Come Essere una Brava Fidanzata

In questo Articolo:DisponibilitàSupportoAffetto

Essere una buona fidanzata può non essere semplice, soprattutto all'inizio di una relazione. Ma sia che tu e il tuo fidanzato stiate ancora cercando di conoscervi, o che si stia avvicinando il vostro quinto anniversario, sono molteplici i consigli da seguire per riuscire a essere una buona fidanzata e garantire un futuro florido alla tua relazione. Dovrai essere affettuosa, indipendente e un sostegno per il tuo compagno. Se vuoi sapere come riuscirci, prosegui nella lettura di questa utile guida!

Parte 1
Disponibilità

  1. 1
    Non essere troppo disponibile all'inizio. Andare con calma in una relazione significa assicurarsi che ci sia abbastanza spazio per entrambi e accertarsi di essere adatti l'uno per l'altra. Se cerchi subito di trasformare la relazione in qualcosa di più di quello che è già, ricorda che un'insistenza prematura potrebbe spaventarlo e rovinare quello che c'è di bello tra voi. Mostrati invece paziente, e comprendi che ci vuole tempo per far crescere una relazione solida e duratura. A tal proposito, evita di commettere i seguenti errori:
    • Non forzarlo a chiamarti "fidanzata" dopo solo un paio di appuntamenti; rischierai dargli l'impressione che non sia stata una scelta sua. Sii paziente e lascia che sia lui a decidere quando lasciarsi scappare quella 'parola'. Se siete compatibili, succederà abbastanza presto.
    • Non iniziare a parlare di matrimonio e figli prima ancora di aver conosciuto i suoi parenti e amici. Sollevare queste questioni prematuramente potrebbe creare tensioni fin dall'inizio e bloccare, o peggio mettere fine, a una relazione altrimenti prospera e affettuosa.
    • Seppure si dica che il cuore di un uomo si possa conquistare gratificando il suo stomaco, non significa cucinargli un pasto di tre portate al vostro primo appuntamento. Ricorda che non devi dimostrare nulla; devi essere semplicemente presente e interessata a ciò che ti dice, prestargli attenzione, e condividere le sue passioni.
  2. 2
    Sii onesta. Sicuramente è molto importante essere onesti con il proprio ragazzo, ma è altrettanto importante che tu lo sia innanzitutto con te stessa. Se reagisci male o commetti uno sbaglio, puoi ammettere i tuoi errori e scusarti. Se ti senti vulnerabile o turbata, puoi fare ordine tra i tuoi sentimenti ed esporli in modo che non suonino come un'accusa.
    • La cosa più importante di questo punto è che tu riesca ad aprirti il più possibile. Per esempio, se lui fa o dice qualcosa che ti infastidisce, sii diretta e condividi gli effetti del suo comportamento su di te, senza accusarlo o chiedergli di cambiare.
    • Stabilendo delle linee solide di comunicazione sin dal principio, saprai prima, e non dopo, se questa relazione dispone delle basi necessarie a farla durare nel tempo.
  3. 3
    Esprimi le tue opinioni. Fallo partecipe dei tuoi desideri, bisogni e opinioni, anche quando si scontrano con i suoi. Non devi e non dovresti esistere solo per assecondarlo. Inoltre, mostrando di possedere una tua personalità e dei tuoi propri bisogni, desideri e approcci alla vita, lo renderai maggiormente interessato a conoscerti meglio e a comprendere la tua persona. Se ti senti libera di dire quello che pensi, lui si sentirà in grado e a suo agio di fare altrettanto.
    • Ricordati di esprimerti senza attaccare in alcun modo le opinioni o lo stile di vita degli altri, puoi essere umile e schietta allo stesso tempo, utilizzando strategie di assertività e rimanendo cortese e premurosa nei confronti dei suoi sentimenti.
  4. 4
    Sii te stessa. Non creare una finta te solo per fare colpo su di lui. L'idea potrebbe essere allettante considerando che a lui potrebbe piacere un diverso tipo di ragazza, ma solitamente quella di mettere insieme pezzi di cose dette o suggerite non è una strategia vincente. Molto probabilmente ti stai sbagliando; dopotutto, lui vuole frequentare te, non una ragazza perfetta, ma immaginaria. E se fossi davvero tentata di cambiare alcune cose di te perché lui insiste che staresti meglio più magra, alta, carina, tranquilla, o qualsiasi altra cosa, allora forse questo è un indice che non siete compatibili.
    • Se in effetti ti dicesse queste cose in una maniera assillante e inopportuna, allora non si tratterebbe di amore, ma un tentativo di controllarti.
    • Non fingere di condividere i suoi interessi quando non è così. Inizialmente potresti trovarla una pratica divertente, o sicura, ma quando si accorgerà che le sue passioni non sono realmente condivise ne soffrirà. Inoltre, potrebbe basare i suoi pensieri circa il tuo ruolo nel suo futuro su qualcosa che non è reale, e finirà per far soffrire entrambi.

Parte 2
Supporto

  1. 1
    Interessati alle sue passioni. Ricordati che cosa gli piace fare e le cose di cui gli piace parlare. Non devi atteggiarti come se amassi i suoi hobby, ma almeno prova a capire perché lui ne sia così appassionato. Se ama un gruppo musicale, cerca di capirne il perché. Se a lui piace essere giocoso e infantile, ricordati che potrebbe essere il suo modo di scaricare lo stress. Nell'imparare ad accettare il suo particolare modo di essere, imparerai molto anche su te stessa, accorgendoti se davvero riesci a pensare di passare il resto della tua vita con questa persona.
    • Non devi mostrare interesse per tutti i suoi interessi. Se lui ama guardare le partite di baseball, ma tu le trovi noiose, non preoccuparti.
    • È sufficiente porgli semplicemente delle domande in merito alle sue passioni e parlare delle cose che hanno importanza per lui.
  2. 2
    Imparate ad agire come una squadra. Come in tutte le relazioni sane, ci saranno una certa dose di conflitti, alcuni piccoli, altri grandi. Ricordati di essere una persona autentica e di provare ad abbandonare ogni egoismo. Una relazione si basa sulla collaborazione di gruppo ed è una simbiosi non parassitaria. In un gruppo hai il supporto dell'altro, non lo danneggi, e ti rallegri apertamente dell'altra persona davanti agli altri.
    • In periodi di difficoltà, l'approccio di squadra potrà aiutarvi a risolvere i problemi in maniera più distaccata, perché entrambi vi prenderete le responsabilità di risolvere le cose piuttosto che aspettarvi che sia uno solo di voi due a farlo.
    • Evita una relazione a "senso unico" in cui il legame ruota intorno a una sola cosa. Mantieni la tua relazione forte apportando varietà e diversità all'interno della coppia. Provate insieme cose nuove e diverse. Le relazioni consistono nel divertirsi insieme, imparare dall'altro e crescere insieme.
  3. 3
    Rivolgigli più complimenti che critiche. Se tutto quello che dici nei suoi confronti risulta essere una critica o un attacco, non avrà voglia di vederti e inizierà a dubitare di voler stare con te. Allo stesso modo non dovrai essere sempre d'accordo con lui solo perché lui è il tuo fidanzato. Il tatto è la migliore strategia nelle relazioni mature, così come stabilire dei legami e dei compromessi sono dei comportamenti importanti da imparare e adottare.
    • Sebbene sia corretto esprimere una critica valida quando pensi sia giusto farlo, dovresti dire almeno quattro cose positive per ogni cosa negativa detta.
    • Non criticarlo solo perché sei di cattivo umore o per le cose non stanno andando alla perfezione.
  4. 4
    Impara a scendere a compromessi. Se vuoi essere una brava fidanzata, devi imparare l'arte del compromesso invece di cercare lo scontro o arrabbiarti quando non ottieni ciò che vuoi. Con il giusto compromesso entrambi sarete in grado di calmarvi e discutere in modo razionale della situazione, mentre cercate di comprendere la prospettiva altrui. Prova a capire le motivazioni del tuo fidanzato anziché concentrarti in modo cieco sulle tue necessità.
    • Non vuoi essere una fidanzata che ottiene sempre quello che vuole solo perché il suo compagno preferisce rassegnarsi piuttosto che lottare per le proprie idee perché ti arrabbi e diventi triste se non te la dà vinta.
  5. 5
    Concedetevi il giusto spazio reciproco. Dovrai sostenere il tuo fidanzato, ma per farlo non sarà necessario essere sempre realmente presente fisicamente, dovrai essere in grado di esserci anche solo con lo spirito. Se vuoi essere una brava fidanzata, devi avere il tempo per occuparti delle tue cose, di uscire con le tue amiche e di vedere il tuo fidanzato. Lui dovrebbe sapere che pensi a lui anche quando non gli sei accanto fisicamente. Se ti senti insicura e dubiti della forza della tua relazione non appena vi allontanate, significa che hai un problema.
    • Anziché cercare di infilarti in un'occasione per soli uomini, dovresti cercare di sostenerlo quando desidera passare una serata fuori con i suoi amici. Non vuoi che il tuo fidanzato venga deriso per essere quello che è costretto a portarsi la propria fidanzata ovunque.
    • Se ti senti autorizzata ad avere tutto il suo tempo e attenzione, impara a non essere una fidanzata ossessiva. Non essere troppo protettiva; lascialo uscire senza farlo sentire osservato.
    • Ricordati che lui non ha bisogno di te in tutto e per tutto, e che siete due persone distinte, oltre a essere una coppia. Quando ha bisogno di spazio, non prenderla sul personale e accettalo per ciò che è: ovvero il tempo per sentirsi giovane e condividere interessi diversi con altre persone. Assicurati però che lui sappia che può sempre contare su di te.

Parte 3
Affetto

  1. 1
    Sii affettuosa. Ci sono vari modi per mostrare il tuo affetto, alcuni più ovvi di altri. Inoltre, non tutte le persone amano allo stesso modo l'essere affettuosi in pubblico. Affetto e intimità sono due cose distinte. Affetto significa dimostrare apertamente che ci tieni a una persona e può essere dimostrato in ogni momento, giorno e notte, pubblicamente o privatamente. Pensa a come ti piace dimostrare il tuo affetto alle persone a te care, tenendo loro le mani, toccando un braccio, dando un bacio veloce sulla guancia, un abbraccio, accarezzando i capelli, donando parole di supporto, esprimendo complimenti davanti agli altri, eccetera.
    • Talvolta gli uomini apprezzano essere chiamati con degli appellativi come "tesoro" o "cucciolo" da una ragazza, ma cerca di non esagerare. Chiamarlo "orsetto coccolone" potrebbe allontanarlo, specialmente in pubblico. Una buona comunicazione è sempre una parte vitale di qualsiasi relazione, perciò assicurati che lui sappia quanto ti piace.
    • Messaggi ed e-mail sdolcinati, di tanto in tanto, possono essere ben accetti, ma quando è troppo è troppo; non rischiare di sembrare appiccicosa. Anche quando vuoi dimostrargli che lui ti piace e vuoi che la vostra storia duri per sempre, non esagerare al punto di spaventarlo!
  2. 2
    Sii seducente. Non avere paura di esserlo. La maggior parte degli uomini trova irresistibile una ragazza sexy, che ha classe ed è sicura di sé. Essere sicuri di sé significa stare bene con se stessi. Trasuderai sicurezza senza troppi sforzi accettandoti per quello che sei ed essendo consapevole di quello che vali. Non dovrai sforzarti di essere la più popolare e di avere una personalità frizzante se non è questo il tuo stile; sii piuttosto la migliore sulla scena prendendoti cura di te stessa ed essendo convinta di meritare la sua attenzione.
  3. 3
    Fagli dei regali. Quando si è in una relazione è divertente farsi dei piccoli regali. Ai ragazzi piace ricevere regali e facendogli un dono gli dimostrerai quanto ci tieni a lui. Non strafare però, limitati a fargli un regalo quando ti senti affettuosa e vuoi fargli sapere quanto significhi per te. Non vuoi che lui pensi che stai cercando di comprare il suo affetto.
    • Regalagli qualcosa. Un fiore di carta o un cuore, qualcosa di creativo che rifletta la tua personalità, in maniera che ogni volta che lo guarderà, penserà a te e sorriderà. Se sei amante della musica o suoni uno strumento, sentiti libera di suonare una o due canzoni (meglio se scritte da te). Metti un video privato di questa canzone su YouTube.
  4. 4
    Non essere gelosa. Dovresti essere affettuosa, ma non a tal punto da diventare paonazza non appena il tuo ragazzo parla con un'altra ragazza o semplicemente menziona il nome di un'altra. Niente lo allontanerà più velocemente di una ragazza insicura che non può sopportare il pensiero che nell'universo esistano altri esseri femminili. Il tuo ragazzo sarà felice se sai essere gentile con le sue amiche anziché criticare ogni ragazza che vedi.
    • Se lui è fuori con i suoi amici, non inviargli un messaggio al secondo per assicurarti che non stia parlando con le altre ragazze. Altrimenti non farai che dimostrargli quanta poca fiducia hai in lui.

Consigli

  • Non lasciare che i tuoi amici gestiscano la tua relazione. La relazione è tua e di nessun altro. Seppure possano avere le proprie opinioni, così come tu hai le tue sulle loro relazioni, non devi ascoltare ogni loro singolo consiglio se non vuoi. Talvolta possono essere incompatibili con il tuo fidanzato, non preoccuparti, nessuno deve andare perfettamente d'accordo. Accetta semplicemente di ascoltarli e chiedi che in cambio facciano del proprio meglio per andare d'accordo con lui.
  • Non essere insicura del tuo aspetto. Se lui ti sta frequentando è ovvio che pensa che tu sia attraente.
  • Non permettere a nessuno di dirti come devi vivere la tua vita, e ovviamente nemmeno al tuo fidanzato. Non lasciare che ti faccia delle pressioni; parlagli in modo aperto e fagli sapere come ti influenzano le sue richieste. Allo stesso modo non dirgli come deve vivere la sua vita.
  • Apprezza tutto ciò che di positivo c'è nella tua relazione. Gli uomini si sentono a proprio agio quando vengono apprezzati. È lo stesso anche per te non è vero? Impara a ringraziarlo per quello che fa, anche quando significa ringraziarlo per averti accompagnata a casa. Tutte le cose che fa per te rispecchiano il rispetto che prova nei tuoi confronti. Non tutte le donne hanno una buona relazione; apprezza la tua.
  • Dagli ragione quando è dovuto. Sarà un enorme iniezione di fiducia; così come ammettere i tuoi errori quando la colpa è tua sarà un ottimo modo di addolcire i conflitti nella relazione. Apprendi queste abilità sin dall'inizio per gettare le basi di una relazione forte e stabile.
  • Cerca di andare d'accordo con la sua famiglia e i suoi amici. Molto probabilmente sono persone che significano tanto per lui, e ricevere dei feedback positivi su di te dalle persone a cui tiene, significherà tantissimo. Cerca di fare amicizia con i suoi amici e parenti. Assicurati di essere rispettosa nei confronti dei suoi genitori e fai in modo di piacergli. Prova a compiere dei piccoli passi, come avvicinarti a sua madre o andare a fare shopping con sua sorella.
  • Non provare a cambiarlo. Digli che cosa ti piace; se ti ama, sarà lui stesso a cercare di adattarsi. Se è molto diverso dalla persona con cui ti eri immaginata di passare il resto della tua vita, valuta l'idea di cercare questa persona e prendi questa relazione come un'opportunità di apprendere.
  • Quando siete al ristorante e lui si offre di pagare, valuta di rifiutare. Gli dimostrerai che non sei interessata solo ai suoi soldi. Ricordati che se il ragazzo che ti piace è un tipo all'antica, potrebbe comunque insistere per farlo. In questo caso lascia che faccia il gentiluomo o potresti ferire i suoi sentimenti.
  • Comprendi che ogni relazione è diversa e che non ci sono modi universali di essere una brava fidanzata dato che ognuno ha gusti diversi.
  • Se il tuo fidanzato si comporta passivamente con te, non significa necessariamente che non ti ami. È più probabile che sia timido o introverso. Forse non è mai stato in una relazione prima e non sa come comportarsi. O forse non è il tipo di ragazzo che pur non gridandolo ai quattro venti, ha comunque dei sentimenti profondi per te. Parlane con lui per capire quali siano le ragioni per cui si comporta così e sii comprensiva. Forse lui si aspetta che sia tu a prendere l'iniziativa, perché hai più dimestichezza con i rapporti di coppia. O forse è proprio il suo modo di essere e dovrai abituartici.

Avvertenze

  • La gelosia è un sentimento molto pericoloso. Non farlo ingelosire intenzionalmente. A lungo termine, finirai per minare la sua fiducia.
  • Non essere fastidiosa. Dare fastidio significa chiamare costantemente, arrabbiarsi se lui passa il tempo con gli amici, assillarlo perché passi più tempo con te, piagnucolare, lamentarti di altre persone tutto il tempo, chiedere continuamente conferme (per esempio concludendo sempre la fine di una frase con "non è così?"), eccetera.
  • Non flirtare mai con i suoi amici! Non importa quanto siano carini con te, rassicuralo dimostrandogli che è lui il tuo unico uomo. Il bisogno di flirtare con loro è indice che non sei pronta per stabilire una relazione monogama.
  • Puoi condividere alcune cose con le tue amiche quando parli di lui, ma ricordati di rispettarlo non raccontando cose imbarazzanti, confidenziali o volgari. Non rivelare indiscrezioni! Puoi tenere aggiornate le tue amiche sull'andamento della tua relazione pur senza coinvolgerle, a meno che non si verifichino abusi o altre attività pericolose. In questo caso informale di tutto e permetti che ti aiutino a lasciarlo. Se invece decidi di voler condividere informazioni private sulla tua relazione, informalo, in modo che sappia che può fare lo stesso con i suoi amici. Non permettere però che parli di te come un oggetto.
  • Non guardare nel suo cellulare a meno che lui non ti chieda espressamente di farlo. Aspettati però di dover fare lo stesso.
  • Non mentire mai. Sii onesta e aperta e non lasciare niente di non detto, anche se imbarazzante; eviterai problemi futuri all'interno della tua relazione.
  • Non mettere alla prova il tuo fidanzato per vedere come si comporta. È un'azione umiliante, irrispettosa e ingiusta. Sicuramente non vorresti che lui faccia altrettanto con te. Lo stesso dicasi per obbligarlo a fare sesso.
  • Cerca di riconoscere la differenza tra una critica costruttiva e una che semplicemente distrugge il carattere dell'altra persona, nata dal fatto che preferisci che lui si comporti diversamente da com'è. Il tentativo di cambiarlo indica una forte incompatibilità e suggerisce che forse è meglio cercare qualcun altro.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 161 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Vita di Coppia

In altre lingue:

English: Be a Good Girlfriend, Español: ser una buena novia, Português: Ser uma Boa Namorada, Deutsch: Eine gute Freundin sein, Français: être une bonne petite‑amie, Русский: быть хорошей девушкой своему парню, 中文: 成为好女朋友, Nederlands: Een goede vriendin zijn, Bahasa Indonesia: Menjadi Pacar yang Baik (untuk Wanita), Čeština: Jak být dobrou přítelkyní, 日本語: 素敵な彼女になる, ไทย: เป็นแฟนสาวที่ดี, العربية: الظهور كشريكة حياة جيدة, हिन्दी: अच्छी गर्लफ्रेंड बनें, Tiếng Việt: Trở thành một người Bạn gái Tốt, 한국어: 좋은 여자친구 되는 방법, Türkçe: İyi Bir Kız Arkadaş Nasıl Olunur

Questa pagina è stata letta 183 669 volte.
Hai trovato utile questo articolo?