiutati mettendoti una delle sue cuffie e comincia a cantare (se sei stonato questo funziona davvero bene). Tieni delle conversazioni continuamente ad alta voce nei luoghi pubblici quando sei al cellulare. E non importa nemmeno se stai effettivamente parlando con qualcuno. Condividi dei dettagli privati al massimo volume.
    • Ricordati, non devi neppure conoscere le parole della canzone, basta canticchiarci sopra; più è stupido il tuo testo e meglio è! E, per infastidire ancora di più, se stai guardando la TV, canta su tutti i jingle pubblicitari. Puoi anche canticchiare qualcosa più e più volte finché tutti non ce la fanno più.
    • Fai i versi degli animali. Le persone possono essere davvero infastidite se ti insinui alle loro spalle e fai il rumore di un animale. Se qualcuno ti urla o ti rimprovera, rispondigli con un verso interrogativo.
    • Chiedi a qualcuno "perché?" e poi, quando ti dà la spiegazione, continua a ripetere ad ogni spiegazione la domanda "perché?".
  2. 2
    Fai l’ignaro. Fai domande personali. Puoi fare un sacco di queste domande ad una persona o chiederle qua e là un po’ a tutti. Se hai intenzione di fare questo ad una persona a caso, chiedi per esempio ad un uomo se ha mai avuto un aborto o se è incinta, o chiedi se a 13 anni è mai stato in riabilitazione, se è stato fermato per droga, o se si è consumato nell’alcool.
    • Siediti su una panchina in un parco con un amico e fai dei commenti sulle persone (ad alta voce in modo che possano sentirti), che sono l'esatto contrario di ciò che sono in realtà; come, ad esempio, se una persona davvero grassa ti passa davanti, urla "Oh mio Dio, non c'è bisogno di essere così magro."
    • Ridi senza motivo e in momenti casuali. Non dare spiegazioni quando qualcuno ti chiede perché stai ridendo.
    • In alternativa, fai degli scherzi che solo tu conosci e non condividerli con nessuno. Quando qualcuno ti chiede perché è così divertente, basta dirgli che si tratta di uno scherzo.
  3. 3
    Sii ridicolo. Muoviti continuamente. Comportati come se non potessi stare fermo. Fai movimenti ripetuti attirando l’attenzione di qualcuno.
    • Guarda con aria sciocca qualcosa di inesistente sulla testa di qualcuno. Quando stai parlando con qualcuno, apri improvvisamente la bocca leggermente e fissa un punto appena sopra o giusto in cima alla sua testa. Se si tocca la testa nervosamente e ti chiede "cosa?" soffoca una finta risata e scuotendo la testa torna alla conversazione. Per essere ancora più fastidioso, continua a farlo per tutta la giornata in momenti inopportuni.
    • Quando qualcuno ti chiede qualcosa, rispondi "certo, ci vuoi anche le patatine?"
    • Dì alla gente, in italiano, che non parli italiano, e lo stai imparando da un tutor. Questo funziona anche meglio se usi delle parole molto lunghe o usate raramente. Quel tipo di parole che solo le persone con un italiano fluente userebbero.
  4. 4
    Fai dell’umorismo da toilette. Informa quelli vicino a te che devi andare in bagno, e che pensi che dovrebbero andarci anche loro, dato che se la stanno tenendo dentro da un bel po’. Quando vanno al bagno, chiamali dicendo loro cose tipo: "Tutto ok là?". Per rendere la cosa ancora più fastidiosa, se ci sono altre persone nel bagno, orgogliosamente informali che: "Il mio amico è lì," indicando la toilette. Quando hai finito in bagno, esci con un sospiro di sollievo e assicurati di descrivere agli altri tutto il tuo tempo in bagno (anche se preferirebbero non lo facessi).
    Pubblicità

Metodo 2 di 7:
Fare il Troll Online

  1. 1
    Rompi le regole di base della grammatica e il loro utilizzo. SCRIVI TUTTO IN MAIUSCOLO. FAI UN USO ECCESSIVO DEL TASTO CAPS LOCK. quando dovresti scrivere qualcosa in maiuscolo, usa i caratteri minuscoli. Oppure uSaLo A lEtTeRe AlTeRnE.
    • Non usare la punteggiatura correttamente? Eccedi, nelle virgole. Metti eccessivi punti esclamativi!!!!!!!!!!
    • Scrivi parole sbaglaite. Resta davvero sorpreso quando le persone non ti capiscono.
    • Non usare assolutamente le vocali.
    • Sostituisci tutta la punteggiatura con 'stop', o usa qualcosa di completamente sciocco come "la torta della nonna" e termina tutte le frasi con quello.
    • Scrivi tutto contrario, come ad esempio "oirartnoc la ottut ivircs"
  2. 2
    Domina il flusso di commenti. Intasa tutto con lunghe richieste. Se c'è un video che non ha commenti, commentalo tu dicendo: "´CIOÈÈÈÈÈ 1^ COMMENTO" o qualcosa del genere. Puoi anche inviare commenti chiedendo "Qual è il nome di questo video?" Fai il polemico inutilmente.
    • Manda un video di rock classico su YouTube e lamentati di Justin Bieber. E’ sufficiente lamentarti in generale.
    • Riprendi delle vecchie discussioni dalle bacheche e forum. La gente sarà infastidita quando si vedrà postata con "anch’io" in una discussione del 2001.
  3. 3
    Usa gli emoticon. Agisci anche sui testi. Più non-parole usi in ogni tipo di comunicazione, maggiori possibilità ci sono di dare fastidio. Dì 'lol' alla fine di tutto, anche se non è divertente.
    • In alternativa, scrivi sempre 'LiiL' invece di 'lol' e poi digita 'ops scusate, digito sempre i tasti sbagliati, LiiL! ops, voglio dire kopl, voglio dire LOL!
  4. 4
    Crea un personaggio falso. Metti un nome falso sulla pagina di MSN, e invia un messaggio ad ogni 'amico' o utente che conosci. Inizia una conversazione e falla sembrare come se fossi il suo migliore amico, o il suo fidanzato con cui ha appena rotto.
    • Su Facebook, crea un gruppo di fan-page o un gruppo che si chiama con il tuo nome. Invita ad aderire tutti quelli che conosci o che non conosci. Fai in modo che il personaggio assomigli alla versione più ridicola di te stesso. Fai riferimento a quella figura in terza persona.
    • Unisciti ad un social game e vestiti come una bambolina carina come meglio ti riesce, completa con un username sfizioso, e usa un’infinità di emoticons. Se qualcuno ti chiede: "Sei una ragazza?" rispondi "... no" o "non so", se la sei o meno. Nota: Questo rende la conversazione molto, molto difficile.
    • Nelle pagine di chat, fai finta di essere un ragazzino. Ogni volta che qualcuno usa un linguaggio adulto, chiedi cosa significa la parola, oppure dì: "Mio papà/mamma dice (inserisci qui la parola) sempre! Voi due siete uguali." Sbaglia a scrivere quasi ogni parola durante la digitazione. Fai domande stupide tipo: "Come faccio a registrarmi senza l’aiuto di mia mamma?"
  5. 5
    Condividi tutto. Su Facebook, metti ogni singola azione che fai nel tuo stato. Sii molto dettagliato. Questo infastidisce la gente. Molto. Il giorno di Halloween, pubblica il riassunto di ogni film horror su Netflix, ad intervalli di quindici minuti.
    • Inizia una lunga, noiosa conversazione email con un'altra persona, ma nei destinatari includi tutti in tutte le risposte.
    Pubblicità

