Come Essere un Buon Marito

3 Metodi:Sii un Uomo di Sani PrincipiDimostra il tuo AffettoMetti in Pratica i Consigli

Ti sei sposato con un giuramento solenne. Tutte le promesse che hai fatto a tua moglie adesso hanno un significato vero, perciò è tempo di iniziare il tuo cammino. Fortunatamente, non è impossibile diventare un buon marito. Si tratta di seguire il tuo cuore, la tua coscienza, dandoti da fare per amore di tua moglie. Questi semplici passaggi, se presi sul serio, possono guidare te e la tua dolce metà verso un futuro radioso.

Parte 1
Sii un Uomo di Sani Principi

  1. 1
    Sii rispettoso. Il rispetto è un gesto di comprensione. Devi capire che tua moglie è una persona indipendente, diversa da te, probabilmente non desidera fare esattamente tutto ciò che vuoi tu, anche se i vostri interessi coincidono nella maggior parte dei casi. Ecco quattro esempi di come dimostrarle il tuo rispetto:
    • Mantieni le promesse. Fai seguire l'azione alle parole. Se le dici che laverai i piatti, non fare il rammollito cercando delle scuse mentre lei, alla fine, si vede costretta a farlo al tuo posto.
    • Sii puntuale. Se dici di essere presente in un posto a una certa ora (ad esempio, per andare a prendere tuo figlio all'asilo), devi esserci. Il tempo di tua moglie vale quanto il tuo. Rispettalo.
    • Smetti di dare per scontato le cose. Non puoi presumere che lei faccia qualcosa soltanto perché è una moglie e una donna. Porta la comunicazione a un buon livello e impara a chiederle un favore.
    • Ascolta ciò che ti dice. Non fingere, ma prestale attenzione per davvero. A volte, si ha bisogno soltanto di qualcuno che ci ascolti veramente, oppure una spalla su cui appoggiarsi. Quando parla, lasciati assorbire dai suoi discorsi.
  2. 2
    Comportati da gentiluomo se te lo permette. La maggior parte delle donne, quasi tutte in realtà, trovano che un gentiluomo dimostri dolcezza e affetto con il suo atteggiamento. Se tua moglie la pensa allo stesso modo, preparati a sfoggiare il tuo lato cavalleresco, facendo riferimento ai costumi del XVII secolo o giù di lì:
    • Baciala sia quando vi incontrate, sia quando vi salutate.
    • Porta le buste della spesa al suo posto se sono troppo pesanti.
    • Aprile la porta a lasciala passare per prima.
    • Offrile tutto durante gli appuntamenti.
      • Naturalmente, c'è sempre la possibilità che non voglia essere trattata in modo cavalleresco. In tal caso, non prenderla sul personale. Continua a mostrare la tua dolcezza, anche senza trattamenti speciali.
  3. 3
    Non mentire mai. Prendi l'abitudine di dire sempre la verità. Pensa come ti sentiresti se scoprissi che tua moglie non ti ha mai nascosto nulla ad eccezione del compleanno a sorpresa. Informala sempre sui tuoi spostamenti se lo desidera. Falle sapere con chi ti trovi. Raccontale quali sono le motivazioni che ti spingono ad agire in un determinato modo, per quanto possano essere meschine, perché essere aperti e sinceri, evitando le menzogne, aiuta a stabilire un'ottima comunicazione verbale che è essenziale in ogni relazione.
  4. 4
    Non tradirla mai. Dovrebbe essere sottinteso, ma è bene ricordarlo. Il tradimento è una forma di menzogna. Non permetteresti a tua moglie di avere una relazione extraconiugale, perciò perché dovresti averla tu? Se hai un'altra relazione, prova a riflettere attentamente sulla tua vita e chiediti perché sei sposato con quella persona.
    • Se ami tua moglie, ma provi un desiderio sfrenato per un'altra donna, devi capire che è una situazione ingiusta. Pretendi il conforto di una moglie senza avere un rapporto esclusivo ed onesto con lei. È un atteggiamento essenzialmente egoista. Non puoi avere la botte piena e la moglie ubriaca.
    • Se non ami più tua moglie, perché siete ancora sposati? Probabilmente sareste entrambi più felici di cercare qualcuno che amate davvero o che ricambi i vostri sentimenti. Riflettici bene.
  5. 5
    Riduci al minimo la pigrizia. L'apatia non solo spegne l'entusiasmo del partner, ma è anche una pessima abitudine. Non sei pigro se guardi la partita ogni domenica, ma se eviti qualcosa che "dovresti" o "vorresti" fare. Portare fuori la spazzatura, sorprenderla facendo le pulizie una volta a settimana, oppure dimostrarle che hai una dignità può fare una grande differenza.
  6. 6
    Cerca di non essere egoista. Potremmo discutere per ore dell'egoismo degli esseri umani, eppure una cosa è certa: siamo creature egoiste, ma abbiamo la capacità di essere altruisti. L'amore dovrebbe ispirare un atteggiamento generoso. Invece di chiederti cosa potresti fare per te stesso, inizia a pensare cosa potresti offrire a tua moglie, cosa potresti compiere per il bene del matrimonio.
    • Riduci la gelosia ai minimi termini. Di tanto in tanto, capita di essere un po' gelosi e non c'è niente di male in questo, a patto che non si ripercuota sulla felicità di tua moglie. Generalmente, la gelosia è un buon segno, perché significa che tieni a lei, eppure può essere anche sintomo di egoismo. Non impedirle mai di fare qualcosa a causa della tua gelosia.
    • Impara a cercare sempre un compromesso. Prova ad andarle incontro. Spesso, i vostri desideri non coincideranno e, in tal caso, basta modificare leggermente le proprie aspettative. Non aspettarti di ottenere esattamente ciò che desideri o di convincerla che hai ragione.
  7. 7
    Non alzare mai la voce, non urlare e non usare la violenza. Tua moglie ha fiducia in te, crede che ti prenderai cura di lei e la terrai al sicuro. Non dare il cattivo esempio lasciando che le emozioni facciano affiorare il tuo lato peggiore.
    • Controlla il tono che usi durante le discussioni:
      • "Temo che non stiamo rispettando il bilancio familiare. Non sto facendo accuse. Vorrei solo salvaguardare la nostra felicità, perciò vorrei che ne discutessimo per trovare un modo di cambiare le nostre abitudini spendendo un po' di meno."
    • Resisti agli attacchi personali. Ecco un esempio di un tono scorretto e poco costruttivo che non andrebbe usato durante un litigio:
      • "Ah sì? Vuoi davvero che i nostri figli frequentino un'ottima scuola? Allora perché non ne parli con il tuo ex-ragazzo, ovvero il direttore? A quanto pare ve la intendete alla grande."
    • Non devi mai colpirla, trattenerla o minacciarla con la violenza. Non usare la tua superiorità fisica per approfittarti di lei. Rischi una denuncia.

Parte 2
Dimostra il tuo Affetto

  1. 1
    Basta poco per farla felice. È strano, ma spesso sono le piccole cose che arricchiscono una relazione. Pensa in che modo potresti appagarla ancora di più? Non devi fare niente di sconvolgente per ottenere l'effetto desiderato. In fondo, il vero regalo è l'impegno e il cuore che ci metti:
    • Sforzati per creare un miglior rapporto con i suoceri. È una delle cose a cui una moglie generalmente dà molta importanza. Probabilmente non li vedi tutti i giorni, ma non significa che lei non ci tenga: alla fine, vorrebbe semplicemente che li amassi come se fossero anche i tuoi genitori.
    • Ci tiene molto alla beneficenza? Fai un microprestito a suo nome come regalo. Sarà orgogliosa di aver donato la felicità a qualcun altro.
    • Fai al suo posto una cosa che le pesa particolarmente. Ad esempio, se detesta lavare i piatti, fallo al suo posto per l'intero fine settimana presentandole il dono sotto forma di "buono sconto".
  2. 2
    Cerca di essere aperto con lei. Sembra strano, ma è un segno d'affetto: le dimostrerai non solo la tua fiducia, ma soprattutto il tuo desiderio di condividere anche le emozioni più intime. Le donne sono generalmente più empatiche degli uomini, perciò apprezzerà sicuramente il tuo sforzo.
  3. 3
    Dimostrale che la ami. Innanzitutto, perché l'hai sposata? Faglielo sapere, spiegandole anche come ti fa sentire ogni giorno. Fallo spesso. Diventerà una buona abitudine per favorire la crescita del vostro amore, riducendo tantissimo lo stress.
    • Scrivile una breve lettera a mano. Lasciala sotto il suo cuscino e, quando le dai il buongiorno, dille di controllare lì sotto. Potresti scrivere "Ogni giorno che trascorro al tuo fianco, diventa sempre più chiaro che sono incredibilmente fortunato. Ti amo.".
    • Quando siete nella stessa stanza, avvicinati per darle un bacio sul collo, oppure stringila tra le braccia. Le farai battere il cuore.
    • Prepara un biscotto della fortuna romantico e personalizzato, oppure scrivi un biglietto e poi infilalo nel biscotto che tua moglie sta per aprire. Puoi scrivere qualcosa simile a "Solo tu potresti rendere il mio cuore in briciole...".
  4. 4
    Offrile il tuo appoggio. Supporta le sue iniziative, come le lezioni di ballo latino-americano, oppure quando vuole uscire con le amiche; sapendo di avere il tuo appoggio, si sentirà al sicuro. Permettile di prendere dei rischi calcolati. Quando non avrà più niente su cui ripiegare, saprà che in ogni caso tu sarai al suo fianco per essere la sua roccia, la sua ispirazione, il suo faro.
    • Quando si sente giù, trova un modo per risollevarle il morale. Portale la colazione al letto, falle un massaggio ai piedi oppure affitta il suo film preferito. Ricorda che i piccoli gesti sono importantissimi.
  5. 5
    Mantieni vivo il romanticismo nel rapporto. Magari non è la prima cosa a cui pensi appena sveglio, ma il romanticismo è fondamentale in un matrimonio sano. Non dare per scontato che dopo il fatidico sì non ce ne sia più bisogno, perché è importante per aggiungere un po' di pepe alla relazione. Ignorarlo del tutto sarebbe un errore. E se tua moglie decidesse di non tenere più alla linea? Sii uomo e comportati come tale: sfoggia il tuo lato romantico!
    • Uscite da soli almeno una volta al mese. Alcune coppie riescono a trovare il tempo per farlo una volta a settimana, ma ogni 30 giorni è sufficiente. Stabilite una data, magari scegliendo una ricorrenza speciale, come l'inizio del corteggiamento. Oppure, organizzate un'attività emozionante, come paracadutismo, un viaggio per guardare le balene o semplicemente un film particolare.
    • Festeggiate l'anniversario. È una data importante per tua moglie e dovrebbe esserlo anche per te. Ha un significato simbolico profondo, inoltre vi offre la possibilità di rinnovare il vostro amore. Dimenticare questa ricorrenza sarebbe un grande errore. Organizza almeno una cena e metti una bottiglia di spumante in frigo.
    • Mantieni viva la fiamma della passione. Non lasciare che le cose diventino freddine a letto e non dare niente per scontato. Cerca di appagare tua moglie e continuate ad esplorare la vostra sessualità.

Parte 3
Metti in Pratica i Consigli

  1. 1
    Fidati di lei completamente. Molti passaggi di questa guida si fondano sulla fiducia. Se non riesci a fidarti di tua moglie, probabilmente sei estremamente infelice. Impara a darle lo stessa fiducia che vorresti ricevere da lei.
  2. 2
    Rivela la tua personalità. Il matrimonio ti offre l'opportunità di approfondire sempre più la conoscenza di una persona, anno dopo anno. Se tieni nascosti dei lati del tuo carattere, probabilmente il matrimonio non ti offre ciò che vorresti. Per ricevere qualcosa in cambio, devi essere disposto a dare qualcosa di te. Raccogli ciò che semini.
    • Tenta di intavolare lunghe conversazioni; falla ridere; condividi i tuoi interessi, hobby e occupazioni; portala nei luoghi che consideri speciali; incoraggiala a stringere i rapporti con la tua famiglia (e fai lo stesso con la sua); discutete degli argomenti che vi appassionano; rivela le tue paure, i dubbi, le debolezze; mostrati per quello che sei, non cercare di diventare la persona che, secondo te, vorrebbe che fossi.
  3. 3
    Ricorda la regola d'oro: non fare agli altri ciò che non vorresti subire. Non è importante solo per una questione etica, ma è d'aiuto per superare le burrasche del matrimonio. Perciò, prima di agire o di parlare, mettiti nei panni altrui.
    • Naturalmente, devi avere la giusta prospettiva, non puoi fraintendere intenzionalmente il desiderio delle altre persone. Se hai dubbi, pensa: "Cosa vorrei che accadesse se fossi nei panni di mia moglie?". Generalmente, è un metodo molto utile per affrontare le situazioni.
  4. 4
    Se sei una persona religiosa, condividi il tuo credo con tua moglie. Rinforza la tua fede con il suo aiuto, cercando di dare insieme un senso al mistero della vita. Offri tutto te stesso a tua moglie, così come ti dedichi al tuo dio. Tieni fede ai tuoi valori.
  5. 5
    Mostrati orgoglioso del tuo aspetto. Naturalmente, devi seguire le regole basilari dell'igiene, presentandoti sempre pulito, sia in casa che che all'esterno. Mantieni lo stesso livello di pulizia di tua moglie. Se tieni molto all'aspetto e all'igiene di tua moglie, è probabile che lei provi lo stesso. In fondo, quando due persone si amano i sentimenti dovrebbero essere reciproci, vero?

Consigli

  • Sii romantico. Di tanto in tanto, comprale un regalino quando pensi che se lo meriti, senza scegliere niente di eccessivo. Dopotutto, non è il caso di viziarla troppo.
  • Mostrale il tuo affetto davanti ai suoi amici; ad esempio, potresti farle dei complimenti.
  • Aiuta la sua famiglia in qualche modo, ad esempio con le compre oppure con le riparazioni a casa.
  • Fidati di lei!
  • Dedicale il tuo tempo e i tuoi sforzi.
  • Ascolta ciò che ti dice e prendi le sue parole in modo costruttivo, non come una ramanzina.

Avvertenze

  • Non fare il donnaiolo. Penserà di non essere attraente. Invece, falle dei complimenti e guardala di più.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Matrimonio

In altre lingue:

English: Be a Good Husband, Español: ser un buen esposo, Português: Ser um Bom Marido, Deutsch: Ein guter Ehemann sein, Français: être un bon mari, Русский: быть хорошим мужем, 中文: 做一个好老公, Nederlands: Een goede echtgenoot zijn, Čeština: Jak být dobrým manželem, Bahasa Indonesia: Menjadi Suami yang Baik, العربية: أن تكون زوجًا صالحًا, Tiếng Việt: Làm một người chồng tốt, ไทย: เป็นสามีที่ดี

Questa pagina è stata letta 18 783 volte.

Hai trovato utile questo articolo?