Come Essere più Aggressivi

In questo Articolo:Essere Assertivi Attraverso il Linguaggio del Corpo e il ComportamentoDiventare un Comunicatore Più AggressivoIncanalare l'Aggressività

Se impari a essere aggressivo adottando un atteggiamento assertivo, ma non ostile, potrai diventare un leader più bravo e capace e sicuro di sé, oltre a migliorare la tua autostima.[1][2] Sebbene l'assertività sia una qualità tipica di chi possiede ottime capacità relazionali e di comando, un'eccessiva aggressività può influire negativamente sulla percezione che gli altri hanno di te in vari contesti, da quello scolastico,[3] lavorativo,[4] domestico[5] alle relazioni sentimentali.[6] Integrando nelle tue interazioni sociali alcuni aspetti che riguardano il linguaggio del corpo, il comportamento, il modo di parlare e apparire, potrai aumentare la fiducia in te stesso, acquisire maggiore rispetto della tua persona e migliorare i rapporti con gli altri.

1
Essere Assertivi Attraverso il Linguaggio del Corpo e il Comportamento

  1. 1
    Sii assertivo nella postura. È importante mostrarsi padroni di sé, composti e sicuri, senza sembrare in imbarazzo o a disagio.[7][8]
    • Avvicinati alle persone andando loro incontro, piuttosto che spuntando di dietro.
    • Mantieni una distanza sufficiente da poter ascoltare il tuo interlocutore, senza piegarti verso di lui.[9][10]
    • Rilassa le spalle (senza scomporti o piegarti) e posiziona i piedi alla larghezza delle spalle, in modo che il peso del corpo sia bilanciato uniformemente su entrambe le gambe.[11]
    • Incrocia o unisci le mani, tenendole di fronte allo stomaco, non sopra il diaframma.
  2. 2
    Mantieni una postura che denoti sicurezza quando ti siedi. Se ti rivolgi a qualcuno che è più alto di te, suggeriscigli di sedersi in modo che siate alla stessa altezza. Trova un tavolo dove potrete sedervi e parlare l'uno di fronte all'altro.[12]
    • Siediti con la schiena dritta. La testa deve essere dritta e perpendicolare rispetto alle spalle. Evita di inclinarla da un lato o di curvare le spalle.
    • Non incrociare le gambe. Potresti dare l'impressione di essere distratto o annoiato. Accavallare costantemente le gambe è un atteggiamento che può favorire il mal di schiena o la formazione di varici.[13]
    • Stringi o unisci le mani sul tavolo. Portando le mani in una posizione in cui l'altra persona può vederle, comunicherai fiducia e sincerità da parte tua.
  3. 3
    Impara a usare mani e dita. Il modo in cui usi le mani per comunicare può stabilire il tono durante la conversazione o l'incontro.
    • Quando gesticoli per dire qualcosa di importante, tieni le dita unite e apri il palmo della mano.[14]
    • Evita di puntare il dito o di spingerlo contro qualcuno.
  4. 4
    Sii consapevole delle tue espressioni facciali. Guarda l'altra persona negli occhi e rilassa il viso.[15]
    • Non fissare il pavimento e non guardare di lato quando parli o ascolti, altrimenti sembrerai nervoso.
    • Non stringere le mascelle e non contrarre i muscoli del viso.
    • Mantieni il contatto visivo in modo diretto, ma evita di 'fissare negli occhi' l'altra persona.[16]

2
Diventare un Comunicatore Più Aggressivo

  1. 1
    Difenditi e contrattacca. Esprimi il tuo punto di vista o le tue necessità in un modo chiaro e diretto. È opportuno dare l'impressione di essere una persona aggressiva, non irrispettosa.[17]
    • Assicurati di ricevere la massima attenzione dal tuo interlocutore prima di parlare. Parla stando di fronte, non dando le spalle.[18]
    • Chiama per nome quando ti rivolgi a qualcuno.[19]
    • Sii onesto con il tuo interlocutore, ma ricordati di ascoltare il suo punto di vista.
  2. 2
    Usa parole e frasi in modo diretto, ma senza esprimere giudizi affrettati. Dando l'impressione di usare un tono accondiscendente, accusatorio o eccessivamente aggressivo, rischi di pregiudicare la situazione.
    • Parole come "sempre" o "mai" tendono a enfatizzare un'affermazione, perciò è bene evitarle.[20][21]
    • Mantieni su di te il centro della conversazione. Usa frasi in prima persona, anziché in seconda, come "Sento ..." oppure "Non mi piace quando ...". Completa le tue affermazioni riportando i fatti.[22][23]
  3. 3
    Usa un tono di voce calmo, ma fermo. Gridare, sussurrare o parlare con voce tremante indebolirà quanto affermi.[24]
    • Parla nel modo che useresti in una normale conversazione.
    • Implorando o mugolando, sembrerai disperato o poco sincero.
    • Parla chiaramente, con voce ferma, senza esitare.
    • Se ti stai preparando ad affrontare qualcuno, ripassa quello che intendi dire di fronte a uno specchio.
  4. 4
    Rifiutati. Se ti sembra che qualcuno stia cercando di approfittare di te o ti chiede di fare qualcosa che non ritieni ragionevole (ad esempio, prendere in prestito del denaro), non sentirti in colpa di dire di no.
    • Segui questi principi di base per riuscire a dire "no": sii conciso, chiaro, fermo e sincero.[25]
    • Puoi giustificare la sua reazione, ma sii breve ed evita di scusarti eccessivamente.
    • Non iniziare ogni frase con "Mi dispiace". Dimostrando troppo dispiacere, sembrerai immaturo o poco sincero.
    • Rafforza il tuo rifiuto usando un linguaggio del corpo assertivo. Mantieni un contatto visivo diretto, tieni la testa e la schiena dritta, e rilassa l'espressione del volto e le spalle.[26]

3
Incanalare l'Aggressività

  1. 1
    Ascolta musica. La musica può avere un effetto stimolante sia dal punto di vista psicologico che fisico. Scegli un genere musicale o qualche canzone che segua il ritmo di 80-130 battute al minuto.[27]
    • Incrementa la frequenza cardiaca, selezionando brani in base al ritmo, da lenti (70-80 battute al minuto) a veloci (120-130 battute al minuto).
    • Evita la musica che scatena sensazioni di rabbia od ostilità.
    • Avoid music that triggers emotions such as anger or hostility.
  2. 2
    Pratica qualche sport. L'attività fisica può contribuire a sviluppare disciplina e autocontrollo.[28] Ecco qualche sport che contribuisce a ridurre la tensione e a canalizzare l'aggressività in modo positivo:
    • Arti marziali, in particolare Tae Kwon Do e Kung Fu.[29][30]
    • Corsa o aerobica.[31][32]
    • Sollevamento pesi o boxe.
  3. 3
    Medita o rilassati. Puoi utilizzare tecniche di rilassamento per evitare che l'aggressività si trasformi in rabbia. Qualche esempio include:
    • Fare respiri lenti e profondi, usando il diaframma, non il petto.[33]
    • Ripetere in mente una parola o una frase come "Relax" o "Calmati", respirando profondamente.
    • Impiegare una di queste tecniche, se ti senti teso o arrabbiato.
  4. 4
    Affronta il comportamento eccessivamente aggressivo o passivo-aggressivo degli altri. Se la tua aggressività o il tuo senso di frustrazione sono provocati da un'altra persona, hai il diritto di difenderti ed essere trattato con rispetto.
    • Utilizza l'umorismo per opporti a un comportamento ostile o un trattamento ingiusto.
    • Non avere reazioni spropositate. Non farai altro che aggiungere tensione e accrescere inutilmente l'aggressività.
    • Gestisci gli individui dispotici e manipolatori formulando una domanda che li inviti a chiarire la loro posizione in seguito a un'affermazione negativa. In questo modo, sarai tu a condurre la conversazione.[34]
    • Scegli le tue battaglie. Chiediti se il comportamento dell'altra persona ti ferisce o ti infastidisce. A volte la scelta migliore è mantenere le distanze.[35]

Consigli

  • Evita di incrociare le braccia o di chiudere i pugni, altrimenti darai l'impressione di cercare lo scontro anziché di essere sicuro di te.
  • Evita di stare curvo, assumere una postura sbilanciata, inclinare la testa da un lato, togliere costantemente i capelli dal volto o coprire la bocca con la mano.[36][37]
  • Quando stai seduto, non incrociare le braccia, non stringere le mani dietro la schiena e non sederti sulle mani.
  • Evita di giocherellare con gioielli o l'orologio, far tintinnare le chiavi e gli spiccioli in tasca, o mangiare le unghie.
  • Qualsiasi tipo di esercizio o attività fisica è un ottimo modo per incanalare l'aggressività e incrementare la fiducia in se stessi.
  • Quando cerchi un compromesso oppure provi a negoziare con una persona ostile o passivo-aggressiva, fissa dei limiti o stabilisci quali potrebbero essere le conseguenze – ad esempio, segnalare l'atteggiamento a un superiore (ad esempio, il principale o un insegnante) – in caso si rifiuti di collaborare o di modificare il suo comportamento.[38]
  • Quando affronti qualcuno, porta sempre con te un amico, un familiare o un collega come sostegno.[39]
  • Prova a riascoltarti, spiegando o ribadendo i pensieri e i sentimenti nascosti che potrebbero appartenere all'altra persona.[40]
  • Evita la comunicazione passiva, ad esempio, non difendendo il tuo punto di vista, anteponendo i bisogni degli altri ai tuoi o permettendo che le persone prendano il sopravvento su di te.[41]
  • È importante ciò che pensi. Non trascurarlo né sottovalutarlo dicendo frasi simili: "Non mi importa ..." oppure "Va bene, per me è lo stesso ...".

Avvertenze

  • Se sei eccessivamente aggressivo o assertivo, puoi dare l'impressione di essere egoista o narcisista, e questa percezione può minare la tua reputazione.
  • Qualsiasi tipo di aggressione fisica e verbale, diretta verso una persona o un animale, è inaccettabile e causa inevitabilmente danni maggiori.
  • Non orientare la rabbia o la tensione al tuo interno, reprimendo l'aggressività. Rischi di diventare più ansioso.[42]

Riferimenti

  1. http://www.forbes.com/sites/joefolkman/2013/10/10/the-6-secrets-of-successfully-assertive-leaders/
  2. http://amp.aom.org/content/21/3/84.short
  3. http://people.uncw.edu/hungerforda/Graduate%20Developmental/PDF/farmer.pdf
  4. http://www.theguardian.com/women-in-leadership/2013/oct/17/how-to-manage-aggressive-behaviour-colleagues
  5. http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1359178900000124
  6. https://www.pdx.edu/sites/www.pdx.edu.communication/files/Rill_ExplorationOfRelationship.pdf
  7. http://www.forbes.com/sites/joefolkman/2013/10/10/the-6-secrets-of-successfully-assertive-leaders/
  8. http://www.gp-training.net/training/leadership/assertiveness/bodylang.htm
  9. http://www.gp-training.net/training/leadership/assertiveness/bodylang.htm
Mostra altro ... (33)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 17 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Personalità

In altre lingue:

English: Be More Aggressive, Español: ser más agresivo, Русский: стать более агрессивным, Português: Ser Mais Agressivo, Deutsch: Aggressiver sein, Français: être une personne plus assurée, Bahasa Indonesia: Menjadi Lebih Agresif

Questa pagina è stata letta 6 000 volte.
Hai trovato utile questo articolo?