Scarica PDF Scarica PDF

Essere figo su Facebook richiede una parte di discrezione, una parte di creatività, una parte di senso comune e per una parte bisogna essere orientati alla comunità. Non è certo lanciare le tue opinioni e le tue idee riempiendo le bacheche di tutti o pubblicare cose imbarazzanti su te stesso. Gli utenti ganzi di Facebook sono calmi, hanno autocontrollo si preoccupano per gli altri e sono persone attive, conoscono quali sono i limiti di Facebook e come utilizzare il loro tempo al meglio su questa piattaforma (senza sprecarne troppo). Ecco dei modi sensati per essere fighi su Facebook.

Passaggi

  1. 1
    Mantieni una vita fuori da Facebook. Facebook serve per mantenere gli altri nella tua vita, non per crearla, quindi esci e datti da fare, in tutti i sensi. Facebook non prova che hai degli amici, gli amici devono interagire nella vita vera, non essere incastrati in una lista. Controllare il profilo di Facebook e mantenerlo aggiornato e un conto, ma non passare tutto il tuo tempo su quello che dovrebbe essere uno strumento da usare saggiamente.
  2. 2
    Evita i tipici aggiornamenti di stato, sii originale. Quando parli con i tuoi amici su Facebook, evita di raccontare tutti i dettagli che non gli racconteresti mai se foste faccia a faccia. Conoscere i tuoi movimenti quotidiani (interpretalo come meglio credi) e il tuo quoziente di noia non piace a nessuno, e non è per nulla figo. Cerca invece di dire le cose in maniera interessante, differente e originale, qualcosa che interessi i tuoi amici e che li continui a far leggere. Per esempio, se scopri che a un amico piace un gruppo che adori anche tu, di’ qualcosa tipo: “Hey, li adoro anch’io! Hai ascoltato il nuovo album?” e poi parla di quella vota che stavi ascoltando un loro pezzo e hai fatto cadere una torta nuziale sul cane di tuo zio, o qualcosa di altrettanto strano e divertente. Cerca sempre di instillare il buon umore nelle tue interazioni su Facebook. Sii sincero se puoi, a sicuramente troverai qualcosa di buffo che ti è accaduta e che è collegata a qualche link sulla loro bacheca.
  3. 3
    Cambia l’aggiornamento di stato una volta ogni due giorni. Evita di scrivere quando non hai fatto nulla di interessante di recente, anziché postare “ho appena mangiato un panino”. Scrivi in maniera vaga, in modo che tutto il mistero che avvolge la tua vita non venga rivelato immediatamente.
  4. 4
    Posta regolarmente ma non tanto spesso da far credere alle persone che non ti stacchi mai da Facebook. Come membro di una comunità, sarai considerato forte se partecipi regolarmente. Tuttavia, il confine è sottile e ci si può ritrovare facilmente dall’altra parte se si esagera con la partecipazione e si inondano le persone di messaggi. Una quantità spaventosa di messaggi verrà percepita come prepotente e seccante, e il risultato potrebbe essere quello di perdere contatti.
    • Evita di postare se non hai nulla da dire. La regolarità non è una scusa per la banalità.
  5. 5
    Scrivi post brevi e coincisi. Gli aggiornamenti di stato lunghi sono noiosi e Facebook non è stato fatto per questo. Dei post corti e gradevoli ti daranno una buona reputazione su Facebook, e permetterai ai tuoi amici di soddisfare velocemente la loro sete di informazioni. Cerca di scrivere poche frasi. Se senti l’esigenza di scrivere di più, eccoti alcuni consigli:
    • Apriti un blog. Se vuoi trattare a fondo un argomento e riempire diverse pagine, un blog è il luogo adatto. Le persone seguiranno il tuo blog perché questo è ciò che si aspettano. Su Facebook, invece, non interessa a nessuno.
    • Scrivi un romanzo, o un pezzo giornalistico di approfondimento.
    • Se hai qualcosa di personale da dire a un amico, diglielo di persona o tramite un messaggio privato, anziché esprimerlo apertamente su Facebook.
  6. 6
    Elargisci complimenti. Per essere figo bisogna andare oltre se stessi e riconoscere le azioni e i pensieri positivi degli altri. Ricorda di chiedere agli altri cos’hanno fatto di recente invece di supporre che si preoccupano solamente di sapere cos’hai fatto tu. Se ti preoccupi della vita degli altri, loro si sentiranno apprezzati e vorranno continuare a parlare con te. Ti vedranno come qualcuno con cui vale la pena coltivare un rapporto di amicizia.
