Come Essere una Persona Vincente

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 17 Riferimenti

In questo Articolo:Inseguire i propri ObiettiviAccettare la CompetizioneSentirsi Vincenti

Per avere successo nella vita in generale o padroneggiare una certa abilità, bisogna proporsi degli obiettivi realistici e suddividerli in passi concreti. Essere una persona vincente significa raggiungere i propri obiettivi e coltivare la giusta predisposizione. Prefiggendoti dei traguardi, monitorando i progressi fatti, prendendoti cura della tua salute psicofisica e circondandoti di influenze positive, non potrai che non essere un vincente.

1
Inseguire i propri Obiettivi

  1. 1
    Proponiti degli obiettivi. Per vincere occorre prefiggersi degli obiettivi e raggiungerli. Elencali nel modo più dettagliato possibile. Suddividi gli obiettivi più grandi e vaghi in piccoli traguardi. Per esempio, se hai lo scopo di vincere nella vita, dividilo in traguardi più piccoli, come cercare un lavoro che ami, finire gli studi, coltivare relazioni significative e stare bene con te stesso.
  2. 2
    Suddividi tutti gli obiettivi in passi implementabili. Per iniziare, articola ciascun obiettivo in passi più piccoli. Ciò ti consentirà di monitorare i progressi fatti. Per esempio, l'obiettivo di stare bene con te stesso può a sua volta essere diviso in traguardi minori come coltivare un'immagine di te stesso positiva, fare attività fisica, riposare ed elaborare le emozioni negative [1].
    • Suddividi nuovamente questi obiettivi in passi implementabili. Per esempio, per riposare bene occorre superare diversi traguardi, come iniziare a rilassarsi alle 20:30, prepararsi per andare a letto alle 22:00, alzarsi alle 7:30 e scendere immediatamente dal letto.
    • Individua i passaggi più difficili. Per esempio, per te è facile rilassarti e andare a letto alla stessa ora tutte le sere, mentre trovi difficile alzarti subito al mattino [2].
    • Individuare i passi complicati ti permette di esercitarti e migliorare. Se al mattino è difficile scendere immediatamente dal letto, aiutati aggiungendo dei passi come preparare i vestiti che indosserai e metterli accanto al comodino la sera prima.
  3. 3
    Programma il tuo trionfo. Organizzati e metti a punto un programma specifico proponendoti obiettivi quotidiani, settimanali, mensili e annuali. Controllalo regolarmente per assicurarti di essere sulla buona strada. Se una settimana non dovessi raggiungere tutti i tuoi obiettivi, riprovaci la successiva.
  4. 4
    Verifica che gli obiettivi siano effettivamente realistici e raggiungibili. Non puoi vincere un gioco impossibile. Un obiettivo suddivisibile in passi concreti è realistico. Assicurati che anche la tempistica lo sia. Saresti in grado di raggiungere tutto quello che vuoi nei tempi prestabiliti? Valuta i progressi a mano a mano che procedi e rivedi il programma fino a quando non avrai individuato un ritmo di crescita ragionevole.
    • Prova a introdurre uno o due cambiamenti alla volta nel programma. Se cerchi di cambiare tutto in una volta sola, verrai travolto dalle nuove dinamiche e finirai per tornare alle vecchie abitudini.
    • Condividi i tuoi obiettivi con persone di cui ti fidi, specialmente se temi che non siano ragionevoli [3].
  5. 5
    Predisponiti al successo con la tecnica del contrasto mentale [4]. Per praticarla, combina il potere travolgente dell'ottimismo e la fredda lucidità del pessimismo. Per qualche minuto immagina di raggiungere il traguardo. Immagina ogni singolo dettaglio relazionato al successo: quali sensazioni trasmette, quale aspetto ha, come reagiscono tutti i coinvolti. Poi, capovolgilo interamente immaginando tutti i possibili ostacoli che potresti trovare sul cammino [5].
    • Prenditi qualche minuto per pensare a tutto quello che potrebbe ostacolarti. Non risolvere il problema, immagina solo le possibilità negative e le relative conseguenze.
    • Il contrasto mentale si è dimostrato più utile rispetto alla pura positività. Se sei troppo ottimista, rischi di rilassarti prima del tempo, mentre pensare solo alle possibili cadute può indurti a sabotare il progetto [6].

2
Accettare la Competizione

  1. 1
    Circondati di persone vincenti. Il successo è contagioso [7]. Fai amicizia con persone che ammiri. Unisci le forze con persone che hanno raggiunto il tuo stesso obiettivo. Se vuoi conoscere un individuo che stimi o che invidi, metti da parte la gelosia e lascialo entrare nella tua vita.
    • È più facile frequentare persone che ti permetterebbero di fare bella figura e uscire vittorioso in caso di confronto. Se però ti circondi di gente poco ambiziosa o che non ammiri finirai con il perdere di vista i tuoi obiettivi. Inoltre, è più appagante coltivare un rapporto con una persona che si stima davvero.
  2. 2
    Supera te stesso. Competi con te stesso e con gli altri. Raggiunto un obiettivo, determinane uno ancora più grande. Per esempio, se durante il semestre hai preso tutti 28 e 30 agli esami, proponiti di prendere solo 30 in futuro. Festeggia i traguardi raggiunti, ma evita l'autocompiacimento.
  3. 3
    Trasforma le emozioni negative in motivazione. Se ti senti un invidioso o un fallito, questo è segno che sei pronto a determinare un nuovo obiettivo [8]. Individua la causa delle emozioni negative e proponiti dei traguardi che ti permettano di superarla. Per esempio, se invidi la nuova macchina del tuo vicino, proponiti degli obiettivi per guadagnare o risparmiare abbastanza da poter comprare l'automobile che desideri.
    • Raggiunto l'obiettivo, potresti cambiare idea sulla macchina. La soddisfazione derivata dal proporsi un traguardo e raggiungerlo potrebbe essere più grande di quella che avresti suscitando invidia in altra gente.

3
Sentirsi Vincenti

  1. 1
    Elenca i tuoi punti di forza e gli obiettivi raggiunti. Stila una lista delle tue qualità e di quello che hai ottenuto. Aggiungi dettagli come i momenti in cui hai sorpreso te stesso o le sfide che sei riuscito a superare di cui vai particolarmente fiero. Elenca tutte le volte in cui hai sentito di aver vinto e i motivi per cui ciò ha avuto peso nella tua vita. In poco tempo avrai creato uno splendido ritratto di te stesso, un ritratto che raffigurerà una persona vincente [9].
  2. 2
    Non stressarti. Se vuoi vincere, devi evitare di affrontare il processo in maniera ansiosa e ossessiva. Vivi il momento prestando attenzione ai tuoi pensieri, alle tue sensazioni e alle tue emozioni senza interpretarle o giudicarle [10].
    • Se ti senti stressato, presta attenzione alle tue sensazioni. Chiediti: "Che odore sento? Come mi sto muovendo? Che cosa sto sentendo e vedendo?" [11].
  3. 3
    Mangia come una persona vincente. Per sentirti bene, mangia in maniera regolare e variegata. Invece di prendere integratori vitaminici, integra diversi tipi di frutta, verdura e cereali [12]. Non evitare carboidrati e proteine, ma non esagerare nemmeno. I carboidrati sono una fonte di energia, mentre le proteine aiutano i muscoli a svilupparsi e a ripararsi [13].
    • Limita zuccheri e bevande gassate. Una bibita, un dessert o uno snack al giorno è più che sufficiente [14].
  4. 4
    Vestiti come una persona vincente. Vestiti per il lavoro che vuoi. Indossa capi puliti e che dimostrino che ti prendi sul serio. Non è necessario comprare indumenti costosi o perdere troppo tempo per vestirsi. Indossa invece capi della taglia giusta, che non siano logori o visibilmente vecchi. Fai regolarmente la doccia, mentre lava i capelli non più di tre volte a settimana [15].
  5. 5
    Acquisisci buone abitudini notturne per riposare correttamente e sentirti un vero vincente al risveglio. Se sei un adulto, dormi ininterrottamente per sette-otto ore. Dormi per nove-undici qualora fossi un adolescente o un bambino. Privarsi del sonno rallenta le proprie capacità cognitive, incide sul funzionamento del sistema immunitario, sul peso e sulla salute mentale [16][17].

Riferimenti

  1. http://www.apa.org/helpcenter/lifestyle-changes.aspx
  2. http://eclkc.ohs.acf.hhs.gov/hslc/tta-system/teaching/docs/breaking-down-goals-presenter-notes.pdf
  3. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/stress-management/in-depth/stress-management/art-20044502?pg=1
  4. http://www.psych.nyu.edu/gollwitzer/OettingenGollwitzer.pdf
  5. http://www.nytimes.com/2014/10/26/opinion/sunday/the-problem-with-positive-thinking.html
  6. http://www.psych.nyu.edu/gollwitzer/OettingenGollwitzer.pdf
  7. http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0055944
  8. https://www.psychologytoday.com/blog/compassion-matters/201309/the-benefits-feeling-competitive
  9. http://psychcentral.com/lib/therapists-spill-12-ways-to-accept-yourself/00013976
Mostra altro ... (8)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Be a Winner, Español: ser un ganador, Português: Ser um Vencedor, Русский: стать победителем, Français: développer un esprit de gagnant, Deutsch: Ein Gewinnertyp sein

Questa pagina è stata letta 484 volte.
Hai trovato utile questo articolo?