Il fascino di una persona non dipende solo dal suo aspetto fisico, né dal suo genere. Se vuoi diventare più attraente devi iniziare a essere più sicuro di te, scegliere uno stile che ti rappresenti e imparare a prenderti cura ogni giorno del tuo look.

Metodo 1 di 4:
Sviluppare delle Qualità Attraenti

  1. 1
    Allontana ogni pensiero negativo. Il segreto per aumentare il tuo fascino si trova nella mente. Spesso le persone si vedono in modo negativo e sottovalutano il proprio aspetto e la propria personalità, e a quel punto anche gli altri saranno influenzati dalla stessa visione pessimistica. Per prima cosa impara ad accettarti e allontana le tue percezioni negative.
    • Fai attenzione al modo in cui ti vedi. Rifletti sul modo in cui percepisci e giudichi te stesso. Non riesci a smettere di sminuirti, o attaccarti delle etichette? Per esempio ti senti inutile, stupido, oppure odi il tuo corpo e ti credi poco desiderabile? Perché continuare a importi dei limiti? Niente di tutto ciò corrisponde alla realtà, sei tu a costringerti in categorie a cui non appartieni.
    • Ogni volta in cui ti accorgi di avere dei pensieri negativi, sostituiscili subito con altri positivi. Se non ci riesci, prova almeno a essere neutrale, è un primo passo per uscire dalla negatività. Per esempio, se pensi di essere brutto, scaccia l’idea dalla tua mente e cerca di essere contento del tuo corpo, perché godi di ottima salute e sei in grado di compiere molte attività diverse.
    • Evita la compagnie di persone negative. I negativi sono tutti coloro secondo i quali dovresti essere diverso, e che ti rimproverano ogni piccolo difetto, o che ti mettono in testa che sei “troppo grasso” oppure “che hai troppi peli superflui”. Allontana queste persone dalla tua vita, la loro presenza ostacola la tua crescita e il tuo benessere: perché stressarti inutilmente?
  2. 2
    Costruisci la tua autostima. L’autostima è una qualità speciale che riesce a catturare l’attenzione di tutti ed è in grado di comunicare al mondo intero il tuo valore, e il desiderio di conquistarti il tuo posto nel mondo. Credi in te stesso e anche gli altri crederanno in te.
    • Evita di giudicarti. Ciò non significa diventare arroganti e potersi comportare male con gli altri, ma solo smettere di essere troppo rigido con te stesso per ogni piccola cosa. Se non riesci a trovare una strada, invece di accusarti e darti dello stupido, pensa solamente che hai sbagliato direzione.
    • Evita di giudicare gli altri. La tua percezione degli altri influenza anche la percezione che tu hai di te stesso. Inizia a sviluppare pensieri positivi, o perlomeno neutri, anche sulle persone che hai accanto.
    • Smetti di paragonarti ad altre persone. È solo una perdita di tempo, perché ai tuoi occhi chiunque risulterà più attraente, più sicuro e meritevole di te. Piuttosto, impara a migliorarti costantemente. L’unico paragone che puoi fare è quello con te stesso.
  3. 3
    Mostra le tue qualità migliori. Mostrare le proprie doti e abilità è un modo per rendersi attraenti, non conta solo l’aspetto fisico. In un primo momento l’immagine giusta fa la sua parte, ma ciò rende una persona veramente affascinante è il possesso di alcune qualità importanti, come la gentilezza, la capacità di saper ascoltare e così via.
    • Impara a essere più gentile. Offri il tuo aiuto senza aspettarti niente in cambio, per esempio aiuta tua madre a fare le pulizie di casa, oppure accompagna un amico all’aeroporto, anche se per farlo devi alzarti presto la mattina.
    • Sii rispettoso. Non devi essere troppo accondiscendente con tutti ma solo imparare ad ascoltare gli altri, a considerare diversi punti di vista e a non saltare mai a conclusioni affrettate.
    • Impara a essere un buon ascoltatore. Le persone sono attratte da coloro che dimostrano di saper ascoltare e valorizzare gli altri. Mentre parli con qualcuno, prestagli tutta la tua attenzione, guardalo negli occhi, evita di guardare sempre il tuo telefono e fai delle domande pertinenti.
  4. 4
    Segui uno stile di vita sano. Essere in forma è già un modo per risultare attraenti. Anche se hai dei problemi di salute cerca di seguire uno stile di vita sano, contraddistinto solo da buone abitudini.
    • Segui una dieta corretta. Consuma molta frutta e verdura, carboidrati provenienti da cibi integrali piuttosto che raffinati, e proteine.
    • Dormi a sufficienza. Dormire bene non solo ti aiuterà a essere fisicamente più attraente, ma è un fattore importantissimo per il mantenimento di un buono stato di salute. Concediti almeno otto ore di sonno per notte cercando di non addormentarti troppo tardi. Spegni tutte le apparecchiature elettroniche almeno mezz'ora prima di andare a letto.
    • Svolgi almeno trenta minuti al giorno di esercizi. Abituati a fare del movimento, includilo in modo permanente nella tua routine. Non c’è bisogno di andare in palestra, puoi camminare per almeno mezzora, oppure correre, fare yoga, o anche ballare al ritmo di musica.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Migliorare il Tuo Aspetto Fisico

  1. 1
    Scopri qual è il tuo tipo di pelle e trova i prodotti giusti per la sua cura. Le tipologie di pelle sono generalmente cinque: normale, grassa, secca, sensibile e mista.
    • Le pelli grasse appaiono un po’ oleose già poche ore dopo la doccia. Se hai una pelle oleosa lavati bene il viso la mattina e la sera con un detergente adatto. Rimuovere completamente la sostanza oleosa rilasciata dalla tua pelle è controproducente e potrebbe portare a un aumento della secrezione del sebo per compensare l’improvvisa assenza.
    • Le pelli secche tendono a squamarsi e screpolarsi. Lavati con acqua tiepida (non deve essere eccessivamente calda) e stendi una crema idratante dopo la doccia, quando la pelle è ancora un po’ umida. I dermatologi ritengono che sia un buon metodo per idratare la pelle in profondità.
    • Le pelli sensibili tendono a irritarsi facilmente e sono particolarmente soggette a pruriti, rossori e reazioni allergiche. Se la tua pelle è sensibile scegli dei prodotti molto delicati, senza profumazioni né base alcolica. Usa sempre una crema protettiva (da fattore 30 in su) ogni volta che ti esponi ai raggi solari. Lavati il viso delicatamente massaggiandolo con le mani.
    • Le pelli miste presentano una miscela equilibrata di diversi fattori e sono ben idratate, pur senza il fastidioso effetto oleoso tipico delle pelli grasse.
  2. 2
    Abituati a lavarti il viso regolarmente. Il viso è la prima cosa che si guarda in una persona, pertanto è opportuno prendersi cura ogni giorno della propria pelle. Pulisci la pelle del tuo viso in modo semplice, senza esagerare con l’uso dei prodotti, o otterrai l’effetto contrario.
    • È bene lavarsi il viso due volte al giorno, la mattina e la sera, per rimuovere le impurità e gli eccessi di sebo. Se la tua pelle è sensibile o secca forse dovrai lavarti il viso solo una volta al giorno, oppure usare dei saponi o delle creme specifiche per la tua tipologia.
    • Scegli sempre i saponi e i prodotti per la cura del viso adeguati al tuo tipo di pelle, considerando anche l’eventuale uso frequente del make up o l’entità dell’attività fisica giornaliera. Per esempio, se hai la pelle grassa è consigliabile scegliere un sapone con bassi livelli di pH, perché sarà in grado di rimuovere meglio il sebo prodotto in eccesso.
  3. 3
    Migliora la salute della tua pelle con l’attività fisica. Il movimento aiuta a raggiungere il benessere del corpo e della mente e può migliorare anche l’aspetto della tua pelle. Potrai ridurre il tuo stress e migliorare la circolazione sanguigna, la tua pelle di conseguenza sarà più luminosa. Se preferisci le attività all’aria aperta indossa una protezione solare durante le ore più calde del giorno.
  4. 4
    Migliora la salute della tua pelle attraverso una dieta bilanciata. Includere almeno cinque porzioni giornaliere di frutta e verdura ti aiuterà ad avere una pelle più bella e un corpo più sano. Ciò che consumi influenza il tuo benessere fisico e il tuo aspetto esteriore. Mangiare molta frutta e verdura, soprattutto vegetali a foglie verdi, è una scelta salutare.
    • Includi nella tua dieta anche degli alimenti probiotici, per esempio lo yogurt al naturale ti aiuterà a regolarizzare i processi digestivi perché è ricco di fermenti lattici.
  5. 5
    Prenditi cura del tuo sorriso. Un sorriso splendente rende tutti più attraenti. Dei denti sani e bianchi sono sicuramente più piacevoli da guardare e dimostrano che sai prenderti cura di te e del tuo corpo, sono inoltre una carta vincente per poter fare colpo su un potenziale partner.
    • Lavati i denti almeno due volte al giorno. Passa il filo interdentale almeno una volta al giorno, è importante per mantenere una corretta igiene orale.
    • Acquista prodotti sbiancanti certificati, o meglio, affidati alle cure del tuo dentista. Il colore non è una caratteristica essenziale per la salute dei tuoi denti, ma renderà il tuo sorriso più luminoso e attraente. Effettua un controllo dentistico di routine almeno una volta l’anno. Se i tuoi denti sono molto sensibili, o le gengive sono arrossate, non effettuare subito lo sbiancamento, attendi prima che i problemi siano risolti.
  6. 6
    Dai ai tuoi capelli l’attenzione che meritano. Che tu sia un uomo o una donna, e a prescindere dalla tipologia di capelli che possiedi, una chioma sana e curata è una caratteristica che gli altri noteranno subito in te. In base alla tipologia dei tuoi capelli decidi quanto spessi lavarli, non devi lasciarli troppo secchi né troppo unti. Lavali accuratamente massaggiando la cute e rimuovendo con le dita le impurità, non sfregare troppo le punte.
    • I capelli sottili devono essere lavati da una volta ogni tre giorni fino a un massimo di una volta ogni due giorni. Scegli tu la soluzione che si addice più al tuo caso. Non farti lo shampoo tutti i giorni altrimenti la tua cute si seccherà troppo. Cambia il tuo shampoo se necessario e osserva quanto spesso è bene lavarli.
    • I capelli grassi andrebbero lavati ogni giorno. Inoltre, sarebbe necessario scegliere sempre uno shampoo specifico; fai attenzione a quali prodotti scegli, non tutti sono efficaci, anzi, alcuni potrebbero aumentare il tuo problema.
    • I capelli ricci o molto mossi devono essere lavati con minor frequenza di quelli lisci. Lavali non più di 2-3 volte la settimana, usando un prodotto specifico. Se li lavi troppo spesso diventeranno più crespi e indomabili.
  7. 7
    Scegli la pettinatura giusta per i tuoi capelli e il tuo viso. Per quanto riguarda le acconciature, le donne hanno una maggiore scelta degli uomini. In entrambi i casi però è opportuno variare ogni tanto il proprio look, magari sperimentando tagli diversi.
    • Per gli uomini:
      • Capelli lisci di ogni spessore: un taglio corto, oppure un taglio sfumato a partire dal collo e dalle basette, con un maggiore volume sulla testa. Per i capelli mossi o ricci, ai lati il taglio deve essere di media lunghezza, il rapporto tra la lunghezza superiore e inferiore e laterale deve essere di 2:1. Se hai i capelli sottili puoi provare a farli crescere anche fino a sfiorare il collo.
      • Capelli mossi o ricci: chiedi al tuo parrucchiere di creare un taglio alla moda senza ridurre troppo la lunghezza.
    • Per le donne:
      • Capelli lisci: puoi provare un semi-raccolto o una coda di cavallo, puoi aumentare il volume della coda cotonandola e mettendo un po’ di lacca. Oppure una treccia laterale a spiga di grano che termina con una coda.
      • Capelli mossi: prova un look morbido e spettinato, con dei boccoli che incornicino il tuo viso, un semi-raccolto appuntato dietro, lasciando sciolti i riccioli sulle spalle. Oppure uno chignon sbarazzino e non troppo elaborato.
      • Capelli ricci: sperimenta un taglio più corto, oppure usa dei prodotti per ammorbidire e domare i riccioli, crea dei ciuffetti o raccogli i capelli ai lati o con un ciuffo voluminoso, lasciandoli poi sciolti.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Rendere più Attraente il Guardaroba

  1. 1
    Procurati dei capi base che contraddistinguano il tuo stile. Trovare dei capi che definiscano il tuo look personale, da poter abbinare con altri vestiti del tuo guardaroba, è importante per poter esprimere e comunicare agli altri la propria personalità (e autostima).
    • Abiti, accessori e scarpe definiscono un proprio stile ed è bene combinarli nel modo giusto. Se sei una donna e ami indossare gioielli vistosi, i tuoi abiti dovranno essere di colori neutri e dallo stile più sobrio, in modo da concentrare tutta l’attenzione sui bijoux. Gli uomini che invece amano i gilet possono acquistarne dei modelli diversi e abbinare a essi gli altri capi del guardaroba.
    • Anche le borse sono un dettaglio importante. Puoi abbinare tipologie diverse per ciascuna occasione. La borsa è un accessorio utile che può rivelarsi anche molto vezzoso o elegante.
  2. 2
    Acquista i tuoi capi in luoghi insoliti. Se vuoi essere attraente devi saper apparire e distinguerti dagli altri. Scegli degli abiti unici, non metterti quello che indossano tutti gli altri.
    • Cerca negli outlet. Sono delle buone occasioni per fare shopping, divertirsi e trovare dei bei vestiti a buon prezzo, anche firmati. Gli outlet si trovano generalmente nelle periferie delle grandi città.
    • Prova a fare acquisti nei negozi vintage e di seconda mano. Puoi trovare molti capi usati e vintage, che possono essere reinterpretati creando nuove mode. Molti capi saranno in ottimo stato e dal look sempre attuale, tieni anche presente che i capi meno recenti sono spesso confezioni di miglior qualità.
    • Fai acquisti nei laboratori di moda locali. Cerca delle creazioni uniche realizzate a mano; non solo aiuterai lo sviluppo dell’artigianato della tua zona ma potrai sfoggiare qualcosa che gli altri non indossano. Puoi cercare degli articoli particolari anche su Ebay, ma prima di acquistare online controlla bene la tua taglia e le misure del capo.
  3. 3
    Stabilisci degli abbinamenti adatti a te. Devi sentirti a tuo agio, sicuro di te e attraente. Sperimenta con il tuo look e trova i capi che ti donano in modo particolare.
    • Trova una tua “divisa”. Stabilisci quali sono i capi che definiscono il tuo stile. Puoi indossare i capi base a rotazione, con delle variazioni e con accessori diversi abbinati. Per esempio, se ti senti a tuo agio con jeans e t-shirt, decidi che quello è il look che ti contraddistingue, però indossa diversi tipi di magliette, abbina anche dei maglioncini per quando farà più freddo.
    • Abbina dei capi di colore neutro ad altri più sbarazzini e vistosi. I capi neri, grigi, marrone o crema si combinano facilmente con abiti più colorati e in fantasia.
    • Indossa il rosso. È un colore attraente e molto adatto sia agli uomini che alle donne, trasmette determinazione e sicurezza. Indossa un abito rosso, del rossetto rosso, una sciarpa scarlatta o una camicia di questo colore e osserva l’effetto che ha sugli altri.
  4. 4
    Indossa solo abiti che ti donano. Il segreto per essere attraenti è indossare solo capi che ti valorizzano. Se sono troppo stretti non ti sentirai a tuo agio, al contrario, se sono troppo larghi apparirai trasandato.
    • Anche i jeans devono essere della taglia giusta. Scegli il modello che si addice di più alla tua costituzione fisica; devono essere aderenti ma non strizzati, e non devono marcare segni sulla vita. Se sono troppo lunghi falli aggiustare in sartoria.
    • Le donne dovranno scegliere attentamente la taglia del reggiseno, che deve saper sostenere bene senza lasciare segni sulle spalle o far saltar fuori metà del seno.
  5. 5
    Scegli le scarpe giuste. Sia nell’abbigliamento femminile che in quello maschile, le calzature giocano hanno un ruolo importante. Sono un elemento che attrae molto l’attenzione degli altri e possono valorizzare tutti i capi che indossi.
    • Le ballerine sono delle calzature da donna molto versatili, possono abbinarsi a diversi outfit e sono perfette sia per uno stile casual che elegante. Posso essere attraenti come i tacchi alti senza dover soffrire o mantenere l’equilibrio.
    • Gli stivali sono una scelta perfetta per l’autunno e l’inverno. I tacchi sono sempre molto femminili ed eleganti, dovrai però imparare a camminarci con disinvoltura, altrimenti non farai bella figura.
    • I ragazzi dovranno imparare e dedicare maggiore attenzione alle proprie calzature, è importante compiere gli abbinamenti giusti (niente più marrone e nero insieme), soprattutto in vista di un appuntamento con una donna.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Per le Donne: Valorizzare una Bellezza Naturale con il Make up

  1. 1
    Usa il make up per valorizzare la propria bellezza. Truccarsi è divertente e può aggiungere quel tocco in più a ogni volto. Un uso corretto del make up può rendere una donna più attraente. Sperimenta diverse tecniche e trova quale look ti rende più bella.
    • Se hai le occhiaie, o la tua pelle presenta delle imperfezioni, puoi coprirle con il correttore; acquistane uno della tonalità della tua pelle, altrimenti metterai in risalto quello che vorresti coprire!
    • Evidenzia i tratti del tuo viso come vuoi. Puoi porre l’accento sui tuoi zigomi usando un bronzer, oppure impreziosire i tuoi lineamenti con del blush. Puoi scegliere la soluzione più adatta a te. Applica il blush verticalmente per far sembrare il viso più ampio e ovale, e la mascella leggermente più bassa.
  2. 2
    Metti in risalto gli occhi. Gli occhi sono lo specchio dell’anima, quindi porre l’accento sul proprio sguardo è il modo migliore per catturare l’attenzione degli altri. Puoi provare un look semplice e più naturale, oppure uno smokey, che è sempre alla moda e ben si abbina con un rossetto rosso.
    • Per ottenere un effetto smokey puoi stendere su tutta la palpebra dell’ombretto color naturale, aggiungi poi dell’ombretto luccicante scuro sfumando dalle ciglia alle sopracciglia. Evidenzia lo sguardo con un eyeliner scuro, marrone o nero. Rifinisci l’effetto smokey usando un cotton fioc, ottienendo un tocco più scuro sulla piega dell’occhio e sulla palpebra mobile. Applica invece un tono più chiaro sotto al sopracciglio e sui condotti lacrimali. Accentua con un velo di matita nera il bordo interno delle ciglia. Completa il trucco con del mascara.
    • Per un look più naturale puoi provare a evidenziare il tuo sguardo con la matita, scegliendo la tonalità del marrone. Aggiungi un tocco di ombretto colorato, per esempio champagne o crema. Dividi le ciglia con del mascara (stendendolo una o due volte). Prova dei mascara diversi fino a che non trovi quello che le rende più voluminose.
  3. 3
    Sperimenta con il tuo trucco. Quello del make up è un momento per tirare fuori la propria creatività e divertirsi. Esprimi il tuo estro e la tua fantasia. Sia un trucco più naturale che uno più elaborato possono rivelarsi molto attraenti.
    • Prova uno sguardo da gatta, stile anni Cinquanta, oppure altri make up con temi più bizzarri (per esempio da Antico Egitto).
    • Prova colori divertenti! Dei colori chiari possono mettere notevolmente in risalto i tuoi occhi. Usa delle sfumature argentate e turchesi per accentuare degli occhi azzurri, oppure un verde smeraldo per valorizzare occhi nocciola.
    Pubblicità

Consigli

  • Se sai cucire puoi realizzare da solo i tuoi vestiti. Ci vorrà un po’ di tempo e un po’ di pratica, ma almeno sarai sicuro di puntare all’originalità e di attrarre gli sguardi su di te.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non ossessionarti con l’idea di essere più attraente. A volte le persone più affascinanti sono proprio quelle che credono di non aver bisogno dell’attenzione degli altri. Non ha senso essere disperatamente alla ricerca di consensi e ammirazione.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Indossare Scarpe di Taglia più Grande

Come

Restringere i Vestiti Lavandoli

Come

Snellire le Guance con Alcuni Semplici Esercizi

Come

Fare un Massaggio alla Schiena

Come

Fare il Tuo Profumo Personale

Come

Ingrandire le Labbra

Come

Usare lo Shampoo Viola

Come

Creare Tagli sulle Sopracciglia

Come

Mettere i Lacci alle Scarpe

Come

Sistemare delle Scarpe che Fanno Male

Come

Applicare le Unghie Finte senza Colla

Come

Farsi Crescere i Baffi

Come

Realizzare il Balayage

Come

Ottenere delle Fossette in Modo Naturale
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 15 561 volte
Questa pagina è stata letta 15 561 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità