Scarica PDF Scarica PDF

Per essere un eroe nella vita di tutti i giorni, devi mostrarti all'altezza della situazione, dare il meglio di te, vivere in base a determinati valori e con chiari propositi, aiutare gli altri ed essere un leader (la maggior parte dei supereroi ha un braccio destro, aiutanti, sostenitori o seguaci). Nel tuo piccolo, puoi imparare a diventare un esempio da seguire migliorando la tua persona, sviluppando le qualità tipiche di un eroe, ponendoti degli obiettivi, raggiungendoli e dando il tuo contributo al mondo che ti circonda.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Acquisire le Qualità Tipiche di un Eroe

  1. 1
    Sviluppa l'integrità. Pensa a un eroe che ti piace – reale, immaginario, morto o vivo. Quali sono le qualità che ammiri di lui? Se non hai nessun paladino, puoi crearne uno scegliendo i pregi che vorresti avere o che apprezzi maggiormente nelle persone. È molto probabile che una di queste virtù sia l'integrità. Per essere un eroe credibile, dovrai dimostrarti serio e avere forti valori morali (il senso del bene e del male).[1]
    • Sii onesto. Integrità vuol dire anche onestà. Comunica tutto quello che pensi e provi in maniera rispettosa e assertiva. In altre parole, non aver paura di esprimere i tuoi sentimenti. Parla in prima persona usando pressappoco questa formula: "Ho l'impressione che ____ quando tu ____". Quindi, potresti dire: "Perdo la calma quando tratti male le persone".
    • Fai quello che dici. Quando prometti qualcosa, vai fino in fondo. Altrimenti, se non sei sicuro di mantenere la parola, non dire nulla. Gli eroi sono figure su cui si può fare affidamento. Sono serie e coerenti.
    • Conosci i tuoi valori morali. Per diventare una persona più responsabile, individua la tua etica e quello in cui credi.[2] Ordina i tuoi valori in un elenco. Ad esempio, potresti credere nella libertà, nell'uguaglianza, nella giustizia e nella libertà di parola.
    • Scrivi una lista di tutto ciò che contrasta con i tuoi valori. Ad esempio, potresti essere contro l'omicidio, il furto, l'autolesionismo, la prepotenza, l'inganno e la violenza.
  2. 2
    Sii coraggioso. Il coraggio è un altro valore importante per un eroe, che comporta indipendenza, gestione delle proprie paure e capacità di accettare i rischi.[3] [4]
    • Abbi la forza e il coraggio di affrontare le tue paure invece di evitarle. Esci dal tuo guscio (in cui ti senti sicuro da ogni pericolo) e impara a crescere. Ad esempio, se temi di parlare in pubblico, hai un motivo in più per superare questa paura. Una volta che sarai riuscito a dominarla, probabilmente scoprirai che non era così terrificante come pensavi.
    • Ricorda che essere coraggiosi non vuol dire mettersi in situazioni pericolose che possono pregiudicare la propria incolumità. Dai sempre priorità alla tua sicurezza.
  3. 3
    Guarda il lato positivo. Gli eroi non si soffermano sugli aspetti negativi perché, se lo facessero, non avrebbero abbastanza energie per salvare la gente e combattere contro i cattivi. Credono in se stessi e pensano di poter affrontare chiunque in qualsiasi momento. Se pensi in modo positivo, puoi accrescere la tua autostima e vivere una vita appagante.[5] Per essere un eroe, devi avere un atteggiamento positivo e ottimistico nei confronti della vita.
    • Smetti di lamentarti e inizia a vivere! Nei momenti di sconforto, prova a distrarti. Fai una passeggiata, respira profondamente o concentrati su qualcosa.
    • Pensa a una frase incoraggiante.[6] In genere, ogni eroe ha uno motto o un concetto formulato in poche parole su cui basa la sua visione della vita. Ad esempio, Wolverine dice: "Sono il migliore in quello che faccio", mentre l'Uomo Ragno: "Da un grande potere derivano grandi responsabilità".
  4. 4
    Riconosci le tue debolezze. Per essere un vero eroe, è molto importante avere consapevolezza di sé. Non bisogna creare una falsa immagine della propria persona o essere narcisista senza alcuna integrità. Un eroe conosce i suoi punti di forza e le sue debolezze. Anche Superman era vulnerabile alla kryptonite.
    • Assumiti le tue responsabilità. Ammetti quando sbagli e non accusare gli altri dei tuoi errori. Chiedi scusa se necessario.
    • Individua le soluzioni e impara dai tuoi errori.[7] Considera alcune situazioni della vita quotidiana (scuola, lavoro, famiglia) in cui avresti potuto comportarti meglio. Successivamente, immaginati in questi scenari nelle vesti di un eroe. Come avresti agito? Che cosa avresti detto o fatto?
    • Invece di focalizzarti troppo sui tuoi difetti, concentrati su quello che puoi migliorare. Considera gli errori e i punti deboli come opportunità per crescere a livello personale.[8] Prova a pensare: "Il mio è un lavoro di crescita ed evoluzione continua. Sono disposto a migliorare me stesso facendo nuove esperienze".
  5. 5
    Gestisci le tue emozioni. Gli eroi non si agitano di fronte al pericolo. Se sei nervoso, prova a fermarti e fare un passo indietro in modo da analizzare la situazione.
    • Pensa prima di agire.[9] Fermati e, se ti serve, fai un respiro profondo. Studia i tuoi pensieri e il tuo stato d'animo.
    • Metti in atto le strategie migliori per affrontare lo stress. Ad esempio, potresti allenarti, confidarti con un amico, scrivere un diario e meditare.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Stabilire degli Obiettivi e Raggiungerli

  1. 1
    Cerca di motivarti. La motivazione è uno dei segreti per essere un vero eroe. Se non avessi nessuna spinta a cambiare, non staresti neanche leggendo questo articolo. Pertanto, la motivazione è ciò che ci spinge a misurarci, concentrarci sui nostri obiettivi e rincorrere i nostri sogni. Gli eroi non sono diversi: devono rimanere motivati in modo da avere la forza e la perseveranza necessarie per andare avanti.
    • Inizia individuando i valori in cui credi.[10] Che cosa consideri importante nella vita? La famiglia, gli amici, il lavoro, l'esercizio del potere legislativo? Questi valori possono stimolarti a cambiare in meglio. Cerca di impegnarti in ogni aspetto della tua vita, ad esempio nei rapporti con la famiglia e gli amici.
    • Incoraggiati con affermazioni positive. Ad esempio, quando ti senti poco motivato, prova a pensare: "Posso farcela. Sono perfettamente in grado di realizzare tutto ciò che ho in mente. Me la sono cavata in altre situazioni e posso riuscirci ancora una volta”.
    • Un altro ottimo modo per rimanere motivato è quello di premiarti quando porti a termine qualcosa. Le ricompense alimentano i comportamenti corretti. Puoi concederti un dolce, uno dei tuoi piatti preferiti o una partita a videogiochi. Assicurati che sia qualcosa che desideri veramente e che crei la giusta attesa.
    • Immagina risultati positivi. Chi si aspetta di avere successo e ha fiducia nelle sue capacità è più motivato ad andare avanti quando la situazione si complica. Sii ottimista: "So che posso farcela. Forse è difficile, ma continuerò a concentrarmi sul mio obiettivo e alla fine ne sarà valsa la pena".
  2. 2
    Prendi il controllo. Impara a capire che cosa puoi gestire e che cosa sfugge inevitabilmente al tuo controllo.[11] Le persone che credono di avere il controllo della loro vita sono più tenaci di fronte agli ostacoli che man mano sono costrette ad affrontare.[12] Un eroe non si abbatte di fronte alle avversità. Tieni conto che hai il potere di cambiare te stesso e la tua vita.
    • Per esempio, non sarai in grado di modificare la tua altezza, ma hai la possibilità di controllare la percezione della tua immagine (in modo positivo). Se sei convinto di essere una persona unica e speciale, hai l'opportunità di trasformare gli aspetti negativi in qualcosa di positivo.
    • Comportati da eroe. All'inizio limitati a prendere in considerazione le caratteristiche dell'eroe che vorresti diventare e applicale in privato. Acquisisci la giusta mentalità assumendo una postura che comunichi fiducia in te stesso (spalle dritte e testa alta) e sforzandoti di entrare nello spirito del personaggio.
    • Sfrutta la tua immaginazione per visualizzare chi sei. La visualizzazione (definibile come la riproduzione di un video nella mente) o le immagini guidate permettono alle persone di apportare cambiamenti positivi, ad esempio nell'umore e nello stato di salute, riducendo al tempo stesso lo stress.[13] [14] Chiudi gli occhi e immagina di vestire i panni dell'eroe o della persona che ti piacerebbe diventare. Che sensazioni hai? Quali rumori senti? Che cosa ti circonda? Che cosa dovrebbe accadere per arrivare a questo punto?
  3. 3
    Poniti obiettivi positivi. Individua la tua superpotenza. Vuoi essere estremamente intelligente, forte o disponibile verso gli altri? Chi vuoi essere? Chiediti: "Che cosa voglio realizzare nella vita?".
    • Stila un elenco di tutti i traguardi che intendi raggiungere in 1 mese, 6 mesi e 1 anno. Cerca di capire il motivo per cui desideri realizzare ogni obiettivo. Domandati: "Per chi o perché lo sto facendo? In che misura sarà utile?".[15] In questo modo, riuscirai a porti un obiettivo e dare significato alla tua vita, accrescendo anche la tua motivazione.
    • Puoi stabilire un piano e delle scadenze specifiche per ogni obiettivo. Che cosa ti serve per concentrarti su ogni traguardo? Supponiamo che intendi aiutare le persone a rialzarsi nei momenti di difficoltà. Per raggiungere il tuo scopo, ti concedi sei mesi. Pertanto, i primi passi potrebbero essere: cercare organizzazioni che si occupano delle fasce più disagiate della popolazione, entrare in contatto con aziende che cercano volontari o impiegati, chiamare le organizzazioni per chiedere informazioni sulle loro attività, scrivere un curriculum, candidarti per un lavoro adeguato, prepararti per i colloqui.
  4. 4
    Agisci e mettiti alla prova. Gli eroi hanno mille impegni e la loro missione è cambiare se stessi e il mondo! Pensa al modo in cui puoi crescere e migliorarti continuamente. Al tempo stesso, accrescerai anche la sensazione di benessere e riuscirai a diventare il miglior eroe che tu possa essere.[16]
    • Modifica gli aspetti fisici che possono impedirti di migliorare. Ad esempio, se credi che un eroe debba avere una certa prestanza fisica, prova a praticare uno sport che ti permetta di potenziare la struttura muscolare, come le arti marziali (taekwondo, karate, muay thai, kickboxing).
    • Scrivi un elenco degli obiettivi che ti permettono di migliorare a livello personale, tra cui: perdere 5 chili, allenarti 3 volte a settimana, mangiare sano 5 giorni a settimana, leggere un libro 3 giorni a settimana, meditare 3 volte a settimana e stare in mezzo alla natura 1 giorno a settimana.
    • Altre caratteristiche positive su cui dovresti lavorare sono la comprensione, la collaborazione, l'ambizione, l'affidabilità, la competenza, la fedeltà e la saggezza.
  5. 5
    Non mollare mai. La vita di un eroe è piena di ostacoli, quindi per raggiungere i tuoi obiettivi non dovrai mai gettare la spugna! Impiega tutti i tuoi sforzi.
    • Sarai perseverante se metti a frutto la tua capacità di risolvere i problemi. Se ti trovi di fronte a un problema o c'è qualcosa che ti avvilisce, trova una soluzione. Magari ti basta fare una pausa, riesaminare i tuoi obiettivi o rivedere i valori in cui credi.
    • Se sei tentato di arrenderti, ricorda tutto ciò in cui credi e che speri di raggiungere nel giro di un anno.
    • Non dimenticare che un eroe non getta mai la spugna, ma continua a combattere fino alla fine. Pensa: "Non mi arrenderò mai. È difficile, ma so che posso farcela!".
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Aiutare gli Altri

  1. 1
    Sii un esempio per gli altri. È fondamentale costruire relazioni positive per vivere una vita stabile, piena e appagante.[17] Per avere carisma o comportarti da eroe nella vita quotidiana, devi riuscire a stimolare e motivare gli altri a diventare quello che vogliono essere.[18] [19]
    • Concentrati nel dare fiducia alle persone. Non esitare a fare complimenti e far capire quanto apprezzi il loro contributo. Ad esempio, se un amico ti chiede di darti una mano nelle attività di volontariato, potresti dirgli: "Apprezzo veramente il tuo aiuto presso il centro di accoglienza. Hai dimostrato di essere una persona disposta ad aiutare non solo me, ma anche gli altri. Ho notato quanto sei stato incoraggiante e comprensivo".
    • Conserva un atteggiamento positivo quando qualcuno attraversa un periodo difficile. Rassicuralo credendo in lui e manifestando la tua disponibilità ad aiutarlo se ha bisogno di una mano. Potresti dirgli: "So che stai passando un momento difficile. È comprensibile. Sappi che ti sono vicino. Credo in te e so che puoi superare tutto questo".
    • Guidalo e presta ascolto se te lo chiede. Tuttavia, evita di dire come deve comportarsi nella vita privata (ad esempio, nelle sue relazioni) perché potrebbe essere controproducente. Piuttosto, rivolgigli qualche domanda, mostrati interessato alla sua situazione e prendi atto del suo stato d'animo.
  2. 2
    Renditi utile. Un eroe vive al servizio degli altri senza prestare attenzione al proprio tornaconto personale, né di carattere economico né dal punto di vista del prestigio sociale. L'empatia è una componente fondamentale del suo personaggio. Si preoccupa per gli altri e vuole aiutarli. Per esempio, pensa a Superman: non desiderava la fama, ma si impegnava a soccorrere le persone – aveva anche un travestimento (Clark Kent) che gli permetteva di condurre una vita apparentemente normale.
    • Se hai le possibilità economiche, puoi donare beni e denaro o mettere a disposizione servizi gratuiti alle organizzazioni si occupano di persone bisognose.
    • Prova a dare il tuo contributo alla società facendo volontariato presso un banco alimentare o un centro di accoglienza.
    • Quando vedi qualcuno in difficoltà, non ignorarlo, ma chiedigli come sta e offrigli tutto il sostegno che puoi dargli.
  3. 3
    Sii un punto di riferimento positivo. Il più delle volte impariamo interagendo con gli altri e osservando le situazioni. Quindi, per diventare un eroe nella vita di tutti i giorni, cerca di essere un esempio positivo per chi ti sta intorno.[20]
    • Dimostra di saper difendere quello in cui credi. Se qualcuno viene maltrattato, non esitare a intervenire. Assicurati soltanto di salvaguardare la tua incolumità evitando di metterti in situazioni pericolose.
  4. 4
    Cerca sostegno. Più si è, meglio è. Come nel film "The Avengers", a volte i supereroi devono unirsi per combattere per quello in cui credono o superare un enorme ostacolo. Per aiutare gli altri, devi prima aiutare te stesso, cercando il sostegno necessario per gestire le tensioni che derivano dalla tua missione.
    • Unisciti a un gruppo di persone che la pensano come te. Ad esempio, se sei appassionato di sport e salute, potresti iscriverti in palestra o riunire un po' di amici per organizzare escursioni settimanali.
    • Meetup.com è un sito web creato per formare gruppi di persone con interessi simili, tra cui: arrampicata su roccia, mountain bike, pulizia delle spiagge, educazione dei figli, aiuto ai senza tetto e volontariato.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Scegliere una Persona come Esempio di VitaScegliere una Persona come Esempio di Vita
Essere un Modello di VitaEssere un Modello di Vita
Essere un Eroe nella Vita RealeEssere un Eroe nella Vita Reale
Essere Te StessoEssere Te Stesso
Essere AssertiviEssere Assertivi
Sviluppare il proprio AutocontrolloSviluppare il proprio Autocontrollo
Essere una Donna Forte e IndipendenteEssere una Donna Forte e Indipendente
Trovare un Compromesso con il Sentirsi BruttaTrovare un Compromesso con il Sentirsi Brutta
Passare da Introverso a EstroversoPassare da Introverso a Estroverso
Superare un'OssessioneSuperare un'Ossessione
Smettere di PiangereSmettere di Piangere
Proteggerti da uno PsicopaticoProteggerti da uno Psicopatico
Riconoscere uno Psicopatico ProsocialeRiconoscere uno Psicopatico Prosociale
Nascondere le Cicatrici Causate dall'AutolesionismoNascondere le Cicatrici Causate dall'Autolesionismo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Guy Reichard
Co-redatto da:
Executive Life Coach
Questo articolo è stato co-redatto da Guy Reichard. Guy Reichard è un Executive Life Coach e fondatore di Coaching Breakthroughs, uno studio di life ed executive coaching che si trova a Toronto, in Canada. Lavora con le persone affinché possano trovare un maggiore significato, scopo, pace e realizzazione nella propria vita. Guy ha più di 10 anni di esperienza alle spalle nell'ambito del coaching mirato alla crescita personale e allo sviluppo della resilienza, aiutando i clienti a scoprire il proprio io più autentico e a connettersi con i propri valori più profondi. È un Adler Certified Professional Coach (ACPC) ed è accreditato dalla International Coach Federation. Ha conseguito una laurea in psicologia presso l'Università di York nel 1997 e un Master of Business Administration (MBA) presso l'Università di York nel 2000. Questo articolo è stato visualizzato 5 039 volte
Categorie: Salute Mentale
Questa pagina è stata letta 5 039 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità