Essere un genitore acquisito può essere gratificante e complicato. Se hai sposato o sei diventato il compagno di una persona che ha già bambini, dovrai considerarli come parte della tua relazione, e dovrai amarli, crescerli e proteggerli al meglio delle tue abilità. Essere un buon patrigno è come essere un buon padre, ma dovrai capire che servono tempo e volontà per stabilire il tuo ruolo da patrigno nella nuova situazione familiare.

Passaggi

  1. 1
    Ricorda che i bambini possono avere anche il loro padre biologico come figura paterna. Non cercare di competere con il padre biologico.
  2. 2
    Sii paziente quando attendi che i tuoi figliastri rispondano alle tue attenzioni, al tuo affetto e al tuo amore. Spesso, i bambini saranno profondamente feriti dalle circostanze che hanno portato alla separazione dei loro genitori biologici e alla rottura del nucleo familiare originario. Per molti di essi, costruire nuove relazioni sarà spaventoso. Il tempo guarisce ogni cosa, ma da parte tua puoi continuare a tenere un atteggiamento positivo e a supportare i bambini per aiutarli ad aprirsi con te.
  3. 3
    Passa del tempo con i tuoi figliastri durante le loro attività. Aiutarli con i compiti, con dei progetti e partecipare agli eventi sportivi a cui prendono parte mostrerà loro che sei disposto ad aiutarli nei loro impegni. Più coinvolto sarai, prima il bambino accetterà il tuo ruolo di padre alternativo e sarà grato che tu faccia parte della sua vita.
  4. 4
    Equilibra il tempo e i regali che dedichi ai tuoi bambini e ai tuoi figliastri. I tuoi bambini e i tuoi figliastri fanno entrambi parte della tua famiglia. Evita di creare dei figli preferiti in qualunque circostanza; ogni figlio deve essere trattato come gli altri, e nessuno di loro deve essere emarginato.
    • Fai attenzione a come i tuoi figliastri interagiscono con i tuoi figli, se li hai. La gelosia è tossica in tutte le relazioni. Se noti della gelosia, cerca di risolverla subito. Per mantenere felice l'ambiente familiare, l'astio tra fratellastri deve essere affrontato con correttezza e prudenza.
    • Non trattare mai i tuoi figliastri come se non valessero il tuo tempo o il tuo affetto solo perché non sono tuoi figli biologici.
    • Non far mai sentire i tuoi figliastri come se non ti importasse di loro o come se non li apprezzassi, o come se fossero un ostacolo nella tua relazione con la loro madre.
  5. 5
    Invita i figliastri a partecipare alle tue attività. Se vai a pesca, giochi a golf o hai altri hobby, porta con te il tuo figliastro se possibile. Non solo darai al bambino la possibilità di conoscere ciò che ti piace, ma darai un momento di pausa alla madre. Allo stesso modo, non costringere mai il bambino a fare ciò che gli chiedi - se non sembra entusiasta all'idea di andare a pesca o di dedicarsi al fai da te, non forzarlo. Con il passare del tempo e il tuo entusiasmo, il bambino potrebbe decidere di provare insieme a te. Ma anche se non dovesse mai mostrare interesse, sarebbe semplicemente a causa dei suoi interessi personali, non un tentativo di allontanarsi da te. Spingere il bambino a fare cose che odia solo per provare che potete essere amici sarà controproducente. Al contrario, continua a cercare interessi comuni finché non riesci a trovare un'attività che entrambi apprezzate.
    • Passa del tempo con il tuo figliastro per insegnarli come essere un adulto responsabile.
    • Mostra al bambino che sei disposto ad aiutare nei lavori di casa. E' importante per i bambini comprendere che mandare avanti una casa è un lavoro di famiglia, una responsabilità condivisa da tutti, non solo della madre. Non essere all'antica, anche se il vero padre del bambino lo è.
  6. 6
    Comunica in modo chiaro e calmo. Fai sapere al tuo figliastro che sei disposto a parlare ogni volta che ne ha bisogno e sii un buon ascoltatore quando il tuo figliastro decide di aprirsi con te. Sii di mentalità aperta e accetta le vostre differenze, perché il bambino ha vissuto esperienze diverse prima che tu arrivassi. Fagli conoscere le tue preferenze senza sembrare aggressivo o intimidatorio - spiega sempre le tue azioni e le tue opinioni con ragionamenti logici.
    • Non lasciare mai che l'unico rapporto che hai con un figliastro in una giornata siano urla e grida. Dovresti sempre cercare di concentrarti sulle cose positive che fa e non sempre sui suoi errori.
    • Tieni per te le tue opinioni negative sul padre biologico del bambino. A meno che ti sia chiesto direttamente, non parlare della tua opinione su di lui davanti al bambino o a chiunque altro. Se ti viene chiesto direttamente, sii circospetto e delicato, perché spesso ci sarà il rischio di una forte reazione emotiva. Ogni genitore educa i figli in modo diverso, e almeno che il padre non prenda in alcun modo parte alla crescita dei figli o abusi di loro in qualche modo, non dovrai giudicarlo.
    • Non litigare mai con la madre del bambino di fronte a lui. Fai attenzione soprattutto a non fare commenti offensivi nei suoi confronti quando ti può sentire suo figlio. Il bambino sarà molto vigile riguardo ai disaccordi, soprattutto a causa del senso di protezione nei confronti della madre e avendo una grande speranza che questa nuova relazione possa risultare in una nuova famiglia felice.
  7. 7
    Rispetta gli spazi privati del bambino. Tutti i bambini, dall'età preadolescenziale fino all'adolescenza, hanno bisogno di privacy e di uno spazio personale ragionevole, e, a meno che non ci siano serie preoccupazioni sul comportamento o le attività del bambino, più spazio gli darai, più si sentirà la tua fiducia.
  8. 8
    Alleva il figlio in accordo con i desideri della madre. Questo significa parlare apertamente con la madre riguardo alle sue aspettative e intenzioni su come crescere il tuo figliastro e chiarire la direzione presa da entrambi.
    • Rispetta le decisioni della madre in fatto di disciplina e compiti. Anche se pensi che non siano adeguate, non parlarne di fronte ai bambini e non fare commenti volti a minare la sua autorità. Invece, parlale privatamente riguardo alle tue preoccupazione e cerca di raggiungere un compromesso che vada a beneficio del figlio.
  9. 9
    Discuti le decisioni che influenzano direttamente o indirettamente il tuo figliastro con sua madre. Non iscrivere il bambino a un campo estivo senza chiedere il suo parere. Non acquistare per il tuo figliastro armi da fuoco, fuochi d'artificio o anche apparentemente innocui fucili da paintball o a aria compressa senza la sua approvazione. Non portare mai il figlio su un veicolo potenzialmente pericolo senza la sua autorizzazione.
    • Parla di videogiochi e altre influenze culturali con la madre del bambino. La pressione sociale spesso porterà la madre a concedere al figlio di fare "qualcosa", perché tutti gli altri "lo" fanno. Ogni famiglia dovrebbe vivere secondo i propri standard e il proprio codice etico. La madre ha bisogno del tuo aiuto e della tua opinione per decidere se il bambino dovrebbe giocare a giochi violenti o espliciti, o se può andare a vedere un film per adulti con i suoi amici.
    • Accetta che la tua compagna è una madre e non può sempre essere libera di passare del tempo da sola con te. Ci saranno delle occasioni in cui dovrà aiutare il figlio o passare tempo con il figlio quando vorresti passare del tempo con lei.
  10. 10
    Aiuta a pianificare il futuro del figliastro. Potrebbe essere una tua responsabilità iniziare un piano di risparmio per le spese per l'università, per la prima automobile, e per aiutarlo a trovare il suo primo lavoro. Prendi parte attivamente alle decisioni per quanto riguarda il futuro del bambino, parlando con la madre e il bambino stesso se è appropriato farlo.
  11. 11
    Sii un buon esempio per il tuo figliastro. Fumare, bere troppo e drogarsi sono attività da evitare assolutamente in una casa con dei bambini. Gli effetti del fumo passivo sui polmoni dei giovani e imparare a considerare le droghe come normali, possono rovinare la vita di un bambino. Se hai problemi di dipendenza, cerca aiuto. Se devi fumare, fuma sempre all'aperto, lontano dal bambino.
  12. 12
    Ricorda, essere un patrigno è un ruolo di leadership all'interno di una squadra. Accetta le qualità uniche di ogni membro della squadra, i loro limiti e le loro particolarità. Ci saranno momenti belli e addirittura meravigliosi, ma ci saranno anche conflitti, disaccordi e delusioni. La pazienza, l'amore e una visione compassionevole ti aiuteranno a superare questi problemi. Sei tu l'adulto, e a prescindere dalla gravità della situazione, dovresti ricordarti che spesso potrete riderne in futuro.
    • Sii te stesso. E' quasi impossibile comportarsi e agire in modi per te "non naturali". Potresti impressionare il tuo figliastro per un po', ma la tua vera natura emergerà prima o poi.
    • E' una buona idea mantenere un buon rapporto con il padre biologico del tuo figliastro, eccetto nei casi in cui non è il benvenuto nella vita del bambino. Un grande numero di patrigni sono buoni amici con i padri biologici dei loro figliastri - entrambi gli uomini agiscono nei migliori interessi del bambino e collaborano. Se entrambi gli uomini sono ragionevoli, i conflitti sono rari.
    • Non farti mai sfuggire un'occasione per dire al tuo figliastro che gli vuoi bene.
  13. 13
    Cerca di dimenticare che non si tratta di un tuo figlio biologico. In alcuni casi pensare a questo fatto ti farà sentire a disagio e come una presenza innaturale accanto al tuo bambino. Trattalo come faresti con tuo figlio: se ami così tanto la tua compagna, perché non dovresti amare suo figlio?
    Pubblicità

Consigli

  • Fai attenzione ai punti di forza dei tuoi figliastri e prendi l'abitudine di vantarti di loro come fai dei tuoi figli. "La mia figliastra più piccola è così intelligente, ha capito come usare il computer più velocemente di me." "Il mio figliastro è incredibile, ieri cantava la mia canzone preferita, ed era intonatissimo e ballava. Ha davvero talento!" Qualunque siano i loro talenti e interessi, sentiti orgoglioso che facciano parte della tua famiglia. Non cercare di farlo davanti a loro. Se lo farai come abitudine, lo capiranno da come le nuove persone li trattano e alla fine ti sentiranno, perché non noterai che ti stanno ascoltando. Più lo farai con naturalezza, più l'impatto di quelle frasi sarà potente e ti aiuterà ad essere considerato come un vero genitore. (Fallo anche con i tuoi figli. Li aiuterai a sentirsi più sicuri di sé.)
  • Delle piccole ricompense per premiare i figliastri ti aiuteranno molto a conquistare il loro affetto. Quando apprezzi i loro successi con qualcosa di tangibile, anche un adesivo trovato dentro delle chewing gum, e per loro è un regalo significativo perché hai prestato attenzione ai loro interessi, tirerai fuori il meglio dai tuoi figliastri. Rinforzerai i loro atteggiamenti positivi più di qualunque punizione e comunicherai la tua correttezza e il tuo apprezzamento. I bambini tengono molto alla correttezza. Premiarli con lodi e ringraziarli quando fanno qualcosa per te farà capire loro che sei una brava persona.
  • Non lasciare che l'idea di diventare un "migliore amico" influenzi il tuo giudizio. Se un bambino vuole fare qualcosa di pericoloso o disapprovato dalla madre, potrebbe chiederti di prendere le sue parti, e metterti in una posizione difficile. Non dire mai di sì al bambino senza l'approvazione dell'altro genitore. Non dire mai al bambino di fare qualcosa senza chiedere prima alla madre.
  • Prima di frequentare una donna con figli, preparati al prezzo emotivo da pagare per essere un patrigno. "Non sei il mio vero padre" è qualcosa che potresti sentirti dire. Una buona risposta è "No, non lo sono. Sono il tuo patrigno. Amo tua madre e ti voglio bene perché la rivedo in te. Non cerco di essere tuo padre. Ma voglio comunque il tuo bene. Cerco di fare il mio meglio e non sto cercando di sostituirlo. Sono comunque un vero genitore anche se non sono il tuo vero padre."
  • Per i bambini sotto i dieci anni, un'opportunità di legare con te è fare insieme giochi didattici. Crea dei giochi creativi basati su ricompense in linea con il programma della classe del bambino, o più avanzati. Coinvolgi la tua compagna quando avete iniziato. Cerca di rendere le attività di questo tipo regolari - un momento che il tuo figliastro può passare con te quando non sono presenti mamma o papà.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non lamentarti mai dei tuoi figliastri con degli estranei. Non farlo nemmeno dei tuoi figli. Quando parli di loro, metti sempre in evidenza gli aspetti positivi.
  • Diventare un patrigno ti investe della responsabilità di proteggere i tuoi figliastri da ogni pericolo. Sii consapevole dei rischi che corre il bambino e fai attenzione ai pericoli in casa. I bambini piccoli soffrono eventi terribili ogni giorno a causa della negligenza dei genitori.
  • Non dire mai "Dovresti essere più come tuo fratello/fratellastro" e non comparare i tuoi figli, naturali e adottivi. Ogni bambino è un essere umano diverso con i propri bisogni, talenti, obiettivi e personalità. Prendili per come sono e giudicali in relazione alle loro capacità. E non fermarti a notare i loro successi. Ricorda che l'impegno dovrebbe contare altrettanto nel giudicare i risultati.
  • Non mettere mai la tua compagna nella condizione di dover scegliere tra te e i suoi figli. Una madre difenderà sempre i suoi figli, e creeresti delle divergenze tra di voi.
  • Non lamentarti di ogni cosa che fanno i tuoi figliastri. Ricorda che non è facile per i bambini affrontare un nuovo ambiente e imparare da subito a rispettarti.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Morire Serenamente

Come

Convincere i Tuoi Genitori a Farti Fare Qualsiasi Cosa

Come

Vestirsi per un Funerale

Come

Riconoscere i Genitori Tossici

Come

Affrontare la Morte di un Genitore

Come

Infastidire tua Sorella

Come

Aiutare Qualcuno a Superare la Perdita di un Parente

Come

Dire Creativamente a Tuo Marito che Diventerà Padre

Come

Vivere Dopo la Morte del Coniuge

Come

Dire ai Tuoi Genitori che Hai un Ragazzo

Come

Prevedere il Colore degli Occhi del Proprio Bambino

Come

Impostare il Parental Control su Android

Come

Rispondere Alle Condoglianze

Come

Affrontare il Lutto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 23 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 990 volte
Categorie: Famiglia
Questa pagina è stata letta 10 990 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità