Viviamo in un mondo in cui l'egoismo sembra essere la regola e i vantaggi personali sono l'obiettivo che ci si propone di raggiungere con la maggioranza delle relazioni e degli sforzi. In questo contesto, uno degli aspetti più onorevoli che una persona può sviluppare è la capacità di essere leale. La lealtà è la capacità di dare la priorità agli altri rispetto a se stessi, di rimanere al loro fianco nella buona e nella cattiva sorte e di prestare loro attenzione. Se fatichi a essere leale con la persona più importante della tua vita o, anche solo, se sei curioso di capire cosa significhi esattamente, continua a leggere.

Metodo 1 di 2:
Parte Uno: Essere Leale agli Amici

  1. 1
    Sostieni i tuoi amici, semplicemente perché ti sono cari. Se sei amico di qualcuno c'è un motivo, non dimenticartene. Essere amici significa anche essere di supporto, non per ricevere qualcosa in cambio ma perché ti piace vedere l'altra persona felice.
  2. 2
    Non parlare alle spalle degli amici. Se hai problemi con uno dei tuoi amici, non pugnalarlo alle spalle mettendo in giro voci su di lui per poi vederle diffondersi come un virus. Se stai passando un momento difficile con un amico, impara a parlarne, comunicare ed esprimere i tuoi sentimenti, direttamente con lui. Il tuo amico apprezzerà la sincerità e il tuo desiderio di mantenere solido il rapporto. E anche lui, qualora fosse abituato a fare il contrario, verrà a parlare con te anziché parlarti alle spalle.
  3. 3
    Offri al tuo amico un'opinione "onesta". Se ha dubbi rispetto a qualcosa, come se uscire o no con una ragazza, o se accettare o no una proposta di lavoro, digli la tua opinione. Non ripetere ciò che pensi che vorrebbe sentirti dire; è un comportamento da persona priva di spina dorsale anziché leale. Esprimi dunque ciò che pensi e supporta le idee spiegando le ragioni che ti conducono alla tua opinione. Il tuo amico vuole un consiglio onesto, ricordi?
    • Nello stesso tempo, fai attenzione a essere totalmente onesto rispetto a temi complessi. Dire a un amico che deve cercare aiuto per risolvere una dipendenza è quasi sempre una buona cosa; dirgli che non dovrebbe mangiare il gelato perché è già abbastanza grasso probabilmente non lo è. Scegli le cose per cui vale la pena essere davvero diretti.
  4. 4
    Non mettere alla prova la lealtà del tuo amico — avrebbe un effetto boomerang. Non elaborare giochetti complessi che dimostrino la lealtà dei tuoi amici. Perché no? Perché probabilmente se ne accorgerebbero e il fatto che tu non abbia fiducia in loro li irriterà, e a quel punto potrebbero darti una vera ragione per non fidarti di loro. Le persone vivono rispondendo alle aspettative che altri hanno nei loro confronti. Triste ma vero.
    • Fidati dei tuoi amici finché non ti danno un motivo per non farlo. Se ciò avvenisse, cerca di riparare ciò che si è rotto. Se non puoi, prendi lentamente le distanze. Se tentano di mantenere in vita l'amicizia, probabilmente ritengono che sia un rapporto per il quale vale la pena combattere. Se non ci provano affatto, probabilmente non gli davano molta importanza.
  5. 5
    Ricavati il tempo per individuare le necessità dei tuoi amici. Sii generoso con il tuo tempo e con le tue risorse. La fortuna sorride a coloro che danno amore e rispetto. Di cos'hanno bisogno i tuoi amici, che tu puoi dare loro?
    • Qualcuno con cui parlare — soprattutto nei momenti difficili
    • Qualcuno da ascoltare
    • Qualcuno che li aiuti — in un progetto speciale, in una data importante, o di un paio di mani in più per fare qualcosa
    • Qualcuno con cui sorridere, da abbracciare o con cui piangere
  6. 6
    Tieni l'equilibrio della tua lealtà tra le diverse persone. Spesso ti puoi trovare in una situazione complicata in cui essere leale con un amico significa non esserlo con un altro. Se puoi, spiega a entrambi cosa ti sta accadendo e cerca di agire come una sorta di giudice (non dare regole, attieniti semplicemente ai fatti). Non prendere la parte di nessuno. Mantieniti equo e giusto.
    • Sappi che non puoi sempre ottenere il rispetto di tutte le parti in causa, e qualcuno potrebbe sentirsi ferito. La persona che utilizza una tua ponderata opinione contro di te, probabilmente non è un grande amico.
    • A volte la tua lealtà nei confronti di un amico si scontra con un'idea, un credo o anche con un membro della tua famiglia. Se sei religioso, puoi cercare una guida nella tua fede. Nella religione giudeo-cristiana si deve lealtà, in quest'ordine, soprattutto a "Dio, la Famiglia, il Paese". Alla fine, comunque, fai ciò che senti nel cuore. Se dentro di te senti di essere più leale con un amico piuttosto che con la patria, non combattere contro i tuoi sentimenti.
  7. 7
    Bilancia la lealtà con i bisogni della tua vita e della tua famiglia. Essere leali a un'organizzazione sociale o di volontariato al costo di dedicare meno tempo alla tua famiglia può fartene sentire la mancanza o ad avere problemi nei tuoi rapporti personali. "La lealtà è un sentimento, non un'idea"; se non ti sembra giusto, probabilmente non lo è.
  8. 8
    Crea un posto per la lealtà nella tua vita. Anche se indirizzata a persone che non conosci. Restituisci il portafoglio alla persona a cui è caduto mentre prendeva il taxi. In coda al supermercato, fai passare prima di te la mamma con il bambino. Denuncia un crimine quando ne sei testimone. Il mondo ti chiede continuamente lealtà. Fai attenzione ai numerosi, piccoli casi, in cui ti viene richiesta, ciò ti aprirà gli occhi davanti ai meravigliosi benefici che la lealtà può darti.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte Due: Essere Leale con una Persona Speciale

  1. 1
    Inizia con l'onestà totale. Potrà non piacerti saperlo, ma devi cominciare dicendo la verità, la totale verità. La lealtà è basata sulla fiducia e, se l'altra persona scopre che non sei stato del tutto onesto, la fiducia andrà in pezzi. Vivere con una menzogna significa isolarsi, mentre quando si ha un rapporto è importante aprirsi.
    • Devi fargli sapere se lo hai tradito. Chiedigli perdono e, se te lo accorda, fai del tuo meglio per ripagarlo per la sua lealtà.
    • Svelagli la più grande bugia che gli hai detto. Le bugie a fin di bene non hanno bisogno di essere scoperte, anche perché è molto probabile che non voglia saperle. Ma le grandi bugie sono importanti perché possono affondare un rapporto come un iceberg farebbe con una nave.
  2. 2
    Non metterti in situazioni in cui corri il rischio di non essere leali. Tutti conosciamo questo tipo di situazioni. Magari la tua ragazza va fuori città e un'amica, con la quale sei stato un po' troppo intimo e seducente, ti invita a una festa. Se ci pensi sopra, declinerai educatamente l'invito perché sai che ti creerebbe dei problemi. Capisci i tuoi limiti, non li ignorare volontariamente.
  3. 3
    Mostra la tua lealtà in molti piccoli modi. Se hai fatto qualcosa per la quale hai perso la fiducia della persona che ami, e vuoi riguadagnarla, dovrai muoverti lentamente. Non succederà in un giorno. Qui troverai alcune piccole cose che possono aiutarti a dimostrare la tua lealtà:
    • Scrivi una lettera onesta (senza temere di mostrarti vulnerabile)
    • Passate tempo insieme, facendo cose che la persona che ami adora (farai ancora più punti se superi il tuo ego e cerchi di fare del tuo meglio perché si diverta)
    • Sforzati di andare d'accordo con i suoi genitori (o con i tuoi suoceri)
  4. 4
    Dimostra lealtà non facendo lo stesso errore due volte. Se hai tradito la tua ragazza, per esempio, hai finito le possibilità di corteggiare altre donne. Non pensare di poterlo rifare e tornare nuovamente da lei con la coda tra le gambe. Si possono commettere errori, ma è doveroso imparare da essi. Se rifai lo stesso sbaglio due volte, stai dimostrando di non aver imparato la lezione — e che forse non l'apprenderai mai.
  5. 5
    Se hai bisogno di un piccolo aiuto per essere leale, considerane i vantaggi. I benefici che ne riceverai sono quasi interamente emotivi, ma sono grandi. Cosa ottieni dalla lealtà? Per dirlo in modo semplice: gli altri si comporteranno lealmente con te. La tua lealtà ispira le altre persone, che a loro volta ne ispirano altre, creando un circolo virtuoso. La gratifica emozionale che ne deriva è un sentimento di fiducia, sicurezza, affermazione, felicità e soddisfazione. Se non sei certo del fatto che questi sentimenti abbiano valore, guarda a chi non li ha.
  6. 6
    Se ti occorre molto aiuto per poter essere leale, riconsidera la cosa. Se il pensiero di essere leale con qualcuno è così difficile e rivoltante per te, potrebbe trattarsi di un indizio che può farti pensare che stai con la persona sbagliata. La persona giusta ti farebbe desiderare di esserle leale per poterti aspettare lo stesso atteggiamento.
  7. 7
    Abbi fiducia nella tua capacità di essere leale. Tutti possono esserlo, soprattutto se tengono davvero a qualcun altro. Non mettere in discussione la tua capacità di essere leale, chiediti piuttosto dove avevi perduto questa propensione. Non sottovalutare il valore della fiducia in se stessi, o dei rinforzi positivi. Molte persone che raggiungono grandi risultati lo fanno perché credono in loro stesse.
    Pubblicità

Consigli

  • Mantieni un punto di vista realistico della tua lealtà e dei costi che comporta.
  • Assicurati di essere leale con i veri amici.

Pubblicità

Avvertenze

  • Devi essere consapevole del fatto che non è inusuale essere premiati per la lealtà con richieste interminabili per ottenere ancora più energia e tempo da te.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 14 459 volte
Categorie: Interazioni Sociali
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 14 459 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità