Hai accolto Gesù Cristo da giovane, ma adesso inizi a pensare che la cristianità sia una cosa da bambini. Credi di essere diventato troppo grande e che ora sia arrivato il momento di cercare qualcosa di nuovo. Dopotutto, si tratta solo di un sacco di pecorelle e un vecchiardo con una vestaglia, no? Ti sbagli! La cristianità è un rapporto con Gesù, il figlio di Dio. A volte gli adolescenti si sentono davvero legati a Gesù, si dedicano al proprio credo sia in Chiesa che a casa, ma una volta arrivati a scuola, tornano quelli di sempre. Continua a leggere per scoprire come crescere in Cristo e restare devoto a prescindere dalla situazione e dal posto in cui ti trovi.

Passaggi

  1. 1
    Leggi! Diciamo che hai ricevuto una e-mail da uno dei tuoi amici più stretti che non sentivi da tempo. Che cosa fai? La leggi, ovviamente!
    • Dio ti ha scritto molte lettere, le hai lette? Non serve prendere la tua Bibbia polverosa e leggerla tutta d'un fiato. Non riusciresti mai a coglierne il giusto senso.
    • Leggi altri libri, come quelli che parlano di religione, in cui spesso trattano e citano la Bibbia; poi, però, dovresti leggere dei capitoli della Bibbia che si riferiscono alle questioni trattate in quei libri.
    • Prova ad andare in librerie specializzate, come quelle delle Edizioni Paoline: troverai tanti libri dedicati agli adolescenti, anche romanzi a carattere religioso, pensati per ragazze e ragazzi della tua età. Chiedi al commesso qualche consiglio, alla fine scoprirai un modo anche divertente di avvicinarti a Dio!
    • Un buon tempo di lettura standard della Bibbia va dai dieci ai venti minuti al giorno, non di meno. Ovviamente puoi dedicarvi più tempo, se vuoi.
    • Chiedi al tuo professore di religione di consigliarti qualche testo per approfondire lo studio della Bibbia.
    • Fai una ricerca su Internet, troverai forum e siti che potrebbero esserti utili.
  2. 2
    Vivi la tua fede! Puoi avvertire la presenza del potere di Dio nella tua vita e comprendere la vera felicità che è più di un semplice concetto religioso, proviene dall'avere lo Spirito Santo nella tua vita. E poi, puoi far crescere la tua fede pregando lo Spirito Santo.
  3. 3
    Condividi la tua fede con gli altri credenti! Questo ha un significato più profondo dell'andare alle pesche di beneficenza in parrocchia.
    • Significa parlare. Significa pregare insieme. Significa parlare di quanto Dio stia facendo per la tua vita. Significa sollevare chi si sente demotivato.
    • Significa niente pettegolezzi! Se sei un cristiano, ti sarà utile conoscere altri cristiani che ti possano aiutare. Gli altri cristiani ti incoraggeranno e ti ascolteranno. Ti servono anche consigli. E anche tu devi offrire i tuoi suggerimenti quando puoi.
    • A scuola puoi trovare molti cristiani devoti, ma il posto migliore dove cercare degli amici cristiani è, ovviamente, la chiesa. Sceglili con cura però, solo quelli che sembrano e agiscono da veri devoti, non quelli che frequentano l'oratorio solo per giocare a calcetto.
  4. 4
    Impara! Una volta che sarai diventato più devoto a Cristp, le cose dovrebbero cambiare. Come disse Steven Curtis Chapman, "E la differenza? E il cambiamento? E il perdono? E una vita che mostri come stia cambiando?".
    • È il momento di mostrare quanto sei cambiato alle persone dell'altro sesso, mantenendo la tua integrità e seguendo gli insegnamenti della Chiesa e di Gesù in merito al sesso.
      • Se sei un ragazzo e conosci l'inglese, leggi Every Young Man's Battle: Strategies for Victory in the Real World of Sexual Temptation.
      • Se sei una ragazza e conosci l'inglese, leggi Every Young Woman's Battle: Guarding Your Mind, Heart, and Body in a Sex-Saturated World.
  5. 5
    Vivi!!! Sii diverso nel modo in cui vivi la vita. Sii maturo e comportati di conseguenza.
    • Questo non significa dover apparire del tutto diverso, ma significa che non dovresti vestire in modo appariscente, compresi quei vestiti con un logo sul petto che diano l'idea che il tuo seno ti stia per esplodere. Ascolta della buona musica ed evita i video inappropriati.
    • L'unico modo per vivere davvero in modo da onorare Cristo è conoscere Cristo. Non lo conoscerai mai completamente, ma nel corso della tua vita, pregando e leggendo la Bibbia, imparerai a conoscerlo meglio.
    • Agisci come Gesù, conducendo una vita degna. Una volta che avrai conosciuto meglio Cristo, allora capirai come vivere. Pensa Che cosa farebbe Gesù?.
    Pubblicità

Consigli

  • Mai temere di confessare i tuoi peccati a Dio, anche se credi che Lui ti odierà e ti manderà all'inferno: non lo farà, perché hai confessato i tuoi peccati - e Lui ha promesso che non userà mai i tuoi peccati contro di te.
  • Puoi condividere la tua fede, ma non puoi costringere gli altri ad accettare, a credere o amare Dio.
  • Ricordati che non sei solo, e che accadono cose straordinarie quando permetti a Cristo di lavorare dentro di te.
  • Servi il prossimo! Servire il prossimo rafforza la tua relazione con Cristo, e dimostra come tu sia una persona compassionevole. Prova ad aiutare gli altri quanto puoi, e Dio ti benedirà!
  • Avere la sensazione che Dio sia distante è alla radice del sentirsi troppo impegnati e in uno stallo con Gesù.
  • Cerca di non predicare troppo ai tuoi amici. È giusto dare consigli con un tocco cristiano, ma se esageri, penseranno che tu stia cercando di convertirli.
  • Puoi diventare un cristiano più devoto facendoti ispirare dagli esempi di altri giovani che sono stati toccato da Gesù: cerca su internet le loro storie, ne troverai a bizzeffe!
  • Se inizi a sentirti apatico nei confronti di Dio durante il tuo cammino, sappi che tutti i Cristiani affrontano delle fasi in cui dubitano e si deprimono, ma con l'aiuto del Signore possono (e riescono!) a sfuggirvi.
  • Oltre a uscire con amici cristiani, compra riviste come Jesus. Evita riviste che trovi in edicola, che tendono a parlare troppo di gossip e sono pieni di oroscopi, che non vanno bene.

Pubblicità

Avvertenze

  • Tutti peccano prima o poi. È parte naturale della vita avere bisogno del perdono. Ma ricordati di guardare i segnali prima di attraversare la strada. Magari non verrai investito da una macchina la prima volta, ma stai comunque rischiando grosso. Che tu ti faccia male o meno la prima volta, il Signore ha un buon piano (il perdono, con responsabilità, il potere dello Spirito Santo, la benedizione del Suo amore e la grazia con le conseguenze).
  • Non ascoltare solo le opinioni, agisci in un determinato modo perché vuoi dedicarti a Cristo.
  • Non fare lo stesso errore una seconda o terza volta. Probabilmente c'è qualcuno che ti guarda come un esempio, quindi cerca di percorrere una retta via!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una Bibbia
  • Riviste acquistate in parrocchia
  • Libri religiosi

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 091 volte
Categorie: Religione
Questa pagina è stata letta 2 091 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità