Come Essere il Migliore Insegnante di Quarta Elementare

Insegnare in quarta elementare può intimidirti. Si tratta di uno degli ultimi anni prima che gli alunni vadano alle medie. Ecco alcuni consigli per aiutare gli insegnanti di quarta elementare a coinvolgere i propri studenti e massimizzare la loro efficacia in questo momento cruciale dell'educazione di un bambino.

Parte 1 di 5:
Creare un Ambiente di Apprendimento Confortevole

  1. 1
    Partecipa a conversazioni con gli studenti. Cerca di evitare di far loro la predica. Spesso la loro soglia di attenzione è bassa e hanno bisogno di aiuto per rimanere concentrati. Incoraggia il loro input quando insegni. In questo modo li aiuterai a partecipare di più alla loro educazione e darai loro la fiducia necessaria per parlare in classe.
    • Prova a conversare con gli studenti anche quando non stai insegnando qualcosa. Farti conoscere dagli studenti e mostrare loro che vuoi conoscerli, li farà sentire più a tuo agio nella tua classe.
  2. 2
    Fai delle domande. Cerca di far pensare il più possibile i tuoi studenti. Fai domande sulla loro vita, sul mondo che li circonda e sulle cose che hai letto in classe. Più domande farai, più saranno costretti a pensare all'argomento e a trovare risposte personali.
  3. 3
    Sii flessibile. Ogni studente apprende a modo suo. È importante capirlo e permettere un certo livello di flessibilità nel tuo programma giornaliero. Se gli studenti sono chiaramente interessati a un certo argomento, dedicagli più tempo di quanto avevi pianificato inizialmente. Se un'attività non procede bene, passa a qualcos'altro. Prova sempre a scegliere l'opzione che coinvolga maggiormente gli studenti. L'apprendimento attivo non pianificato è meglio di forzare gli studenti a compiere un'attività che non suscita il loro interesse.
  4. 4
    Esibisci il lavoro degli studenti. Gli studenti si sentiranno più coinvolti se si sentiranno apprezzati e ricompensati. Impegnati a esibire in modo evidente le loro opere e i loro progetti nella tua classe, così che sappiano che dai valore a quello che fanno.[1] Questo li farà sentire fieri dei loro risultati e darà loro la motivazione per continuare a impegnarsi.
  5. 5
    Considera strategie speciali per insegnare varie materie. Ogni materia è diversa, e richiede diversi metodi d'insegnamento. Più a lungo insegnerai in quarta elementare, meglio capirai cos'è più adatto a te. Ecco alcuni consigli su come affrontare le diverse materie:
    • Italiano. L'italiano di quarta elementare prevede molto uso del vocabolario, oltre a lettura e scrittura.
    • Storia. La storia è composta da eventi, date, persone e luoghi. Queste nozioni possono essere difficili da ricordare, perciò in alcuni casi può essere utile mostrare video educativi che aiutino gli studenti a "dare un volto ai nomi".
    • Scienze. Per aiutare gli studenti ad apprendere, le scienze dovrebbero prevedere un approccio diretto quando possibile. Fai creare un progetto di scienze agli studenti, chiedi loro di disegnare le fasi della mitosi e qualunque altra cosa che li coinvolga nel processo di apprendimento.
    Pubblicità

Parte 2 di 5:
Rendere l'Apprendimento Divertente

  1. 1
    Usa i giochi come mezzo di apprendimento. Tutti ci annoiamo durante le lezioni. Gli alunni delle elementari inoltre hanno periodi di attenzione molto più brevi degli studenti più grandi, perciò non si tratta di un metodo d'insegnamento efficace per questi studenti. Prova a organizzare giochi in classe per aumentare i livelli di energia degli alunni e migliorare il loro coinvolgimento attivo nel processo di apprendimento.
    • Su internet puoi trovare molti esempi di giochi didattici. Trovane alcuni che possano interessare ai tuoi studenti e adattali al tuo argomento particolare se necessario. Quando userai il gioco in classe, capirai cosa funziona e cosa correggere. Potrai modificare l'attività per il futuro, così che sia più adatta al tuo specifico stile d'insegnamento e alla materia. Ecco alcuni utili siti web (in inglese) che offrono giochi adatti agli alunni di quarta elementare:
      • www.learninggamesforkids.com[2]
      • www.funbrain.com[3]
      • www.abcya.com[4]
      • www.knowledgeadventure.com[5]
      • www.education.com[6]
      • www.vocabulary.co.il[7]
      • www.jumpstart.com[8]
  2. 2
    Usa le ricompense come incentivi. Sfortunatamente, molti studenti di quarta elementare devono ancora scoprire le gioie dell'apprendimento fine a se stesso. Prova a implementare un sistema di ricompense che motivino i tuoi studenti a impegnarti e completare i progetti con soddisfazione.
    • Nota: prova a dare incentivi per le attività (cose che richiedono tempo agli studenti, come leggere e fare i compiti) piuttosto che per i risultati (come i voti e i punteggi).[9] Questo è un sistema più efficace, perché gli studenti hanno il controllo completo sul tempo che dedicano alle attività, mentre possono avere dei problemi a raggiungere certi voti. Se perciò assegnerai degli incentivi agli studenti su qualcosa che è fuori dal loro controllo, come il voto che ricevono per un compito, potrebbero non aver fiducia nel sistema di ricompense e smettere di cercare di ottenerle.
  3. 3
    Proponi ai tuoi studenti un'attività "mostra e racconta". Quasi tutti gli alunni di quarta elementare imparano meglio quando possono fare un'esperienza diretta. Chiedi ai tuoi studenti di portare un oggetto che hanno a casa che si lega all'argomento di studio. Li farà pensare all'argomento e applicarlo alla loro vita, per riuscire a trovare un oggetto adatto da portare in classe.
    • Se ad esempio stai discutendo della storia degli Alpini, cerca di trovare una piuma autentica del loro cappello e mostrarla alla classe. Poi chiedi agli studenti di portare qualcosa che hanno in casa che sia legato in qualche modo alla storia degli Alpini. Potrebbero portare foto, cappelli, soldatini, uniformi o qualunque altro oggetto relativo all'argomento.
    Pubblicità

Parte 3 di 5:
Fornire Istruzioni Esplicite

  1. 1
    Sii diretto. Assicurati di fornire istruzioni dirette e chiare quando assegni i compiti agli studenti. Non presumere che possano leggere tra le righe o capire qualcosa che non affermi esplicitamente. Dì esattamente cosa vuoi che facciano e come ti aspetti che lo facciano.
  2. 2
    Mostra degli esempi. Gli studenti possono avere molti stili di apprendimento diverso. Alcuni di essi sono studenti visivi, mentre altri imparano facendo. In quasi tutti i casi, nella tua classe saranno presenti alunni con diversi stili di apprendimento ed è importante favorire tutti. Uno dei modi più semplici per farlo è mostrare degli esempi che possano aiutare gli studenti a esercitare le capacità che stai insegnando. Insegnare l'abilità, poi mostrare come implementarla è un modo efficace per imprimerla nella memoria.
    • Se, ad esempio, stai insegnando ai tuoi alunni a moltiplicare le frazioni, è importante insegnare il metodo di risoluzione dei problemi e poi affrontare insieme a loro molti esempi. Puoi farlo con delle tabelle oltre ai problemi alla lavagna, così che abbiano più metodi per fare pratica e apprendere.
  3. 3
    Ripeti due volte le indicazioni. In alcuni casi i bambini non capiscono le indicazioni al primo tentativo. E realisticamente, è sempre possibile che si distraggano e non ascoltino proprio quello che stai dicendo. Perciò, assicurati che facciano attenzione e ripeti le indicazioni una seconda volta.
  4. 4
    Lascia agli studenti il tempo di fare domande. Dopo aver dato le tue indicazioni, assicurati di dare il tempo agli studenti di fare domande. In questo modo se qualcosa non fosse chiaro, potrebbero chiedere.
    Pubblicità

Parte 4 di 5:
Coinvolgere gli Studenti con la Lettura

  1. 1
    Porta la classe in biblioteca. La biblioteca è il luogo ideale per aiutare gli studenti a sviluppare un interesse nella lettura e nell'apprendimento. Concedi loro diversi viaggi in biblioteca ogni settimana, perché possano prendere libri, restituire quelli letti e passare del tempo a leggere.
  2. 2
    Dedica molto tempo alla lettura in classe. Lascia che gli studenti abbiano del tempo per leggere i loro libri in classe. Puoi decidere se far leggere libri della biblioteca o libri che possono portare da casa. L'aspetto più importante è far interessare i bambini alla lettura e dar loro il tempo di leggere in classe. Questo farà loro capire che leggere un'abilità importante che devono migliorare nel tempo.
  3. 3
    Leggete dei libri come classe. Leggere un libro come classe può essere un'esperienza divertente che tutti aspettano con gioia. Gli studenti potranno discutere del libro tra loro e migliorare le loro capacità di comprensione del testo, il tutto divertendosi.
  4. 4
    Fai esercitare gli studenti. Degli studi hanno dimostrato che i bambini imparano a leggere e scrivere leggendo e scrivendo.[10] Per questo è fondamentale dal loro il tempo di esercitare queste abilità importanti in classe e incoraggiarli a rinforzarle con compiti e letture.
    Pubblicità

Parte 5 di 5:
Fornire una Struttura con una Routine

  1. 1
    Crea un programma e rispettalo. Gli studenti prosperano quando hanno programmi da seguire. Sapere cosa faranno in una data ora di un dato giorno darà loro un senso di stabilità che li farà sentire più a loro agio in classe.
  2. 2
    Considera il ritmo e la resistenza degli alunni.[11] È importante pensare per quanto a lungo gli studenti possono rimanere seduti fermi, quanto dovrebbe passare tra gli spuntini, quanto tempo dovrebbero richiedere determinate attività, ecc. Dare troppo spazio a un'attività può significare ridurre la produttività drasticamente. Spesso è utile pianificare brevi periodi di ricreazione per interrompere i periodi che richiedono concentrazione. Se terrai a mente questo consiglio, riuscirai a pianificare lezioni più efficaci, che bilanciano periodi di partecipazione attiva con periodi di lezione frontale.
  3. 3
    Dedica del tempo al moto. Gli studenti devono potersi muovere durante la giornata. Stimolare la circolazione del sangue con attività fisica può aumentare molto la loro capacità di concentrazione e le loro energie.
    • Cerca di integrare il movimento nelle tue lezioni. Struttura ad esempio la lezione di matematica in modo che gli studenti debbano muoversi di banco in banco per risolvere i problemi.[12]
    Pubblicità

Consigli

  • Prova a ricompensare i buoni comportamenti con dei premi. Magari potresti preparare degli adesivi con i nomi degli alunni da attaccare alla lavagna oppure ricompense di gruppo come feste in classe.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 5 380 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità