Come Essere un Cristiano Migliore

Scritto in collaborazione con: Zachary Rainey

In questo Articolo:Migliorare se StessiContribuire al Miglioramento della ComunitàRafforzare la propria Fede5 Riferimenti

Non è da tutti essere considerato un cristiano perfetto. Ma che dire di provare a diventare un cristiano migliore? Non solo è alla portata di tutti, è anche qualcosa a cui tutti dovrebbero aspirare. Ma come riuscirci? Lavorando su te stesso, contribuendo a migliorare la comunità, e attribuendo speciale importanza alla tua fede, puoi diventare il Cristiano a cui tutti possono ispirarsi.

Parte 1
Migliorare se Stessi

  1. 1
    Leggi la Bibbia. La Bibbia contiene tutte le risposte di cui hai bisogno, ti sarà sempre di aiuto e ti fornirà i giusti consigli su come essere un buon cristiano (per convincertene, sarà sufficiente un rapido sguardo ai Dieci Comandamenti). Inoltre, se trovi la Bibbia un libro difficile da comprendere pienamente (non saresti l'unico!), in molte librerie potrai trovare dei libri che possono guidarti nell'interpretazione.
    • Per rendere quest'attività più piacevole e divertente, puoi decidere di partecipare con regolarità a gruppi di studio della Bibbia. Inoltre, potrai incontrare un sacco di persone che la pensano come te con cui fare amicizia e con i quali potrai condividere la parola di Dio.
    • In Matteo 24:35, Gesù disse: "Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno". Vedrai che, leggendo la Bibbia, ti renderai conto che le sue parole hanno sempre lo stesso valore.
    Risposta dell'Esperto
    D

    "Cosa significa crescere spiritualmente?"

    ZR

    Zachary Rainey

    Ministro Ordinato
    Il Reverendo Zachary B. Rainey è un ministro ordinato con oltre 40 anni di esperienza nel clero e dell'esercizio pastorale, di cui più di 10 come cappellano di ospedale. Si è laureato al Northpoint Bible College ed è membro delle Assemblee di Dio negli Stati Uniti.
    ZR
    Consiglio dell'Esperto

    Zachary Rainey, ministro ordinato, risponde: "La crescita spirituale è la via della trasformazione verso la maturità nel conoscere e obbedire a Gesù Cristo. Lo Spirito Santo dimora in un seguace di Gesù Cristo al fine di coltivare frutti spirituali. La Sacra Bibbia fornisce materiale scritto per comprendere e obbedire alla volontà di Dio."

  2. 2
    Prega regolarmente. È anche importante mettere Dio al primo posto, ringraziandoLo per ogni cosa. Quando ti alzi, prega (e leggi la Bibbia), prega prima di mangiare, e prega (e leggi la Bibbia) prima di andare a dormire. TieniLo sempre vicino a te, e il modo più facile per farlo è grazie alla preghiera.
    • Giacomo 1:5 dice che Dio vuole darti sapienza in abbondanza, se la chiedi. Infatti, puoi pregare per qualsiasi cosa, e, a prescindere da ciò per cui preghi, Dio ti risponderà come meglio crede. Chiedi consigli, il perdono, ma di tanto in tanto puoi pregare semplicemente perché pensi a Lui!
  3. 3
    Loda sempre il Signore. Che sia attraverso il tuo modo di parlare con la gente o il modo in cui ti comporti nella vita di tutti i giorni, loda sempre il Signore. Fai in modo che tutti vedano la presenza di Dio nella tua vita. Questo significa favorire un'aura di positività e di luce, facendo quello che avrebbe fatto Lui. Fai in modo che viva in te.
    • Parte di questo è lasciato alla tua iniziativa personale. Pensi che lodare il Signore significhi pregare regolarmente? Cantare? Parlare di Lui con gli altri? Sono tutte delle ottime idee! Lodarlo significa vivere nella Sua luce: non c'è un modo sbagliato per farlo.
    • "Questo è il giorno che ha fatto il Signore: rallegriamoci in esso ed esultiamo!" Pensa a questo: ogni giorno è un dono di Dio! Quanto è incoraggiante questo pensiero, e quanto può influire nella tua vita? Rendertene conto ti spingerà a trasformare più facilmente ogni momento in un momento di lode.
  4. 4
    Impara a perdonare gli altri e te stesso. Questa è una delle cose più difficili per molti di noi: leggiamo le Scritture, andiamo in chiesa, cerchiamo di vivere come Lui farebbe, ma alla fine della giornata, ci cimentiamo ancora nel balletto delle colpe, anche se questo significherà attribuire a noi stessi ogni colpa. Per essere più vicino a Dio, fai uno sforzo consapevole per perdonare te stesso e gli altri. Stiamo tutti cercando di fare del nostro meglio!
    • Invece di agire con rabbia o malizia, porgi l'altra guancia. Quando qualcuno ti prende per il verso sbagliato, mostragli che stai vivendo nella luce di Cristo e che stai percorrendo un cammino più elevato. Perdonalo per i suoi peccati, proprio come farebbe Gesù. Chi può mai dirlo? Magari potrebbe essere trarre ispirazione dalle tue azioni.
    • La prossima volta che te la prenderai con te stesso per delle inezie, ricorda quanto sei perfetto ai Suoi occhi. Soffrirebbe nel vedere che ti tratti in quel modo! D'altro canto, è meglio riflettere su come potrai far meglio la prossima volta, concentrandoti sul futuro e non sul passato.
    • Efesini 4:32 dice: "Siate invece benevoli gli uni verso gli altri, misericordiosi, perdonandovi a vicenda come Dio ha perdonato a voi in Cristo". Quando sarai tentato di fare diversamente, pensa a questo sentimento, semplice ma bellissimo.
  5. 5
    Sii modesto e umile in relazione alla tua fede, anche se è qualcosa di molto bello. Non vantarti della tua relazione con Dio. In questo modo non farai altro che allontanare gli altri dal Vangelo, e perderai l'occasione di rendere testimonianza agli altri. A nessuno sta a cuore l'arroganza: Gesù certamente non ha mai agito in questo modo. La Bibbia, nel libro di Pietro, dice: "Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché vi esalti al tempo opportuno". Ricorda: siamo tutti suoi figli. [1]
    • Purtroppo, alcuni cristiani hanno un atteggiamento arrogante, ritenendo che la propria fede sia superiore a quella degli altri. Ricorda che Gesù predicava che siamo tutti figli e figlie di Dio, e che tutti dovrebbero essere amati allo stesso modo. Tenerlo in mente, ti renderà più facile essere umile, a Sua immagine.
  6. 6
    Cerca di partecipare ad attività religiose. I gruppi di giovani o gli incontri con persone che condividono la tua fede possono essere una cosa meravigliosa per avvicinarti alla tua religione.

Parte 2
Contribuire al Miglioramento della Comunità

  1. 1
    Aiuta i poveri e gli indigenti. Sia che questo significhi donare vestiti per la prossima raccolta fondi della tua chiesa o acquistare un panino per quell'uomo senza casa che incontri ogni giorno per strada, agisci concretamente. Proverbi 19:17 dice: "Chi ha pietà del povero fa un prestito al Signore, che gli darà la sua ricompensa". [2]
    • Praticamente in ogni comunità ci sono delle persone che hanno bisogno di una mano. E se ti senti a disagio nel donare del denaro, non farlo: hai dei vecchi vestiti che non indossi più? Potresti preparare qualcosa da mangiare per una famiglia che conosci, o per un rifugio per senzatetto? Potresti realizzare con le tue mani qualcosa che possa illuminare la giornata di qualcuno? Il denaro non è l'unica via per la felicità!
  2. 2
    Diffondi la Sua Parola. Parla agli altri della Sua gloria! Un modo semplice per essere un cristiano migliore è quello di essere orgoglioso della tua fede e di spiegare quanto ti faccia stare essere tanto amato. Fai la tua parte per migliorare il mondo diffondendo il Suo messaggio. Chissà, potresti cambiare la vita di qualcuno!
    • Quando vedi una persona malata o in difficoltà, offriti di pregare per lei e attendi l'intervento guaritore di Dio.
    • Non devi necessariamente farlo in maniera diretta (alcune persone potrebbero non essere ricettive e bollare anche il minimo commento come tentativo di evangelizzazione); puoi farlo attribuendo al Signore la tua felicità e il tuo successo. Anche solo imitarne le qualità è un modo per far conoscere la Sua potenza.

    "Gesù incaricò ognuno dei Propri discepoli di fare più seguaci: moltiplicazione".

    ZR

    Zachary Rainey

    Ministro Ordinato
    Il Reverendo Zachary B. Rainey è un ministro ordinato con oltre 40 anni di esperienza nel clero e dell'esercizio pastorale, di cui più di 10 come cappellano di ospedale. Si è laureato al Northpoint Bible College ed è membro delle Assemblee di Dio negli Stati Uniti.
    ZR
    Zachary Rainey
    Ministro Ordinato
  3. 3
    Segui la tua religione in modo autentico. Non recitare, pensando che Lui approverebbe, comportandoti in un modo che non senti veramente tuo. È anche vero il contrario: non devi recitare per conformarti, chiedendo perdono in seguito. Quando salta fuori la questione della tua religione, sii pronto a parlarne. Non hai niente di cui vergognarti!
    • Esprimi sinceramente anche i tuoi dubbi. Solo se ne parli liberamente gli altri possono aiutarti a rinsaldare la tua fede, rendendola più forte.
  4. 4
    Fai delle donazioni alla tua chiesa e per beneficenza. Dai la decima alla chiesa, come trovi scritto nella Bibbia, in modo da aiutare quelli meno fortunati che la chiesa può aiutare ma che una sola persona non può essere in grado di raggiungere. Questo include non solo cose materiali, ma anche il tuo tempo. Anche altre organizzazioni potrebbero avvalersi del tuo tempo e del tuo denaro: fa in modo che il tuo amore ti spinga a dare quello che puoi in tutti i modi possibili!
    • La Bibbia, in Corinzi, dice: "Ciascuno dia secondo quanto ha deciso nel suo cuore, non con tristezza né per forza, perché Dio ama chi dona con gioia". Non dare la decima solo perché sei costretto: fai i tuoi doni con gioia, sapendo che stai facendo la tua parte.
  5. 5
    Frequenta la chiesa e partecipa. Oltre ad andare in chiesa ogni domenica, fai la tua parte! Dio non intendeva che che le persone agissero in maniera meccanica. Canta nel coro, fai il lettore, o semplicemente dai il benvenuto: ogni sforzo è apprezzato. In questo modo ti sentirai più impegnato nella comunità.
    • Cerca di capire come puoi essere d'aiuto: normalmente ci sono più cose da fare che persone che se ne occupano. Hai qualche talento? Sai cucinare? Suonare la chitarra? Cucire? Lavorare il legno? Mettili a disposizione della tua chiesa. Sapranno come farne buon uso!
  6. 6
    Vai a votare. Un buon modo per dare un vero contributo alla società nel modo che Dio vuole è quello di votare in base alle tue convinzioni. Che si tratti di eleggere i rappresentanti della nazione o di una semplice votazione di quartiere, il tuo voto ha il suo valore, soprattutto per Lui. In questo modo, starai facendo la tua parte per migliorare la comunità su scala più grande.
    • Dato che la Bibbia è spesso soggetta a interpretazione, pensa a cosa le Sue parole significano realmente per te. Se siamo tutti figli e figlie di Dio, cosa sarebbe meglio per tutti noi, uomini e donne, bianchi e neri, giovani e vecchi?

Parte 3
Rafforzare la propria Fede

  1. 1
    Sii creativo nel nome di Dio. Andare in chiesa per un'ora alla settimana non è tutto il tuo "tempo per Dio". Si tratta invece di 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana. Quindi cerca di utilizzare quel tempo per fare qualcosa che ti permetta di incanalare la tua energia e realizzare qualcosa nel Suo nome. Che si tratti di un dipinto, una canzone, un racconto, o un piatto, Lui ne sarà orgoglioso.
    • Questo "tempo creativo" sarà di grande beneficio anche per te. Può aiutarti a concentrarti su te stesso, rilassarti, e, in ultima analisi, ti sentirai meglio, qualsiasi sia la tua situazione. Abbiamo tutti bisogno di scaricare l'ansia di tanto in tanto, e questo può darti la spinta necessaria per sentirti pronto ad diventare un cristiano migliore.
    • Proverbi 22:29 afferma: "Hai visto un uomo sollecito nel lavoro? Egli starà al servizio del re e non al servizio di gente oscura!". [3] Stiamo parlando del sostegno divino!
  2. 2
    Fai del volontariato. La Bibbia sostiene con forza la necessità di aiutare i tuoi fratelli e sorelle. Ebrei 13:16 lo spiega bene: "Non dimenticatevi della beneficenza e della comunione dei beni, perché di tali sacrifici il Signore si compiace". E nella nostra società e nel nostro tempo è più facile che mai.
    • Impegnati nel volontariato nella mensa dei poveri, nei rifugi per senzatetto, o negli ospedali. Lavora con i bambini abbandonati che hanno bisogno di un mentore, organizza il prossimo pranzo della tua chiesa, potresti perfino portare a passeggio dei cani delle associazioni che si occupano di protezione degli animali! Ci sono decine di modi in cui puoi migliorare la comunità nel nome di Dio.
  3. 3
    Visita "altre" chiese. Questo può sembrare un po' sciocco, ma visitare altre chiese ci aiuta a capire gli altri, incontrare altri cristiani, e immergerci nella comunità cristiana, non solo in quella della nostra chiesa. Quanto più impari a conoscere la tua fede, più forte essa diventerà.
    • Prova anche a frequentare altre confessioni. Una chiesa cristiana ortodossa potrebbe essere un'esperienza affascinante. Tuttavia, non rifuggire neppure dalle altre religioni abramitiche (Islam ed Ebraismo): visitare una sinagoga o una moschea sarà anche un'esperienza illuminante e fruttuosa. Dopotutto, condividiamo le stesse radici!
  4. 4
    Studia le biografie di cristiani che hanno fatto la storia. C'è molto da imparare dalla vita di quei cristiani che hanno vissuto prima di noi. Fai qualche ricerca e scegline alcuni che abbiano alle spalle una storia che ti tocca il cuore. Come puoi avere una fede e una determinazione come la loro? Come puoi vivere come vivrebbero loro?
    • Hai sentito parlare di Gesù, e di Martin Luther King Jr., per esempio, ma che dire di George Whitefield, Dwight Moody, o William Carey? Ci sono tante persone che hanno delle storie da cui possiamo imparare e trarre ispirazione. E tutto ciò di cui hai bisogno è premere qualche pulsante!
  5. 5
    Tieni un diario della fede. Dedica qualche minuto ogni giorno al tuo diario della fede. Puoi parlare di tutto ciò che ti piace, di ciò per cui sei grato, ciò che stai pensando in merito a quanto accaduto quel giorno, o ciò su cui vuoi Sua guida. Il tuo obiettivo è quello di mantenere la consapevolezza di Lui e della Sua presenza nella tua vita.
    • Col passare del tempo, sfoglia le pagine del diario. Probabilmente sarai sorpreso dai progressi che hai fatto!
    • Portalo con te ovunque vada: puoi sempre trovare un momento di tranquillità in cui ti senti particolarmente ispirato, e averlo con te sarà utile per rinvigorire i tuoi sentimenti.
    • Isaia 40:8: "Secca l'erba, appassisce il fiore, ma la parola del nostro Dio dura per sempre". Questo non si riferisce solo alle Scritture, può riferirsi anche alla parola di Dio attraverso te.

Consigli

  • Nel mondo moderno, l'idea di versare delle decime e delle offerte a Dio è caduto nel dimenticatoio. Molti stanno affrontando difficoltà finanziarie, e la sola idea di rinunciare a una parte della propria disponibilità finanziaria o dei propri possedimenti, semplicemente non sembra finanziariamente sensato. Non stiamo parlando di un cristiano che dà il proprio denaro al Signore, ma piuttosto di un atto di restituzione al proprietario originale.
  • Gesù ha introdotto il concetto di dare e ricevere per fede in Luca 6:38.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Zachary Rainey, un membro fidato della comunità wikiHow. Il Reverendo Zachary B. Rainey è un ministro ordinato con oltre 40 anni di esperienza nel clero e dell'esercizio pastorale, di cui più di 10 come cappellano di ospedale. Si è laureato al Northpoint Bible College ed è membro delle Assemblee di Dio negli Stati Uniti.

Categorie: Religione

In altre lingue:

English: Be a Better Christian, Español: ser un mejor cristiano, Русский: стать более сильным христианином, Français: être un meilleur chrétien, Português: Ser um Cristão Melhor, Deutsch: Ein besserer Christ sein, Bahasa Indonesia: Menjadi Orang Kristen yang Lebih Baik

Questa pagina è stata letta 4 567 volte.
Hai trovato utile questo articolo?