Come Essere Pieno dello Spirito Santo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Costruire la FedeRicordare le DifficoltàLasciare Entrare Dio nella Propria VitaLasciarsi Guidare da DioRiferimenti

Ci sono molti modi di intendere le parole "Essere pieno dello Spirito Santo". Alcune persone dicono che ciò avviene con la conversione: quando qualcuno accoglie Gesù nel suo cuore. Altri credono che la pienezza si ottenga ad un certo punto della crescita nella fede: al battesimo o semplicemente quando lo Spirito Santo lo decide. Altri ancora credono che sia una cosa temporanea, una circostanza specifica, che Dio mette nel nostro cuore quando dobbiamo fare un particolare lavoro per Lui. Qualunque cosa tu creda, ci sono sicuramente diversi passi delle Scritture coinvolti.

Parte 1
Costruire la Fede

  1. 1
    Apri la tua mente. La maggior parte della gente è colpevole di essere ottusa. Forse credi di avere fatto il tuo dovere e di conoscere tutte le risposte giuste, ma se veramente vuoi sentirti pieno dello Spirito Santo, devi accettare il fatto che ci sono ancora cose che devi imparare. Apri la tua mente il più possibile, così Dio potrà mostrarti la via.
  2. 2
    Apri il tuo spirito. Probabilmente pensi anche di conoscere Dio, e forse potresti, ma ti sarà d’aiuto aprire la tua anima con nuovi esercizi spirituali. Non puoi dire a Dio chi è, solo Lui si può mostrare a te. Trova delle nuove maniere di venerarlo o visita altre chiese, questo per aprire la tua anima. Dio ti mostrerà la retta via quando lo farai.
  3. 3
    Smetti di ascoltare i consigli spirituali di altre persone. Puoi anche smettere di leggerli, se vuoi, ma la cosa più importante è che inizi ad usare il tuo giudizio. Dio ti ha dato la Ragione per un motivo. Non hai bisogno che qualcuno interpreti per te le Sue parole, puoi leggere la Bibbia. Puoi fare ricerche e studiare la Bibbia meglio di chiunque altro. Poi, usa la tua ragione per chiedere a Dio cosa vuole. Egli non permetterà che tu venga portato fuori dalla retta via… ma un uomo saggio una volta ha detto "Diffida dell’uomo che legge un solo libro".
    • Stai particolarmente attento a coloro che cercano di convincerti che devi parlare in automatico, senza pensare, o che devi fare cose strane per riempirti dello Spirito Santo. Negli Atti, quando lo Spirito Santo discende sulle persone, esse parlano come possedute, è vero. Ma non si tratta di parole senza senso. Dio ha dato alle persone di diversi Paesi la capacità di comunicare, al di là delle barriere linguistiche. Questo è ciò che significa essere pieno dello Spirito Santo: superare le differenze ed essere uniti nell’amore di Dio.
  4. 4
    Cerca le risposte nel tuo cuore. Una volta che ti sei aperto a Dio e hai smesso di ascoltare ogni parola che esce da bocca mortale come se fosse il vangelo, guarda nel tuo cuore e trova ciò di cui hai bisogno. In questo modo farai crescere la tua fede e aprirai il tuo cuore allo Spirito Santo affinché vi entri. Dio ha messo la conoscenza nel tuo cuore e quando ci guardi e pensi a cosa è giusto per te, vi troverai ciò che cerchi. Dio non permetterà che tu venga allontanato dalla retta via. Il male ha i suoi trucchi, ma quando li vediamo li conosciamo per quello che sono.
  5. 5
    Smetti di farti del male. Forse questo è un momento difficile della tua vita. Questo è il motivo per cui stai cercando un contatto con Dio, giusto? Continua nella tua ricerca ma ricordati che prima devi cominciare a rispettare te stesso. Smetti di fare le cose che rendono la tua vita troppo difficile, e comincia a rispettare te stesso e a lavorare per una vita migliore. Così la Bibbia ci dice: " Vi esorto dunque, fratelli, per le compassioni di Dio, a presentare i vostri corpi, il che è il vostro ragionevole servizio, quale sacrificio vivente, santo e accettevole a Dio. E non vi conformate a questo mondo, ma siate trasformati mediante il rinnovamento della vostra mente, affinché conosciate per esperienza qual sia la buona, accettevole e perfetta volontà di Dio." (Romani 12:1-2). Questo significa che tu sei la cosa più importante per Dio e che devi vivere la tua vita al meglio per ringraziarlo. Fallo come prima cosa e sarai pronto per lo Spirito Santo.

Parte 2
Ricordare le Difficoltà

  1. 1
    Ripensa ai momenti della tua vita in cui sei stato messo alla prova. La prossima parte del processo consiste nel dare allo Spirito Santo un posto nella tua vita. Puoi iniziare cercando dov’era questo posto nel passato. Pensa ai momenti in cui sei stato davvero in difficoltà o ai momenti che hanno messo alla prova la tua fede. Non piccole cose come avere una discussione con un amico, ma cose più grandi, come la perdita di una persona cara o di un lavoro di cui avevi disperatamente bisogno.
  2. 2
    Valuta i motivi per cui sei stato messo alla prova. Analizza questi momenti e pensa perché certe cose sono successe. Guarda le cose buone che ne sono derivate e le lezioni che hai imparato. Trova il motivo per cui Dio ti ha provato in quei momenti e che cosa voleva che tu ottenessi da quelle esperienze.
  3. 3
    Immagina quali possono essere le ragioni di Dio per metterti alla prova ora. Analizza le tue attuali difficoltà. Ognuno ha le sue. Possono essere grandi o piccole. Ora, perché sei stato messo alla prova? Cerca di capire che cosa Dio sta cercando di dirti ora. Può essere che non hai imparato la lezione prima, in merito alla pigrizia, alla bramosia o alla gelosia, ed ora Dio ci sta provando ancora. Può essere una nuova lezione. Cerca i tuoi errori e troverai la ragione di Dio.
  4. 4
    Riconosci le lezioni di Dio nei tuoi problemi. Quando ne hai riconosciuto i motivi, impara la lezione dalle nuove esperienze che hai avuto. Riconosci dove lo Spirito Santo ti può aiutare a migliorare la tua vita e quella di chi ti circonda.
  5. 5
    Sii grato della Sua guida. Ringrazia Dio e il tuo Signore Gesù Cristo per la lezione che hai imparato e apprezza il ruolo che loro giocano nella tua vita. Quando hai riconosciuto il posto che lo Spirito Santo occupa nella tua esistenza, sarà molto più facile sentirtene pieno.

Parte 3
Lasciare Entrare Dio nella Propria Vita

  1. 1
    Prega Dio. Fai entrare Dio e lo Spirito Santo nella tua vita con la preghiera. Prega tutti i giorni se puoi, in privato o in chiesa. Parla con Dio e abituati a prenderti dei momenti spirituali. Con il passare del tempo ti sentirai pieno dello Spirito Santo ogni volta che pregherai, così come durante tutte le tue attività della giornata.
  2. 2
    Canta canzoni e lodi. Se hai dei problemi a metterti in contatto con lo Spirito Santo, un modo molto semplice per ricongiungerti è quello di cantare. Loda il Signore con il canto e lasciati pervadere dal sentimento di spiritualità. Ci sono molte lodi, da quelle hard rock ai cori gospel. Puoi trovare una canzone per ogni stato d’animo o per ogni problema che stai vivendo.
    • Prova ad ascoltare il brano "The Lion, The Ram and The Fish" di Damion Suomi[1]quando senti che hai dei problemi ad essere un buon Cristiano.
    • Canta "His Eye is on the Sparrow"[2]se ti senti un perdente nella vita.
    • Prova "In Christ Alone"[3] se non sei felice e in Cristo.
  3. 3
    Leggi la Bibbia. Puoi leggerla anche per sentirti più vicino a Dio e allo Spirito Santo. Aprila a caso e lascia che sia lo Spirito di Dio a guidarti verso il giusto passaggio, se non riesci a leggerla completamente.
  4. 4
    Parla con il tuo pastore o il tuo prete. Fissa un appuntamento per una lunga chiacchierata con il tuo parroco, il tuo pastore o la tua guida spirituale. Ti possono aiutare in alcuni passaggi, ti possono guidare nella preghiera o aiutarti a trovare la mano di Dio fra i problemi della tua vita. Ricorda, anche se non è necessario seguire le loro parole alla lettera, le guide spirituali sono lì per aiutarti e possono essere molto utili quando ti senti solo e confuso.
  5. 5
    Passa del tempo con altri Cristiani. Puoi trovare dei gruppi a scuola, in chiesa o solo uscendo con altri cristiani che conosci. Pregate insieme e parlate delle vostre difficoltà, questo sarà di grande aiuto per accogliere lo Spirito Santo nelle vostre vite!

Parte 4
Lasciarsi Guidare da Dio

  1. 1
    Sottometti la tua volontà a Dio. Se dai per scontato che conosci tutto e che sai come vanno le cose, ti allontani da Dio e dai segnali che ti sta inviando. Forse stai pregando per incontrare un buon uomo da sposare, ma stai del tutto ignorando quel nuovo ragazzo in ufficio perché non è come vorresti. In ogni caso, smetti di cercare di controllare tutto, fai un passo indietro e guarda la tua vita. Accetta la vita come viene e apprezzala per quello che è.
  2. 2
    Ascolta la Sua Parola. Dio ti manda dei segnali, quando desidera che tu prenda una certa strada. Più entri in contatto con lo Spirito Santo, più gli permetti di entrare in te, e più facile sarà uscire da certe situazioni abbastanza da accorgerti di ciò he Dio sta cercando di dirti.
  3. 3
    Giudica il bene e il male da solo. La gente cercherà sempre di dirti che cosa è giusto o sbagliato, a casa, a scuola, in chiesa e mentre guardi la TV. Quando hai tanti messaggi che si mischiano fra loro, ricordati di fare riferimento alla tua bussola morale. Non considerare solo le informazioni che gli altri ti hanno dato, ma ascolta anche quella parte della tua anima dove Dio ti dice ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.
    • Se non sei d’accordo con alcune cose che dicono i capi spirituali o altri fedeli (ed esempio l’omosessualità è un male e gli animali si sono evoluti senza aiuto), guarda dentro di te e decidi ciò che è vero.
    • Può essere difficile da attuare, ma hai bisogno di fare molte ricerche e di pregare su un argomento, prima di giungere ad una conclusione, ma va bene. La verità è difficile da ottenere, ma è una dolce ricompensa, e ti sentirai meglio nella tua relazione con lo Spirito Santo.
  4. 4
    Lavora per il bene. Ti sentirai pieno dello Spirito Santo quando uscirai e compirai il bene. Dio e Gesù sono felici quando cerchi di rendere il mondo un posto migliore e porti speranza e salvezza. Puoi essere un volontario in modo eclatante o con piccoli gesti, puoi fare di tutto, dall’andare in missione a costruire case per i poveri o solo donare cibo alla Caritas della tua zona. Fai quello che senti giusto.
    • Ricorda che a volte è più facile avvicinare la gente a Gesù mostrando loro l’amore di Dio, piuttosto che parlargliene. L’evangelizzazione non è sempre la strada migliore!
    • Dio è dalla parte dei malati, dei poveri e degli oppressi. Trova le persone che sono davvero in questa situazione e aiutale, avvicinati a Cristo.
  5. 5
    Ama il prossimo tuo. Gesù ci ha insegnato che la cosa più importante, dopo l’amore per Dio, è amare il prossimo. Se davvero vuoi essere pieno dello Spirito Santo quando lodi il Signore e conduci la vita di tutti i giorni, assicurati di comportarti da vero Cristiano e ama il tuo prossimo. Non giudicarlo, sarà Dio a farlo e nessun altro. Aiutalo e confortalo.
  6. 6
    Avvicina gli altri a Cristo. Se puoi, conduci le altre persone verso l’amore di Cristo. Non farlo perché vuoi guadagnare punti agli occhi di Dio. Non funziona così. Aiuta gli altri ad avvicinarsi a Dio perché questo migliorerà le loro vite. Saranno più felici e sani e prenderanno decisioni migliori rispetto a quanto hanno fatto finora.
    • Puoi parlare loro della fede Cristiana e della saggezza del Cristo, o anche portarli a pregare con te, in questo modo vedranno con i loro occhi.
    • Non spingere mai nessuno verso Cristo e non fare sentire nessuno inferiore perché non crede. Questo allontana solo le persone.

Consigli

  • Struttura una disciplina giornaliera o anche più frequente per la preghiera e per rinnovare la tua condizione di sottomesso a Cristo. Non lasciare che la pienezza dello Spirito Santo sia una esperienza che "hai avuto" ma nella quale non hai vissuto.

Avvertenze

  • L’umiltà è una virtù essenziale per una spiritualità vera. Le persone arroganti per quanto riguarda la loro "spiritualità" non sono piene dello Spirito Santo. Le persone che manipolano te e gli altri per ottenere dei preconcetti sulla pienezza dello Spirito Santo stanno sbagliando in merito agli insegnamenti della Bibbia. Evita i loro insegnamenti e prega affinché conoscano la verità.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Religione

In altre lingue:

English: Be Filled with the Holy Spirit, Español: estar lleno del espíritu santo, Français: être rempli du Saint‐Esprit, 中文: 被圣灵充满, Deutsch: Vom Heiligen Geist erfüllt sein, Русский: быть наполненным Святым Духом, Português: Estar Cheio do Espírito Santo, Bahasa Indonesia: Menjalani Hidup yang Penuh dengan Roh Kudus

Questa pagina è stata letta 7 257 volte.
Hai trovato utile questo articolo?