Come Essere Indipendente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Pensare AutonamenteAgire in Modo Più IndipendenteFarti Strada nel Mondo in Modo Più IndipendenteRiferimenti

Per coloro che vogliono assumere un maggior controllo sulla propria vita e sapere di non aver bisogno degli altri per raggiungere i propri obiettivi, quella di riuscire a essere indipendenti è un'abilità vitale. Essere più indipendente ti darà la libertà di fare ciò che vuoi senza badare a quello che pensano gli altri, e ti condurrà a trovare alcune soluzioni originali ai tuoi problemi. Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che più una persona è indipendente, più felice si sente! Questo accade perché percepiamo un senso di sollievo e di gioia quando sentiamo di avere la vita tra le nostre mani. Vuoi sapere come essere indipendente? Semplicemente segui questi passaggi.

Parte 1
Pensare Autonamente

  1. 1
    Accetta te stesso. Non puoi costruire un ‘te’ forte e indipendente se non riesci ad accettarti. Accetta il tuo corpo, personalità, opinioni, scelte, preferenze e storie di vita. Non dire cose contro di te. Tutti sanno essere abbastanza forti. Tutti riescono a tollerare qualcosa, dimostrando la loro forza. Lasciati alle spalle gli errori e impara da questi. Fai uno sforzo per essere una persona migliore e soprattutto ama te stesso!
    • Questa è una parte importante dell'essere indipendente perché accettando te stesso eviterai di provare a comportarti come qualcun altro.
  2. 2
    Credi in te stesso. Se non credi in te stesso chi dovrebbe farlo al posto tuo? Siamo tutti diversi e abbiamo tutti qualcosa di unico da dire. Nessuno può parlare per te, e non tutti saranno d’accordo con quello che dici; motivo per cui è importante restare se stessi. Alla fine dei conti tu sei quello che hai, e se credi in te stesso è tutto ciò che importa. Credere in te stesso ti porterà ad avere fiducia nelle tue proprie decisioni anche quando sono in completo disaccordo con le aspettative di qualcun altro o dell'intera società.
    • Se non hai fiducia in te stesso, sarai sempre portato a giudicarti e a rivolgerti agli altri per ricevere un aiuto ogni qualvolta devi prendere una decisione. Allontanati da questo meccanismo.
  3. 3
    Accetta il mondo. Le persone indipendenti non sono vanitose, né credono che l’intera razza umana sia crudele. Le persone indipendenti sono coloro che vedono il mondo, per le sue cose buone e cattive, e scelgono coscientemente di essere forti per loro stessi e per gli altri. Non sei indipendente perché non ti fidi di nessuno. Sei indipendente perché hai una grande stima di te. Segui questo consiglio: impara ad accettare le cose, e decidi di essere forte.
    • Accettare il mondo e tutte le sue complicazioni ti aiuterà inoltre a comprendere che sono molteplici i modi in cui puoi vivere la tua vita, nessuno ti sta forzando a conformarti a un modo specifico.
  4. 4
    Diventa emozionalmente indipendente. La realtà è che dipendi da tante persone per un supporto emotivo. Potrebbero essere i tuoi genitori, fidanzato o fidanzata, o un caro amico. Sebbene sia possibile continuare a dipendere da queste persone per il resto della tua vita, è nel tuo interesse capire che ciascuna delle persone da cui dipendi, un giorno non ci sarà più. Alcuni andranno via, altri non ti parleranno più e tutti, inevitabilmente, un giorno, moriranno. L’unica persona che sarà sempre con te, sei tu. Se dipendi da te stesso per ricevere supporto, non resterai mai deluso.
    • Affezionarti ad alcune persone nel corso della tua vita è giusto, ma non puoi permettere che queste persone determinino il tuo livello di felicità. Quello spetta a te.
  5. 5
    Conta su te stesso per trovare la motivazione e lo stimolo. Altre persone non hanno e non avranno mai lo stesso sincero interesse per il tuo bene. Successo e motivazione sono una questione di abitudine. Devi perdere la cattiva abitudine di rimandare ed iniziare invece a pianificare. Le persone di successo non sono sempre le più intelligenti, o quelle più affascinanti. A prescindere da altri talenti o doti che hanno la fortuna di avere, sono proprio le persone che sostengono la propria autostima, a ottenere conquiste, grandi e piccole. È così che apprendi ogni cosa a scuola, acquisisci fiducia nei rapporti e in tutte le altre cose della vita.
    • Se il tuo obiettivo è quello di fare carriera, deve esserlo per fare contento te stesso e non i tuoi genitori. Questo concetto è applicabile anche al tuo desiderio di ricevere degli ottimi voti.
    • Non sentirti motivato a dimagrire, pubblicare un libro o a costruire una casa solo per impressionare gli altri. Fallo perché vuoi condurre te stesso al successo.
  6. 6
    Sii il tuo proprio eroe. Un modello può ispirarti e mostrarti come vivere la tua vita. Non è sbagliato individuare qualcuno che condivida i tuoi stessi valori da ammirare profondamente. Tuttavia, a fine giornata, è importante pensare a te stesso come al tuo proprio modello, e come a una persona che è capace di dire e fare tutto quello che desidera. Punta a essere te stesso, e sii il miglior te stesso che puoi essere. Se non sei in grado di guardarti con ammirazione, non puoi essere indipendente.
    • Evita di idolatrare amici o conoscenti nella tua cerchia sociale. Altrimenti diverrai ancor più incline a dimenticarti di agire per te stesso.
  7. 7
    Comprendi e accetta che la vita a volte non è giusta. I nostri genitori tengono a noi così tanto che fanno tutto quello che possono per crescerci in un ambiente giusto ed onesto. Il mondo reale però non funziona così, il che rappresenta un grande problema. Le regole del mondo d’oggi di solito proteggono la maggior parte (di cui tu potresti non fare parte) delle persone ricche o che hanno potere. Verrai trattato male per tante cose ingiuste: il colore della tua pelle, la tua intelligenza, altezza, peso, quanti soldi hai, le tue opinioni, il sesso, e qualsiasi altra cosa che ti caratterizza. Devi essere felice nonostante tutto questo.
    • Non permettere che le disparità del mondo ti impediscano di fare quello che vuoi. Sei un uomo e vuoi lavorare come infermiere? Sei una donna e vuoi entrare nell'esercito? Vuoi essere il primo membro della tua famiglia a laurearti? Raggiungi i tuoi traguardi anziché convincerti che il mondo di oggi li renda inarrivabili.
  8. 8
    Cerca di non dare peso a quello che pensano gli altri. Questa è la cosa più importante dell’essere indipendenti. Se dipendi dagli altri per sapere che musica ascoltare, che abito è meglio indossare, non sarai mai felice! Se piace a te, il resto non importa! Smetti di preoccuparti di come gli altri giudicano la tua vita, sia che si tratti del tuo abbigliamento, della scelta della tua carriera o delle tue relazioni personali. Si tratta delle tue decisioni, e non di quelle di qualcun altro.
    • Se, nelle retrovie della tua mente, sarai assillato da alcuni pensieri come, "Ma cosa penseranno gli altri se...", sarai sempre portato a trattenerti dal fare le cose per te stesso.
  9. 9
    Non limitarti a pensare di essere il migliore; dimostralo a te stesso! La tua opinione è ciò che più conta nel tuo essere motivato, e tu sai bene quando stai facendo ciò che è richiesto dai tuoi obiettivi. È molto meglio affrontare le tue responsabilità sapendo, con un'incrollabile fiducia in te stesso, che sei realmente in grado di gestire ciò che accade perché lo hai già fatto in precedenza, piuttosto che sentirti semplicemente a tuo agio nel farlo. La sola sensazione di saper padroneggiare una situazione non porta lontano, ma nemmeno darti per vinto ti potrà aiutare.
  10. 10
    Raccogli tu stesso le tue informazioni. Guarda e leggi i notiziari e assicurati di acquisire le tue informazioni da molteplici fonti. Raccogli dati con la maggior frequenza possibile e punta a conoscere sempre entrambi i lati di ogni storia prima di formare una tua propria opinione. Puoi anche parlare con persone di formazione e ambiente differenti per acquisire più informazioni in merito a un tema rilevante, ma non consentire mai che siano glia altri a dirti cosa pensare. Datti l'obiettivo di leggere il più possibile, sia che si tratti di letteratura o dei quotidiani. Essere ben informato eviterà di trasformarti in un mero seguace e ti condurrà verso una forma di pensiero più indipendente.
    • Non vuoi essere un pecorone e credere a qualcosa solo perché i tuoi 50 amici più stretti su Facebook fanno altrettanto.

Parte 2
Agire in Modo Più Indipendente

  1. 1
    Non devi sbarazzarti dei tuoi amici per essere indipendente. Anzi la tua indipendenza è rafforzata dai buoni amici. Quando i tuoi amici hanno bisogno di parlare con qualcuno, sii presente. Sii degno di fiducia. Non alimentare i pettegolezzi, non parlare ad altri dei loro segreti o delle loro cose personali, anche se non ti hanno detto niente. Sii forte per i tuoi amici e coloro che ami. Non solo questo dimostra il tuo altruismo, ma ti insegnerà anche a gestire qualsiasi situazione che potrebbe presentarsi, proprio grazie alle esperienze dei tuoi amici.
  2. 2
    Sii economicamente indipendente. Sarà difficile perché i genitori hanno l’istinto naturale di provvedere al nostro bisogno. Semplicemente declina con educazione quando si offrono di aiutarti economicamente. È facile lasciarsi tentare dal dipendere finanziariamente dagli altri, ma per provare cosa significa essere indipendenti, occorre essere indipendenti. Metti al sicuro le tue finanze. Vivere davvero in maniera indipendente si basa sulla libertà economica. Paga le tue bollette, guida la tua macchina, firma tu l'assegno per l’affitto.
    • Se non hai i soldi per le spese, inizia a risparmiare. Non solo otterrai la libertà finanziaria, ma i soldi che risparmierai ti daranno l’emozione di essere indipendente e lo stimolo a migliorare.
  3. 3
    Non accontentarti. Di niente. Nessun comfort, agio, o "l'ho fatto per essere gentile". Lavora sodo in tutto quello che fai. Difendi le tue opinioni. E, per le ragazze che leggono, non lasciare che un uomo abbia la sensazione di doverti coccolare. Se sei capace di fare qualcosa di buono che non abbia effetti negativi, falla. Questo non significa che devi fare tutto tu, ma non devi nemmeno pensare che gli altri debbano fare cose che potresti fare tranquillamente da solo.
    • Fai del tuo meglio e impegnati affinché le persone dicano di te che sei "una persona che non dipende da nessuno che faccia le cose per lei. Una persona davvero forte e indipendente".
  4. 4
    Lascia amici e parenti a casa. Questo è un passo difficile nell’avventura di vivere in maniera indipendente, ma devi iniziare a fare le cose da solo. Non hai bisogno di andare con qualcuno in macchina al ristorante, perché ti puoi incontrare direttamente lì. Vai a fare la spesa da solo, passa da solo almeno una o due sere alla settimana. Dedicati ad attività che ti costringano ad essere il leader, e non a seguire gli altri.
    • Se sei solito avere sempre un amico accanto quando vai a fare un'escursione o più semplicemente a fare shopping, scopri come ti fa sentire uscire da solo.
  5. 5
    Liberati delle influenze negative nella tua vita. Non rompere le amicizie, a meno che non sia assolutamente necessario. Impara a tenere una certa distanza di sicurezza. Anche se questi amici sono ‘fighissimi’, potrebbero impedirti di farcela da solo. "Pulisci il tuo giardino dalle erbacce"; Alcune persone ti aiutano ad emergere, mentre altre ti impediscono di crescere e privandoti di tutte le energie. Se un amico sta cercando di convincerti a fare qualcosa che ti fa sentire a disagio, sia che si tratti di rubare o di essere più semplicemente una persona più meschina, è giunto il momento di tagliare il cordone.
    • Evita quegli amici che amano crearsi un proprio seguito e essere contornati da persone che li venerano. Costoro desiderano solo che tu faccia ciò che dicono e ti allontaneranno dal tuo desiderio di essere indipendente.
  6. 6
    Risparmia del denaro. Risparmia quanto più possibile. Questo ti aiuterà a creare un fondo in caso di emergenza, dato che la vita a volte sa essere imprevedibile. Non puoi prevedere gli incidenti. Migliora la qualità della tua vita, mettendo da parte dei soldi ogni mese. Ci sono cose, come gli incidenti, che possono accadere quando meno te lo aspetti.
    • Potresti credere di essere incapace di risparmiare dei soldi, ma anche dei piccoli gesti, come quello di preparare tu stesso il tuo caffè anziché acquistarlo al bar ogni giorno, possono aiutarti a risparmiare decine di euro al mese e centinaia all'anno.
  7. 7
    Apri un conto in banca. La maggior parte della banche offrono conto corrente e risparmio insieme, in un conveniente pacchetto 'due in uno'. Alcune compagnie, istituzioni, e organizzazioni richiedono almeno un conto corrente (alcuna aziende pagano i dipendenti solo con accredito diretto sul conto bancario). I soldi che guadagni, e che non ti servono per le spese, dovresti metterli sul conto di risparmio fino a quando non sarai pronto per essere indipendente.
    • Disporre di un tuo proprio conto in banca eviterà che tu debba dipendere economicamente dagli altri, e ti aiuterà a spendere il tuo denaro con maggior cautela
  8. 8
    Inizia un percorso professionale. Sperimenta diverse carriere e trova quella che ti piace di più. Se i soldi fanno la tua felicità, lavora in una banca di investimenti o inizia la tua attività in proprio. Se ti piacciono i bambini, fai l’insegnante. Se ti piace essere un esperto, fai l’avvocato, il professore, o il consulente. Se ti piace parlare con le persone, fai il venditore o lavora nell’industria dei servizi. Se per te capire come funzionano le cose è un gioco, prova ingegneria, o psicologia e sociologia.
    • La maggior parte degli studenti finisce per fare un lavoro che non ha niente a che vedere con il percorso del loro studio. Alcuni invece smettono di frequentare le scuole e diventano milionari. Fare della propria passione un lavoro fa parte del diventare una persona matura.
  9. 9
    Cerca di avere una passione nella vita. Qualcosa a cui ti dedichi, che sia sport, fidanzato/a, musica, un gruppo musicale, arte, danza, religione. Qualcosa che fai costantemente che ti prende del tempo. Giocare con le Barbie o con i videogiochi tutto il giorno non rientra nelle cose a cui dedicarsi. (Questo comprende anche il perdere tempo su internet).
    • Trovare una passione saprà rendere la tua vita più significativa e farti divenire più incline a sapere cosa vuoi veramente dalla vita.
  10. 10
    Pianifica la giornata intorno a te. Le persone che dipendono troppo dagli altri lasciano che la loro vita giri intorno ad altre persone o altre cose. Pianifica la tua giornata in base ai tuoi impegni, fai una lista di quello che vuoi fare, di cosa hai bisogno di fare, e di cosa avresti già dovuto fare. Se davvero un amico ha bisogno di un favore, bene, ma non lascerà che domini i piani che hai preparato con tanta perizia. [1]
    • Tratta il tempo che trascorri con te stesso come se fosse quello trascorso durante un appuntamento con Brad Pitt. Ovvero, proteggilo con attenzione e non consentire a nessuno di interrompere i momenti che dedichi a te stesso.
  11. 11
    Ringrazia le persone per l'aiuto ricevuto. Per essere indipendente non è necessario essere cocciuto. Se qualcuno ti ha davvero aiutato, ringrazialo pronunciando parole sincere, scrivendogli un biglietto o abbracciandolo in modo affettuoso nel caso si tratti di un caro amico. Non c'è nulla di sbagliato nell'ammettere di aver bisogno di aiuto talvolta, e imparare a riconoscere i momenti in cui chiederlo non ti renderà in alcun modo meno indipendente.
  12. 12
    Evita le mode. Solo perché qualcuno vuole pagare 50 euro per una camicia non significa che debba farlo anche tu. Vestiti come desideri ed esprimi quello che vuoi esprimere. Se ti piace comportarti in modo bizzarro, fallo in modo assoluto! È importante ricordare che gusto e stile non devono necessariamente essere costosi, sono qualità che possono essere innate o apprese e che con un po' di competenza sono in grado di trasformare ogni cosa in qualcosa di bello.
  13. 13
    Trascorri il tuo tempo con persone con visioni del mondo differenti. Frequentare solo coloro che sono come te non saprà ispirarti a essere in alcun modo più indipendente. Fare uno sforzo per diventare amico di molteplici persone diverse, con differenti prospettive e occupazioni, saprà fornirti una visione più completa della vita e mostrarti che non esiste il modo giusto di fare le cose.[2]
    • Potrebbe essere tonificante uscire con un avvocato quando si è un istruttore di yoga, o trascorrere del tempo con un cuoco se sei uno studente. Farlo ti aiuterà ad aprire la mente e ad aver voglia di provare tu stesso a fare qualcosa di completamente nuovo.

Parte 3
Farti Strada nel Mondo in Modo Più Indipendente

  1. 1
    Impara a guidare o a utilizzare i mezzi pubblici. Non sarai mai pienamente indipendente se non apprenderai a guidare o a spostarti in modo autonomo. Come puoi dirti indipendente se dipendi sempre dal tuo partner, dagli amici o dai genitori per spostarti? (Si presume naturalmente che tu abbia raggiunto l'età per poter guidare). Se vivi fuori città e hai bisogno di una macchina per muoverti, prendi la vita per le corna e fai la patente, poi fatti coraggio e ottieni una tua propria auto.[3]
    • Se vivi in una grande città, non dipendere solo dalle tue gambe o dal clima o dal passaggio di un amico, impara a usare la metropolitana, gli autobus o i treni.
    • Dipendere dalle altre persone per spostarti ti costringerà a trascorrere più tempo in casa o a far sì che siano gli altri a determinare il tuo destino per te. Dovresti essere in grado di fare qualsiasi cosa tu voglia – ogni qualvolta lo desideri.
  2. 2
    Fai le tue proprie ricerche anziché chiedere sempre aiuto agli altri. Forse ricorri sempre all'aiuto finanziario di tuo padre, o chiami tua madre ogni cinque minuti perché ti aiuti nell'organizzazione di un evento o di un matrimonio. Forse hai un amico che si dimostra sempre esperto in qualsiasi campo possibile ed è la persona a cui ti rivolgi ogni volta che devi affrontare un problema al lavoro, con la macchina, con la TV, etc. Prendi l'abitudine di fare le tue ricerche prima di chiedere aiuto a queste persone se realmente desideri essere più indipendente.
    • Avere delle persone a cui rivolgerti è fantastico, ma la prossima volta che prendi in mano il telefono, chiediti, sono in grado di ottenere questa informazione da solo? La maggior parte delle volte la risposta sarà positiva. Sicuramente sarà necessario più tempo, ma pensa quanto più sarà gratificante.
  3. 3
    Impara a essere abile nelle cose di casa. Sei stufo di dover ricorrere all'intervento di un idraulico, di un tecnico, di un imbianchino o perfino di un amico fidato ogni qualvolta in casa qualcosa non va? Incrementa le tua abilità guardando dei video, leggendo le utili guide di wikiHow, o sfogliando delle riviste del settore. Se hai un buon amico che lavora come falegname chiedigli di darti delle lezioni di falegnameria. Imparare ad aggiustare le tue cose ti farà risparmiare molto denaro e allontanerà la sensazione di dover attendere l'intervento altrui per migliorare la tua vita.
    • Ricorda che sapere come sturare velocemente un bagno è molto meglio di dover aspettare che lo faccia qualcun altro.
  4. 4
    Cucina per te stesso. Non dipendere dalla gastronomia all'angolo della strada o dai pasti pronti venduti al supermercato. Non è necessario essere un master chef per sentirti padrone delle regole base della cucina: come saltare un alimento in padella, come usare un forno e come preparare piatti semplici come pasta, patate e insalata. Sapere di poter andare al supermercato o al mercato, acquistare qualche ingrediente, e assemblarli creando un pasto delizioso ti farà sentire in grado di fare qualsiasi cosa per conto tuo. [4]
    • Se dovessi diventare un cuoco eccellente, potrai anche invitare le altre persone a godere dei benefici delle tue abilità.
    • Imparare a cucinare per te stesso, non solo ti renderà più indipendente, ti consentirà di risparmiare molto denaro, un'ulteriore chiave della tua indipendenza.
  5. 5
    Impara a far quadrare il tuo budget. Forse i tuoi genitori o il tuo partner si occupano di far quadrare i tuoi conti al posto tuo, o forse semplicemente non sei solito prestarvi troppa attenzione e tendi a spendere in modo un po' eccessivo. Qualsiasi sia la situazione attuale, dovresti sempre conoscere il quantitativo di denaro a tua disposizione ogni mese o ogni settimana, e fare una lista di tutte le tue spese per poter comprendere dove sia possibile tagliare i costi.
    • Trovare dei modi per risparmiare del denaro ti renderà più indipendente perché ne avrai maggiori quantitativi da spendere come vuoi.
  6. 6
    Non dipendere dal tuo GPS per individuare la direzione corretta. Sicuramente accendere il GPS o consultare una mappa sul tuo smartphone può aiutarti a spostarti da un posto all'altro. Ma cosa accadrebbe se il tuo GPS smettesse improvvisamente di funzionare o ti conducesse nel luogo erroneo o se la batteria del tuo telefono fosse priva della carica necessaria? Come raggiungeresti la meta? Prima di recarti da qualsiasi parte, creati una mappa mentale del luogo in cui stai andando e, se possibile, stampa delle indicazioni cartacee da seguire. Ma meglio ancora, conosci esattamente dove stai andando così da non sentirti dipendente da alcuno strumento esterno.
    • Se stai compiendo un lungo viaggio, sicuramente un GPS può rivelarsi utile. Ma assicurati di sapere comunque dove stai andando, anziché sentirti completamente ignaro e sperduto.
  7. 7
    Abituati a fare le cose da solo. Una persona realmente indipendente non ha bisogno di un amico per portare a termine ogni piccola cosa o per intraprendere ogni attività divertente. Non attendere la disponibilità di un amico per provare un nuovo ristorante in città o per vedere un nuovo film al cinema. Fatti un regalo e vacci da solo, se avrai optato per il cinema rimarrai stupito dall'alto numero di altre persone che come te hanno scelto di godersi un film in solitudine.
    • L'atteggiamento è la chiave. Mostrandoti e sentendoti pienamente a tuo agio nel fare queste cose da solo, nessuno si porrà delle domande in merito.
  8. 8
    Prendi le cose alla leggera. Roma non fu costruita in un giorno, e nessuno è completamente indipendente. Questa non è una guida categorica a cui attenersi strettamente. Se non vuoi fare qualcosa, non farla. Questa guida vuole essere un modo per insegnare ad essere indipendenti, se vuoi esserlo.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Gioventù | Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Be Independent, Português: Ser Independente, 中文: 变得独立, Français: être indépendant, Deutsch: Unabhängig werden, Русский: быть независимым, Čeština: Jak být nezávislý, Español: ser independiente, Bahasa Indonesia: Menjadi Orang yang Mandiri, Nederlands: Onafhankelijk zijn, العربية: الاستقلال بحياتك, ไทย: เป็นคนพึ่งพาตัวเองได้, हिन्दी: आत्मनिर्भर बनें, 한국어: 독립적인 사람 되는 법, Tiếng Việt: Trở nên Độc lập

Questa pagina è stata letta 48 625 volte.
Hai trovato utile questo articolo?