Metodo 3 di 7:
Infastidire la Gente al Cinema

  1. 1
    Rovina la trama. Se hai già visto il film in un’altra sala del cinema, metti la testa attraverso la porta e grida il finale. Urla dal fondo del cinema. In alternativa, crea un finale, o urla il finale di un film diverso, come "Harry Potter muore ma veramente non ci credo."
    • Quando c’è una scena importante, come quando si scopre l'assassino, o finalmente la coppia si mette insieme, starnutisci o tossisci forte e in modo inquietante.
  2. 2
    Fai dei rumori forti. Ridi in modo odioso alle battute davvero banali. Zittisci chiunque ti dica qualcosa, e poi inizia una discussione ad alta voce sul fatto che è molto scortese parlare durante un film, perché alcune persone stanno cercando di guardarlo.
    • Fai quei fastidiosi suoni di risucchio quando cerchi di bere le ultime gocce della bibita.
    • Porta due o più persone con te e iniziate un’antipatica conversazione ad alta voce, mentre il film sta andando, ed assicurati di trovarti vicino a più persone possibili. Se qualcuno ti dice di chiudere la bocca, lanciagli dei popcorn.
    • Se nessuno vuole stare con te, portati il cellulare e non preoccuparti di metterlo in vibrazione. Assicurati che il cellulare suoni come un antifurto per auto e non rispondere per almeno un minuto.
  3. 3
    Sii fastidioso fisicamente. Assicurati di sederti al centro della fila, poi ogni 10 minuti alzati e vai al corridoio. Cammina un po' e poi torna al tuo posto centrale. Magari fermati a metà strada lungo il corridoio e poi torna a sederti. Acquista qualche tipo di caramelle appiccicose, come gli orsetti gommosi, e di nascosto buttale nel corridoio o sulle persone davanti o dietro di te ad intervalli casuali. Se qualcuno ti guarda strano, mangiane uno.
    • Se qualcuno è seduto davanti a te, inizia a calciare la poltrona della persona e non smettere. Puoi anche metterci i tuoi piedi. Più sono sporche le scarpe, meglio è.
    • Metti la tua tuta da jogging e inizia a fare dei giri nei corridoi, assicurati di ansimare forte e muovi i fianchi come un esperto camminatore.
    • Alzati per andare in bagno, e poi quando arrivi all’ingresso, tieni la porta aperta per alcuni minuti mentre guardi il film.
    • Se sei al cinema con il tuo fidanzato/fidanzata, alzati e muoviti durante le scene migliori, farai impazzire la gente dietro di te.
  4. 4
    Infastidisci il personale. Chiedi al ragazzo del chiosco se le cannucce sono gratuite. Stai alla biglietteria per tanto tempo.
    • Chiedi di ottenere un permesso speciale, chiedi se ti fanno spazio per i tuoi amici immaginari o tuo fratello disabile George. Se rifiutano, dì loro qualcosa di totalmente fuori luogo. Come quella degli asparagi di tuo padre che sono essenziali. Comportati come se quello che stai dicendo significa davvero qualcosa. Se acconsentono alla tua richiesta, agisci come se non sapessi di cosa stanno parlando.
    Pubblicità

Metodo 4 di 7:
Essere Fastidioso a Scuola

  1. 1
    Crea scompiglio con i tuoi insegnanti. Critica come scrivono o i compiti che assegnano. Usa la parola "pedagogia". Informati sulla vita privata del tuo insegnante. Rifiutati di svolgere i compiti. Cambia posto continuamente. Se il tuo insegnante reagisce, fai una pernacchia con le mani oppure rispondi "qui".
    • Correggere la grammatica di un insegnante è un ottimo metodo per irritarlo. Le correzioni improprie sono ancora meglio, come "Professoressa Bianchi, credo che volesse dire, 'A causa di noi,' giusto?"
    • Ogni volta che l'insegnante spiega qualcosa, digli che non hai capito. Quando ripete, digli che non hai ancora capito. Ripeti, ad infinitum.
    • Continua dicendo sempre lo stesso numero in matematica. Con questo davvero tutti i tuoi compagni di classe e il tuo insegnante vorranno ucciderti. Esempio: "Quanto fa quattro per due?" "Otto". "Sei per sette?" "Otto". "Cinque per quattro?" "Otto".
  2. 2
    Parla troppo. A pranzo, avvicinati ad alcune persone, siediti scomodamente vicino a loro, e dì: "Cioèèèè Bob, tu sei il migliore amico di sempre!" Se il suo nome è veramente Bob, chiamalo Steve. Mima qualsiasi cosa dice qualcuno. Rispondi ad ogni domanda in modo errato, o almeno alza la mano. Dì sempre, "Antonio Meucci e il telefono." Fatti dare il nome del tuo amico, e poi scappa.
    • Dì, "Ciao" a tutti in classe per nessun motivo. Poi chiedi ai ragazzi che hanno amiche femmine se sono le loro fidanzate, e chiedi alle ragazze che hanno amici maschi se sono i loro fidanzati.
    • Chiedi a qualcuno perché ha pianto, quando non ha pianto.
  3. 3
    Fai delle assurdità. Fai dei suoni strani, come la sirena di un'ambulanza, il suono di una performance o anche l’eco o schiocca la lingua. Registra i tuoi suoni nel telefonino e attivali costantemente.
    • Fissa il soffitto mentre qualcuno ti sta parlando e quando ti chiede cosa stai facendo digli "E’ proprio come ... sedersi lassù" in un tono davvero strano. Oppure, fissa il pavimento e digli "sedersi lì".
    • Canta delle canzoni sui tuoi amici che trovano molto fastidiose. Canta più volte con un tono insolito. "Ciccio bomba canottiere s'é seduto s'un bicchiere: il bicchiere s'é spaccato, Ciccio bomba s'é annegato……", è un classico.
  4. 4
    Rendi il tuo corpo uno strumento. Scrocchia le nocche davvero forte. Scoreggia, rutta, tossisci, starnutisci, pulisciti il naso sulla manica. Dì "Scu-SA" con una voce veramente stupida quando fai qualcosa per cui non c'è bisogno di chiedere scusa. Ripeti una parola più e più volte con una voce cantilenante.
    • Porta una gomma in classe e mastica forte in un orecchio del tuo vicino.
    • Quando sei accanto all’insegnante e lui sta parlando, tossisci senza coprirti la bocca.
  5. 5
    Pasticcia con i computer. Cambia l'immagine del desktop. Scegli qualcosa che il tuo amico troverà imbarazzante o buffo, come un’immagine dei Jonas Brothers o un gatto cosmico, quindi richiama l'attenzione di tutti quando tornano al computer. Elimina le icone o riorganizzale in forme rozze.
    • Cambia continuamente le impostazioni. Rendi il mouse o il trackpad ultra sensibile, o imposta il monitor che vada in stand-by dopo 30 secondi di inattività.
    Pubblicità

Metodo 5 di 7:
Infastidire le Persone Mentre Guidi

  1. 1
    Prendi una macchina dalle dimensioni ridicole. Che sia un SUV esagerato o una mini Smart Car, assicurati di guidare nelle ore di punta, in questo modo sarai il gigantesco veicolo antipatico su una strada affollata che sta cercando di rivendicare uno spazio per se stesso, o che sta sfrecciando nel traffico come uno squilibrato.
    • Tieni sempre il rimorchio attaccato al veicolo con niente sopra, oppure con qualcosa di assurdo, come "un cavallo."
  2. 2
    Alza il volume della radio. Metti qualche musica imbarazzante quando i tuoi amici sono in macchina, come la canzone del tema di "Titanic" o un rap da delinquente.
  3. 3
    Comportati in modo strano ai semafori. Suona il clacson. Se sei dietro qualcuno ad un semaforo, strombazza il clacson a tutto volume e non fermarti. Se vuoi, puoi lasciare la mano fissa sul clacson.
    • Quando sei fermo ad un semaforo metti la testa sul volante e fingi di essere incosciente o morto e resta fermo. Quando qualcuno viene a verificare, svegliati in modo rumoroso.
  4. 4
    Chiedi le "direzioni". Mentre guidi, accosta quando vedi dei pedoni e fai loro un cenno, sorridi, e con il finestrino abbassato grida a delle persone a caso in auto o sul marciapiede. Chiedi dov’è un luogo immaginario. Mostrati irritato quando non lo sanno.
    • Urla una parola a caso (per esempio sottaceto) a qualcuno, quindi richiudi il finestrino.
    • Informati circa la disponibilità di senapi pregiate dagli automobilisti vicini.
    Pubblicità

Metodo 6 di 7:
Infastidire le Persone al Telefono

  1. 1
    Chiama in momenti inopportuni. Chiama a tarda notte, quando il tuo amico sta dormendo. Se non riesci a chiamarlo la prima volta, prova un altro paio di volte. Se ancora non riesci a connetterti, prova un'ora più tardi o dopo qualche ora. Aspetta a chiamarlo finché sai che il tuo amico è occupato e continua a chiamarlo finché ti risponde.
    • Usa diversi numeri di telefono per chiamare ogni volta la persona. Questo può ridurre le probabilità di essere scoperto, e aumentare le probabilità che il tuo amico ti risponda. Metti la funzione della chiamata anonima prima di fare il numero, in modo che non sappia chi sei. Comincia a ciarlare e ripeti le stesse cose più volte. Se ti chiede chi sei, continua a blaterare.
    • Chiama il tuo titolare alle 2 di notte "solo per parlare". Aspettati di essere licenziato.
  2. 2
    Non dire nulla. Stai in silenzio quando si è avviato il collegamento, basta continuare ad ascoltare ripetutamente, "Ciao? Ciao? Ciao? Chi sei? Pronto? Dì qualcosa!" Fai un respiro pesante.
    • Quando stai parlando, inizia a premere tutti i tasti in modo che emettano un segnale acustico. Farai diventar matta l’altra persona perché sarà tutto un beep.
    • Quando non stai parlando, usa i tasti per bippare il tuo amico.
  3. 3
    Lascia un sacco di messaggi. Quando lasci un messaggio, alla fine urla. Dopo lo strillo dì "PSSSS" e poi qualcosa di casuale come "e una pernice in un pero!" Anche il canto funziona.
  4. 4
    Chiama degli estranei. Chiama una persona a caso e comincia a singhiozzare istericamente al telefono dicendo: "Sapevo che sarebbe successo! Sapevo che era solo questione di tempo! Cosa dovrei fare?" Se la persona dice: "penso che tu abbia sbagliato numero", digli, "Nessuno mi ama!" e riaggancia.
    • A metà della conversazione, con una voce metallica dì qualcosa del tipo: "Questo telefono si autodistruggerà entro...", quindi inizia a premere un tasto numerico casuale e fai il conto alla rovescia da 10 mentre premi il pulsante.
    • Quando prendi in mano il telefono, fai come se il collegamento si interrompesse. Poi, dopo una decina di volte, dì "Oh, ciao", oppure, se riagganciano, richiamali e fai finta che il collegamento si interrompa di nuovo.
    Pubblicità

Metodo 7 di 7:
Irritare le Persone al Ristorante

  1. 1
    Mastica davvero forte. Dimentica le buone maniere a tavola. Mastica il cibo nel modo più forte e antipatico che puoi. Mastica sempre con la bocca aperta. Scoreggia, rutta, starnutisci, e mostrati piuttosto disgustoso coprendoti il viso di spaghetti.
  2. 2
    Sii scortese. Quando vai via, lamentati sempre per il servizio e il cibo. Assicurati che le tue lamentele siano il più insensate possibili: "La mia fetta di pizza aveva sopra tre pezzi di peperoni", "Volevo quattro cubetti di ghiaccio, non cinque!"
    • Se è un ristorante che tiene su ogni tavolo dei palloncini per i bambini, vai in giro a prendere tutti i palloni e rivendica che li raccogli per vivere.
    • Vai al ristorante vestito come un uomo delle caverne. Mantieni anche un aspetto trasandato. E invece di rispondere con un "Sì" dì "Ugh!".
  3. 3
    Crea confusione con il cameriere. Quando ti chiede "Cosa vuole da mangiare?" rispondi, "Cibo!" Se il cameriere ti suggerisce un piatto, urla con tutto il fiato che hai: "Sono allergico a questo!"
    • Prova ad indicare un piatto del menu, chiedendo: "Cosa c'è in questo?" Quando il cameriere ti risponde, scegli un ingrediente a caso (fagioli, per esempio) e urla, "Odio i fagioli!"
    • Informa il cameriere che hai bisogno di cinque posti in più per i tuoi amici immaginari. Se si rifiuta, gridagli che dirai a Babbo Natale che è stato cattivo.
    • Ordina delle cose casuali e/o impossibili. Ad esempio, "Mi piacerebbe un Sandwich Blue Jean con un bordo di bagno, per favore. Vorrei anche qualcosa tipo un elefante. Oh, e non dimenticare il monopoli. Come, Campanellino qui?"
    • Siediti ad un tavolo riservato o un tavolo davvero grande quando sei da solo e rifiutati di muoverti.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Alcune di queste cose possono metterti nei guai o farti buttare fuori da certi luoghi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 13 647 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 13 647 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità