Come Essere Meno Appiccicosa

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Lavora su Te StessaGestire le Tue RelazioniVivere una Vita Più Soddisfacente

Riconoscere di essere appiccicosa è il primo passo per migliorare il tuo atteggiamento. Sei quel tipo di persona se vieni ossessionata da qualcuno dal primo momento in cui lo vedi, sia che si tratti di amici che di potenziali fidanzati. A quel punto, hai la tendenza a chiamare spesso la persona in questione, continui a chiederle di uscire e ti senti depressa o abbandonata se devi passare del tempo da sola. Se hai mostrato alcuni di questi atteggiamenti, o le persone nella tua vita ti hanno chiesto di concedere loro più spazio, allora devi lavorare su te stessa e sul tuo approccio alle relazioni in modo da essere meno appiccicosa. Se vuoi sapere come fare, segui questi passaggi.

1
Lavora su Te Stessa

  1. 1
    Lavora sulla tua autostima. Molte persone sono appiccicose perché non sono felici di se stesse e hanno paura di restare sole, essere lasciate indietro o ignorate. Le persone appiccicose possono diventare estremamente paranoiche nei confronti delle persone con cui escono perché sono convinte di non piacere a nessuno. Lascia perdere questi sentimenti ed impara ad amare quello che sei. Se sei sicura di te stessa, nessuno ti ossessionerà e sarai meno bisognosa di attenzioni.
    • Pensa ad almeno tre cose che ti rendono speciale. Impara ad amarti.
    • Trai piacere nell’essere brava in qualcosa, che sia correre, lavorare duro o la tua capacità di far ridere le persone.
    • Mantieni il linguaggio del corpo di una persona sicura di sé. Stai dritta e non incrociare le braccia, inoltre sorridi più che puoi.
    • Lavora sui tuoi difetti. Nessuno è perfetto, e migliorare i tuoi difetti ti farà stare meglio.
  2. 2
    Lavora sui tuoi problemi di fiducia. Molte persone sono appiccicose perché hanno problemi di fiducia, che magari risalgono ad una sensazione di abbandono durante l’infanzia, il tradimento di un caro amico, o anche il tradimento di una persona amata. Queste cause devono essere state molto dolorose, ma hai bisogno di imparare ad approcciarti ad una nuova relazione come qualcosa di nuovo, a sé stante e il passato non può influenzare il presente.
    • Impara a lasciare andare le persone o le situazioni che ti hanno ferito in passato, e concentrati a costruire un futuro di relazioni sane e felici.
    • Ricorda a te stessa che essere appiccicose non significa che le persone ti saranno fedeli – a dire il vero, le farà solo allontanare.
    • Non essere severa con te stessa. Non puoi risolvere tutti i tuoi problemi di fiducia in una notte – puoi solo fare dei piccoli passi che ti aiutino a fidarti delle persone senza essere al loro fianco tutto il tempo.
  3. 3
    Lavora sulla tua ansia. La maggior parte degli atteggiamenti bisognosi hanno radici nell’ansia – potresti aver paura di restare sola per sempre, di non avere una migliore amica o aver paura che la gente rida di te alle tue spalle nel momento in cui lasci una stanza. Potresti anche aver paura di non saper gestire più relazioni nuove, così ti attacchi a chi conosci bene per gestire la tua paura dell’ignoto.
    • Spesso l’ansia è mescolata allo stress – potresti sentirti ansiosa perché il tuo mondo gira a velocità folle, hai mille cose da fare e la sensazione di non farcela da sola. Fai qualcosa per ridurre lo stress, come meditare, fare yoga e mantenere un ritmo di sonno sano, per vedere se ti senti meglio.
    • Prima di entrare in una stanza piena di gente, fai qualche respiro profondo. Ripeti a te stessa che ti fa bene parlare e socializzare con persone nuove invece di restare incollata alla persona che è con te.
  4. 4
    Parla con qualcuno. Se ti senti così disperata da dipendere dalle mosse di tua madre, del tuo ragazzo o della tua migliore amica, allora potresti aver bisogno di parlare con qualcuno del tuo problema. Puoi iniziare aprendoti con un caro amico, con il tuo compagno o con un membro della famiglia. Se ti senti fuori controllo, parlane con un medico o un terapista per vedere se i tuoi problemi sono legati ad una condizione come ansia o depressione.
    • Parlarne con qualcuno può aiutarti a individuare le radici della tua natura appiccicosa. Ci sono molte ragioni per cui ti comporti in questo modo – magari sei cresciuta in una casa piena di fratelli indisciplinati e dovevi lottare per attirare l’attenzione, con scarso successo, oppure hai chiuso una relazione perché non eri abbastanza coinvolta e sei finita all'estremo opposto.

2
Gestire le Tue Relazioni

  1. 1
    Dai spazio alle persone. Dare spazio alle persone è il modo migliore per mantenere relazioni sane. Che tu stia dando una tregua alla tua migliore amica o al tuo ragazzo, dovresti sapere che passare del tempo lontano da qualcuno gli darà la possibilità di apprezzarti di più quando sarete assieme. Se sei con una persona tutto il tempo, è inevitabile che vi stancherete l'una dell’altra perché non avrete la possibilità di sentire la mancanza dell’altro o non ci saranno cose interessanti da raccontare.
    • Dai modo alle persone di comunicare. Non continuare a scrivere, chiamare o farti vedere per uscire con una persona. È fastidioso oltre che maleducato. Assicurati che la persona che stai chiamando ogni tanto chiami te.
    • Non asfissiare le persone. Se asfissi qualcuno, significa che gli sei sempre attorno e gli chiedi ogni dettaglio della sua giornata senza dargli la possibilità di farlo di sua spontanea volontà.
    • Cerca di passare almeno il triplo del tempo che passi con una persona lontano da lei. Anche se sei talmente innamorata da non riuscire a togliere le mani di dosso al tuo uomo, sappi che questa situazione non può durare per sempre.
    • Goditi i tuoi interessi quando non sei con questa persona o con chi vorresti uscire. Non vederlo come del tempo perso per arrivare al momento in cui rivedrai questa persona.
    • Impara a leggere i segni. Se una persona ha bisogno di tempo per sé, non risponderà sempre alle tue chiamate, ti starà a distanza quando siete assieme o ti dirà che ha una settimana impegnativa. Non insistere quando succede questo, ma dai a questa persona lo spazio che le serve.
  2. 2
    Prendila con calma quando incontri qualcuno di nuovo. Molte persone appiccicose si attaccano ad una persona nuova, sia che l’abbiano appena incontrata o che ci siano usciti un paio di volte. Questo è un meccanismo di difesa che ti indica la tua paura di non essere corrisposta e che sarai lasciata sola se non sei aggressiva. Prendila con calma e rilassati con una persona nuova, e non uscirci più di una volta alla settimana.
    • Se inizi a pianificare tutta la tua vita sociale attorno a questa persona, probabilmente la spaventerai a morte.
    • Non aprirti subito parlando di quello che cerchi in un amico, ragazzo o ragazza – spaventerà la persona in questione.
    • Non proporre sempre tu le uscite. Lascia che le cose siano equilibrate e che anche l’altra persona ti inviti a uscire.
  3. 3
    Non fare la baby sitter di nessuno. Molte persone appiccicose pensano che la gente abbia bisogno di qualcuno che si prenda cura di loro e cercano di aiutare o dare consigli non richiesti. A volte le persone avranno bisogno del tuo aiuto, ma non entrare nel ruolo materno con chiunque incontri, supponendo che la vita di quella persona non sarebbe completa senza le tue attenzioni e i tuoi consigli.
    • Se qualcuno ha bisogno del tuoi aiuto, te lo chiederà quindi non pensare che la gente abbia bisogno che tu ti prenda cura di loro.
  4. 4
    Osserva il tuo linguaggio del corpo. Anche il linguaggio del corpo può sopraffare le persone e dare l’impressione che tu stia invadendo il loro spazio personale. Se sei con un’ amica, non starle troppo vicino, non abbracciarla o toccarla di continuo, giocando con i suoi capelli o gli accessori, potresti asfissiarla.
    • Se sei con il tuo lui, coccolarlo e baciarlo va bene, ma non devi tenere la sua mano tutto il tempo o stargli incollata alle feste o agli eventi sociali, saresti decisamente troppo asfissiante.
    • Anche se dovresti dare attenzione alla persona con cui stai parlando, non monopolizzarla con un contatto visivo troppo intenso o impedendole di parlare con altre persone.
  5. 5
    Non farti dare per scontata. Uno degli svantaggi dell’essere appiccicosi è che la gente ti darà sempre per scontata. Le persone appiccicose vengono date per scontate perché sono sempre disponibili – se sei appiccicosa, la tua amica o il tuo ragazzo saranno sicuri che ti farai viva per aiutarli o uscire in men che non si dica. Se non vuoi essere data per scontata, allora cerca di non essere sempre disponibile o a tiro.
    • Fai presente che ci sono altre persone nel tuo giro – raccontando di uscite con queste persone e del fatto che non passi tutto il tuo tempo con la persona a cui sei attaccata.
    • Parla di altre cose che occupano il tuo tempo, che sia un progetto scolastico, la tua squadra di calcio o l’organizzazione della festa di compleanno di tua madre. Fai capire alla gente che sei impegnata e devi inserirli nella tua agenda, non che riorganizzi la tua vita in funzione di una data persona.
    • Anche se non dovresti snobbare i tuoi amici, non rispondere subito al telefono, e non rispondere subito agli sms o ai messaggi su Facebook, o sembrerà che non hai niente di meglio da fare.
  6. 6
    Tieni delle sane distanze. Una volta imparato a non essere appiccicosa, ti piacerà davvero mantenere una sana distanza dalle persone che ami. Questo ti darò modo di lavorare sulle tue difficoltà, dedicarti ai tuoi interessi e raggiungere i tuoi obiettivi, e apprezzare davvero la persona con cui esci. Avere una vita piena e interessante dovrebbe farti sentire meglio rispetto a quando passavi tutto il tuo tempo con una persona sola senza avere nient’altro da fare.
    • Goditi il fatto di avere alcune o tante relazioni bellissime senza passare il tuo tempo ossessionandoti con una persona sola.
    • Chiedi il parere degli altri ogni tanto. Non avere paura di chiedere, Non ti sto asfissiando troppo questa settimana, vero? . Una volta riconosciuta la tua tendenza ad attaccarti troppo, riuscirai ad evitarla alla grande.
    • Pensa a quanto ami di più te stessa ora che sai stare da sola e fare le cose che ti piacciono senza nessun altro. Essere una persona che sta bene con se stessa attirerà più persone nella tua vita.

3
Vivere una Vita Più Soddisfacente

  1. 1
    Segui i tuoi interessi. Il modo più semplice per smettere di essere appiccicosa è fare una vita piena ed eccitante, colma di cose che non vedi l’ora di fare. Se non hai molto da fare da sola, sarà più semplice passare la maggior parte del tempo con la tua migliore amica o il tuo ragazzo. Se invece la tua vita è piena di attività eccitanti e soddisfacenti, sarai decisamente meno appiccicosa. Ecco alcune cose che potresti provare:
    • Trova la tua passione. Potrebbe essere la fotografia, lo yoga o il piano, qualcosa che non sospettavi potesse piacerti. Non aver paura di uscire dalla tua comfort zone e provare qualcosa che magari riempirà molto del tuo tempo.
    • Trova una forma di esercizio divertente. Che sia correre, fare escursioni in montagna, o un corso di kickboxing, trova qualcosa per scaricare l’energia in eccesso e anche che ti faccia sentire bene. Se inizi un corso, frequentalo almeno un paio di volte a settimana, in modo da creare una routine che non ti faccia dipendere da nessuno.
    • Dedica qualche ora della settimana al tuo hobby preferito. Che ti piaccia scrivere canzoni o poesie, fare giardinaggio, o creare gioielli, assicurati di dedicarvi almeno un paio di ore ogni settimana. Non solo ti sentirai soddisfatta per aver fatto qualcosa che ami, ma imparerai a goderti la tua solitudine.
  2. 2
    Segui i tuoi obiettivi. Seguire i tuoi obiettivi è importante quanto dedicarti ai tuoi interessi quando devi imparare ad essere meno appiccicosa. Raggiungere i tuoi obiettivi ti aiuterà a concentrarti sui tuoi sogni a breve e lungo termine e su quello che ti aspetta – non sulla tua migliore amica o tua sorella. Non importa quanti anni hai, devi fissarti degli obiettivi a breve e lungo termine che ti diano una direzione e ti facciano pensare a te stessa.
    • Fissa degli obiettivi a breve termine. Potrebbe essere qualcosa tipo correre per 5 km o finire finalmente Guerra e Pace. Puoi scrivere le date in cui vuoi raggiungere questi obiettivi sulla tua agenda per tenere alta la motivazione.
    • Fai un piano per raggiungere i tuoi obiettivi a lungo termine. Che tu voglia laurearti con il massimo dei voti, ottenere una promozione o scrivere un romanzo, fai un piano per realizzare i tuoi sogni. Questo ti darà qualcosa di diverso a cui pensare alla sera, non solo al tuo ragazzo.
    • Scrivi i tuoi obiettivi in un diario. I diari possono aiutarti a restare in contatto con te stessa e con il futuro che sogni. Ti aiuterà a rimanere concentrata su ciò che è importante per te.
  3. 3
    Espandi la tua rete sociale. Questo è un altro modo fantastico per essere meno appiccicosa. Sarai decisamente più appiccicosa se hai solo due amici o il tuo ragazzo è il tuo unico amico in città. Più gente conosci, più sarà ricca la tua esperienza sociale, e meno concentrerai la tua attenzione su quello che fa una singola persona. Ecco come allargare la tua rete sociale:
    • Non devi avere 10 migliori amici per allargare il tuo giro. Chiedi ad un amico di andare a bere un caffè, o trasforma una conoscenza superficiale in amicizia.
    • Sii più socievole con i tuoi colleghi o compagni di classe. Potrebbero trasformarsi in amici, oppure darti semplicemente qualcosa da fare. Anche se ti fai un semplice aperitivo fra colleghi due volte al mese, starai allargando il tuo giro di conoscenze.
    • Riallaccia i rapporti con i vecchi amici. Magari hai trascurato dei vecchi amici perché eri troppo concentrata su una persona. Ricontatta queste persone e chiedi scusa per averli trascurati.
    • Non aver paura di fare la prima mossa. Se ti piace una ragazza che hai conosciuto ad una festa, chiedile se vuole provare una lezione di yoga nella tua palestra o bersi un bicchiere di vino con te una sera.
  4. 4
    Impara a goderti la solitudine. Molte persone appiccicose preferiscono passare il 99% del loro tempo con altre persone. Voler sempre uscire con qualcuno ti renderà difficile restare da solo. Goderti del tempo per te è importante per lavorare sulla tua autostima, trovare quello che ti fa felice, o solamente rilassarti e passare del tempo con te stessa. Ecco alcuni modi per goderti il tuo tempo con te stessa:
    • Fai delle lunghe passeggiate. Non solo ti farà bene, ma ti aiuterà a restare sola con i tuoi pensieri.
    • Appassionati alla lettura. Leggere non solo è divertente ed educativo, ma un libro può essere il compagno perfetto.
    • Decora. Ridecorare il tuo spazio può aiutarti a entrare in contatto con quello che ti piace e può rendere più piacevole il tempo passato nel tuo spazio.
  5. 5
    Fai del volontariato. Il volontariato non solo è un ottimo modo per aiutare la comunità, ma ti farà sentire utile, invece di bisognosa. Trova un modo per aiutare la mensa dei poveri, pulire il parco, o insegnare a leggere nella biblioteca locale.
    • Una volta trovata un’attività di volontariato che ti piace, impegnati a farla almeno un paio di volte alla settimana. Questo è un altro modo per avere un’agenda piena e soddisfacente senza dipendere dagli altri.
    • Il volontariato ti aiuta anche ad allargare il tuo giro di conoscenze. Puoi trovare persone con degli interessi in comune che potrebbero trasformarsi in nuove amicizie.

Consigli

  • Individua i segni del tuo comportamento appiccicoso. Le persone che punti saranno irritate e frustrate. Non essere tentata di usare questa cosa contro di loro; invece, usala come specchio del tuo comportamento e trova altri modi per interagire con queste persone, dando loro spazio e trovando il tuo modo per affrontare la questione.
  • Ricorda che la lontananza accende l’amore. Ogni persona della tua vita è importante per te e tu lo sei per loro. Più spazio garantisci agli altri, più ti ameranno perché non ti avranno sempre attorno e sentiranno la tua mancanza. Inoltre nemmeno tu li avrai sempre attorno, e non ti sentirai soffocata.
  • Se dipendi dagli altri per cose importanti come muoverti da casa, prenderti cura di te stessa o cose simili, cerca seriamente la causa. Potrebbe essere agorafobia o un altro disturbo mentale. Cerca aiuto, i disturbi mentali sono reali e debilitanti come quelli fisici. Nello stesso modo se hai bisogno di aiuto per ragioni fisiche, l’essere appiccicosi non è il problema. Invece, allarga la tua rete di supporto e cerca dei servizi che potrebbero aiutarti a fare le cose che non puoi fare da sola.
  • Se stai con una persona appiccicosa, suggerisci attività separate che stimolino gli interessi e i punti di forza di questa persona. Aiutala a realizzare con calma che starà meglio se farà le cose che ama con altre persone o anche da sola se a te non piacciono. Rendi la transizione più morbida alternando le attività separate ad almeno una condivisa per cambiare l’equilibrio della vostra relazione.

Avvertenze

  • Essere troppo appiccicosi ti farà perdere degli amici e la pazienza delle persone si affievolirà in ogni relazione. Dopo un po’, anche la persona più paziente vedrà la tua incapacità come manipolazione se è sempre rivolta verso di lei.

Informazioni sull'Articolo

ARTICOLO IN PRIMO PIANO

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Vita di Coppia

In altre lingue:

English: Be Less Clingy, Español: necesitar menos de la gente, Français: être moins collant, Português: Evitar Ser uma Pessoa Pegajosa, Deutsch: Weniger anhänglich sein, Русский: стать менее навязчивым(ой), Čeština: Jak být méně závislý na ostatních, Bahasa Indonesia: Mengatasi Sifat Clingy, ไทย: เลิกทำตัวเกาะแกะผู้อื่น, Nederlands: Minder aanhankelijk zijn, العربية: أن تكون أقل التصاقًا وتشبثًا بالآخرين, हिन्दी: चिपकू बनने से बचें (Kaise, Kare, Guide), 中文: 更加独立不粘人, Tiếng Việt: Hạn chế đeo bám người khác, 한국어: 덜 집착하는 방법, 日本語: 他者に依存しない

Questa pagina è stata letta 47 626 volte.
Hai trovato utile questo articolo?