Come Essere Giocoso

In questo Articolo:Essere Giocoso con gli AltriEssere Giocoso da SoloFare uno Sforzo in PiùRiferimenti

Non è facile essere giocosi quando siamo catturati dallo stress di tutti i giorni e dai gravi problemi del mondo. Comunque, ognuno deve fare il possibile per dedicare del tempo alle risate, ai giochi e guardare la vita da una prospettiva positiva. La giocosità riduce i livelli di stress e ti mostra il mondo sotto una luce ottimistica. Quindi come puoi fare? Smettila di perdere tempo e segui questi suggerimenti.

Parte 1
Essere Giocoso con gli Altri

  1. 1
    Impara dai bambini. Passare del tempo con loro è il modo più semplice per essere giocosi. Dovresti giocare con loro senza l’intenzione di insegnare qualcosa di più sulla vita, ma con la voglia di imparare di più da loro, guardando come affrontano e guardano il mondo. Per i bambini il mondo è fonte di curiosità, eccitazione e gioia, e dovresti seguire il loro esempio se vuoi essere più giocoso.
    • Se non hai figli, fai del volontariato con i bambini o passa più tempo con i figli dei tuoi parenti e amici. Ovviamente non devi avvicinare i bambini di chi non conosci.
  2. 2
    Gioca con un animale. Se hai un cane o un gatto o conosci un amico che li ha, passa del tempo a giocarci. Sia che tu faccia una passeggiata e lanci una pallina o che giochi con il gatto e un gomitolo, passare dei momenti con gli animali cambia la tua prospettiva e ti permette un approccio alla vita più leggero e meno strutturato. Puoi anche lavorare come dog-sitter o accudire il gatto di un amico. Se ti piace davvero l’idea di stare con gli animali, valuta anche il volontariato.
    • Il contatto con i non-umani ti aiuta ad essere meno rigido e a non incasellare ogni aspetto della tua vita.
  3. 3
    Balla. Prendi lezioni di salsa o Zumba, o frequenta qualche club con i tuoi amici. Scuoti la testa e balla, fatti trascinare dalla musica anche se è ridicola o sciocca. Non è questione di apparire bravo a ballare, ma di sentirti bene; più balli e più sarai capace di lasciarti andare, sentirti rilassato e, in generale, di sentirti disinibito, e diventerai ancora più giocoso.
    • Seguire dei balli con dei passi specifici come "Il Dougie", "Cupid Shuffle", o anche "L’Harlem Shake", può aiutarti a lasciarti andare ancora di più, dato che sei preso dai movimenti della danza.
    • Non devi a tutti i costi essere un buon ballerino per essere giocoso danzando!
  4. 4
    Ridi di te. Essere capace di ridere di te stesso è importante. Se sei sempre serio e non riesci a fare un passo indietro ed ammettere che hai fatto una pazzia, che hai fatto un commento stupido, o solo che hai fatto qualcosa di buffo in modo involontario, allora non riuscirai mai ad essere giocoso. Essere in grado di prenderti in giro e di ridere di te mostra alla gente che sei divertente e che non sei una persona imbalsamata che vuole essere serio il 100% del tempo.
    • Ridere di te ti aiuta a rilassarti e di conseguenza ad essere più giocoso.
  5. 5
    Mantieni il contatto fisico. Se sei a spasso con gli amici e sei a metà di un discorso divertente, prova a dare una pacca leggera sulla spalla o una piccola spinta. Funziona meglio se state camminando, facendo una passeggiata sulla spiaggia o in un parco; se siete seduti al ristorante o siete ad un evento formale forse è meglio evitare. Un piccolo contatto fisico, se sei dell’umore giusto, ti aiuterà a rilassarti, ad essere più giocoso e leggero sia nella vita che nei rapporti di amicizia.
    • Assicurati di conoscere le persone abbastanza bene da poterti permettere un comportamento simile.
  6. 6
    Prendi un po’ in giro i tuoi amici. Saper scherzare con le persone è un aspetto importante della giocosità. Questo significa conoscere gli altri abbastanza da poterti prendere gioco (bonariamente) delle loro piccole paure, dell’ossessione per il cioccolato, o della loro natura impacciata. Finché lo scherzo non è meschino o sopra le righe, prendere in giro le persone e prendere in giro te stesso ti renderà una persona giocosa.
    • Più scherzi con le persone e meglio conoscerai i loro confini.
    • Gli scherzi dovrebbero ricordarti di essere più leggero e di non prendere la vita troppo sul serio.
  7. 7
    Fai una battaglia di solletico. Questo gioco è un mezzo utilissimo per essere più giocoso nella vita quotidiana. Se hai un figlio, lui è il primo obiettivo per una battaglia di solletico, anche se, ovviamente, gli altri familiari sono altrettanti buoni obiettivi. Anche un buon amico va bene; l’importante è che siano giusti sia il momento che l’umore dell’amico. Siediti, divertiti e scatena una battaglia di solletico per sentirti più allegro.
    • Ancora una volta, assicurati che siate reciprocamente a vostro agio prima di iniziare.
  8. 8
    Gioca. Perseguire l’obiettivo di giocare di più nella vita è ovviamente funzionale al desiderio di essere più leggero e giocoso. Riunisci un po’ di persone per una serata dedicata ai giochi o proponilo durante un’uscita con i tuoi amici; è l’occasione per fare qualcosa di diverso e divertirsi di più. Hai mai provato il gioco della bottiglia[1], le sedie musicali[2] o il gioco delle cinque pietre?[3] Ecco altri giochi che puoi fare:
  9. 9
    Fai più sport. Praticare uno sport senza prenderlo troppo sul serio ti aiuta ad essere più giocoso e a passare del tempo con i tuoi amici divertendoti. Se hai un buon rapporto con i colleghi di lavoro o vorresti averlo, prova ad organizzare una partita di calcetto settimanale o forma una squadra di bocce in ufficio. Unisciti a squadre sportive al di fuori della scuola o trova un buon amico con cui giocare a tennis o a basket.
    • Praticare dello sport ti aiuta ad essere meno preoccupato del lavoro e ti rende una persona più divertente in senso generale.
  10. 10
    Sii sportivo. Non essere un perdente lamentoso. Non c’è bisogno di prendere tutto come una cosa personale. Quando sei troppo preoccupato di essere corretto e gentile, perdi il senso dello humor e la spontaneità. Se dici qualcosa di inappropriato per errore, sii pronto a scusarti con sincerità. Ma nello sport c’è una certa dose di competitività e di sfottò che creano una tensione eccitante..
  11. 11
    Racconta delle barzellette. Tutti amano le barzellette, non importa quanto siano banali. Se vuoi essere divertente, impara qualche storiella e prova a raccontarla. Finché non sarai troppo serio e ti è ben chiaro che potresti sembrare un po’ stupido, le barzellette faranno il giusto effetto; se la gente non ride, cercherà almeno di fare un sorrisetto per il tuo tentativo mal riuscito, anche se si tratta di un gioco di parole o un riferimento sciocco. Puoi provare con delle freddure, delle battute del tipo “Toc-toc”, degli aneddoti brevi o tutto ciò che ti fa sentire bene.
    • Prova questo giochetto. Urla: "Orso polare!" Quando i tuoi amici ti fisseranno con aria interrogativa, fai spallucce e rispondi: "Cosa c’è? Cercavo solo di rompere il ghiaccio!"
    • Prova una battuta “toc-toc” al contrario. Chiedi ad un amico di giocare con te ma digli: "Okay, inizia tu." Il tuo amico dirà: "Toc-toc," e tu: "Chi è?" Poi puoi ridere, dato che vedrai i tuoi amici confusi quando capiranno che non c’è una risposta da dare.
  12. 12
    Organizza una festa in maschera. I costumi non sono prerogativa solo di Halloween. Mascherarsi aiuta le persone ad uscire dalla loro identità ed essere più giocosi nell’affrontare la vita. Puoi organizzare una festa in maschera ogni volta che vuoi sentirti e sembrare più divertente. Ecco alcune idee:
    • Una festa a tema “Il Grande Gatsby”.
    • Tutti si devono vestire come il loro animale preferito.
    • Una festa "Il Maglione di Natale più Brutto".
    • Tutti si devono vestire come il loro idolo dell’infanzia.
    • Tutti si devono vestire come un personaggio delle letteratura.
    • Una festa “Alieni”.
    • Una festa cross-dressing.

Parte 2
Essere Giocoso da Solo

  1. 1
    Fai una passeggiata senza una meta. Esci e datti l’obiettivo di camminare per mezz’ora in una direzione che non hai mai preso finora. Osserva chi/cosa incontri lungo il cammino, fai il gioco di contare quanti cani, quanti idranti, quante case a due piani o quanti fiori di un certo tipo vedi. Non parlare al cellulare e non pensare al lavoro mentre cammini; cerca di immergerti nell’ambiente che ti circonda.
    • Puoi portarti il cellulare ma lo devi usare solo se ti perdi!
  2. 2
    Fai dell’arte per te stesso. Non farlo con l’obiettivo di impressionare gli altri o di vendere le tue opere. Fallo solo per te. Puoi scolpire l’immagine del tuo gatto, scrivere una breve storia sulla tua infanzia, una filastrocca, o cantare una canzone sulla tua verdura preferita. Puoi anche fare dei dipinti ad olio con gli acquerelli. Spegni il cellulare, il computer e tutte le altre distrazioni e concentrati sulla tua arte.
    • Prenditi almeno un paio d’ore per farlo. Concentrati davvero sulla tua creazione e nient’altro.
  3. 3
    Componi delle frasi con le parole magnetiche. Costruisci delle frasi con queste calamite e mettile sul frigorifero. Ogni mattina crea una frase o una piccola poesia con delle parole casuali. Se lo fai appena sveglio ti aiuterà a mettere in moto il cervello, aumenterà la tua creatività e ti sentirai più giocoso per tutta la giornata. Se non hai il tempo di comporre una frase complessa o una poesia ogni mattina, cerca di farlo tutte le domeniche.
    • Se viene un amico, incoraggialo a mischiare le parole.
  4. 4
    Fai delle facce buffe allo specchio. E’ un ottimo modo per iniziare la giornata ed evitare di prendere la vita troppo sul serio, rilascia lo stress e ti fa prendere una boccata d’aria se sei nel mezzo di una situazione pesante. Fissati allo specchio e fai almeno 4 espressioni buffe, tira fuori la lingua, ringhia, incrocia gli occhi o digrigna i denti fino a quando non ti sbellicherai dalle risate.
    • Se un tuo amico ha un paio di minuti liberi, fatevi delle foto buffe e inviatevele.
  5. 5
    Guarda dei video stupidi su YouTube. Chi l’ha detto che non hai il tempo di andare su YouTube per guardare un gatto che gioca con una banana o per vedere le gaffes più divertenti dei presentatori TV? Tutti hanno cinque minuti liberi, quindi collegati su YouTube e trova qualcosa che ti faccia ridere. Puoi anche trovare un video che puoi rivedere ogni volta che hai bisogno di divertirti, anche se si tratta di un video di 10 secondi di un portiere colpito da un pallone da calcio. Metti questo video fra i preferiti e guardalo nei momenti di stress o solo quando vuoi sentirti più leggero.
    • Se davvero ti senti un burlone, puoi fare anche tu un video e caricarlo su YouTube.
  6. 6
    Ridi da solo. La risata è liberatoria sia quando sei solo che in compagnia. Fai qualunque cosa scateni la tua risata, guarda un video, leggi un fumetto, guarda un programma televisivo buffo o leggi un libro divertente. Saper ridere da soli è una abilità che rende la vita più facile, rende le persone più gradevoli e aiuta a vedere il lato buffo degli altri.
    • Trovare qualcosa che ti faccia davvero ridere ti permette poi di condividerlo con gli altri. Potrebbe essere un video pazzesco che hai trovato su YouTube e che potrebbe essere un grande colpo di scena alla prossima festa.
  7. 7
    Fai dello yoga. E’ una pratica estremamente piacevole e ti aiuta ad esplorare cosa può e non può fare il tuo corpo. Non c’è una sola maniera di fare yoga, e la maggior parte dei corsi lascia spazio e tempo alle capacità di ciascuno, sia che stai cercando di padroneggiare una posizione a testa in giù, a provare la chaturanga su una gamba sola, o che stai esplorando la posizione del bambino in una maniera più profonda.
    • Lo yoga lascia spazio all’esplorazione, che è ciò di cui hai bisogno per essere più giocoso. Non aver paura di provare qualcosa fuori dalla tua zona di comfort, lo yoga è proprio questo.

Parte 3
Fare uno Sforzo in Più

  1. 1
    Cerca di essere più energico. Sarai una persona più giocosa. Uno dei motivi per cui la gente smette di essere vivace e divertente è che è troppo stanca per giocare e prendersi meno sul serio. Quindi, fai tre pasti bilanciati al giorno, riposa, passa del tempo con le persone ed evita tutto ciò che ti stanca tanto da non riuscire più a sorridere.
    • Ci sono moltissime maniere di essere più energico, dal cambiarti i calzini a metà giornata all’indossare colori brillanti.
  2. 2
    Dì di sì. Quando eri un bambino, hai dovuto dire di sì alla maggior parte delle novità che si presentavano; crescendo, ti sei abituato alle novità e tutto è diventato una routine. Quindi, se vuoi essere più giocoso, accetta gli inviti, rispondi di sì la prossima volta che qualcuno ti invita allo zoo, ti vuole insegnare un gioco di magia o ti chiede di unirti ad un corso di ceramica. Ne deriveranno solo cose buone.
    • Cerca di raggiungere l’obiettivo del 30% di risposte affermative nella tua vita quotidiana.
    • Basta con le scuse. La prossima volta che dirai di no a qualcosa, chiediti cos’è che veramente ti frena. Sei stanco? Pigro? O hai paura di provare qualcosa di nuovo?
  3. 3
    Esci dalla tua zona di comfort. Fai qualcosa di cui hai timore: prendi lezioni di nuoto, prova il cibo etiope o esci con delle persone che credi non abbiano nulla in comune con te. In questo modo imparerai che c’è molto di più al mondo, e che affrontare le cose che ti mettono a disagio può essere gratificante.
    • Non sarai davvero leggero se fai sempre le stesse cinque cose ogni settimana. Cerca di fare qualcosa che ti mette un po’ a disagio almeno una volta a settimana.
    • Esci con persone che ti sfidano a provare cose nuove.
  4. 4
    Trova il tempo per la giocosità. Moltissime persone non sono abbastanza giocose perché non ne hanno il tempo. Assicurati di organizzare almeno tre ore libere a settimana come "momenti per giocare"; puoi anche scriverlo sulla tua agenda, così sai che quelli sono i momenti in cui non devi prendere le cose troppo seriamente. Potresti credere che pianificare il divertimento vada contro i propositi di essere spontanei e vivaci, ma, in realtà, trovare il tempo per essere giocosi rappresenta metà del lavoro.
  5. 5
    Non permettere agli altri di buttarti giù. Se scherzi o flirti con qualcuno che sbuffa, gira gli occhi in alto o ti guarda come se avessi dieci teste, pensa positivo! Pensa cosa farebbe un bambino, scrolla le spalle e via, cercati un altro compagno di giochi.
  6. 6
    Vivi il momento. Vivere il presente significa vivere come se non ci fosse un domani. Ci vuole pratica, ma alla fine vivrai pienamente la tua vita. In questo modo apprezzerai la bellezza in ogni momento e nelle cose di tutti i giorni. Le persone più giocose sono quelle "sintonizzate" sul presente. Sono tanto affascinate dal mondo che trovano sempre la maniera di farsi coinvolgere!
  7. 7
    Sorridi di più. Fai lo sforzo di essere più sorridente, sia verso te stesso che verso un passante sconosciuto, quando sei seduto in classe o a spasso con gli amici; questo ti renderà una persona più giocosa che riceve le energie positive del mondo. Non riuscirai mai a vivere la vita con spensieratezza se sei sempre scuro in volto; sorridere ti rende più aperto a tutto ciò che il mondo ha da offrire.
    • Puoi sorridere anche quando sei da solo. Ti sentirai più positivo.

Consigli

  • Sebbene essere giocosi ha molto a che vedere con il bambino che c’è in noi, ricorda che c’è differenza fra essere come un bambino ed essere infantile. Essere giocosi non include la collera, l’ignoranza e i comportamenti puerili.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Personalità

In altre lingue:

English: Be Playful, Español: ser juguetón, Português: Ser Brincalhão, 中文: 变得活泼快乐, Français: être enjoué, Deutsch: Verspielt sein, Русский: стать игривой, Nederlands: Speels zijn

Questa pagina è stata letta 8 136 volte.
Hai trovato utile questo articolo?