Come Essere una Brava Ginnasta

Vuoi diventare la ginnasta più aggraziata e forte della tua squadra? Continua a leggere per scoprire come.

Passaggi

  1. 1
    Stabilisci degli obiettivi da raggiungere. Ad esempio, migliorare la rovesciata all’indietro o riuscire ad alzare ancora di più la gamba nello scorpione. Di qualunque cosa si tratti, avere in mente un obiettivo aiuta a raggiungerlo.
  2. 2
    Dedicati il più possibile alla ginnastica. Alcune persone si allenano persino per 4-5 ore al giorno, senza contare le lezioni.
  3. 3
    Fai stretching e riscaldamento a casa prima di iniziare l’allenamento. L’allenatore di solito capisce subito chi è la migliore a fare stretching. In questo modo, guadagnerai il suo rispetto.
  4. 4
    Sii gentile con le altre ginnaste durante le lezioni. Essere gentile con gli altri ti renderà una ginnasta e una persona migliore.
  5. 5
    Non reagire in modo eccessivo alle critiche. Ricorda che si tratta solamente di un aspetto sul quale potresti lavorare per migliorare le tue abilità di ginnasta. Se reagisci in modo spropositato, gli altri si faranno un’idea negativa di te.
  6. 6
    Presentati in orario alle lezioni. Arrivare in orario dimostra al tuo allenatore che sei una persona affidabile e che sarai sicuramente presente a tornei futuri. Ricorda inoltre di portare con te tutto l’occorrente, incluso il body e altri attrezzi.
  7. 7
    Ricorda di mantenerti in forma e in salute. Questo aspetto è molto importante. Segui una dieta sana e bilanciata e non ingerire troppe calorie. Questo non significa che tu debba digiunare, ma solo che è meglio stare alla larga dal cibo spazzatura.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai quello che ti dice l’allenatore e ascolta le correzioni che fa alle altre ginnaste.
  • Fai sempre del tuo meglio: l’allenatore ti ammirerà.
  • Non arrenderti. Vedrai che ce la puoi fare!
  • Fai degli esercizi di stretching di condizionamento per aumentare la forza.
  • Per migliorare una tecnica, fai pratica a casa.
  • Non dire nulla di cattivo alle tue compagne di squadra. Se si arrabbiano con te cerca di risolvere la situazione parlando.
  • Fai degli esercizi di condizionamento a casa, come flessioni, trazioni alla sbarra, addominali, jumping jack e altri semplici esercizi di stretching.
  • Fai una forma di esercizio fisico tutti i giorni per non perdere la flessibilità e la scioltezza.
  • Assicurati di fare molti condizionamenti: addominali a v, flessioni, stacchi da terra, crunches, ecc. L’esercizio fisico in generale è fondamentale per migliorare la flessibilità.

Pubblicità

Avvertenze

  • Quando ti alleni a casa, non cercare di fare nulla di pericoloso. Ad esempio, se hai appena imparato una nuova tecnica, non cercare di farla quando arrivi a casa. Sarai stanca ed esausta. Fai un pisolino o una doccia se necessario.
  • Usa gli attrezzi a casa solo per provare tecniche di livello basso; tecniche più complesse non dovrebbero essere fatte in casa.
  • Non esagerare con lo stretching (non tirare troppo forte); potresti stirarti un muscolo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una buona palestra
  • Un allenatore gentile
  • Body
  • Attrezzo per allenare le mani (facoltativo)
  • Forza

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 35 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 2 422 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità