Scarica PDF Scarica PDF

Molti ragazzi hanno difficoltà a sentirsi a proprio agio in compagnia delle ragazze, ma questo non significa che sei destinato a restare solo per tutta la vita. La timidezza genera una riluttanza verso le interazioni sociali, per la paura di sentirsi in imbarazzo. Per superare questo problema, devi concentrare la tua attenzione e le tue energie verso l'esterno quando parli con una ragazza. Se ti impegnerai a tenere la timidezza sotto controllo e a sviluppare l'autostima, diventerai l'anima della festa.[1]

Parte 1 di 3:
Superare la Timidezza

  1. 1
    Impara che cosa significa essere timidi. Le caratteristiche della timidezza possono manifestarsi in vari modi, in base alle circostanze e all'individualità di ognuno di noi. Conoscere le situazioni che ti portano a sentirti timido ti aiuterà ad affrontare i sintomi di quella sensazione, quando si presentano: [2]
    • Esitare a parlare nelle situazioni sociali;
    • Borbottare o parlare a voce bassa;
    • Evitare le situazioni sociali;
    • Parlare troppo a causa del nervosismo.
  2. 2
    Identifica quali situazioni ti fanno sentire timido. Accettare che quasi tutti provano timidezza in alcune occasioni può aiutarti a superare questa emozione. In certe circostanze, è normale sentirsi nervosi. Quando hai la possibilità di prepararti mentalmente per affrontare una determinata situazione, è meno probabile che tu sia agitato o timido, perché saprai già cosa aspettarti. Pianifica in anticipo e sarai pronto ad affrontare tutte le sfide, che non saranno più un salto nel vuoto. [3]
  3. 3
    Cambia mentalità. Quando si ha sempre un approccio pessimistico, è difficilissimo sentirsi sicuri di sé. Anche se non corrisponde alla verità, ripetendo nella mente frasi come "Sono una frana nelle situazioni sociali" o "Non piacerò mai a nessuno, sono troppo strano", arriverai a convincerti di non meritare le attenzioni di una ragazza. Cerca invece di ripetere un mantra che accresca la tua autostima, per esempio: [4]
    • "Sono fantastico!";
    • "Mi piace parlare con tutti!";
    • "Oggi conoscerò persone nuove.".
  4. 4
    Evita di analizzare in modo troppo approfondito quello che dicono gli altri. In molti casi, la timidezza è il risultato delle nostre percezioni.[5] Le persone ritengono di essere viste in un certo modo e trasformano quel pregiudizio in realtà, anche se nessuno la pensa veramente così. Fidati di quello che ti viene detto e non preoccuparti di quello che possono credere gli altri.
  5. 5
    Focalizza l'attenzione sulle persone con cui interagisci. Invece di concentrare la conversazione su di te, parla degli altri. Evita di iniziare le frasi in prima persona e discuti degli interessi del tuo interlocutore. Se non penserai a te stesso, ti capiterà più raramente di sentirti timido! [6]
  6. 6
    Divertiti! Quando si è felici e ci si diverte, è molto meno probabile sentirsi timidi. Concediti quindi un po' di allegria e non avere timore di rilassarti.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Diventare Più Sicuri di Sé

  1. 1
    Vestiti per fare colpo. È importante che gli abiti che indossi e il tuo stile ti facciano sentire bene, in modo da apparire al meglio. Non ha importanza quello che porti, purché ti piaccia. Non esiste uno stile che trasmette sicurezza, ma se sei convinto di stare bene, anche gli altri lo penseranno![7]
  2. 2
    Approfondisci gli argomenti che ti appassionano. Essere in grado di discutere nel dettaglio su un tema particolare, ti darà la sicurezza per iniziare una conversazione con molte persone diverse. Non limitarti a leggere solo i titoli delle notizie, così riuscirai a parlare dei dettagli con vari gruppi di persone. [8]
  3. 3
    Guarda negli occhi la persona con cui parli. La comunicazione non dipende solamente dalle parole. In alcuni casi, quello che diciamo è meno importante di come ci esprimiamo. Assicurati di far capire alle persone con cui interagisci che tieni a loro, mantenendo il contatto visivo durante la conversazione. [9]
  4. 4
    Poniti obiettivi facili da raggiungere e completali. Inizia cercando di salutare una ragazza con cui vorresti parlare. Apri la strada per conversazioni future con piccoli gesti. Non aspettarti di diventare il migliore amico della ragazza più popolare della scuola se non le hai mai parlato prima d'ora. Devi acquisire fiducia in te stesso, presentandoti a molte persone, in modo da sentirti a tuo agio quando parli con le ragazze.[10]
  5. 5
    Esercitati a parlare allo specchio. Osserva le tue espressioni facciali e pensa che reazioni avresti in una particolare conversazione. Sapere che cosa diresti in determinate situazioni, può aiutarti a sostenere delle ottime conversazioni. Un semplice sorriso rivolto a te stesso ogni mattina può fare molto per la tua autostima!
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Utilizzare la Timidezza a Proprio Vantaggio

  1. 1
    Sii sincero in merito alla tua timidezza. Quando ti presenti a una ragazza, falle sapere che cerchi di superare questo tuo limite. Molte donne trovano estremamente attraenti i ragazzi timidi, quindi trasforma questo tratto della tua personalità in un'opportunità di approccio, anziché in un ostacolo.[11] Prova una di queste frasi per rompere il ghiaccio:
    • "C'è così tanta gente qui, è difficile trovare qualcuno con cui parlare perché sono piuttosto timido";
    • "Posso sedermi con te, sono timido e ho bisogno di un posto tranquillo dove rilassarmi";
    • "Sono una frana a conoscere persone nuove, possiamo fare finta di conoscerci, così mi sentirò meno in imbarazzo?".
  2. 2
    Scherza sulla tua timidezza. Quando parli con qualcuno, sfrutta le tue emozioni per fare dell'autoironia.[12]
    • "Essere timido mi fa sempre sentire piccolo. Ti sembro così?";
    • "Ti racconterei una barzelletta, ma sono troppo timido e sbaglio sempre la battuta finale";
    • "Se non fossi così timido, sarebbe molto più facile capire cosa ti piace".
  3. 3
    Chiedi aiuto a un amico. In alcuni casi, è molto più facile approcciare una ragazza con un amico a farti da spalla. Chiedigli di darti una mano a iniziare le conversazioni e di presentarti alle persone che non conosci.
  4. 4
    Vivi il presente. Evita di preoccuparti di quello che accadrà nel futuro della conversazione; concentrati solo sul presente. Se focalizzerai la tua attenzione sull'argomento di discussione ed eviterai di pianificare i passi successivi, il dialogo scorrerà in modo più naturale. [13]
    Pubblicità

Consigli

  • Mantieni una mentalità positiva e ti sentirai più sicuro di te.
  • Concentra tutta la tua attenzione sulla persona con cui stai parlando, in modo da non lasciarti distrarre dai tuoi potenziali comportamenti goffi.
  • Non avere fretta e non cercare di cambiare da un giorno all'altro.
  • Sii te stesso e non preoccuparti di quello che pensano gli altri.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Joshua Pompey
Co-redatto da:
Esperto in Relazioni
Questo articolo è stato co-redatto da Joshua Pompey. Joshua Pompey è un esperto di relazioni che da oltre 10 anni aiuta le persone a navigare nel mondo degli incontri online. Gestisce la propria attività di consulenza relazionale dal 2009 con un tasso di successo che supera il 99%. Il suo lavoro è stato presentato su CNBC, Good Morning America, Wired e Refinery29 ed è stato definito il miglior "online dater" del mondo. Questo articolo è stato visualizzato 5 541 volte
Categorie: Interazioni Sociali
Questa pagina è stata letta 5 541 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità