Come Essere un Cattivo Ragazzo

3 Metodi:Comportarsi da Cattivo RagazzoParlare da CattivoAvere un Aspetto da Vero Cattivo

Essere un cattivo ragazzo è tutta questione di atteggiamento. Anche quando segretamente sei un bonaccione – ma non dirlo a nessuno! – puoi imparare a coltivare una personalità da cattivo con qualche trucchetto. Impara ad avere un atteggiamento da cattivo, parla come uno in cerca di guai e scegli un look da cattivo per fregarli tutti. Atteggiarsi da cattivi può essere divertente, se lo fai nel modo giusto.

1
Comportarsi da Cattivo Ragazzo

  1. 1
    Sii l'anima della festa. Se vuoi essere un cattivo, dai la priorità al divertimento. Metti da parte ambizioni, responsabilità e seriosità quando si tratta di divertirsi alla grande. Essendo un cattivo, devi sempre cercare di essere al centro dell'attenzione, del divertimento, della scena. Ridi sempre e divertiti[1].
    • Quando entri in una stanza, i tuoi amici devono essere tanto contenti di vederti quanto terrorizzati. Tutti devono notare il tuo atteggiamento, il tuo modo di camminare e il tuo stile. Devi trasudare pericolo.
    • Quando entri in classe, non andare mai al tuo posto a sederti tranquillamente. Dai una gomitata ai tuoi amici, scherzaci, e solo allora siediti. Metti i piedi sul banco. Sei un cattivo[2].
  2. 2
    Non prenderti nuove responsabilità. È difficile essere un cattivo ragazzo se ti preoccupi di dare da mangiare al pesce rosso di casa o se vai a prendere la tua sorellina a scuola ogni giorno. Un cattivo ragazzo rifiuta di prendersi qualunque responsabilità non necessaria. Hai abbastanza energia da dedicare le tue attenzioni a una sola persona: te stesso (e magari, se ce l'hai, anche alla tua ragazza, ma ne parleremo più avanti ).Non prenderti delle responsabilità inutili che ti impediscano di fare cose più importanti. Come un pisolino.
    • L'importante è essere responsabile verso te stesso. Se devi fare qualcosa, falla. Non ti mostri responsabile verso il tuo divertimento se ti metti nei guai e resti bloccato in casa tutto il giorno. Se qualcuno dipende da te, aiutalo. Poi, mettiti nei guai.
  3. 3
    Fai sempre tardi. Essere puntuali è da perdenti e lecchini. Suona la campanella? E quindi? La tua pausa caffè al lavoro è finita? Non importa. Non c'è motivo di essere puntuali. Comunque la festa comincia solo quando arrivi tu. Aspetteranno.
    • Un cattivo ragazzo non arriva mai a una festa finché non è pienamente avviata. Fatti vedere tardi, un paio d'ore dopo l'orario di inizio. Mai essere il primo che arriva[3].
  4. 4
    Ignora delle piccole regole per affermare la tua ribellione. Le piccole regole sono fatte per essere ignorate. È così che la gente saprà che sei un cattivo ragazzo e non un cittadino modello. Trova delle piccole cose che puoi fare nel modo sbagliato senza metterti in grossi guai e presto avrai la reputazione di uno che va contro le regole ed è un vero cattivo.
    • Vai contro il codice di abbigliamento indossando cose inappropriate o i colori sbagliati nel giorno sbagliato. Dai sempre la colpa a un errore. "Non lo sapevo" deve diventare il tuo motto, seguito da "Che ho fatto?". Rimani comunque sempre al passo con i tempi, e non uscire con una tuta, sei un cattivo ragazzo, ma comunque devi tener conto dello stile.
    • C'è una bella differenza tra l'essere un cattivo e uno davvero in cerca di guai, un criminale. Non infrangere la legge né intraprendere azioni illegali che potrebbero metterti in grossi guai.
  5. 5
    Rilassati con attività che vanno contro corrente. Essere un cattivo è un duro lavoro. Devi imparare a rilassarti ed essere allo stesso tempo cattivo. Mai abbandonare i tuoi atteggiamenti sbagliati. Quando hai del tempo libero, valuta di seguire uno di questi hobby:
    • Vai al ristorante e litiga con il cameriere. Cerca di esasperarlo.
    • Fai un giro in motorino nell'ora di punta. Sfoga la tua rabbia. Taglia la strada agli altri, senza correre rischi ovviamente. Non ha senso farsi male.
    • Vai in giro con i tuoi amici, trattali male, ma senza che lo capiscano, come Alison Dilaurentis in Pretty Little liars.
  6. 6
    Raduna un gruppo di cattivi. Sia i lupi che gli adolescenti si muovono sempre in branco. Trovati un gruppo di altri ragazzi cattivi e formate un piccolo branco. Per darvi un certo tono, procuratevi delle giacche in pelle con un simbolo sulla schiena per rendere ufficiale il vostro legame. Andate insieme in giro con fare sicuro e sfacciato.
  7. 7
    Fingi che non te ne importi nulla delle punizioni. Se sei abbastanza cattivo, ti troverai a passare parecchio tempo in punizione. Da ragazzi, questo significa andare a letto senza cena, essere buttati fuori dal gioco, venire sospesi da scuola o altre punizioni peggiori. Più passa il tempo, peggiori diventano le punizioni. Qualunque siano le conseguenze, affrontale con fredda e stoica determinazione. Subisci la punizione con scioltezza.
    • Quando vieni a conoscenza della tua punizione, dici qualcosa di figo tipo "Sembra divertente". Toglierai tutta la soddisfazione a chi ti sta punendo.
    • Devi sempre essere conscio delle conseguenze delle tue azioni. Mai andare contro una regola per la quale tu non sia pronto a pagare.
  8. 8
    Trova delle occupazioni da cattivo. Se vuoi essere un cattivo a tempo pieno, sarà bene trovare un lavoro che metta a frutto le tue qualità negative. I cattivi ragazzi possono cercare un lavoro simile ai seguenti:
    • Un lavoro nei media per fare propaganda a favore di un'azienda di costruzioni. Sii il volto della deforestazione.
    • Un lavoro in una macelleria. Uccidi teneri maialini, mucche e altri animali da fattoria come mestiere. Richiede un forte stomaco.
    • Fai l'avvocato apprendista e difendi solo criminali. Peggiore il crimine, maggiore la soddisfazione quando vengono scagionati.
    • Fai la guardia di sicurezza al supermercato. Trova un piccolo regno e diventane il padrone con gran cattiveria. Indossa gli occhiali da sole.

2
Parlare da Cattivo

  1. 1
    Critica invece di complimentarti. Quando parli con qualcuno, non fargli mai dei complimenti. Invece, trova degli appigli per sottolineare dove sbaglia. Sottolinea i suoi piccoli fallimenti e le grandi delusioni. Cambia argomento se necessario. Non permettere mai a nessuno di gongolare.
    • Allenati nei complimenti a doppio taglio: "Sei così bella, ma immagino ti piacerebbe essere più intelligente".
    • Allenati nel vanto sminuente: "Oh sei stato a Parigi, eh? Ci sono stato cinque anni fa. Carina, sì. Mi sono annoiato, in verità. Ma magari a te è piaciuta.".
  2. 2
    Mai iniziare una conversazione, ma terminala con negatività. Inibisci i presenti quando cercano di comunicare. Mostra sempre lo sguardo torvo e non aggiungere mai nulla alla conversazione. Se l'argomento ti interessa, sbuffa e ghigna. Alla fine la gente ti starà alla larga, ma questo fa parte del gioco.
    • Non impegnarti nella conversazione. Non fare domande e non mostrarti un buon ascoltatore. Resta concentrato su te stesso.
    • Sminuisci sempre gli altri. Se qualcuno parla delle sue vacanze in Africa, parla del virus Ebola. Se qualcuno parla della sua fantastica cena, parla dell'e. coli.
  3. 3
    Parla ad alta voce. Quando parli, mantieni un tono fastidiosamente alto che si sovrapponga alle conversazioni altrui. Fregatene dello spazio personale e dei livelli appropriati di rumore. Parla ad alta voce, urla ai tuoi amici anche quando siete vicini. Un bonus speciale se hai l'alito cattivo.
    • Rendi la tua conversazione inappropriata per l'occasione. Se sei in chiesa, parla di black metal e Call of Duty con tuo fratello. Se sei a un incontro di boy scout, parla di falò in spiaggia e porcherie.
  4. 4
    Usa le parolacce ogni volta che puoi. Vanno bene tutte per un cattivo ragazzo. Imparale bene e usale in tutti i modi possibili. Guarda un film di Scorsese per avere delle idee creative.
  5. 5
    Ignora il linguaggio del corpo degli altri. Non dimenticare i metodi della pessima comunicazione non verbale. Se noti che quelli attorno a te sono a disagio, come se li avessi offesi, allora vuol dire che sei sulla strada giusta. Continua a parlare o fare quello che stavi facendo. Funziona.

3
Avere un Aspetto da Vero Cattivo

  1. 1
    Lo sguardo torvo deve caratterizzarti. Allenati allo specchio: aggrotta le sopracciglia come se ti stessi concentrando parecchio. Alza il naso come se sentissi un pessimo odore. E fai un'espressione disgustata. Abbassa gli angoli della bocca, come se avessi due pesi che ti tirano giù le labbra. Magnifico. Tieni sempre questa faccia.
  2. 2
    Evita di stabilire un contatto visivo. I cattivi ragazzi non guardano nessuno negli occhi, perché altrimenti darebbero l'idea di voler comunicare e di essere interessati alle altre persone. I cattivi ragazzi non sono interessati a niente. Quindi, guarda oltre le persone, come se ti annoiasse quanto stanno dicendo, o guarda verso il pavimento. Volgi lo sguardo dove vuoi, ma evita gli occhi dell'altra persona.
    • In alternativa, se qualcuno ti sfida – un altro cattivo ragazzo o addirittura un bonaccione – allora fissalo negli occhi. Fissalo e lanciagli lo sguardo della morte. Fagli capire che sei tu il maschio alfa.
  3. 3
    Usa un linguaggio del corpo che mostri chiusura. Un cattivo ragazzo deve sempre mostrarsi inavvicinabile. Quindi tieni gambe e braccia incrociate, la testa ciondolante e una posizione scomposta. Dai l'idea che stare dritto ti risulti doloroso. Se devi sederti accanto a qualcuno, tieniti il più lontano possibile, come se l'idea del contatto fisico ti ripugnasse.
  4. 4
    Ghigna invece di sorridere. Non importa quanto tu sia cattivo, alla fine – un giorno o l'altro – ti capiterà di sorridere. Magari accadrà qualcosa di divertente, come le sfighe altrui. Ma quando vedi qualcuno che scivola e cade sul ghiaccio, o vieni a sapere di un brutto incidente, non puoi sorridere come un cretino: devi ghignare. Impara a ghignare invece che sorridere.
    • Prova così: immagina di avere un peso attaccato a un lato della bocca e che qualcuno lo stia sollevando. Ora strizza gli occhi e annuisci lentamente, come se fossi soddisfatto di quanto stai vedendo, ma che in definitiva non te ne freghi nulla. Perfetto.
  5. 5
    Vestiti come un cattivo ragazzo. I cattivi ragazzi stanno benissimo con il nero, specialmente con la pelle nera. Inizia a vestirti come un cattivo ragazzo e ti guadagnerai subito una cattiva reputazione.
    • Per i ragazzi, vanno bene le magliette dei gruppi black metal, giacche in pelle e scarponi per apparire subito cattivi. Puoi aggiungere al tuo guardaroba anche dei pantaloni militari. Devi sempre emanare un'aura di oscurità e serietà. Per un look più elegante, indossa un abito aderente e parla di quanto sia costoso. Non permettere a nessuno di toccarlo.
    • Per le ragazze, sono perfetti i capelli tagliati in modo simmetrico. Metti del trucco pesante per apparire come una ribelle. Rossetto rosso acceso, ombretto scuro e delle solide Doc Martens sotto un vestito di pizzo con il corsetto. Metti delle spillette sulla giacca e sarai pronta per un concerto punk.
  6. 6
    Fatti un tatuaggio o un piercing. Nessun cattivo ragazzo è completo senza dell'inchiostro e del metallo. Se hai l'età adatta, o puoi avere il consenso dei tuoi genitori (o meglio ancora, un fratello più grande che firmi per te), puoi farti fare un tatuaggio per rendere la tua cattiveria permanente.
    • Ottimi tatuaggi per cattivi: teschi, pantere, qualunque cosa appuntita o che contenga del filo spinato. Anche i tatuaggi da marinaio o in stile giapponese vanno bene. Va bene anche un mix di tutto questo.
    • I piercing migliori sono quelli sul viso. Sopracciglia, naso o labbra sono le zone classiche per i piercing da cattivo. Iconici e riconoscibili all'istante. Se ti fai bucare le orecchie, aggiungi altri buchi. Se te lo chiedono, non fa male.

Consigli

  • Non cambiare all'improvviso, mostrandoti per qualcuno che non sei.
  • Se ti fai una brutta reputazione, poi è dura sbarazzarsene.
  • Diventa un cattivo ragazzo popolare e misterioso.
  • Ignora i commenti cattivi a meno che non siano così pesanti da dover reagire.

Avvertenze

  • Sii pronto ai guai.
  • Non farti guidare dalla rabbia.
  • Sii pronto a essere sospeso, espulso o persino arrestato se esageri.
  • Potresti finire per offendere molte persone.
  • Preparati a restare solo.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Personalità

In altre lingue:

English: Be Bad, Español: ser malo, Français: être un mauvais garçon, Português: Ser Mau, Deutsch: So richtig böse sein, Русский: стать плохим, Bahasa Indonesia: Menjadi Badung

Questa pagina è stata letta 24 477 volte.

Hai trovato utile questo articolo?