Come Essere Produttivo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Essere OrganizzatiRimani ConcentratoPrenditi Cura di Te

Ci siamo passati tutti: pur avendo un sacco di cose da fare, ci lasciamo distrarre, annaspando, rimandando, come incapaci di portare a termine le cose. Sei stufo di gettare all'aria tempo prezioso? In questo caso è giunto il momento di imparare ad essere produttivo!

1
Essere Organizzati

  1. 1
    Fai una lista delle cose da fare. Annota ogni compito che vuoi portare a termine entro la giornata o entro la settimana, oppure tieni una lista aggiornata riguardo a ciò che deve essere fatto. Le liste delle cose da fare sono dei comprovati strumenti di produttività, se usate nel modo corretto.
    • Riguardo ai tuoi impegni sii il più concreto, specifico e ragionevole possibile. Per esempio, non limitarti a scrivere "pulire la casa." Prova con "riordinare il soggiorno," "aspirare i tappeti" o "portare fuori la spazzatura" — dei piccoli compiti precisi sono più efficaci.
    • Non lasciarti intimidire o distrarre dalla tua lista delle cose da fare. Se trascorri tutto il tuo tempo pensando a cosa dover elencare nella lista, potrai essere altrettanto inefficiente. Prova a creare la tua lista in un unico momento e evita di aggiungere nuovi aggiornamenti durante l'arco della giornata a meno che non sia davvero necessario.
  2. 2
    Prepara un piano. Scopri quali delle cose presenti sulla lista potrai ragionevolmente portare a termine, e decidi in che ordine farlo. Se possibile, prepara un programma giornaliero che includa orari precisi per ogni impegno, oltre a prevedere intervalli programmati per il pranzo e per eventuali pause.
    • Sii consapevole che alcuni compiti potrebbero richiedere più o meno tempo del previsto. Non lasciarti turbare se ciò dovesse accadere, e non permettere che tutti i tuoi programmi ne risentano. Se qualcosa non si svolge come pianificato, fai del tuo meglio per correggere la tua agenda e prosegui con i tuoi piani.
  3. 3
    Datti delle priorità. Semplicemente hai troppe cose da fare per riuscire a farle nel tempo a tua disposizione? Decidi quali sono le cose più importanti e dedicatici. Forse sognavi di riuscire ad accontentare sia il tuo commercialista che il tuo cane che ha bisogno di un bagno, ma uno dei due dovrà necessariamente attendere. Cercare di fare troppe cose alla volta è un modo perfetto per sentirsi sopraffatti e divenire improduttivi.
    • Se ci sono delle attività che hai pianificato da lungo tempo e che non hai mai il tempo di fare, non lasciare che ti tormentino per sempre. Datti delle scadenze temporali o dedica un'intera giornata a portarle a termine. In alternativa decidi che puoi anche fare a meno di farle.
  4. 4
    Datti degli obiettivi. Sia che si tratti di fare le pulizie, studiare o lavorare, datti degli obiettivi ambiziosi ma ragionevoli riguardo a quanto porterai a termine in una giornata. Non fermarti fino a quando non avrai raggiunto il traguardo prefissato. Prova ad essere positivo riguardo ai tuoi obiettivi e non permettere che ti intimidiscano. Sappi che puoi farcela se rimani concentrato.
    • Valuta l'ipotesi di darti delle ricompense o delle punizioni riguardo ai tuoi obiettivi. Promettiti di premiarti con qualcosa che desideri in caso di successo. Minacciati con una conseguenza sgradita, come donare dei soldi per una causa che non condividi. Se possibile consegna la responsabilità del premio e della ricompensa ad un amico impassibile che non si lasci tentare dai tuoi ripensamenti.
  5. 5
    Sii consapevole della tua efficacia. Sul momento, non lasciarti sopraffare dal pensiero di quanto produttivo o improduttivo tu sia, a lavoro terminato rifletti sulla tua capacità di rimanere concentrato e fedele ai tuoi piani. Valuta anche l'efficacia della tua agenda. Prendi nota dei problemi inaspettati o delle interruzioni all'andamento del lavoro e pensa a quali miglioramenti poter apportare in futuro.
    • Considera di tenere un diario quotidiano per annotare successi e fallimenti.
  6. 6
    Organizza i tuoi strumenti e il tuo materiale. Niente potrà rallentarti quanto non riuscire a trovare un documento o un oggetto essenziale, o dover eseguire una ricerca tra decine di email per scoprire l'orario dell'appuntamento. Crea un valido sistema di catalogazione dei documenti, registra tutti i tuoi appuntamenti e organizza gli strumenti con attenzione.

2
Rimani Concentrato

  1. 1
    Rimuovi le distrazioni. Viviamo in un mondo colmo di opportunità per stimolarci e distrarci. Dalla TV ai blog alle chat istantanee, per non parlare di amici, famigliari e animali da compagnia; è così semplice passare solo un minuto facendo questo e solo un altro facendo altro per poi ritrovarsi completamente improduttivi a fine giornata. Non lasciare che accada! Rimani concentrato sul traguardo e rimuovi ogni possibile distrazione ed opportunità di distrazione.
    • Chiudi i siti web di email e social network. Rimuovi il suono dai tuoi dispositivi per evitare che interrompano il tuo lavoro. Se necessario, pianifica qualche minuto al giorno per controllare la posta in arrivo e per rispondere alle questioni importanti. Dopodiché chiudi la posta per non abbassare il tuo livello di produttività.
    • Usa le opzioni del browser per bloccare i siti "perdita di tempo". Internet è pieno di immagini, video ed articoli capaci di divorare con il loro interesse le nostre giornate. Agisci con saggezza e installa delle estensioni del browser come StayFocusd, Leechblock o Nanny, limiteranno il tempo trascorso distraendoti su siti di svago o ti impediranno di accedervi in alcuni momenti della giornata. Fai tutto ciò che è in tuo potere per resistere alla tentazione di controllare le notizie, sfogliare le pagine del tuo blog preferito o guardare video di gatti spiritosi.
    • Spegni il telefono. Non rispondere alle chiamate, non controllare gli sms in arrivo, non fare niente. Non tenere il telefono a portata di mano. Se si tratta di una cosa importante, chiunque ti stia cercando lascerà un messaggio. Se sei preoccupato per le emergenze dedica un solo minuto ogni ora per controllare la presenza di chiamate in arrivo.
    • Raccomanda ad amici e parenti di non interromperti. Tieni i tuoi animali fuori dalla stanza se sai che potrebbero distrarti.
    • Spegni la TV e la radio. In base alla natura del tuo compito, un leggero sottofondo musicale, specie se privo di testo, potrebbe essere permesso, anche se normalmente i suoni riducono la produttività durante qualsiasi attività che richieda concentrazione mentale.
  2. 2
    Affronta una cosa alla volta. Pensare che il multitasking possa rendere più produttivi è un malinteso comune. La verità è che noi possiamo fare solo una cosa alla volta, e quando cerchiamo di farne di più non facciamo che saltare avanti e indietro da un progetto all'altro. Ogni volta sposti l'interruttore, perdi tempo e concentrazione. Per essere veramente produttivo, esegui un unico compito e lavoraci su fino a completarlo, poi passa a qualcos'altro.
  3. 3
    Tieni in ordine la tua casa o la tua postazione di lavoro. Sì, ripulirla con costanza richiede tempo e sforzi, ma un gran caos può essere dispersivo, portandoti a perdere una quantità di produttività ancora maggiore. Tieni la tua scrivania, la tua casa o la tua area di lavoro pulita ed organizzata, priva di rifiuti e con un quantitativo di oggetti minimo per non disperdere la tua attenzione.

3
Prenditi Cura di Te

  1. 1
    Vai a letto presto e dormi a sufficienza. Essere stanco o privo di sonno ti renderà più facilmente distraibile e meno produttivo.
  2. 2
    Imposta la sveglia e alzati non appena la senti suonare. Non utilizzare la funzione snooze più e più volte finendo per fare tardi. Dormire più del previsto anche per pochi minuti può rovinare i tuoi piani e farti sentire giù di corda per l'intera giornata.
  3. 3
    Mangia in modo sano. Inizialmente potresti anche non notarlo, ma se non ti nutri correttamente presto ti sentirai distratto, stressato e sbadato. Farai degli errori e dovrai eseguire nuovamente il tuo lavoro. Assicurati di avere il giusto tempo a disposizione per mangiare dei pasti sani e completi.
    • Evita gli alimenti pesanti che ti farebbero sentire impigrito ed incline a fare un sonnellino. La digestione richiede energia, e processare un pasto grasso ed abbondante toglierà vigore alla tua forza e alla tua concentrazione.
  4. 4
    Fai delle pause. Non ti logorare e non forzarti a rimanere davanti allo schermo fino a diventare uno zombie. Ogni 15 minuti circa fai una pausa di 30 secondi per rilassare i muscoli e riposare gli occhi per un momento. Ogni paio d'ore dedica cinque minuti a qualche esercizio fisico, ad uno spuntino e a ricaricarti di nuova energia.

Consigli

  • Datti delle priorità. Se un impegno è più importante di un altro, eseguilo per primo! Ti aiuterà a portare a termine i compiti più difficili prima di quelli più semplici.
  • Se hai molto da fare, rendi una giornata in cui non hai programmi una giornata molto produttiva!

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Personalità

In altre lingue:

English: Be Productive, Português: Ser Produtivo, Español: ser más productivo, Français: être productif, Русский: работать продуктивно, Deutsch: Produktiv sein, 中文: 高效工作, Nederlands: Productief blijven, Bahasa Indonesia: Menjadi Produktif, Čeština: Jak být produktivní, العربية: زيادة انتاجيتك, 한국어: 생산적인 활동 하는 법, Tiếng Việt: Làm việc Hiệu quả, ไทย: เพิ่มไฟในการทำงาน

Questa pagina è stata letta 13 867 volte.
Hai trovato utile questo articolo?