Come Essere un Marito Romantico

Scritto in collaborazione con: Moshe Ratson, MFT, PCC

Insomma, avete fatto il grande passo! Avete scelto i mobili, vi siete rassegnati a condividere il bagno e non avete più problemi a fare la spesa insieme. Naturalmente, mentre sbrigavate queste faccende pratiche ti sei innamorato ancor più di lei! Fortuna vuole che per mantenere il tuo status di marito più romantico al mondo hai a tua disposizione vari metodi efficaci.

Metodo 1 di 3:
Dimostrare il tuo Amore e la tua Ammirazione

  1. 1
    Di' a tua moglie quanto sei felice che siate insieme. C'è un'infinità di modi per farlo, e puoi usare parole sempre diverse. Alcune frasi e alcuni gesti, però, sono particolarmente romantici.[1]
    • Di’ ogni giorno a tua moglie che l’ami.
    • Non limitarti a un semplice "ti amo", aggiungi una frase come "sono così felice di averti sposato".
    • Quando dici queste cose, interrompi qualsiasi attività stessi facendo e dalle la massima attenzione, guardandola negli occhi.
    • Chiama inaspettatamente tua moglie solo per dirle che l'ami.
    Consiglio dell'Esperto
    Moshe Ratson, MFT, PCC

    Moshe Ratson, MFT, PCC

    Consulente Coniugale e Familiare
    Moshe Ratson è Direttore Esecutivo di spiral2grow Marriage & Family Therapy, una clinica specializzata in coaching e psicoterapia con sede a New York. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Consulenza Matrimoniale e Familiare allo Iona College e lavora nel settore della psicoterapia da oltre 10 anni.
    Moshe Ratson, MFT, PCC
    Moshe Ratson, MFT, PCC
    Consulente Coniugale e Familiare

    Prova alcune di queste idee romantiche. Moshe Ratson, consulente coniugale e familiare, consiglia: "Sorprendi tua moglie facendo cose come cucinare per lei, regalarle fiori, comprare del gelato o scriverle una lettera d'amore. Puoi anche darle modo di prendersi una pausa; per esempio, puoi badare ai bambini in modo che lei possa andare dal parrucchiere o a fare un massaggio. Cerca anche di essere gentile e disponibile, rivolgile dei complimenti e dimostrale quanto la apprezzi."

  2. 2
    Manda una lettera d'amore a tua moglie. Anche quando tutto fila liscio e regna l'armonia, è facile ritrovarsi a parlare molto di impegni da sbrigare e poco di quanto si sta bene insieme. Scrivi una lettera dove esprimi quanto sei felice di essere in un rapporto tanto bello.[2]
    • Inizia descrivendo qualcosa che ti ha fatto innamorare di lei.
    • Ricordale perché hai scelto di sposarla. Scrivi qualcosa di specifico, per esempio “Ho capito che volevo sposarti quando........”.
    • Esprimi la tua stima per lei. Includi qualcosa come “Apprezzo molto te e tutto quello che fai per noi due”.
  3. 3
    Dimostra quanto sei entusiasta di vederla. Se dopo un viaggio separati o una giornata di lavoro non vedi l’ora di rivederla, assicurati di mostrare questa emozione. Esprimi il tuo affetto con abbracci e parole dolci, ma senza esagerare: sarebbe un po' eccessivo accoglierla come farebbe il vostro cane! [3]
    • Anche con gesti molto semplici, assicurati di riceverla con calore dopo essere stati separati per un po’.
    • Oltre a dimostrare il tuo amore, un’accoglienza affettuosa aiuta a creare l’atmosfera adatta a una bella serata insieme.
  4. 4
    Chiedi consigli a tua moglie. Puoi farlo in maniera sottile, chiedendole quali sono le cose che l’hanno fatta sentire amata. In base alla sua risposta pianifica un gesto simile il prima possibile![4]
    • In alternativa puoi essere esplicito, dicendo: “Posso fare qualcosa per te oggi?”.
    • Sebbene semplice, è molto romantico ricordare a tua moglie che sei al suo fianco se avesse bisogno di te e che vuoi che sia felice.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Essere Romantico in Modo Divertente e Vivace

  1. 1
    Lascia note romantiche. Non devi per forza scrivere lettere vere e proprie; a volte basta un semplice complimento o una dichiarazione d’affetto per migliorare la sua giornata e sorprenderla col tuo amore.[5]
    • Lascia un post-it sullo schermo del suo computer o in un altro posto dove possa trovarlo durante la giornata.
    • Fai riferimento a qualcosa di scherzoso che solo voi conoscete o a un appellativo che usate l’uno per l’altra, in modo da richiamare alla mente il legame che avete anche quando siete lontani.
    • Per aumentare l’effetto, chiamala con un nomignolo affettuoso che usavi per lei quando eravate agli inizi della vostra storia.
  2. 2
    Sviluppate dei vostri codici segreti. Proponi di assegnare un significato romantico a specifici gesti e frasi, in modo da poter comunicare il vostro amore senza che gli altri capiscano.[6]
    • Per esempio, assegna a un doppio tocco sotto il tavolo il significato “In questo momento sei incredibilmente bella”.
    • Stabilite questi codici mentre chiacchierate a letto o durante un viaggio in macchina, e usateli durante cene di famiglia o ai colloqui con i genitori.
    • Includete anche codici che rappresentino messaggi più profondi, come “Sono qui per te” e “Volevo solo ricordarti quanto ti amo”.
  3. 3
    Disegna qualcosa di ridicolo. L’obiettivo è far sì che trovi il tuo disegno quando è nel bel mezzo di un compito noioso e le scappi un sorriso. Se per esempio tua moglie adora le uova, disegna qualche faccia buffa sulle uova con un pennarello non tossico.[7]
    • La chiave è essere buffi: può essere molto gratificante farla sorridere o magari strapparle una risata, senza alcun motivo.
  4. 4
    Mandale un mazzo di fiori di punto in bianco. Bisogna ammetterlo, mandare fiori non brilla per originalità! Meglio evitare di farlo a ogni compleanno, anniversario ed evento. Mandale dei fiori nei giorni normali, quando non se li aspetta.[8]
  5. 5
    Inizia la giornata flirtando. La mattina è spesso caotica e piena di responsabilità a cui far fronte. Fai in modo che la giornata cominci in modo più scherzoso, con un pizzicotto sul sedere o un bacio lungo e intenso.[9]
    • Dalle il buongiorno. Anche meglio se ci aggiungi un complimento.
    • Quando uno di voi esce, dalle un bacio appassionato. Puoi mostrare affetto anche con un bacio rapido, ma uno appassionato e prolungato le invia un messaggio molto più romantico. [10]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Sostenerla in Modo Romantico

  1. 1
    Fai le faccende di casa. A nessuno piace lavare i piatti o pulire il bagno, ma qualcuno deve pur farlo. Prima che tua moglie rientri a casa occupati tu di tutto, le faccende che solitamente toccano a te e quelle che normalmente spettano a lei. [11]
    • Metti a posto la stanza da letto. Anche se non hai molto tempo a tua disposizione, puoi comunque contribuire alla pulizia della casa: ci vogliono pochi minuti per riordinare la stanza da letto.
    • Comportati in modo sexy. Non è il 1955, non per forza devi limitarti a farle trovare la cena pronta. Fallo pure, ma aggiungici un tocco piccante! Immagina che piacevole sorpresa riceverà nel vederti in cucina mentre indossi solo i boxer!
  2. 2
    Alzati per primo e preparale il caffè. Non c’è nemmeno bisogno di spiegare quanto tua moglie apprezzerà questo gesto se al mattino solitamente beve il caffè![12]
    • Fai uno sforzo in più, aiutandola in qualche modo a prepararsi alla giornata. Svegliarla con un gesto affettuoso e utile le dimostra quanto ci tieni a lei.
  3. 3
    Tienila per mano. Non c’è niente di meglio di questo semplice gesto per dimostrare amore e sostegno. Che sia durante una passeggiata o davanti a un film, prendile la mano, stringila affettuosamente e tienila per un po’.[13]
    • Oltre a essere un gesto romantico, tenerla per mano le fa anche capire in modo tangibile che ci sei e che può contare su di te. In alternativa, quando sai che è in difficoltà, abbracciala silenziosamente.
  4. 4
    Esprimi il tuo sostegno nei giorni difficili. Se ultimamente tua moglie è stressata o se si prepara ad affrontare un compito impegnativo, dille che può contare sul tuo supporto con un messaggio o un’email.[14]
    • Non dilungarti, altrimenti rischi di distrarla. Ricordale semplicemente che sei al suo fianco.
    • Quando è lei a sostenere te in un periodo difficile, ringraziala. Puoi dire qualcosa come “Ehi, grazie di esserci. È stato un momento difficile, ma affrontarlo insieme a te mi ha aiutato”.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Consulente Coniugale e Familiare
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Moshe Ratson, MFT, PCC. Moshe Ratson è Direttore Esecutivo di spiral2grow Marriage & Family Therapy, una clinica specializzata in coaching e psicoterapia con sede a New York. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Consulenza Matrimoniale e Familiare allo Iona College e lavora nel settore della psicoterapia da oltre 10 anni.
Categorie: Famiglia
Questa pagina è stata letta 825 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità