Come Essere Socievole

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Fare ConversazioneCostruire Relazioni SocialiRendere le Relazioni Durature

La socievolezza può aiutare a costruire legami significativi, a uscire dal guscio e a sentirsi meno isolati. Non è necessario nemmeno essere così carismatici per parlare con la gente. Tutto ciò che occorre è avere un po' di spontaneità, fiducia e qualche capacità basilare per fare conversazione. Una volta che sarai a tuo agio in mezzo alla gente, potrai organizzare qualcosa insieme con gli altri e trascorrere più tempo a socializzare. Se vuoi sapere come si fa a diventare una persona socievole, continua a leggere dal primo passaggio e sarai sulla buona strada.

Parte 1
Fare Conversazione

  1. 1
    Lascia andare la paura del rifiuto. Uno dei motivi per cui le persone tendono a essere chiuse è che hanno paura di sentirsi rifiutate quando fanno lo sforzo di uscire con gli altri. Certo, è un'eventualità che può accadere, e tutti abbiamo avuto l'impulso di chiacchierare con qualcuno per poi scoprire che si trattava di una persona così scortese che ha girato le spalle. Tuttavia, non lasciare che questa paura ti impedisca di salutare le persone, di invitarle a uscire con te o di fare due chiacchiere con qualcuno che non conosci molto bene. La questione è che la maggior parte delle persone è piuttosto gentile quando dai loro la possibilità; quanto a chi non si dimostra cordiale davanti ai tuoi tentativi di fare conversazione, non vale la pena di considerarlo in nessun caso.
    • Anche se può sembrare banale, non saprai mai finché non tenti. Se provi a uscire con qualcuno che si rifiuta, allora non sei messo peggio di prima. Tuttavia, se c'è qualcuno che vuole uscire con te, allora sei sulla strada per guadagnare un amico. Esistono molti più vantaggi che svantaggi quando cerchi di uscire con qualcuno, quindi che male c'è a provare?
    • Tutti riceviamo un rifiuto nella vita. Se ti capita di tanto in tanto, dovrai solo prenderlo come una lezione utile per maturare e sviluppare un po' di insensibilità; la vita è fatta anche di rifiuti, perciò reagisci invece di evitarli.
    • Basta fare un respiro profondo, rilassarti e ricordare a te stesso che il peggio che può accadere, quando cerchi di essere socievole, è che la persona non avrà voglia di ricambiare la tua socievolezza. È davvero una tragedia? Può sembrarti che sia così, ma nello schema generale delle cose un rifiuto da parte di qualcuno costituirà solo un piccolo imprevisto.
  2. 2
    Dimostra apertura con il linguaggio del corpo. Un modo semplice per essere più socievoli è apparire aperti alle persone con cui potresti interagire. Se ti alzi in piedi tenendo una postura aperta e le mani lungo i fianchi, invece di stare curvo, e stabilisci un contatto visivo con le persone quando ti parlano, allora risulterai molto più aperto di quanto saresti se ti incurvassi o se fossi totalmente assorbito dal cellulare o intento a giocherellare con l'orlo del maglione. Se trasmetti positività dallo sguardo e assumi un atteggiamento disponibile, allora la gente sarà molto più propensa a parlare con te e a pensare che desideri parlare con gli altri.
    • Potresti avere un linguaggio del corpo chiuso senza nemmeno saperlo. Se sei timido, allora è naturale per te ritirarti nel tuo guscio, tenendo lontana la gente. Cerca di aprire pian piano il corpo, stando di fronte alle persone, invece di allontanarti da loro, e mostrati desideroso di parlare con la gente invece di apparire come se volessi essere lasciato in pace.
    • Qualche sorriso in più può avere un enorme effetto. Se le persone avvertono che sei cordiale, saranno molto più propense a farti domande o a intavolare una conversazione con te.
  3. 3
    Chiacchiera un po'. Non hai nulla da perdere. Potresti sentirti quasi allergico a parlare con la gente del tempo o delle squadre di calcio preferite, ma è un modo per cominciare a sviluppare un legame più serio e conoscere le persone in modo più approfondito. Anche se puoi entrare direttamente in una discussione sull'esistenza di Dio o parlare del rapporto complicato che hai con tua madre, dovresti prima saper fare conversazione a un livello più superficiale per poter arrivare a uno più profondo. Non pensare di essere al di sopra delle conversazioni spicciole o che non hai tempo per farle; invece, considerale come un modo di procedere per conoscere veramente la gente. Ecco alcune indicazioni per fare quattro chiacchiere:
    • Certo, forse parlare del tempo non è la cosa più eccitante del mondo. Ma puoi utilizzarlo per introdurre argomenti più interessanti. Ad esempio, se qualcuno si lamenta di come la pioggia ha tenuto tutti imprigionati in casa durante il fine settimana, potresti chiedergli se ha avuto il tempo di guardare qualcosa di bello in TV; usa la pioggia, in questo caso, come una scusa per parlare del film o del programma televisivo che preferisci.
    • Se una persona indossa un accessorio particolare, puoi farle qualche complimento e vedere se c'è una storia dietro. Forse arriverai a discutere di come sua nonna glielo diede o di come acquistò quella collana in vetro di Murano, nello stesso posto in cui muori dalla voglia di andare
    • Quando chiacchieri, evita di fare domande con risposte sì/no che rischiano di tagliare la conversazione. Piuttosto, rivolgi domande che hanno bisogno di risposte più lunghe. Invece di chiedere "Hai fatto qualcosa di divertente in questo fine settimana?", prova a dire "Che cosa hai fatto nel fine settimana?" in modo da dare al tuo interlocutore più spazio per parlare.
    • Evita di porre domande troppo personali in un primo momento. Resta su argomenti leggeri, come gli hobby, lo sport, la musica o gli animali domestici, e aspetta che l'altra persona si apra un po'.
  4. 4
    Sii interessato, non interessante. Forse ritieni che il modo migliore per essere socievoli è far pensare alla gente che sei una persona fantastica con cui trascorrere più tempo. Beh, questo certamente non guasta, ma la questione è che le persone sono molto più propense a socializzare con chi è interessato a loro, piuttosto che con chi è interessante in generale. Anche se puoi senz'altro rivelare qualche informazione su di te, un modo per socializzare con maggiore successo è far vedere un vero interesse per gli altri, facendo domande e mostrando che sei interessato a quello che fanno. Di seguito troverai qualche argomento su cui fare domande:
    • Gruppi musicali, squadre sportive, film o programmi televisivi preferiti
    • Hobby o interessi al di fuori della scuola o del lavoro
    • Posti preferiti dove hanno viaggiato
    • Animali domestici
    • Quanto piace il luogo in cui vivono
    • Come è andato il colloquio/la partita di pallacanestro/il fine settimana
    • Programmi per il fine settimana, l'estate o le festività
  5. 5
    Accogli nuove persone. Le persone che hanno difficoltà a essere socievoli di solito hanno paura, sono diffidenti o semplicemente scettiche riguardo alle nuove conoscenze. Magari pensano che una nuova persona non abbia nulla da offrire e che è meglio restare all'interno di ciò che è familiare. Beh, dovresti pensare che vale certamente la pena conoscere gli altri – e che anche tu sei una persona nuova per qualcuno. Invece di essere scettico di fronte a chi non conosci finché non ti dimostra chi è, immagina che la maggior parte delle persone abbia buone intenzioni e dai loro il beneficio del dubbio. Se guardi gli altri come potenziali amici, invece che come potenziali nemici, sarai sulla buona strada per diventare una persona molto più socievole.
    • Se stai in piedi intorno a un gruppo e vedi qualcuno che non conosci, presentati invece di sorridere goffamente o distogliere lo sguardo. Chiunque resterà colpito dalla tua iniziativa.
    • Se vedi una nuova persona che non conosce nessuno, datti da fare affinché si senta a suo agio. È un atto di gentilezza che non passerà inosservato.
  6. 6
    Impara a interpretare le persone. Un altro modo per essere socievoli quando parli alle persone è imparare a interpretarle, anche se dicono il contrario di quello che sembra. Dovresti diventare un maestro a decodificare il linguaggio del corpo ed essere in grado di capire come una persona si sente solo dalla posizione in piedi o dallo sguardo, quando non parla. Se qualcuno ti dice che va tutto bene, ma vedi che i suoi occhi sono gonfi o che il suo abbigliamento sembra un po' disordinato, allora può darsi che abbia effettivamente bisogno di un aiuto.
    • Per fare conversazione con la gente, è opportuno che tu vada oltre le apparenze, provando a capire ciò che la persona effettivamente sta cercando di dirti. Se sei in un gruppo e una persona indietreggia o si guarda intorno, allora probabilmente sarà annoiata, a disagio e potrebbe avere bisogno di una mano.
    • Se parli con qualcuno che controlla continuamente l'orologio o che sposta il peso da un piede all'altro, forse è in ritardo o una persona ansiosa; dal momento che sembra avere molte cose da fare, è meglio dire che continuerete un'altra volta.

Parte 2
Costruire Relazioni Sociali

  1. 1
    Mettiti in comunicazione con le persone che già conosci. Probabilmente penserai che hai qualche difficoltà a essere socievole, perché non conosci una sola persona con cui vale la pena socializzare o che non c'è nessuno in giro che vorrebbe uscire con te. Ecco dove sbagli! La tua vita è piena di potenziali amici e sta a te frequentarli. Non puoi sapere fin da prima se la ragazza che siede nel banco dietro di te, il tuo compagno di squadra o anche il vicino di casa, alla fine diventerà il tuo migliore amico. Cerca le persone che conosci a malapena e chiedi se vogliono uscire a prendere un caffè o andare in un posto tranquillo. Presto sarai sulla buona strada per fare nuove amicizie.
    • Non essere timido. Chiedere a qualcuno di uscire senza mettere pressioni, per esempio, per prendere un caffè, andare a una conferenza interessante o vedere un film insieme, non è un grosso problema. Non lo stai invitando a una festa di ballo, né gli stai chiedendo di sposarti. Si tratta solo di passare un po' di tempo insieme.
    • Pensa: c'è qualcuno nella tua vita che sembra interessante e che da sempre desideri conoscere un po' meglio? Qual è la cosa peggiore che può accadere se dovessi avvicinarti a questa persona?
  2. 2
    Trova nuovi hobby o interessi. Un altro modo per costruire relazioni sociali con più persone è coltivare un hobby o un interesse nuovo, che sia legato allo studio, al lavoro o al posto in cui vivi. Puoi fare un corso di yoga e stringere amicizia con la persona accanto a te. Puoi unirti a una squadra di pallavolo e diventare amico con i compagni di squadra. Puoi prendere lezioni di pittura e trovare qualcuno che condivide i tuoi stessi interessi. Più ti esponi, più probabilità avrai di entrare a contatto con persone che ti interessano.
    • Se passi più tempo a fare qualcosa a cui tieni, sarai anche più propenso a fare amicizia con le persone intorno a te, perché vorrai condividere i tuoi interessi. Anche se stai solo coltivando la passione per un nuovo hobby, puoi trovare qualcuno con cui condividere quel legame.
    • Trovare nuovi hobby o interessi ti aiuterà anche a diventare più socievole, semplicemente perché prenderai l'abitudine di uscire dalla tua zona di comfort, esponendoti di più, il che è esattamente ciò che devi fare se vuoi diventare una persona socievole.
  3. 3
    Invita più spesso e più persone. Chi è socievole invita sempre gli altri a uscire. Non è necessario organizzare una festa megagalattica per fare inviti a più persone. Non temere di chiedere alla gente di uscire con te e rifletti su quello che potete fare insieme. Basta sorridere, fare l'invito e mettere in chiaro che non è un grosso problema se l'altra persona è troppo occupata per uscire. Ecco alcuni modi per invitare le persone a uscire con te:
    • Chiedi a qualcuno in classe di far parte di un gruppo di studio
    • Invita qualcuno che conosci a lavorare con te in qualche pub
    • Se qualcuno che conosci condivide la tua passione per un certo gruppo musicale o un'attrice, invitalo a un concerto o a vedere un film
    • Chiedi a un collega di uscire con te per pranzo o per un caffè
    • Organizza un happy hour al lavoro
    • Invita qualcuno a guardare insieme un popolare programma televisivo e ordina una pizza
    • Organizza una partita a tennis, calcetto o pallacanestro
    • Chiedi a un amico di aiutarti a interpretare qualche poesia a casa tua o in un bar
  4. 4
    Accetta più inviti. Se ti preoccupa la socievolezza, allora è probabile che tu sia quel tipo di persona che tende a rifiutare gli inviti che riceve. Anche se non dovresti uscire con persone che ti fanno sentire a disagio, è bene che ti sforzi di dare agli altri una possibilità. Se qualcuno ti invita a studiare insieme, a una festa o un happy hour, prova a fare un tentativo, invece di rifiutare istintivamente. Se davvero non ti diverti, puoi sempre andartene – nessuno è costretto a rimanere. Metà del successo nella vita deriva solo dall'essere nel posto giusto al momento giusto.
    • Se accettare un invito ti rende nervoso, perché non sei del tutto sicuro di cosa ti aspetterà, prova a fare qualche domanda per farti un'idea dell'organizzazione, in modo da sentirti più a tuo agio. Se sei invitato a una festa, vedi se qualcun altro che conosci sarà presente. Se sei invitato a un concerto, chiedi com'è il posto. Se avrai un'idea più o meno realistica di cosa ti aspetta, sarai meno nervoso per l'occasione.
  5. 5
    Passa più tempo fuori di casa. Anche se non puoi fiondarti a una festa ogni volta che metti piede fuori casa, sicuramente non avrai la possibilità di essere più socievole se resterai rintanato. Uscendo, potrai intavolare una conversazione o incontrare una nuova persona. Invece di studiare a casa, vai in una caffetteria, dove potresti iniziare a chiacchierare con chi è seduto accanto a te. Uscendo per una tazza di tè o per mangiare qualcosa, avrai mille occasioni di imbatterti in qualcuno che conosci e di sederti insieme con lui per qualche minuto. Più tempo trascorrerai nel mondo, più è probabile che entrerai in contatto con le persone.
    • Uscire tra la gente ti aiuterà a prendere l'abitudine di stare con gli altri. Più tempo passerai in giro con le persone, più ti abituerai a salutare chi incontri, a chiacchierare e diminuire l'ansia sociale che potresti avere.
    • Inoltre, il solo fatto di uscire, prendendo un po' di sole e respirando aria fresca, ti farà sentire meno isolato e più propenso a entrare in contatto con altri. Può essere difficile socializzare quando sei abituato a stare per conto tuo.
  6. 6
    Sii più partecipe nell'ambiente di lavoro o a scuola. Se desideri creare più relazioni sociali, uno dei modi migliori per andare in questa direzione è farsi coinvolgere di più sul luogo di lavoro o a scuola. Se lavori, cerca di essere partecipe nell'organizzazione di happy hour, festeggiamenti per le vacanze, eventi di lavoro o volontariato, campionati di calcetto domenicali, ecc. Se esiste un gruppo organizzativo, unisciti oppure aiuta a gestire un evento per arrivare a conoscere più persone. Per quanto riguarda la scuola, entrare nel consiglio degli studenti o nella squadra di calcio o pallavolo potrebbe essere utile per sentirsi più coinvolti e fare nuove amicizie.
    • Anche se queste cose non ti aiutano a diventare immediatamente il migliore amico di qualcuno, sono utili per imparare a stare a stretto contatto con altre persone, per essere parte di una squadra e avere ogni giorno interazioni sociali con gli altri.
    • Non è necessario aspirare a diventare il rappresentante degli studenti. Partire da poco, magari da qualche gruppo organizzativo all'interno della scuola, può aiutarti a stare tra le persone senza essere sotto i riflettori.
  7. 7
    Evita di costruire tutte le tue relazioni sociali su Internet. Va bene essere parte di una comunità online in cui è veramente significativo scambiare idee con persone che condividono i tuoi interessi. Tuttavia, se sei il tipo di persona che passa ore su Facebook, sulla chat di Google, su Twitter, su altri social media o che interagisce senza effettivamente parlare con nessuno di persona, allora potrebbe essere un problema. Anche se avere qualcuno a cui piace la tua foto o inviare un commento sulla bacheca Facebook di qualcuno può darti qualche gioia momentanea, di certo questo genere di scambi non sostituisce un'interazione significativa con qualcuno in carne e ossa.
    • In realtà, socializzare troppo sui social media rischia di distoglierti dal costruire interazioni reali. Evita di utilizzare i social media come una stampella e trascorri più tempo a parlare con le persone faccia a faccia.
    • Puoi utilizzare Facebook per essere in contatto con le persone, ma assicurati che i messaggi che invii siano finalizzati a vederti di persona con loro; usalo per invitare gli amici a eventi reali e, in generale, fai uno sforzo per incontrarti al di fuori di internet. In caso contrario, non sarà una vera socializzazione, ma stai adottando solo le misure superficiali per sentirti connesso con le persone.

Parte 3
Rendere le Relazioni Durature

  1. 1
    Dai a te stesso il tempo di uscire dal guscio. Anche se costruire relazioni e imparare a impegnarsi in una apprezzabile conversazione è fondamentale, devi anche sapere come andare oltre la superficie e rendere le relazioni effettivamente durature. Il segreto sta nel dedicare tempo a questo aspetto, considerando che anche chi ha un forte carisma tra la gente non riesce sempre a instaurare legami significativi. La cosa importante è dare a te stesso il tempo di aprirti e uscire dal guscio, invece di aspettarti di conquistare cinque nuovi amici al mese. Abbi pazienza con te stesso e le persone che ti circondano e sappi che ci vorrà un po' di tempo per costruire amicizie importanti.
    • Partendo da una semplice conoscenza, potresti organizzare un incontro per un caffè o una pizza e, in seguito, provare a definire quella persona come amico. Dopo alcuni mesi, se comincerete ad aprirvi reciprocamente, abbastanza presto diventerete importanti l'uno per l'altro. Tuttavia, se punti precipitosamente ad avere un legame, la conoscenza potrebbe esaurirsi. Quindi, non avere fretta di stringere vere amicizie.
  2. 2
    Rimani in contatto con le persone. Un altro modo per costruire relazioni sociali significative è rimanere in contatto con le persone che ti interessano. Certo, fare due chiacchiere e andare a qualche festa può essere utile per conoscere gente, ma se vuoi rimanere amico, non puoi sparire dalla faccia della terra. Se rifiuti tre o quattro inviti, allora le persone rinunceranno a proporti altre cose. Se non rispondi al telefono o agli sms, allora i tuoi rapporti si sciuperanno. Tuttavia, se provi a ricontattare i tuoi amici almeno una volta a settimana, a organizzarti in modo da sentirli abitualmente e a far sapere che sono nei tuoi pensieri, allora sarai sulla buona strada per costruire solide relazioni sociali.
    • Anche se non c'è bisogno di essere sempre in giro, non è nemmeno opportuno guadagnarsi la reputazione di persona inaffidabile. Se intendi costruire rapporti veri, allora devi dimostrare che gli altri possono fare affidamento su di te.
  3. 3
    Stabilisci appuntamenti sulla tua agenda. Un altro modo per rendere i tuoi rapporti duraturi è riuscire a riempire la tua agenda di impegni. Ora, non devi sforzarti di uscire con le persone tutti i giorni della settimana, ma dovresti organizzarti almeno una o due volte a settimana in modo da avere una sana vita sociale. Tanto per dire, se vai a una festa o a un concerto, segnarlo sulla tua agenda può darti la giusta misura di come la tua vita sociale si stia sviluppando in modo apprezzabile. Ogni volta che scriverai un appuntamento sull'agenda, avrai preso un impegno che è importante rispettare.
    • Se hai una settimana davvero intensa, allora vedi se è possibile combinare un evento con qualcosa che devi fare. Forse puoi invitare un amico a studiare insieme per l'interrogazione di storia o chiedergli di unirsi a te nel corso settimanale di yoga.
    • Naturalmente, è altrettanto importante trovare il tempo per te stesso. Se sei introverso di natura o hai difficoltà a socializzare, allora non puoi passare dalla completa solitudine a uscire continuamente con milioni di amici senza difficoltà. Assicurati di avere tempo per te stesso e che non lo sacrifichi per null'altro.
  4. 4
    Punta sulla qualità più che sulla quantità. Forse penserai che essere socievoli significhi parlare giorno e notte con un milione di persone. In realtà, è più importante essere socievoli con poche persone davvero care in modo regolare invece di riempire la vita di persone che in realtà non ti interessano. Solo una manciata di buoni amici può fare molto per sentirsi meno soli e più estroversi. Trova le persone che davvero ti interessano e impegnati a passare del tempo con loro.
    • Naturalmente, uscire in un folto gruppo può essere divertente ogni tanto. Prova ad alternare queste situazioni con incontri più intimi e personali con le persone che ti sono vicine.
  5. 5
    Sii un buon ascoltatore. Un altro modo per costruire forti relazioni sociali è imparare ad ascoltare veramente le persone. Questo significa mettere via il telefono e altre distrazioni quando qualcuno ti parla, mantenendo il contatto visivo e non interrompendo l'interlocutore. Significa anche ricordare ciò che la persona ti ha detto, in modo da poter approfondire in seguito. Basta sedersi con qualcuno che ti interessi e dedicargli il tuo tempo, dimostrando così di essere un amico che vale la pena tenere stretto.
    • Se un amico ti parla di una difficoltà che sta avendo, cerca di non fare troppi confronti tra la sua vita e la tua, altrimenti rischi di sminuire il problema. Invece, prendi la sua situazione per come appare e utilizza le tue esperienze per dargli un consiglio.
    • Se un amico ti dice che per lui c’è qualcosa di importante in arrivo, allora dovresti richiamarlo prima che l'evento accada per augurargli buona fortuna oppure chiedergli come è andata. In questo modo dimostrerai che lo ascolti e ti preoccupi per lui.
  6. 6
    Dimostra alle persone quanto significhino per te. Un altro modo per andare oltre la superficialità dei rapporti è dimostrare agli altri quanto significhino realmente per te. Vuol dire ringraziare gli amici per un favore o semplicemente lasciare che una persona sappia quanto la sua amicizia significhi per te. Anche se forse sarai timido nel manifestare quanto li apprezzi, facendo questo sforzo puoi fare molto per sviluppare rapporti sociali importanti e di lunga durata.
    • Potresti fare un piacere a un amico, come ad esempio portargli un caffè o un panino per dimostrargli quanto significhi per te.
    • Non pensare che i biglietti di ringraziamento siano cose superate. Scrivere a un amico che ti ha aiutato può davvero fare la differenza.
    • Dai ai tuoi amici l'affetto, la positività e la gioia di ricevere i tuoi complimenti. Dichiara quanto sono straordinari, sottolineando il loro senso dell'umorismo o la loro capacità di ascoltare.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Be Social, Русский: научиться быть общительным, Español: ser social, Português: Ser Social, Deutsch: Gesellig sein, Français: être sociable, Bahasa Indonesia: Mudah Bersosialisasi

Questa pagina è stata letta 6 198 volte.
Hai trovato utile questo articolo?