Come Essere una Donna Pelosa

La società mette molta pressione alle donne affinché si depilino. Avere peli sotto le ascelle, sulle gambe e in viso è considerato socialmente poco attraente, eppure almeno il 40% delle donne ha dei peli in viso, e la quasi totalità ha peli sul corpo. In molte culture antiche la rimozione dei peli veniva effettuata come atto di umiliazione, e la stessa cosa veniva fatta in periodi di guerra e ancor oggi all'interno delle prigioni; questo stesso senso di umiliazione viene diffuso anche da alcuni ideali di bellezza pubblicizzati dai media, che considerano la rimozione dei peli necessaria per rispecchiare la bellezza femminile.


Avere peli sul corpo è un segno dell'età adulta, e dello sviluppo sessuale. Se sei una donna che preferisce mantenere il pelo che cresce naturalmente su ogni parte del tuo corpo, come affronti il fatto che l'opinione comune considera necessaria la depilazione? Visto che avere la pelle liscia viene considerato uno standard di bellezza, vuol dire forse che se hai dei peli non puoi essere bella? Ovviamente no. Quello che significa è semplicemente che hai scelto di tenere qualcosa che cresce in maniera naturale sul tuo corpo, e che si tratta di una scelta altrettanto valida del decidere di depilarsi. Per una donna sessualmente matura, mantenere intatti i propri peli può essere una scelta impegnativa, ma allo stesso tempo appagante in quanto si tratta di una decisione personale. Questo articolo ti aiuterà ad affrontare questa scelta.

Passaggi

  1. 1
    Pensa bene alle ragioni che stanno dietro alla rimozione dei peli. Depilare certe parti del corpo in cui i peli crescono naturalmente viene visto in alcune culture come elemento essenziale di bellezza. Questo condizionamento sociale non è di per sè un motivo per depilarsi. Ovviamente se preferisci farlo è un tuo diritto, ma lo è anche decidere di non farlo; la cosa importante è che si tratti di una tua decisione, e non di qualcosa che ti senti costretta a fare. Alcune cose da prendere in considerazione sono:
    • Se l'idea di tenere i peli sul corpo ti fa pensare "che schifo!", ripensaci. Non ti piace immaginarti con del pelo sul corpo, o ti senti condizionata dal fatto che la società lo considera inaccettabile? Questa è una domanda a cui è difficile rispondere, ma non ignorarla, soprattutto se ti ritrovi a passare molto tempo a cercare di conformarti a degli ideali di bellezza che hanno conseguenze sul tuo portafoglio, sulle tue energie e sulla tua autostima.
    • Depilarsi non equivale ad essere puliti. Si tratta di conformarsi ad un'idea di corpo femminile, la sporcizia non c'entra nulla. Se ti lavi regolarmente sei pulita, con o senza peli.
    • Esiste una grande industria che si occupa di prodotti per la rimozione di peli. È un motivo molto pubblicizzato e socialmente accettato per obbligare le donne a depilarsi.
  2. 2
    Affronta la tua paura di poter allontanare dei potenziali partner. Ci sono molti uomini a cui piacciono le donne pelose: è un pregiudizio pensare che tutti gli uomini siano contrari. Certo, alcuni uomini possono essere stati condizionati a non apprezzare i peli, ma molti altri trovano una donna pelosa erotica, bella o semplicemente normale. Rivelare i tuoi peli ad un uomo può essere un modo perfetto per capire se ti considera una persona o semplicemente un oggetto. Potresti anche accorgerti che a volte sono altre donne a criticare la tua scelta di rimanere pelosa.
    • Le donne europee sono generalmente meno ossessionate dalla depilazione, al contrario delle donne nordamericane. Eppure le loro relazioni sentimentali non ne risentono per niente!
    • Donne famose come Frida Kahlo, Julia Roberts, Drew Barrymore, Jennifer Love Hewitt e Brooke Shields hanno mostrato i propri peli in certi momenti delle loro vite.
    • Sii consapevole che alcuni uomini potrebbero imbarazzarsi nell'ammettere che preferiscono le donne pelose. Se tu ti nascondi, e il tuo uomo nasconde la sua preferenza, potreste non uscirne più. Sii sincera e aspetta di vedere cosa succede.
  3. 3
    Concentrati su quello che potresti guadagnare dal lasciarti crescere i peli. Ci sono molti benefici nel lasciar crescere i peli naturalmente, e questo potrebbe aiutarti nel prendere la tua decisione. Ad esempio non dovrai più spendere tempo e soldi per depilarti. Per non parlare poi del dolore della ceretta o dei tagli col rasoio, tutte cose di cui non dovrai più preoccuparti. E i deodoranti funzionano perfettamente anche sulle parti del corpo non depilate, nonostante circoli molto l'idea contraria. Sostenere la libertà di scelta di come tu, in quanto donna, vuoi esprimere la tua bellezza è un guadagno enorme. Infine potresti cominciare a scoprire quel gruppo di uomini che silenziosamente apprezza (o è attratto da) i peli delle donne.
    • Avere dei peli sul corpo o sul viso può essere un metodo molto efficace per distinguere i ragazzini dagli uomini (o le ragazze infette da misoginia dalle donne vere), i conformisti da chi pensa in maniera autonoma, e gli immaturi dalle persone mature. Le reazioni di chi incontri parleranno da sole.
    • Depilarsi la zona pubica può provocare una ricrescita dolorosa se i peli diventano incarniti. Questa è un'area in cui è decisamente consigliabile cercare di evitare effetti dolorosi!
  4. 4
    Scegli quanto pelosa vuoi essere. Ci sono vari livelli che puoi tenere, e la scelta è tua. Alcune donne preferiscono ritoccarsi le sopracciglia, mentre altre si depilano le gambe ma non le ascelle. E poi ci sono quelle donne che non si depilano per niente. La tua scelta deve essere dettata da quanto sei a tuo agio con il tuo corpo, dalle motivazioni che ti spingono a non depilarti, e anche dal tipo di abbigliamento che preferisci.
    • Per alcune donne una soluzione è la decolorazione. Mantieni i peli ma ne riduci l'impatto decolorandoli. Fai però attenzione a non farti prendere la mano, perché potrebbe cominciare a sbiancare anche la pelle... In questo caso sarebbe meglio rivolgersi a dei centri professionali che forniscono questo servizio.
    • A volte una pelle troppo sensibile potrebbe portarti a depilare alcune parti del corpo e lasciarne altre libere (come ad esempio le ascelle).
    • Un'altra scelta possibile è la "pelosità stagionale". Durante l'inverno puoi lasciare crescere i peli in maniera selvaggia, mentre in estate potresti depilarti.
  5. 5
    Prenditi cura dei peli che decidi di tenere. Qualunque sia la tua scelta e il tuo stile, ci sono alcuni consigli che dovresti seguire:
    • Cerca di ammorbidire i peli. Usa regolarmente del balsamo per capelli, ma fai attenzione alla zona pubica.
    • Se ti sembra che i tuoi peli abbiano un aspetto disordinato, pettinali usando una spazzola per unghie inumidita. Altrimenti lascia che si governino da soli.
    • Se vuoi puoi accorciare i peli usando una forbicina per unghie, in modo da tenerli ordinati e regolari,
    • Mantieniti pulita. Se non hai tempo per una doccia, lavati le ascelle al lavandino usando il docciaschiuma, e poi applica il deodorante.
    • Se decidi di depilarti, evita il rasoio. I peli corti sono più rigidi di quelli normali, pungono e potrebbero causare irritazioni alla pelle e peli incarniti. Depilati usando la ceretta, o fai un trattamento laser.
  6. 6
    Affronta le critiche con grazia e dignità. Ci sarà sempre qualcuno che farà commenti scortesi e poco intelligenti, e che cercherà di convincerti a seguire i suoi canoni di bellezza. Ci sono molti modi per rispondere a chi si rivolge a te in maniera poco gentile riguardo la tua scelta di non depilarti:
    • Non dire niente. Sorridi e allontanati.
    • Chiedi se la penserebbero allo stesso modo se tutti i loro peli cadessero improvvisamente. Poi fai un commento su quanto sia divertente che in un mondo in cui gli uomini farebbero di tutto per non diventare calvi si obbliga le donne a togliersi peli che crescono naturalmente!
    • Fai una battuta al riguardo.
    • Indaga meglio. Chiedi cos'è di preciso che considerano così disgustoso nel lasciar crescere naturalmente i peli. Preparati ad affrontare una lunga discussione e molte obiezioni. Ricorda sempre che con questa tecnica puoi divertirti molto, perché l'aspetto "disgusto" solitamente non è la vera ragione, e scoprire il motivo reale può rivelare molte cose sul tuo interlocutore.
    • Chiedi se davvero preferiscono relegare le donne allo stato pre-adolescenziale obbligandole ad aderire a uno standard infantilizzante. Questo metodo è consigliato solo per le donne che vogliono affrontare una discussione accesa che potrebbe sfociare in insulti al femminismo. Non arretrare nemmeno di un passo, e fai notare le incongruenze.
    • Fissali intensamente e dì che ti hanno profondamente offeso. Non dire altro.
  7. 7
    Sii sicura della tua scelta. Gli altri potrebbero anche non accorgersene, ma anche se dovessero farlo, è davvero importante? Come per tutto ciò che ritieni importante, cerca di frequentare soltanto persone a cui non interessa del tuo aspetto, o che sono comunque di supporto. Puoi fare a meno di tutti gli altri.
    • Ovviamente devi mantenerti in ordine (che è tutta un'altra cosa rispetto all'aspetto fisico), ma non sentirti in dovere di conformarti al senso comune.
    • Provare vergogna per la tua scelta di non depilarti potrebbe portarti a nasconderti dietro a vestiti coprenti, o dietro le porte di casa. Non farlo; sii orgogliosa dei tuoi peli in modo che anche altre donne possano essere spinte ad esserlo.
    • Cerca supporto online. Ci sono blog, forum e gruppi dedicati alle donne che decidono di abbandonare il rasoio.

Consigli

  • I peli in viso sono molto meno visibili di quanto pensi. Se credi che decolorarli sarebbe per te un miglioramento, usa una crema delicata.
  • Una peluria eccessiva potrebbe essere causata da un qualche disordine. L'irsutismo (avere troppi peli) può rendere la vita spiacevole quando i peli crescono sul mento, sul petto, sul seno, sulle labbra, o in altre parti in cui i peli solitamente non crescono. Parlane con il tuo medico se ti depili spesso in queste aree (alcuni peli sporadici sono normali). Problemi come la sindrome da ovaio policistico (PCOS), l'iperplasia surrenale congenita (CAH) e i tumori alle ovaie possono essere la causa dell'irsutismo.
  • Se qualcuno prova a dirti che sono disgustati da te, chiedi se sarebbero disposti a radersi le sopracciglia perché qualcuno le trova spiacevoli.
  • Se sulle gambe hai peli lunghi e neri, evita di usare collant a pochi denari, perché hanno il difetto di arricciare i peli rendendoli disordinati.

Avvertenze

  • I media continuano ad essere sconsiderati, scortesi e ossessionati quando si parla di donne pelose, soprattutto se si tratta di donne famose. Una persona famosa che mostra anche solo un po' di ricrescita sotto le ascelle vedrà la sua foto ingrandita e con un cerchio rosso intorno all'ascella pubblicata su una rivista o su internet con il commento che si tratta di una persona "sporca", "trasandata" o "priva di un senso dell'ordine". Tutto ciò non ha ovviamente senso, ed è semplicemente un modo sensazionalistico di presentare finte notizie per vendere giornali, oltre che ha propugnare un certo ideale di bellezza. Puoi sempre cercare di informare i giornalisti che non è accettabile pubblicare pregiudizi di questo tipo. Scegliere di depilarsi o meno è una decisione personale, non riguarda l'igiene, la trasandatezza e non è uno scandalo.
  • Scegliere di non depilarsi ti porterà probabilmente ad essere a volte derisa. Ricordati sempre che se qualcuno ti insulta, non merita il tuo tempo.
  • Ci sono moltissimi siti per donne pelose. Fai attenzione quando li cerchi come fonte di supporto, perché molti di essi possono avere uno sfondo sessuale; a meno che, ovviamente, sia anche questa una cosa che ti interessa!

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Be a Hairy Woman, Español: ser una mujer con vello, Português: Ser uma Mulher que Não se Depila, Русский: быть женщиной, не удаляющей волосы на теле, Deutsch: Eine behaarte Frau sein

Questa pagina è stata letta 6 731 volte.

Hai trovato utile questo articolo?