Se hai difficoltà a interessarti a un nuovo libro, ci sono molti metodi per motivarti ad amare la lettura. Se hai la possibilità di decidere, è importante scegliere libri su argomenti o generi che ti interessano. Leggi in un ambiente privo di distrazioni e parla con altre persone del libro per aiutarti a far crescere l’entusiasmo di leggerlo. Dedicando ogni giorno un po’ di tempo solo alla lettura, avrai finito il tuo libro in pochissimo tempo.

Parte 1 di 3:
Rimanere Interessati al Libro

  1. 1
    Crea un ambiente di lettura privo di distrazioni. Trova un luogo calmo, tranquillo e comodo in cui leggere, come una poltrona in una stanza illuminata dal sole o un'amaca all'aperto. Stai lontano da tutta la tecnologia, come telefoni, tablet, computer e televisori, in modo da non essere distratto.
    Consiglio dell'Esperto
    Christopher Taylor, PhD

    Christopher Taylor, PhD

    Assistente Aggregato Cattedra di Inglese
    Christopher Taylor è un Assistente Aggregato presso la Cattedra di Inglese dell'Austin Community College in Texas. Ha realizzato un Dottorato di Ricerca in Letteratura Inglese e Studi Medievali presso la University of Texas ad Austin nel 2014.
    Christopher Taylor, PhD
    Christopher Taylor, PhD
    Assistente Aggregato Cattedra di Inglese

    Christopher Taylor, professore associato di Letteratura Inglese, raccomanda: "Leggi in un luogo tranquillo, in modo da riuscire a concentrarti sul libro. Prova a scegliere un momento in cui non hai sonno e quando la tua testa è relativamente libera da distrazioni."

  2. 2
    Completa in anticipo tutte le incombenze più fastidiose, in modo che la tua mente possa concentrarsi sulla lettura. Permettere alla tua mente di distrarsi o sognare a occhi aperti mentre leggi non ti permetterà di cogliere veramente ciò che stai leggendo e ti arrenderai più facilmente. Metti da parte tutti i pensieri sulle faccende che non hai ancora terminato o sulle cose che preferiresti fare e concentrati sul libro.[1]
    • Se devi finire i compiti, rispondere alle e-mail o fare il bucato, completa queste attività prima di sederti e concentrarti su un libro.
  3. 3
    Prendi appunti per ricordare i personaggi chiave e altre informazioni. Se ti accorgi di dimenticare le storie dei vari personaggi durante la lettura, inizia ad annotare le informazioni riguardanti persone, luoghi ed eventi di cui parla il libro.[2]
    • Mentre leggi puoi anche scrivere i tuoi pensieri, le tue reazioni e le previsioni sugli avvenimenti descritti nel libro.
    • Mentre leggi, tieni accanto a te una penna e un blocco note.
  4. 4
    Parla con altre persone di ciò che leggi per guadagnare nuove prospettive. Quando inizi un nuovo libro, chiedi ad amici, famigliari o colleghi se lo hanno letto. In caso affermativo, puoi parlare con loro dei personaggi, della trama o dei temi per aiutarti a far crescere l’emozione e l’interesse nei confronti del libro.[3]
    • Se non hanno letto il libro, puoi comunque parlare con loro dei temi del libro che trovi interessanti o dei personaggi che ti ricordano le persone presenti nella tua vita.
    • Chiedi ad amici e colleghi se ti possono suggerire qualche buona lettura.
  5. 5
    Unisciti a un club del libro per motivarti. I club del libro ti incoraggeranno a leggere di più, in modo da riuscire a tenere il passo con le scelte del club. Discuterai del libro con altre persone ed entrerai a far parte di una comunità di individui che possono incoraggiarti a leggere.[4]
    • Controlla su giornali, annunci o social media per vedere se c'è un club del libro vicino a te.
    • Crea tu stesso un piccolo club del libro con i tuoi amici o colleghi.
  6. 6
    Leggi il libro ad alta voce o pronuncia le parole con la bocca per aumentare la concentrazione. Se hai difficoltà a concentrarti sul libro, prova a leggere alcune pagine ad alta voce: aiuterà il tuo cervello a concentrarsi completamente sulle parole e sul loro significato.[5]
    • Se ti trovi in un luogo pubblico e non vuoi disturbare chi ti sta vicino, prova a pronunciare le parole a bassa voce e non con il tuo tono normale.
  7. 7
    Tieni una cartolina o un segnalibro sotto la riga che stai leggendo. Questo ti aiuterà a concentrarti su una riga alla volta e impedirà ai tuoi occhi di vagare lungo la pagina. Sposta la cartolina o il segnalibro verso il basso quando completi la lettura di una riga, ma non prima di averne letto l'ultima parola.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Trovare il Tempo per Leggere

  1. 1
    Dedica ogni giorno almeno 20 minuti di tempo alla lettura. Questi 20 minuti possono essere in qualsiasi momento della giornata, ma cerca di non suddividerili in frazioni più piccole. Dedicare ogni giorno 20 minuti alla lettura (ed essere costanti in questa risoluzione) aiuterà a trasformare la lettura in un'abitudine.[6]
    • Imposta un timer a 20 minuti (o 30 o 40, se lo desideri), in modo da sapere da quanto tempo stai leggendo.
    • Se ti accorgi di voler continuare a leggere dopo che i 20 minuti sono scaduti, non ti fermare!
  2. 2
    Leggi dopo esserti svegliato, anziché prima di dormire. Molte volte ci si dedica alla lettura prima di andare a letto, leggendo solo un paio di pagine prima di diventare troppo stanchi. Leggendo subito dopo il risveglio, invece, sarai molto più attento e interessato al libro.[7]
    • Prova a leggere prima di andare a letto e anche al mattino, per approfittare dei tempi morti.
  3. 3
    Tieni sempre un libro con te. Ci sono molte occasioni in cui potresti leggere nel tuo tempo libero, come quando aspetti in uno studio medico, sei in un parco o in attesa che si presenti la persona con cui dovrai pranzare. Tenendo un libro in borsa, in macchina, in valigetta o nello zaino, sarai in grado di leggere qualche pagina in tutti i momenti liberi della tua giornata.[8]
    • Leggere durante momenti come le interruzioni pubblicitarie televisive ti aiuterà a dedicare ancora più tempo alla lettura.
  4. 4
    Sfrutta i tempi morti durante gli spostamenti. Se per andare al lavoro prendi un autobus, un treno o un altro mezzo di trasporto pubblico, porta con te un libro da leggere durante il tragitto. Se qualcun altro ti porta a scuola, al lavoro o ad altre attività, usa questo tempo per leggere alcune pagine extra.[9]
    • Ovviamente non puoi leggere un libro mentre stai guidando, ma puoi ascoltare un audiolibro. Questa operazione richiede lo stesso processo mentale della lettura di un libro cartaceo, quindi fallo senza problemi.[10]
  5. 5
    Usa la tecnologia per trovare ulteriore tempo da dedicare alla lettura. Esistono numerose app per gli amanti della lettura che puoi scaricare sul tuo telefono, tablet o computer, permettendoti di leggere anche se non hai un libro fisico con te. Sfoglia i libri disponibili su queste app per trovare quello che ti interessa.[11]
    • Puoi scaricare molti libri su queste app in modo completamente gratuito, mentre altri sono a pagamento.
    • Se scarichi la stessa app su tutti i dispositivi che usi, nella maggior parte dei casi sarai in grado di sincronizzarla rendendo più facile proseguire la lettura indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Scegliere Buoni Libri

  1. 1
    Scegli i libri che ti interessano. Che tu ami la saggistica o i romanzi d'amore, cerca libri in linea con i tuoi interessi. Scegliere libri del tuo genere preferito o centrati su un argomento che ti interessa renderà la lettura molto più facile e divertente.[12]
    • Ad esempio, gli amanti dello sport possono cercare libri sul calcio, sull’automobilismo o sulla corsa.
    • Se sei appassionato di storia medievale, cerca romanzi storici ambientati in quel periodo.
    • Fai una ricerca online per trovare buoni libri sull'argomento che desideri.
  2. 2
    Visita la tua biblioteca di quartiere per trovare nuove letture. Andare in una biblioteca è un ottimo modo per trovare gratuitamente un'ampia scelta di libri. Puoi chiedere suggerimenti a un bibliotecario e controllare i libri da leggere ogni settimana, ma non dimenticare di restituirli entro la data di scadenza.[13]
    • Se è la prima volta che vai nella tua biblioteca di quartiere, entra e registrati per ricevere la tessera, in modo da poter iniziare a prendere i libri in prestito.
  3. 3
    Frequenta i mercatini dell’usato per trovare buoni libri a poco prezzo. Puoi sempre andare in una libreria e acquistare nuovi libri, ma comprarli usati ti aiuterà a risparmiare denaro. Controlla se ci sono negozi di libri usati nella tua zona o visita una normale libreria e fai acquisti nella sezione delle offerte.
    • Fai scorta di libri, in modo da averne sempre uno pronto da leggere.
    • Chiedi a un commesso della libreria qualche consiglio di lettura, se non sei sicuro di quale libro scegliere.
  4. 4
    Leggi fino a 3 libri contemporaneamente se desideri più opzioni. Leggere più libri contemporaneamente ti assicurerà di avere sempre qualcosa di interessante da leggere. A volte potresti voler leggere un libro diverso a seconda del tuo umore e, iniziandone alcuni contemporaneamente, ne avrai sempre uno che ti interessa.[14]
    • Se ti stufi di leggere un giallo puoi passare a un libro di memorie, mentre una graphic novel potrebbe essere una buona idea prima di andare a dormire.
    • Non tutti si trovano bene a leggere più libri contemporaneamente: se preferisci leggere un libro alla volta, fai così.
  5. 5
    Smetti di leggere un libro, se non ti interessa. Se stai leggendo un libro per piacere, devi sentire che ti coinvolge e che valga la pena dedicargli il tuo tempo. Non faticare per un libro che non ti piace solo per finirlo: dagli una possibilità ma, se non ti piace, passa al prossimo della lista.[15]
    • Se il libro che non ti piace fa parte di un compito e non è facoltativo, dovrai farti forza e andare avanti.
    Pubblicità

Tips

  • Fai un elenco dei libri che hai letto e crea un elenco aggiuntivo di libri che vorresti leggere in futuro.
  • Se tendi a leggere alcune pagine o capitoli di un libro per poi lasciarlo a metà, metti sempre un segnalibro al suo interno così da poterne ricominciare facilmente la lettura.
  • Se hai difficoltà a leggere caratteri tipografici piccoli, chiedi alla tua biblioteca se possiedono le versioni stampate in caratteri più grandi. Sulla maggior parte degli eReader puoi aumentare la grandezza dei caratteri.

Informazioni su questo wikiHow

Christopher Taylor, PhD
Co-redatto da:
Assistente Aggregato Cattedra di Inglese
Questo articolo è stato co-redatto da Christopher Taylor, PhD. Christopher Taylor è un Assistente Aggregato presso la Cattedra di Inglese dell'Austin Community College in Texas. Ha realizzato un Dottorato di Ricerca in Letteratura Inglese e Studi Medievali presso la University of Texas ad Austin nel 2014. Questo articolo è stato visualizzato 20 968 volte
Questa pagina è stata letta 20 968 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità