Quando non si è in una relazione sentimentale, spesso si ha l'impressione di essere circondati da coppie felici, soprattutto quando si raggiungono i 30 anni. Ma essere single non è una cosa negativa – anzi, ha molti vantaggi! Puoi sperimentare la libertà in un momento della tua vita in cui sai cosa vuoi. Inoltre, puoi concentrarti su di te e sulle cose che hai sempre voluto fare, ma per le quali non hai mai avuto tempo. È del tutto possibile apprezzare la vita da single per come è.

Ecco 10 consigli su come godersi l'essere trentenni e single!

1
Approfitta della tua libertà.

  1. Puoi restare fuori finché vuoi senza dover avvertire nessuno. Se hai deciso di prenderti un giorno di vacanza per andare al mare, puoi farlo senza problemi! Chi ha un partner deve pensare anche agli impegni dell'altro, ma tu puoi fare tutto quello che vuoi, quando vuoi. Approfittane![1]
    • Tieni presente, però, che è comunque una buona idea dire ad almeno una persona dove vai, soprattutto se parti per conto tuo. Invia un messaggio ai tuoi genitori o a un amico prima di andare in campeggio nei boschi per il fine settimana, giusto per sicurezza.
    Pubblicità

2
Vivi la casa a modo tuo.

  1. Puoi tenerla in ordine o in disordine quanto vuoi. Se detesti vedere una pila di piatti sporchi nel lavandino, organizzati in modo da lavarli subito; se invece un po' di disordine non ti dà alcun fastidio, puoi tranquillamente rimandare le pulizie. Sta a te decidere come arredare e gestire il posto in cui vivi.[2]
    • Inoltre, quando si è single di solito si può vivere in una casa piccola, che è quindi facile da pulire!

3
Goditi il tuo tempo libero.

  1. Concediti cene, uscite e avventure. C'è un nuovo ristorante che vuoi assolutamente provare? Prenota un tavolo! Muori dalla voglia di vedere un film appena uscito al cinema? Vai a vederlo! Puoi fare quello che vuoi, quando vuoi.[3]
    • Un altro vantaggio dell'essere single è che non devi fare compromessi con nessuno. Se non ti va la pizza, non devi mangiarla; se preferisci i film d'azione, nessuno ti costringerà a guardare una commedia romantica.
    Pubblicità

4
Concentrati sulla tua carriera.

  1. Fai del tuo meglio per avanzare lavorativamente. Non devi per forza diventare uno stacanovista, ma puoi comunque approfittare del fatto che non c'è nessuno a lamentarsi se torni a casa tardi. Partecipa a dei seminari, segui dei corsi e impegnati al massimo nel tuo campo per realizzarti appieno a livello professionale.[4]
    • Se non ti piace il settore in cui lavori attualmente, cambialo! Non è mai troppo tardi per tornare a studiare e formarsi per intraprendere una nuova carriera.

5
Prenditi del tempo per viaggiare.

  1. Spendi i tuoi soldi in escursioni e viaggi. Se hai sempre sognato di andare all'estero ma non ne hai mai avuta l'occasione, compra un biglietto aereo! Puoi invitare degli amici a venire con te o partire per conto tuo. Viaggiare da soli ha dei vantaggi: puoi fare quello che vuoi, quando vuoi, in base ai tuoi ritmi.[5]
    • Se non te la senti di andare all'estero, scegli una meta più vicina; potresti fare un bel viaggio in macchina.
    Pubblicità

6
Prova un nuovo hobby.

  1. Pensa a un'attività che ti ha sempre attirato. Magari puoi fare un tentativo con il pattinaggio, la pallacanestro o un altro sport. Oppure potresti comprare un drone e divertirti a farlo volare nel parco. Sfrutta il tuo tempo libero per imparare qualcosa di nuovo o provare un'attività divertente che non hai mai avuto l'opportunità di fare.
    • Potresti iscriverti a un club o partecipare a un gruppo di hobbisti per incontrare altre persone che condividono i tuoi stessi interessi.

7
Aiuta la comunità.

  1. Fai volontariato presso un ospedale o un rifugio per animali. Dedica parte del tuo tempo libero ad aiutare i membri più sfortunati della tua comunità. Ti farà sentire utile e persino più felice nella tua vita quotidiana.[6]
    • Se hai spazio, puoi anche prendere in affidamento degli animali abbandonati finché non viene loro trovata una casa.
    Pubblicità

8
Coltiva le tue amicizie.

  1. Non hai bisogno di un partner per godere di buona compagnia! Rafforza le amicizie che hai già e conosci nuove persone per arricchire la tua vita sociale. Passa del tempo con i tuoi amici, a cena fuori o durante il weekend, e continua a sviluppare relazioni solide con le persone a te care.[7]
    • Concentrarti sui tuoi amici può distrarti dal desiderio di avere una relazione sentimentale. È più difficile sentirsi soli quando si è in compagnia di persone a cui si vuole bene.
    • Se non hai figli ma alcuni tuoi amici li hanno, puoi offrirti di fare da babysitter all'occorrenza. Sarebbe un buon modo per trascorrere del tempo con dei bambini pur non avendone di tuoi.

9
Dormi molto e bene.

  1. Degli studi hanno dimostrato che i single dormono meglio rispetto a chi vive con un partner. Acquista un bel letto comodo, con la quantità di cuscini che preferisci. Puoi dormire su un lato, in diagonale, nel mezzo, come ti pare e piace. Sfrutta il vantaggio di avere il letto tutto per te, finché puoi![8]
    • Un altro privilegio della vita da single è che puoi andare a dormire quando vuoi: nessuna discussione sull'andare a letto troppo presto o lo svegliarsi troppo tardi!
    Pubblicità

10
Fai attività fisica.

  1. Ti aiuterà a rimanere in salute e di buon umore. Gli studi dimostrano che le persone single tendono a mantenersi più in forma rispetto a chi è sposato. Usa il tuo tempo libero per allenarti in palestra, andare a correre o fare qualche vasca in piscina. Il fisico ti ringrazierà![9]
    • Prova a unirti a un gruppo di escursionisti per fare un po' di moto nella natura.

Consigli

  • Non permettere agli altri di farti pressioni riguardo alla tua vita sentimentale: non devi avere nessuna fretta di trovare un partner, soprattutto se stai bene per conto tuo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Simulare un SucchiottoSimulare un Succhiotto
Evitare di InnamorarsiEvitare di Innamorarsi
Affrontare lo Stare da SoliAffrontare lo Stare da Soli
Vivere Felicemente da SoliVivere Felicemente da Soli
Essere Felici anche Quando si è SoliEssere Felici anche Quando si è Soli
Apprezzare lo Stare da SoliApprezzare lo Stare da Soli
Affrontare la SolitudineAffrontare la Solitudine
Essere Single e Felice
Riprendersi da una Delusione SentimentaleRiprendersi da una Delusione Sentimentale
Godersi la Vita da SingleGodersi la Vita da Single
Essere Single e non Sentirsi SoliEssere Single e non Sentirsi Soli
Sopravvivere Senza una Fidanzata o un FidanzatoSopravvivere Senza una Fidanzata o un Fidanzato
Essere di Nuovo SingleEssere di Nuovo Single
Affrontare il Fatto di Essere Solo Durante la NotteAffrontare il Fatto di Essere Solo Durante la Notte
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Kelli Miller, LCSW, MSW
Co-redatto da:
Psicoterapeuta
Questo articolo è stato co-redatto da Kelli Miller, LCSW, MSW. Kelli Miller è una psicoterapeuta, scrittrice e conduttrice TV/radio che vive nella zona di Los Angeles. Gestisce attualmente uno studio privato ed è specializzata in miglioramento delle relazioni familiari e di coppia, depressione, ansia, sessualità, genitorialità e altro. Si occupa anche della facilitazione dei gruppi presso The Villa Treatment Center, un centro di trattamento della dipendenza da alcool e droghe. Come scrittrice, ha ricevuto il premio "Next Generation Indie Book Award" per il libro "Thriving with ADHD: A Workbook for Kids" e ha anche scritto "Professor Kelli's Guide to Finding a Husband ". Ha condotto il programma "The Dr. Debra and Therapist Kelli Show" su LA Talk Radio. Per conoscere meglio Kelli e il suo lavoro, è anche possibile seguirla su Instagram (@kellimillertherapy). Si è laureata in Servizio Sociale alla University of Pennsylvania e in Sociologia/Salute alla University of Florida.
Categorie: Vita da Single
Questa pagina è stata letta 740 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità