Scarica PDF Scarica PDF

Sembra che le persone passino più tempo che mai in uno stato di preoccupazione. Se non vuoi che lo stress domini la tua vita, vivila anziché subirla, imparando a rilassarti attivamente. Essere spensierati significa godere della propria esistenza senza lasciarsi sopraffare dalle inquietudini. Scopri come essere attivo, imparando a gestire lo stress e a rimanere sereno.

Parte 1 di 3:
Diventare Attivi

  1. 1
    Separa il momento del lavoro da quello del divertimento. L'esistenza non deve essere solo fatica. Se vuoi capire come essere più spensierato nella vita di tutti i giorni, è fondamentale trovare e mantenere il tempo per lo svago. È quasi inevitabile pianificare la giornata in base al lavoro o alla scuola, come d'altronde fa la maggior parte delle persone. Così come programmi questo tempo, organizza quello per le cose piacevoli che vuoi fare.
    • Quando sei più occupato, è molto facile che ti ritrovi a trascorrere il tempo libero senza fare nulla e alla fine accendi la televisione. Comincia invece a programmare delle attività di svago. Organizza una gita di pesca per il prossimo fine settimana, oppure fai delle prenotazioni per pianificare un appuntamento con il tuo partner. Decidi come trascorrere il tempo in maniera divertente.[1]
  2. 2
    Socializza con persone simpatiche. Circondati di persone che ti piace avere intorno e che ti rendono la vita più facile e divertente e non logorante. Se vuoi essere spensierato, è importante avere attorno persone con le quali hai interessi comuni. I momenti di socializzazione dovrebbero essere piacevoli, non delle noiose incombenze.
    • Non permettere che le persone "deprimenti" ti trascinino nella loro condizione. Fai in modo di frequentare persone che vogliono divertirsi e sostenersi reciprocamente quando trascorrono del tempo insieme. Questo tipo di atteggiamento è contagioso.
  3. 3
    Vivi le situazioni noiose come delle avventure. La spesa, la guida, l'andare al lavoro sono cose banali, ma puoi trasformarle in occasioni di festa e viverle serenamente. Se stai uscendo per fare qualcosa, affronta questo momento come il più grande evento del giorno. Se non puoi trascorrere la giornata facendo immersioni alle Hawaii, vivi un'avventura sui mezzi pubblici!
    • Devi uscire a fare la spesa? Lancia a te stesso una piccola sfida: fotografa cinque immagini buffe che vedi sul percorso e inviale a persone della tua rubrica con cui non parli da un'eternità, commentandole con un "Mi ha ricordato te".
    • Sei costretto in casa per le pulizie? Accendi la musica al massimo e balla una temeraria coreografia o lancia a te stesso la sfida di riordinare tutta la casa, solo per il gusto di farlo.
  4. 4
    Esci di più. Alcuni studi hanno dimostrato che aumentando la quantità di vitamina D ottenuta dalla luce solare, aumentano i livelli di serotonina, che aiuta a sentirsi meno stressati e più spensierati.[2] . Esci anche se non hai alcun motivo per farlo e considera l'importanza di restare al sole e respirare a fondo per 15-20 minuti ogni giorno. Può fare miracoli sul tuo umore.
    • È difficile essere sereni quando si è seduti a guardare la televisione senza fare nulla. Non chiuderti in te stesso, se non hai bisogno di farlo. Esci e sii attivo.
  5. 5
    Fai esercizio fisico. Un leggero allenamento può darti una sensazione di euforia, migliorare il tuo stato d'animo e può farti sentire molto più appagato. L'effetto dell'esercizio fisico, detto talvolta "euforia del corridore", è un fenomeno psicologico documentato.[3] Aiutati a sentirti più spensierato, trovando un allenamento regolare che si adatti alla tua vita.
    • Non è necessario che tu corra una maratona. Basta una passeggiata di 30-40 minuti a passo sostenuto quando hai finito il lavoro oppure, prima di andarci, puoi iniziare la giornata con una bella camminata.[4]
    • Pratica un energico sport di squadra che ti piace: oltre ai benefici fisici, proverai il brivido della competizione e socializzerai con altre persone.
  6. 6
    Trascorri un po' di tempo a non fare nulla. Ogni tanto la vita chiede dei momenti di ozio. Se vuoi sentirti davvero sereno, prenditi del tempo per coccolarti. Basta sedersi al sole nel bel mezzo della giornata con una bevanda fresca. Non permettere a nessuno di infastidirti. Mettiti sul divano con un bel libro e una tazza di tè caldo. Prenota una giornata in un centro benessere. Rilassati.[5]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Gestire lo Stress

  1. 1
    Identifica i tuoi fattori di stress. Prendi un foglio di carta e scrivi tutto quello che ti causa tensione o ti fa sentire sopraffatto. Quali persone, luoghi e situazioni ti provocano ansia? Cerca di essere il più esauriente possibile, considerando tutti i momenti della vita quotidiana che ti impediscono di essere sereno.
    • Chi ti provoca tensione? Un particolare amico? Un compagno? Un collega? Prova a eliminare dalla tua vita le persone che ti stressano e, se non ti è possibile, evitale.
  2. 2
    Impara a gestire il tuo stress. Una volta identificate le cause, cerca di anticipare le situazioni e i motivi di tensione, in modo, se possibile, di aggirarli o almeno per sentirti pronto nel caso siano inevitabili. Ognuno deve affrontare lo stress come parte della propria vita, ma se trovi un modo per lasciartelo alle spalle sarai molto più spensierato.
    • Se stai per iniziare una pesante giornata di lavoro, sai fin dall'inizio che sarai molto occupato. Non aspettarti niente di meno. Non significa che devi sentirti stressato per questo, semplicemente concentrati su come affrontarla e portarla a termine.[6]
    • Sperimenta un piccolo rito con il tuo elenco dei motivi di stress per provare a lasciartelo alle spalle. Strappalo. Guarda le cause della tua grande tensione un'ultima volta, poi riduci la lista in piccoli pezzi e gettala nel camino o nella spazzatura... oppure tienila in tasca per ricordare a te stesso di rimanere sempre un passo avanti alle cose che ti disturbano.
  3. 3
    Impara a gestire la tua rabbia. Quando qualcuno è fastidioso o di cattivo umore, la cosa preferibile da fare non è andare via, ma essere la persona migliore tra le due e mantenere un atteggiamento educato. Le discussioni non sono una questione di "vittoria" o "sconfitta", ma un mezzo di comunicazione con la gente. Alla fine questo atteggiamento diventerà una seconda natura e ti sentirai molto più leggero e una persona migliore.
    • Se ti arrabbi quando ti provocano, basta provare la regola dei 10 secondi. Smetti di parlare e limitati a respirare per 10 secondi. Se ti guardano, lasciali guardare. Quando parli, prova a dire con voce calma e regolare: "Non voglio arrabbiarmi per questo. Forse dovremmo parlarne un’altra volta".
  4. 4
    Smetti di preoccuparti di ciò che pensano gli altri. Ricorda che l'unica persona a cui devi fare una buona impressione sei tu. Gli amici vanno e vengono, ma tu avrai sempre a che fare con te stesso. Le persone che ti dicono di cambiare non sono così importanti per te da tenere in considerazione la loro opinione.[7]
    • Tuttavia, sii disposto ad ascoltare i tuoi amici, quando ti danno dei buoni consigli. Se si tratta degli amici intimi e dei familiari fidati che ti dicono di cambiare allo scopo di eliminare una tua cattiva abitudine, allora è tutta un'altra faccenda.
  5. 5
    Ama il tuo aspetto. Questo non significa andare dal parrucchiere o comprare un paio di scarpe assurdamente costose. Se vuoi essere sereno, impara ad accettare il fatto che il tuo aspetto è quello e amalo. Sei un individuo unico e uno dei tuoi doni è proprio la tua unicità.
    • Se sei un po' più grasso del "normale", puoi accettarlo sapendo di essere comunque piacevole, oppure occupartene e dimagrire. Se sei alto, non pensare a quanto è odiosa la tua statura, ma guarda i lati positivi: puoi raggiungere gli scaffali alti o vedere sopra le teste di tutti nella folla.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Rimanere Spensierati

  1. 1
    Fai le cose perché le vuoi fare. Se decidi di occuparti di qualcosa perché lo vuoi, riuscirai a rimanere molto più sereno nei confronti dell'attività stessa. Se ti senti costretto a fare il tuo lavoro, o ad andare in palestra, tutto ciò diventerà un compito pesante. Se le vivi come opportunità, saranno divertenti. Sei tu a scegliere di farle.
    • Cambiare le tue abitudini non deve essere una faccenda difficoltosa o che richieda tanta complicata psicologia. Se vuoi fare qualcosa, fallo. Se non vuoi, trova un modo per rendertelo piacevole o eliminalo dalla tua vita. Talvolta è così semplice.
    • Odi il tuo lavoro? Lascialo e cercane un altro. Sei nauseato del luogo in cui vivi? Trasferisciti. Se qualcosa non ti incoraggia o non ti aiuta a vivere una vita felice e serena, cambiala.
  2. 2
    Fai in modo di sorridere e ridere regolarmente. Può sembrare sciocco, ma ti sentirai molto più felice se farai un grande sorriso a un amico o a uno sconosciuto e ti vedrai restituire il sorriso. Ridendo ti sentirai anche molto più leggero. Fallo per qualunque cosa ti sembri divertente, anche se le persone intorno a te non capiscono il motivo della tua ilarità.
    • Essere spensierato non significa ridere come uno sciocco. Non è opportuno prendere alla leggera un funerale o una cerimonia commemorativa: avere tatto è importante.
  3. 3
    Prendi le cose meno sul serio. Basta guardare fuori dalla finestra e probabilmente vedrai qualcosa di ridicolo. Tu sei un essere umano che vive in una piccola scatola, collegato a un computer. Qualcuno porta a passeggio il cane nei dintorni, ne raccoglie gli escrementi e li porta con sé. Che stranezza! Cerca di ricordare che la vita dovrebbe essere qualcosa da apprezzare e di cui ridere, non qualcosa da sopportare.
  4. 4
    Pensa al futuro, non focalizzarti sul passato. Preoccuparti dei vecchi sbagli ti causerà stress. Sfrutta il potenziale della vita, invece. Che importa se non piaci alla gente? Con il tempo puoi cambiare e diventare una persona nuova o trovare nuove amicizie. Puoi trasferirti in un altro Paese ed entro 10 anni avresti nuovi amici e penseresti in un'altra lingua; saresti una persona nuova. Tutto può succedere!
    Pubblicità

Consigli

  • Siediti, rilassati e sorridi di qualcosa che ti rende felice. Vale la pena godersi la vita!
  • Riconosci che nessuno può vivere totalmente spensierato, a meno che questa persona non dipenda in tutto da qualcun altro in grado di soddisfare tutti i suoi bisogni. Ne è un esempio un bambino con una madre affettuosa.
  • Sii positivo e cose positive ti accadranno ora e in futuro.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Le risorse per mantenere la qualità della vita a cui sei abituato; in questo modo potrai avere le cose di cui necessiti per la sopravvivenza senza preoccupazioni.
  • Un rifugio dal flusso quotidiano di problemi del mondo.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 11 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 20 642 volte
Questa pagina è stata letta 20 642 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità