Come Essere Orgoglioso di Te Stesso

Questo articolo ti mostrerà differenti metodi per essere orgoglioso di te stesso, qualsiasi siano le tue diversità e qualsiasi siano i giudizi altrui sulla tua persona.

Passaggi

  1. 1
    Sii te stesso. Se non sei te stesso, come puoi essere orgoglioso? Non cercare quindi di essere come ti vogliono gli altri e non lasciarti coinvolgere dai condizionamenti sociali.
  2. 2
    Basa la tua sicurezza su traguardi e forze reali. Datti un'autovalutazione onesta, nel bene e nel male. Riconosci privatamente tutto ciò che ti riguarda, il meglio e il peggio. Se sia coloro che ti elogiano che coloro che ti criticano concordano su un fattore che ti riguarda, probabilmente si tratta della verità. Potrebbe essere utile conoscere i contesti negativi e cercare di mitigarli quando sono inappropriati, ed essere realmente indulgenti quando è necessario. Esegui le tue valutazioni seguendo le tue definizioni di giusto e sbagliato, comportarti come una banderuola non potrà che metterti in difficoltà.
  3. 3
    Sii fiducioso. Presta attenzione ai tuoi punti di forza, ai tuoi traguardi e ai tuoi trionfi. Assicurati di essere realmente fiero di te e felice di essere te stesso. Se così non fosse, è importante capirne il motivo. Sei stato realistico giudicando chi sei e cosa puoi fare? Ascolti quelle persone che cercano di farti sentire male con te stesso e credi alle loro critiche erronee? Sei stato insultato a tal punto da provare vergogna di te? Prova a descrivere te stesso in modo accurato usando solo termini positivi.
  4. 4
    Sii orgoglioso di te stesso. Ma non esagerare, potresti facilmente venire confuso e considerato arrogante nel mostrare un'eccessiva fierezza verso te stesso.
    • La principale differenza tra un sincero orgoglio e l'arroganza è il modo in cui tratti gli altri e i loro traguardi. Accetta i complimenti con un gentile "Grazie" sia in merito alle tue migliori azioni che alle cose più semplici come un taglio di capelli. Elogia gli altri con eguale onestà ogni qualvolta desideri farlo e per ogni cosa di cui si sentono orgogliosi. Quando qualcuno che conosci rivela con eccitazione di aver ottenuto un punteggio notevole in un'attività di cui non conoscevi nemmeno l'esistenza, sorridi e mostra tutta la tua approvazione. Non preoccuparti di non avere le informazioni adeguate a giudicare quel risultato. Davanti a una persona orgogliosa, che ha lavorato duramente per ottenere qualcosa, mostrati sempre felice per lei e incoraggia puntualmente coloro che ne hanno bisogno. Congratulati in modo onesto con chi ha raggiunto i propri traguardi, tralasciando ogni sorta di invidia o giudizio, al momento opportuno noterai che gli altri faranno altrettanto con te.
  5. 5
    Circondati di amici che ti amino e ti rispettino per come sei. I veri amici sapranno stare al tuo fianco nonostante le vostre eventuali differenze.
    • Il modo migliore per riuscirci è accettarli per come sono, non importa quanto siano diversi da te. Se sei un amante dei gatti, comprendi e accetta che i tuoi amici che amano i cani si entusiasmino alla vista di un cane quanto tu a quella di un gatto. Maggiori saranno le diversità tra voi, più ricca sarà la tua vita, e più semplice sarà rilassarti ed essere semplicemente te stesso con tutte le tue individuali manie. Se non ti senti affine agli stereotipi del tuo gruppo etnico, cercane uno differente in cui inserirti più facilmente.
  6. 6
    Ignora i commenti altrui odiosi e meschini se riguardano il tuo modo di essere. Nessuno ha il diritto di cambiare chi sei. Solo tu hai quella scelta. Quando le persone ti rivolgono dei commenti sgarbati, mostra il tuo disinteresse verso le loro opinioni negative. Puoi perfino provare a rispondere dicendo, "Non mi importa, sembra che tu abbia bisogno di essere abbracciato." Uccidili con la tua gentilezza, ne saranno infastiditi e perderanno la voglia di provocarti.
    • Un buon metodo per gestire gli insulti è capovolgerli e scoprire se possono diventare dei complimenti se espressi in termini più positivi. "Sei pieno di te" potrebbe significare "Sei pignolo nello scegliere con chi trascorrere il tuo tempo e a chi dedicare le tue attenzioni." Di fatto hai il diritto di evitare coloro che tendono costantemente a criticare gli altri per non incappare in inutili tensioni. "Troppo testardo" potrebbe significare "Convinto e non facilmente influenzabile." La maggior parte degli insulti contengono una qualità positiva se analizzati dal punto di vista corretto.
    • Nel caso si tratti della verità, lo stesso giudizio sarà emesso sia dai tuoi amici che dai tuoi nemici. Se desideri mitigarlo o sviluppare qualità opposte, saranno necessari impegno, introspezione e volontà, pertanto non farlo solo perché gli altri ti prendono di mira.
  7. 7
    Comprendi e accetta che talvolta le critiche sono completamente false. Le persone si lasciano condizionare e accettano le critiche pensando che sia scorretto non farlo. Molto spesso però, le persone criticano per manipolare gli altri o per convincerli a credere in alcuni stereotipi che non hanno niente a che vedere con la loro vera natura. "Sei davvero pigro" può ferire chi se lo sente dire, in special modo trattandosi di una persona costantemente animata e incapace di rilassarsi. Una persona spontaneamente pigra che lo ha deciso consapevolmente può rispondere dicendo "Già, dovresti provarci anche tu qualche volta. Spesso queste parole sottintendono "perché non vuoi smettere di fare quello che stai facendo per fare quello che io voglio che tu faccia."
    • Una persona che ti chiami stupido, ma che lo fa per una questione di razza, genere, religione, classe sociale o livello economico, non è in grado di scorgere la tua intelligenza e il fatto che trascorri molto tempo in occupazioni intellettuali, la verità che contraddice tale credenza potrebbe confonderla o scioccarla. Non credere sempre a coloro che sono carichi di pregiudizi. Gran parte della loro vita viene trascorsa nel preservare la propria visione del mondo e nel riscrivere le loro verità sugli altri. Può accadere a chiunque. Chiunque tu sia, ci saranno delle persone che ti odieranno e avranno una tale paura di te da non riuscire a vederti come sei veramente. La cosa migliore da fare è evitarle, non credere alle loro parole e non permettere che ostacolino la tua vita. A tua volta però non mostrarti pauroso o intollerante con questa categoria di persone, evita sempre gli estremismi e considera le persone nella propria individualità.
    • Un'altra ragione che conduce alle critiche distruttive è la protezione. Le persone che soffrono di patologie mentali, alcolismo e altri problemi tendono a proiettare al massimo le proprie qualità negative sugli altri. Nel caso siano gelose del tuo successo possono credere in un tuo imbroglio perché quello è ciò che avrebbero fatto al tuo posto. Ciò non ti trasforma in un imbroglione e non dovresti preoccuparti in merito alle decisioni prese fin quando avranno rispettato la tua propria etica. Da queste fonti potresti ricevere anche degli insulti simili a quello della pigrizia. Se la persona che li pronuncia fosse però un alcolista che non ha saputo disintossicarsi, pagare le bollette o cercarsi un lavoro durante mesi, saprai che è il suo istinto di protezione a parlare.

Consigli

  • Sii positivo.
  • Sii te stesso.
  • Sii felice.
  • Sii sicuro di te.
  • Sii orgoglioso senza denigrare gli altri. L'orgoglio reale per traguardi reali è sempre felice di congratularsi con gli altri e di incoraggiarne il successo. L'arroganza deve sempre primeggiare quando qualcun altro ha qualcosa di cui essere fiero. "Il nostro cagnolino è talmente carino." dovrebbe essere seguito da "Oh sì che lo è, e quella è una foto favolosa." Non da "Il nostro gatto ha vinto il primo premio a un concorso regionale."
  • Sappi che i tuoi genitori saranno sempre orgogliosi di te.

Avvertenze

  • Non provare a cambiare gli altri perché siano come te, rispettali per come sono.
  • Non lasciarti raggiungere dai condizionamenti di gruppo, qualsiasi cosa dica la gente. In special modo da parte di coloro che hanno qualche ragione per complicarti la vita.
  • Non essere troppo orgoglioso per ammettere di aver sbagliato e per scusarti.
  • Non lasciarti influenzare dal giudizio altrui. Anche quando sei in una situazione negativa circondato da persone che ti rifiutano categoricamente. Sviluppare una resistenza interna è possibile, così come individuare differenti atteggiamenti e idee. Potrebbe non essere semplice, ma sarà di vitale importanza per la tua anima.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Be Proud of Who You Are, Español: estar orgulloso de quien eres, Русский: гордиться тем, кто ты есть на самом деле, Português: Se Orgulhar de Quem Você É, 한국어: 자긍심 갖는 방법, ไทย: ภูมิใจในสิ่งที่คุณเป็น, Tiếng Việt: Tự hào về Bản thân, Français: être fier de soi, Nederlands: Trots zijn op wie je bent, Bahasa Indonesia: Merasa Bangga pada Diri Sendiri, العربية: الفخر بنفسك, 日本語: 自分に誇りを持つ, 中文: 为自己感到骄傲, Deutsch: Stolz sein auf wer du bist

Questa pagina è stata letta 6 207 volte.
Hai trovato utile questo articolo?