  7. 7
    Non essere impiccione. Saresti così curioso nella vita vera? Scommetto che saresti curioso solo la metà rispetto a quanto lo sei su Facebook, dove i rapporti sociali sembrano meno reali e perseguibili. Limitati, invece, e non andare alla ricerca di informazioni in modi che potrebbero apparire invadenti e sospetti. Sii discreto, soprattutto. Posta informazioni su te stesso e su gli altri che tutti possono leggere. Se non va bene nella vita reale, non va bene neanche su Facebook.
    • Non lasciare commenti chiedendo alle persone delle spiegazioni sui propri aggiornamenti di stato o sui cambiamenti di stato sentimentale se non le conosci molto bene. Anche in quel caso, cerca di commentare brevemente e evita di fare speculazioni. Ciò che intendono potrebbe essere completamente diverso da ciò che hai capito tu. Se vuoi davvero sapere cosa succede, chiediglielo privatamente.
  8. 8
    Non ti precipitare a rispondere a ogni cosa. Facebook non è come il ping pong. Non c’è bisogno di rispondere a ogni post, domanda o commento. Alcune cose non hanno neanche bisogno di essere commentate. Altri stati invece potrebbero richiedere un semplice cenno, come “OK” o “Sembra divertente!”. Inoltre non correre per rispondere. Per esempio, se qualcuno ti invita a un evento, non rispondere subito si o no. Clicca su “forse” e prenditi del tempo. Da un punto di vista apparente, rispondere si o no troppo velocemente ti può fare sembrare troppo disponibile o troppo disperato. Da un punto di vista pratico, è necessario lasciarsi uno spazio di manovra, in caso realizzassi di non poter davvero partecipare a un evento.
    • Aspetta alcuni minuti prima di rispondere a ogni post rivolti direttamente a te, quattro o anche cinque, anche di più se hai altro da fare (hai altro da fare, no?). Tuttavia, evita di ignorare quella persona quando è chiaro che sei online. Lasciare una risposta in sospeso per 20 minuti è maleducato e mostra una mancanza di rispetto e di attenzione nei confronti di quella persona. Pensa a come ti sentiresti tu e agisci di conseguenza.
  9. 9
    Scrivi dei post meditati ed educati. Pensa ai post prima di scriverli, e aspetta due minuti dalla lettura alla pubblicazione di un commento, di un messaggio o di una risposta. Scrivi correttamente (non si guadagna nulla a essere superficiali nel modo di scrivere), con l’eccezione di alcune abbreviazioni ormai riconosciute e accettate (LOL e CMQ). Mantenere un tono colloquiale va bene, ma scrivere male solo perché non hai voglia di prenderti un secondo per ricontrollare no. Vuoi mostrarti ben istruito? Allora scrivi correttamente.
    • Usa sporadicamente delle emoticon. Gli smile sono carine, a meno che non li usi in ogni post o li accatasti accanto a ogni interpunzione e su ogni commento.
  10. 10
    Sii chiaro e scegli le tue parole con attenzione. La maggior parte di ciò che intendiamo viene espressa attraverso una scelta cauta (o non cauta) delle parole.
    • Usa la punteggiatura per aiutare le persone a capire cosa stai dicendo. Scrivi evitando di mettere tutte le lettere maiuscole, è inappropriato dal punto di vista grammaticale ed è anche una scortesia (su internet la scrittura maiuscola viene usata per rappresentare le urla, e se lo sai ma lo hai dimenticato, fatti un promemoria).
    • Scrivi fatti, non pettegolezzi. Dei riferimenti oscuri a cose che hai origliato o che hai interpretato in maniera non corretta possono scatenare pettegolezzi online. Verifica sempre ciò che scrivi prima di raccontare qualcosa di infondato.
    • Non scrivere nulla di volgare o relativo alla sessualità. Nel complesso, la maggior parte delle persone ha degli amici così diversi tra loro da dover considerare un pubblico molto ampio. Se vuoi fare il rozzo, manda un messaggio personale ai tuoi amici altrettanto rozzi e liberati da questo peso in privato. Quando sei davanti a tutti, rilassati e mostra di essere una persona normale con cui tutti possono parlare e sentirsi a proprio agio.
  11. 11
    Ricordati che solo perché sei a favore di una causa o ti piace un gioco, non hai il diritto di mettere a disagio le persone. Sfortunatamente, quando si vuole promuovere una causa o si è soddisfatti di un gioco collegato a Facebook, molte persone mostrano un comportamento che non è per nulla ganzo. Alcuni pensano che vada bene sbattere regolarmente in faccia ai propri amici una causa, finendo col fare sentire in colpa le persone costringendole a firmare delle petizioni o a mandare dei messaggi per supportare la propria causa o la propria iniziativa. Non è per nulla figo. È invasivo e seccante. Se esageri nelle tue passioni finirai col perdere amici. Inoltre, cerca di fare attenzione a queste cose:
    • Se ci sono alcune applicazioni che ti piacciono va benissimo. Ma non invitare tutti i tuoi amici a centinaia di quiz, per poi intasare il tuo profili con 17 tipi di questionari diversi per determinare se sei una gazzella o un fagiano. Questa cosa stanca facilmente e da l’impressione che sei sempre attaccato a Facebook.
    • A chi importa che i tuoi campi virtuali sono in piena espansione, la tua casa digitale è stata restaurata o che sei diventato virtualmente milionario su qualche gioco? Mantieni gli aggiornamenti del gioco al minimo o rischierai di annoiare a morte i tuoi amici.
  12. 12
    Smettila di piagnucolare e di lamentarti. I brontoloni su Facebook sono irritanti. Ti piace leggere gli stati delle persone stressate o tristi su Facebook? Prendilo come un segnale che ti faccia capire che piace poco anche agli altri. Ci sono posti molto più costruttivi e di aiuto per poter affrontare i propri problemi di Facebook.
    • È anche molto importante non ritenere che le persone su Facebook saranno d’accordo con tutto quello che dici. Se sei una persona con delle forti convinzioni e opinioni, sappi che Facebook non è il posto giusto per condividerle. Apriti un bel blog per le tue esigenze creative.
  13. 13
    Non cercare di leggere significati nascosti in commenti o messaggi. Se ti ossessioni perché qualcuno ti ha mandato un :* vuol dire che sei stato troppo tempo collegato su internet. Oggigiorno nessuno prende un :* seriamente, tutti se li mandano e non significa che qualcuno si è innamorato di te. Cerca di comportarti in maniera naturale e gentile, e se non sei sicuro di capire il significato di qualcosa, non avere paura di chiedere spiegazioni in privato, ma fai attenzione a non lavorare troppo di fantasia. Per ultima cosa, cerca di considerare gli altri per il meglio, cerca di capire che se qualcuno sta diventando troppo difficile da gestire online, forze ha passato troppo tempo su Facebook. Non devi abbassarti al suo livello!
    Pubblicità

Consigli

  • Ricordati che tutto ciò che posti viene visualizzato da tutti i tuoi amici di Facebook.
  • Sorridi nelle foto che aggiungi su Facebook. Sei bello, sei finito sotto i riflettori per quel sorriso.
  • non spettegolare. Tutti sanno da dove viene il pettegolezzo e ti ritroverai in un battito di ciglio con la reputazione di spifferone.
  • Se qualcuno a postato qualcosa sulla bacheca di un amico, non essere il primo a mettere mi piace o a commentare! Aspetta prima che la persona a cui appartiene la bacheca se ne accorga. Altrimenti potresti infastidire qualcuno.
  • Non avere paura di parlare o di chiedere a qualcuno di chattare con te. Facebook serve per chattare e per fare amicizia, quindi usalo, ma con cura.
  • Sii onesto su ciò che posti. Inventare storie sulla tua vita ti si potrebbe ritorcere contro e potresti avere difficolta a toglierti la reputazione di bugiardo!
  • Quando incontri un amico davvero figo nella vita vera e lui ti aggiunge su Facebook, non cliccare subito sul pulsante accetta! Aspetta che la cosa si raffreddi e non correre. V Alcuni giorni va bene (alcuni mesi è un po’ troppo lungo, però).
  • Usa le liste personalizzate per suddividere le tue differenti identità sociali. Ti aiuterà a rimanere figo, facendoti evitare di postare informazioni sul lavoro ai tuoi amici anziché ai tuoi colleghi. Prenditi del tempo per capire come usare al meglio le impostazioni sulla privacy per tenere il lavoro e il resto della vita separate.
  • Tieni una lista di frasi divertenti e forti che ti vengono in mente durante la giornata. Puoi postarle lentamente per condividerle con gli amici. Inoltre saranno originali, e non il semplice copia-incolla di qualcosa trovato online.
  • Non accettare ogni richiesta di amicizia che ti arriva. Cerca di fare una cernita delle persone che puoi gestire con la tua attitudine da figo. Quando lasci entrare nella tua cerchia persone che non hai mai visto conosciuto e di cui non hai mai sentito parlare, riduci la tua esperienza, lasciando la porta aperta a persone false e disoneste.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non basare le tue relazioni con gli altri su qualcosa detta o condivisa su Facebook. La comunicazione digitale non ha tutte le eleganti sfaccettature della comunicazione faccia a faccia, dei feromoni e del linguaggio del corpo. Ciò significa che potresti fare uno sbaglio terribile riguardo le intenzioni e i sentimenti delle persone. Soprattutto, ci sono pochi motivi davvero buoni per chiedere a qualcuno di uscire su Facebook. Cerca di ricorrere a questa alternativa come ultima spiaggia.
  • Non aggiungere “persone famose” o “superstar”, sicuramente non sono loro. Probabilmente non hanno Facebook, perché non amano la teatralità, a volte vogliono solo essere normali. Quindi non importa quanti amici hanno o quale prova possono fornire per farti credere di essere veri, probabilmente sono solo dei poser che ti stanno prendendo in giro. Se vuoi contattare una celebrità su internet, prova a seguire il suo profilo Twitter ufficiale.
  • Facebook non è un sito di appuntamenti. Non pensare che l’esperienza divertente che hai provato chattando con qualcuno si trasformi in una relazione normale nella vita vera. Non accettare di incontrare privatamente con un amico conosciuto online. Se vuoi incontrarlo fallo sempre in pubblico e con una persona di cui ti fidi.
  • Non ti preoccupare se nessuno ha risposto al tuo post per 10 minuti o per tutta la giornata. I tuoi amici di Facebook hanno delle vite, dovranno pure andare al gabinetto qualche volta!
  • Evita di credere agli aggiornamenti di stato sfarzosi degli altri contatti che cercano di scatenare gelosia. Quelle persone potrebbero mentire sulla loro eccitante vita, e anche se non è così, potrebbero semplicemente gonfiare una situazione semplice, o questo, o sono insulsi.
  • Mantieni privata la tua vita privata. Nessuno ha bisogno di sapere a cosa stai lavorando, i tuoi dettagli personali o l’indirizzo di casa tua. Non postare mai foto imbarazzanti di te, ad ora dovrebbe essere chiaro ad ogni utente di Facebook che questa cosa è ridicola. Usa la discrezione per essere figo.
  • Elimina i messaggi di applicazioni imbarazzanti dal tuo mini-feed. (basta cliccare la “X” al lato della finestrella se pensi che sia imbarazzante, e cliccare su “nascondi”).
  • La dipendenza da Facebook è un disturbo che porta a usare compulsivamente Facebook in cerca di aggiornamenti a tutte le ore. Se pensi di non poter vivere senza Facebook per quindici minuti, allora cerca aiuto per il tuo comportamento compulsivo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Parlare con le Ragazze su TinderParlare con le Ragazze su Tinder
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Chattare Solo con le Ragazze su OmegleChattare Solo con le Ragazze su Omegle
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Riconoscere Spam e Truffe su TinderRiconoscere Spam e Truffe su Tinder
Chattare su TinderChattare su Tinder
Vedere Chi ha Condiviso il Tuo Post su FacebookVedere Chi ha Condiviso il Tuo Post su Facebook
Visualizzare le Statistiche di Ascolto di SpotifyVisualizzare le Statistiche di Ascolto di Spotify
Scaricare i Video da PinterestScaricare i Video da Pinterest
Impostare la Larghezza e l'Altezza di un Immagine in HTMLImpostare la Larghezza e l'Altezza di un Immagine in HTML
Scaricare Gratuitamente Qualsiasi Video da Qualsiasi Sito WebScaricare Gratuitamente Qualsiasi Video da Qualsiasi Sito Web
Fare Colpo su una Ragazza su WhatsAppFare Colpo su una Ragazza su WhatsApp
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 54 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 11 804 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 11 804 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità